Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Piano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaSolidarietà ad Ibrahimovic attaccato dagli animalistiReferendum caccia 842. Il commento delle associazioni venatorieCampania. "Al peggio non c'è mai limite"FACE: così i cacciatori tutelano i migratori acquaticiFidc: approvate linee guida sulle carni di selvaggina Umbria. Le squadre avanzano le proprie proposte sul cinghialeBattistoni dalla Tuscia al Governo dei Migliori: "sulla caccia occorrono passi avanti"Francia. Asta di opere di DunchinMondo venatorio unito contro episodi di bracconaggio nel casertanoMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Contenimento faunistico e filiera: le proposte alla Finanziaria


giovedì 28 novembre 2019
    

 
Sono stati depositati in Senato gli emendamenti alla Legge Finanziaria che intervengono in tema di contenimento della fauna selvatica e commercializzazione della selvaggina. Le proposte provengono da tutte le forze politiche.

Partiamo dal tema dei danni alle colture e del controllo faunistico, che almeno sulla carta, vede proposte uniformi da parte di quasi tutti i partiti, volte a favorire la partecipazione dei cacciatori. Quasi tutte le proposte (Lega, Pd, Forza Italia, Fratelli d'Italia) prevedono la partecipazione di coadiutori volontari opportunamente formati da appositi corsi Ispra, nonchè di fondi ad hoc (dai 10 ai 20 milioni di euro l'anno) a disposizione delle Regioni per i programmi di prevenzione e per il ristoro dei danni ma anche per il contenimento stesso anche nelle zone vietate alla caccia, anche su segnalazione degli agricoltori.

Tutti o quasi. Il Movimento 5 Stelle non menziona i coadiutori e, anzi, chiede l'attivazione  di un credito di imposta – con rimborso dunque del 50% delle tasse sostenute fino ad un massimo di 25 mila euro in tre anni -  per investimenti in fatto di prevenzione dei danni attraverso l'attivazione di
metodi ecologici.

In tutto questo si inserisce la regolamentazione della filiera della selvaggina selvatica. Nei vari emendamenti presentati si mira a regolamentare il passaggio della carne degli ungulati abbattuti tramite il controllo faunistico ai Centri di Lavorazione della Selvaggina (o anche ai macelli autorizzati), da cui, dopo gli opportuni controlli stanitari, la carne prenderebbe la via della commercializzazione. Ci sono piccole differenze nelle proposte. Per esempio il ricavato della vendita delle carni per  Fratelli d'Italia  dovrebbe servire per il rimborso dei danni, mentre secondo la Lega, il Pd e Italia Viva  i proventi dovrebbero invece essere impiegati per compensare i costi della partecipazione degli operatori agli interventi di controllo.

La carne degli ungulati proveniente da ordinaria attività venatoria secondo le proposte presentate potrà essere acquistata dai CLS,  accompagnata da adeguata documentazione di tracciabilità da cui si possa ricostruire l'esatta provenienza dell'animale abbattuto. I CLS potranno vendere la carne agli imprenditori agricoli  ai fini della manipolazione, trasformazione e valorizzazione sulla base dei listini ufficiali dei prezzi stabiliti dalle Camere di commercio e dovranno essere vendute al dettaglio con il  marchio collettivo regionale «Selvaggina Italiana». 
 

Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Contenimento faunistico e filiera: le proposte alla Finanziaria

è un controsenso pagare guardie venatorie a carico di tutti i contribuenti per fare contenimento quando c'è la possibilità di farlo praticamente a costo zero

da andre 66 10/12/2019 8.11

Re:Contenimento faunistico e filiera: le proposte alla Finanziaria

Se si esclude M5S per il resto...niente da eccepire. La strada è quella giusta. Ps in pratica si farebbe come in toscana e altre realtà si fa già da tempo...

da SPRINGER TOSCANO 29/11/2019 10.12

Re:Contenimento faunistico e filiera: le proposte alla Finanziaria

Cominciamo nel prevenire i danni fatti dal M5S,da Giggino lo bibbitaro e Peppino o cozzaro??? SII però con metodi ecologici!!!

da Fucino Cane 29/11/2019 0.22

Re:Contenimento faunistico e filiera: le proposte alla Finanziaria

Ricordando il compianto Nono Manfredi è il caso di dire "fusse che fusse...

da Ivan 28/11/2019 18.17

Re:Contenimento faunistico e filiera: le proposte alla Finanziaria

da anonimo 28/11/2019 16.37

Re:Contenimento faunistico e filiera: le proposte alla Finanziaria

i fatti saranno che di questi emendamenti non ne passerà nemmeno uno perché i soliti ambientalisti/animalisti eserciteranno pressioni sulla opinione pubblica, che faranno desistere dall'iniziativa... mi aspetto a breve un intervento di costa e dei suoi accoliti

da metodi ecologici di sto... 28/11/2019 15.39

Re:Contenimento faunistico e filiera: le proposte alla Finanziaria

Bella proposta aspettiamo i fatti

da Pino 28/11/2019 15.15