Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Piano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaSolidarietà ad Ibrahimovic attaccato dagli animalistiReferendum caccia 842. Il commento delle associazioni venatorieCampania. "Al peggio non c'è mai limite"FACE: così i cacciatori tutelano i migratori acquaticiFidc: approvate linee guida sulle carni di selvaggina Umbria. Le squadre avanzano le proprie proposte sul cinghialeBattistoni dalla Tuscia al Governo dei Migliori: "sulla caccia occorrono passi avanti"Francia. Asta di opere di DunchinMondo venatorio unito contro episodi di bracconaggio nel casertanoMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori


venerdì 30 novembre 2018
    

Corte Costituzionale
 
 
Una nuova sentenza della Corte costituzionale, pubblicata giovedì 29 novembre, ha stabilito l’illegittimità costituzionale della legge regionale abruzzese laddove consente ai cacciatori di partecipare ai piani di contenimento faunistico.

La diatriba parte da un ricorso animalista (Enpa, Lav, Lndc) contro la delibera del Presidente della Provincia di Teramo del 10 marzo 2016, n. 92 con cui è stato adottato il piano di controllo triennale 2016/2018 delle popolazioni delle volpi, che applicando la legge regionale, consentiva ai cacciatori di partecipare agli abbattimenti.  La questione è finita in seguito sul tavolo della Corte Costituzionale su richiesta del Tar.

"L’art. 44 è censurato - si legge nella sentenza -  là dove, al quinto periodo del comma 2, statuisce che le guardie venatorie, nel dare attuazione ai piani di abbattimento di specie di fauna selvatica, «possono avvalersi», tra l’altro, anche «dei cacciatori iscritti o ammessi agli ATC [Ambiti territoriali di caccia] interessati, nominativamente segnalati dai comitati di gestione», annoverati, alla lettera c) del comma 6, fra coloro che attuano tali piani, in contrasto con l’art. 19, comma 2, della legge 11 febbraio 1992, n. 157 (Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio). Quest’ultimo, infatti, stabilisce che, nell’attuazione dei piani di abbattimento delle specie di fauna selvatica, le guardie venatorie dipendenti dalle amministrazioni provinciali possono avvalersi solo dei proprietari o conduttori dei fondi su cui vengono realizzati i medesimi piani, che siano cacciatori, ma non anche dei cacciatori che non siano né proprietari, né conduttori dei citati fondi".

Leggi tutte le news

22 commenti finora...

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

ma non è più semplice prendere atto di quanto disposto ed adeguarsi? Senza polemiche...

da Riccio 03/12/2018 9.13

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

Art 37 legge regionale Toscana un articolo contro la legge 157 che prima o poi qualcuno pagherà rimettendoci personalmente Che tu sia profeta in patria da Duri di menta 30/11/2018 20.54

da Toscano 02/12/2018 19.58

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

Ogni post ormai un continuo "ambientalisti da salotto". L'ha detto uno e tutti i pappagalli a ripetere. Usatela la testa ognitanto invece di scimmiottare chi parla prima di voi.

da Non avete idee. 02/12/2018 18.42

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

Forse qualche animalista da salotto che esulta che la caccia alla volpe nel regno unito è stata abolità; NON sà che la volpe nel regno unito la volpe cacciata da una marea di cani e cacciata a cavallo per lo più dalla nobiltà inglese;"non viene uccisa a fucilate come in Italia", ma bensì sbranata dai cani; e come premio al cacciatore che là scovata ed inseguita a cavallo e raggiunta gli spetta la coda. De gustibus!!!!

da Fucino Cane 02/12/2018 17.27

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

La Consulta ribadisce nè più nè meno di quello che è scritto da 26 anni nella normativa nazionale (art. 19 legge 157/92).

da Jure 01/12/2018 22.39

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

Ma per un kilo di cinghiale vi prostituite?

da Colpa nostra 01/12/2018 12.04

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

Proprio non anno capito niente sulla caccia siamo in mano a dei burocrati ed incompetenti e se non ce li togliamo presto dalle p.... fanno danni

da Un cacciatore di 71 anni 01/12/2018 11.12

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

TROPPE SIGLE DI CACCIATORI SONO COME I SINDACATI CHE PER DIFFONDERE I DIRITTI. ..DIFENDONO LE LORO ENTRATE DI RISORSE SARÀ SEMPRE PIÙ VICINA LA FINE DELLA LIBERTÀ DELLA VITA. IL VECCIO CACCIATORE.

da veccio 01/12/2018 9.43

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

hanno altro da pensare, tanto i cacciatori non si fanno problemi ed abboccano ugualmente.-

da claudio 01/12/2018 0.14

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

Quando i politici vogliamo modificare questa benedetta/maledetta 157/92?????????????????? E'sempre tardi!!!!!

da Fucino Cane 30/11/2018 22.53

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

Art 37 legge regionale Toscana un articolo contro la legge 157 che prima o poi qualcuno pagherà rimettendoci personalmente

da Duri di menta 30/11/2018 20.54

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

No cacciatori tutti crudeli e senza regole solo trasgressioni.SI raccomanda la pecora al lupo.

da stefano 30/11/2018 20.47

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

Semplicemente assurdo..la colpa è di "noi" cacciatori che ci rimettono solo in tale attività attività . a

da Ettore Diodati 30/11/2018 19.44

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

Programmano tutto : pronti partenza viaaaa.

da Peppino 30/11/2018 19.07

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

..e anche i lombardi in quanto tempo fà addirittura la federcaccia aveva chiesto ai suoi iscritti di non partecipare a questi interventi ma poi si sà non se ne parla più, i cacciatori hanno la memoria corta e si dimenticano, così qualcuno potrebbe ricascare nella rete.-

da claudio 30/11/2018 19.06

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

se non sbaglio gli umbri già ci sono cascati qualche anno fà.-

da claudio 30/11/2018 18.44

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

Art 37 non esiste,esiste solo l'art 19 della legge 157 che è li dal 1992.La storiella dei cacciatori usati come manovalanza o peggio per taluni di uscire a speracchiare giorno e notte 365 giorni l'anno è finita.I prossimi ,che se non mettono a posto questa porcheria finiranno in guai seri sono Toscani Umbri ,piemontesi Lombardi,ed Emiliano romagnoli.

da Occhio alla penna ..... 30/11/2018 18.20

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

con un articolo 37 avevano risolto il problema: Polizia Provinciale / GGVV + cacciatori abilitati all' art37. della specie da controllare.

da l.b. 30/11/2018 18.02

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

ogni tanto qualche regione insiste nel far fare pulizia ai cacciatori facendo loro rischiare qualche verbale, e magari i cacciatori ancora ci cascano e partecipano.- possibile che le istituzioni ci prendano ancora così in giro facendoci credere di darci una mano su cose che ormai anche i muri sanno nella speranza che qualche credulone partecipi a questi interventi che sono riservati solo a certe categorie, inutile poi lamentarci se non abbiamo quello che chiediamo a loro non interessa certo la nostra passione, la usano e ci usano solo per le loro esigenze.- Quello che è difficile da capire è: MA LE A.V. dove sono.-

da claudio 30/11/2018 17.57

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

Hanno rotto il cazzooooo

da Jo 30/11/2018 16.38

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

Arijdaje, ne azzecchino una na vorta.

da Italia libera 30/11/2018 16.32

Re:Controllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori

MA CHE CI ANDATE A FARE!! DURI EH?!

da Teste dure come il granito 30/11/2018 15.30