Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Lombardia, Massardi (Lega): “Votati importanti provvedimenti a favore della caccia”Mazzali soddisfatta per emendamenti sulla caccia approvatiLiguria: pubblicato Calendario Venatorio 2021 - 2022Referendum caccia, non c'è due senza treArci Caccia: Fassini dimissionario?Lupo, Dreosto interviene su tema bocconi avvelenatiAbruzzo. Gli agricoltori protestanoMarche. Ancora sulle funzioni degli AtcLazio, FederFauna sollecita intervento per servitù venatoriaAbruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti" Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"


giovedì 30 gennaio 2020
    

 
Puntuali come all’altro appuntamento, quello dell’apertura della caccia, ecco che in occasione dell’ultimo giorno della stagione venatoria – anche se in qualche regione si continuerà per pochi giorni e un numero limitatissimo di specie – arrivano i comunicati stampa degli ANTI. Argomentazioni pretestuose, numeri da bollettini di guerra, toni concitati da apocalisse… il consueto panorama dal quale l’ex ambientalismo del nostro Paese, ora in gran parte schierato sul fronte dell’animalismo, non riesce proprio a uscire.

Federcaccia come sempre è stata pronta a rispondere – e in qualche caso anticipare – per far sentire anche la campana dei cacciatori. Di seguito la nota inviata ieri ad Ansa nazionale e da questa ripresa e in allegato il video commento del presidente nazionale Massimo Buconi.

“Il WWF e gli anticaccia in genere al solito fanno il processo alle intenzioni: a differenza di quanto dichiarano non è accettabile e nemmeno lecito pensare che siccome prosegue in un numero limitato di regioni per pochi giorni l’attività venatoria a un numero ridottissimo di specie, perlopiù opportuniste e in sovrannumero, si verificheranno episodi di bracconaggio da parte di cacciatori”. Così il presidente nazionale di Federazione Italiana della Caccia Massimo Buconi, commenta quanto dichiarato dal WWF in occasione della imminente chiusura della stagione venatoria e rilanciato da ANSA.

“Parimenti non è accettabile l’accostamento fra cacciatori e bracconieri” prosegue Buconi. “Le due figure non hanno niente in comune e i primi a riportare danno da chi infrange consapevolmente le leggi sono proprio i tantissimi praticanti l’attività venatoria, condotta nel pieno rispetto di legislazione e all’insegna della piena sostenibilità, così come è riconosciuto in tutta Europa, che guarda ai cacciatori come partner affidabili a sostegno delle politiche ambientali, altro che ‘osservati speciali per le politiche venatorie’ come dichiarato da Enpa. E per rispondere a questa ultima, ricordo che la caccia non solo non devasta e inquina, ma anzi è in primo piano nella difesa e salvaguardia dell’ambiente. Sono spesso i cacciatori, proprio grazie alla loro presenza sul territorio durante tutto l’anno a controllare e denunciare situazioni di illegalità ambientale, così come sono i primi – l’episodio drammatico degli acquatici sterminati dal botulino nella Valle della Canna, oltre tutto area protetta, lo dimostra – a intervenire con i propri mezzi e senza nessun aiuto esterno”.

“Per la biodiversità, il territorio e l’ambiente ben altri sono i pericoli nel nostro Paese” conclude il presidente Federcaccia. “La ‘moda’ Di puntare il dito sui cacciatori, che possono ben dirsi un facile bersaglio, è una caccia alle streghe strumentale e di comodo, perché nemmeno le associazioni protezioniste hanno il coraggio di indicare e affrontare i veri problemi dell’ambiente se non facendo proclami in occasione della apertura e della chiusura della caccia per sollecitare con allarmi ingiustificati e argomenti pretestuosi nuove iscrizioni e sempre nuovi e inutili finanziamenti pubblici”.
 
Ufficio Stampa – Federazione Italiana della Caccia



Leggi tutte le news

23 commenti finora...

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Gardena i cacciatori che muoiono a causa dell'impezia di altri cacciatori, sono anch'essi vittima della caccia. Ma se preferite non esserlo e quindi non essere considerati più soggetti basta dirlo. Però decidetevi. Ovvio che chi ammazza un collega non voglia ugualmente chiudere la caccia: è il tipico atteggiamento da fanatici di chi per nessun motivo è pronto a rinunciare alla propria passione, nemmeno davanti ai morti di cui è causa diretta. Continui a rimpirti la bocca con la parola democrazia; democrazia significa che chi ritiene un'attività biasimevole ha tutto il diritto di battersi per la sua chiusura. E se questa fosse davvero una democrazia la caccia sarebbe chiusa un pezzo. Al contrario proprio la tua categoria ha sempre cercato di piegare e distorcere i meccanismi democratici per far valere il proprio interesse minoritario e deplorato da milioni e milioni che si sono manifestamente espressi contro la caccia. Quindi prima di parlare di democrazia fatti un esame di coscienza e sciacquati la bocca, perchè ogni volta che davanti ad un referendum sulla caccia invitate i cittadini a non andare a votare nella speranza di non raggiungere il quorum (ben sapendo che raggiungendolo perdereste clamorosamente), state facendo esattamente il contrario di quel che fai finta di predicare adesso: vi state rivelando per gli antidemocratici che siete e quanto avete paura della democrazia. Se le associazioni che parlano delle vittime della caccia sono sciacalli, cosa di dire di quelli come te che quei morti li causano e che vorrebbero anche non se parlasse affatto pur di non danneggiare la caccia??? Salutoni

da Ciaone 03/02/2020 0.19

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

I gruppi che hanno aggredito i cacciatori, sono gruppi non ufficiali e non riconosicuti. E una firma con lo spray può metterla chiunque, anche un cacciatore. Quindi i gruppi ufficiali non hanno bisogno di discostarsi da niente , perchè quanto successo non riguarda attività perpetrate da propri associati. Che le associazioni scrivano comunicati con cui cercano di pulirsi la coscienza quando beccano dei cacciatori a delinquere è del tutto normale, visto che all'80% dei casi a compiere atti di bracconaggio sono proprio i cacciatori con licenza! Il problema è che spesso le associazioni venatorie prendono le distanze a parole, ma poi con i fatti chiedono depenalizzaioni e sconti di pena per chi delinque a caccia. Di nuovo mi chiedo : CHISS° PERCHE'! perchè non ce lo spieghi tum gardena ??? Pii dicci anche delle 3000 guardie volonatrie di federcaccia, quante sono quelle che hanno denunciato altri cacciatori , magari associati proprio a federcaccia??? Apetto con impazienza i numeri che ancora non hai portato, chissà perchè! Ahhhhh ma guarda , i cacciatori si sono arrabbiati con i NOA!!!! Ma non avevi appena scritto che siete favorevoli ai controlli fatti dai corpi dello stato??? Come volevasi dimostrare le cose stanno un po' diversamente, e tu lo hai appena confermato, nascondendoti dietro le consuete ridicole scuse: adesso anche le guardi statli che di cui tanto blaterate e per le quali a parole (PAROLE) vi dichiarate a favore, non vanno bene! MA CHE STRANO!!!!! Salutoni

da Ciaone 02/02/2020 23.56

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

I gruppi che hanno aggredito i cacciatori e che hanno commesso atti vandalici si sono spesso firmati oppure si sono dichiarati amici degli animali. Dato che esistono associazioni anticaccia nazionali che si dichiarano amiche degli animali, per distinguersi da chi commette illegalità e violenze, un'associazione seria fa un comunicato in cui si discosta da tali atti. Ma come dicevo NESSUNA associazione ambientalista riconosciuta ha mai condannato pubblicamente quegli atti violenti. FEDERCACCIA HA PRESO LE DISTANZE E CONDANNATO GLI ATTI DI BRACCONAGGIO. Questo indipendentemente se il fatto fosse stato commesso da ignoti, da soci Federcaccia o da soci di altre associazioni. Vediamo se anche qui capisci la differenza o sei troppo duro di comprendonio anche in questo caso. Federcaccia ha più di 3000 guardie volontarie che collaborano con le forze dell'ordine, un esercito di volontari che controlla il territorio. Sicuramente ti infastidisce ma è la verità. I cacciatori sui NOA si sono a volte arrabbiati per gli atteggiamenti aggressivi che alcuni hanno avuto, a volte le guardie esagerano infatti, tant'è vero che delle guardie WWF in Puglia sono state condannate per aggressione. Ancora esci dai binari della democrazia volendo consentire ai cacciatori di denunciare altri cacciatori, ma hai la minima idea di quello che vai cianciando? Così si possono fare i dispetti gruppi di cacciatori contro altri, bravo! I cacciatori che notano reati possono denunciarli alle forze dell'ordine, il che avviene. In ultimo i cacciatori gestiscono migliaia di ettari di habitat naturali, a costo zero per la collettività, beneficiando tutti gli interessati alla Natura. Scendi dal pero ducetto nelle sabbie mobili.

da Gardena 02/02/2020 22.57

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Si prendono le distanze da chi al proprio interno fa qualcosa che non si condivide: tu sai chi ha fatto quelle cose???? Se lo sai dillo chiaramente , e se no non pretedere sciocchezze da chi non c'entra nietne, che si tratti di incendi o di aggressioni. Federecaccia prende le distanze da che? Da non cacciatori o dai cacciatori di associazioni concorrenti??? AHHH GRAZIE!!!!!! Ma di prendere le distanze deve dimostrarlo con i fatti! Che chieda pene più severe per chi viene beccato a non rispettare le leggi a caccia, a maggior ragione se si tratta di gente con licenza di caccia. Da parte delle associazioni venatorie si vedono invece chiedere depenalizzazioni e sconti di pena. Fa riflettere che gente che si dichiara onesta e rispettosa delle leggi, chieda poi sconti di pena per i delinquenti. E risparmaiti anche la cazz4ta dei cacciatori che vorrebbero maggiori controlli: quando a brescia vengono mandati i NOA (corpi dello stato!) a controllare sono proprio i cacciatori i primi a lanciare petizioni perchè vengano mandati via. E per finire: tu non fai il contabile delle infrazioni... insomma i numeri dei cacciatori che hanno denunciato qualche altro cacciatore non ce li hai, il che è un po' buffo visto che stiamo commentano un articolo dove i numeri sono tutto! Chiedili a federcaccia quei nummeri, magari ad un cacciatore rispondono: quanti sono i cacciatori denunciati da altri cacciatori (non da forze dell'ordine, caro gardena furbetto, bensì da cacciatori che hanno visto compiere delle infrazioni da loro colleghi e li hanno denunciati) nell'ultima stagione venatoria? Sarebbe interessante saperlo visto che vi autoproclamate sentinelle contro il bracconaggio. Grazie e salutoni

da Ciaone 02/02/2020 22.20

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Non hai risposto per niente, si prendono le distanze anche da gruppi che si dichiarano in difesa degli animali, quindi di scopi vicini a quelli delle associazioni animal-ambientaliste. Per esempio FEDERCACCIA ha preso le distanze da atti di bracconaggio, anche se chi li ha compiuti non era della stessa associazione, anzi a volte non aveva nemmeno la licenza. Ma al contrario le associazioni animal-ambientaliste non hanno detto una parola sui fatti vandalici contro strutture legate al mondo venatorio o aggressioni contro i cacciatori. Quindi cerca un'altra risposta perchè quella che hai dato fa ridere i polli. Ma chi propone leggi per farla franca? Chi ha proposto depenalizzazioni? I cacciatori vorrebbero maggiori controlli, quelli che la Pubblica Amministrazione ha ridotto soprattutto dopo l'abolizione delle province, chissà se tu eri dalla parte di chi ha voluto questo. Io non faccio di mestiere il contabile delle infrazioni, ma basta che tu vada presso le ex province e vedrai che molte sanzioni sono state inflitte dopo verbali fatti da Guardie Volontarie delle associazioni venatorie, e allo stesso modo fra le Guarde Ufficiali vi sono cacciatori. Quindi anche in questo hai preso un'altra cantonata. Esci dal regime della tua stessa mente ducetto

da Gardena 02/02/2020 21.17

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Gardena quelle associazioni non hanno preso le distanze perchè non sono stati loro associati a fare quelle cose (quindi prendere le distanze da che?), ma se tu la sai diversamente fai pure le tue accuse apertamente e poi te ne assumerai la resposabilità. Adesso che ti ho risposto, per favore dicci: come mai se i cacciatori sono gente onesta ce che rispetta le leggi,invece che chiedere pene più severe e allontare definitivamente i cacciatori con licenza che delinquono, chiedete e proponete continuamente depenalizzazioni e leggi che permettono ai furbi di farla franca più facilmente? Tu per caso mi sai dire quanti cacciatori con licenza sono stati denunciati da altri cacciatori nell'ultima stagione venatoria? Attendiamo risposta, grazie!

da Ciaone 02/02/2020 21.05

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Ciaone come mai nessuna associazione animal-ambientalista ha preso le distanze pubblicamente dagli atti di vandalismo su capanni da caccia e sedi di ATC o associazioni venatorie compiute da gruppi anticaccia negli ultimi mesi? Grazie

da Gardena 02/02/2020 13.04

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Buconi aspettiamo ancora che vi battiate per inasprire le pene per chi non rispetta le leggi venatorie: se come ci raccontate, voi siete gente a posto che rispetta rigorosamente le leggi e chi non non le rispetta vi danneggia, di certo non avrete nessun problema a chiedere pene più severe per quest'ultimi. Quindi fatelo, poi vi crederemo. Già che c'è, visto che sostiene che "Sono spesso i cacciatori, proprio grazie alla loro presenza sul territorio durante tutto l’anno a controllare e denunciare situazioni di illegalità", ci può dire gentilmente quanti cacciatori che non rispettavano le norme sono stati denunciati dalla sua associazione durante l'ultima stagione venatoria? Grazie.

da Ciaone 01/02/2020 18.54

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Il wwf ?? quanti procioni in mezzo ci stanno.

da haah 01/02/2020 17.36

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Ciaone porti sfiga come un gatto nero, fammi grattare i cojoni. Sai di quanti incidenti sei responsabile con la tua jattura e quella della tua pseudo associazione di gatti neri

da occhio malocchio prezzemolo e finocchio 01/02/2020 16.40

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Ciaone, fatti meno ditalini che oltre a perdere la vista lasci sulla mutandine pure il senno, sei una sfigata, trovati uno straccio di essere umano che riesce a capirti anche se sei un caso clinico

da sei il nulla ciaone 01/02/2020 16.33

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Perché non mettete a conoscenza del presidente del WWF quanto succede in Spagna e Portogallo relativamente al prolungamento della caccia in febbraio e marzo dove pure è in vigore lla legge 152.Così da moderare le argomentazioni da inquisizione del 1400.

da Dott. Santo alvaro 01/02/2020 7.36

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

@Ciaone trovati una donna, ti si sta atrofizzando la mano, ahahahahaahahah

da Giulio 31/01/2020 9.30

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Ciaone TUTTI i pirati della strada hanno la patente, quindi tutti gli automobilisti sono pirati della strada. Siete una associazione di sfigati di falliti nella vita. Impiccatevi!

da Adieu 31/01/2020 6.48

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Non è accettabile l'accostamento tra cacciatori e bracconieri? Buconi, più dell'80% dei reati a caccia è commesso da CACCIATORI cioè gente con licenza di caccia. Quell'accostamento siete proprio voi cacciatori a renderlo plausibile. Finitela di far finta di stracciarvi le vesti per il bracconaggio: alle vostre chiacchiere su quanto il bracconaggio vi danneggia ci crederemo quando chiederete pene severe per chi infrange le leggi venatorie, invece che depenalizzazioni e leggi che permettano ai furbetti a caccia di farla franca

da Ciaone 30/01/2020 21.33

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Il problema è che la posta alla beccaccia(la mattina) e dura da provare per le guardie e rende poco economicamente per utr e nulla per il cacciatore (bracco)30 euro ...le guardie si divertono a curarti appena arriviamo 99metri 206 euro se metti in carniere prima di segnare 154euro se liberi il cane appena scendi dalla macchina sta già esercitando caccia altra multa rendono di più per utr (vedi Lecco)allora è inutile curare chi fa la posta bisognerebbe legnarlo di più sul lato economicp

da anonimo 30/01/2020 19.22

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

È la piccola migratoria chiusa anche quella su richiesta fidc anni 75/80 grazie al suo amico ministro pandolfi ...

da ?? pino 30/01/2020 18.45

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

In Lombardia la beccaccia chiude il 31 Dicembre da oltre 20 anni,grazie al beneplacido dei dirigenti Fidc di allora!!!

da Fucino Cane 30/01/2020 18.33

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Pino, quello che dici e' vero, pero' e' altro discorso! Il problema e' che in Italia i coglioni sono sempre quelli che rispettano le leggi,e quelli che fanno come gli pare si sentono anche dalla parte della ragione !Anch'io penso che in Lombardia si dovrebbe fare come nelle altre regioni, ma ripeto questa e' un'altra storia

da Franza 30/01/2020 17.35

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Franz se paghi le beccacce ne preleviquante ne vuoi adesso è febbraio in Croazia e Serbia (dio soldo) poi la 157 92 dice 31 01 gli altri sono i più belli noi i più coglioni anche regione Lombardia potrebbe chiudere deroga fino fine gennaio

da Pino 30/01/2020 15.51

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

@Franz te la potevi risparmiare, in molte regioni la beccaccia chiude il 20 e il 31 gennaio, gli ambientalisti devono dire qualcosa contro la caccia a prescindere, sono pagati per questo.

da giusva 30/01/2020 15.26

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

ha ragione franz, purtroppo

da bg 30/01/2020 15.25

Re:Fidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"

Peccato che in regione Lombardia ci sono i soliti idioti che sparano alle beccacce a gennaio, anche se la caccia alla beccaccia in questa regione chiude il 31 dicembre. Se i cacciatori non imparano a rispettare le leggi e i regolamente e' inevitabile che le critiche dalle associazioni ambientaliste arrivino.Spesso senza ragione !

da Franz 30/01/2020 15.08