Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Baggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

ENPA-MPA-MPA'


giovedì 24 settembre 2015
    

L'esuberanza della Procacci, mitica pasionaria antireferendaria, oggi anticaccia vetusta, ma ancora sulla “breccia” in qualità di consigliere nazionale dell'Enpa, porta a inondare i giornali di proteste e denunce (insieme a LAC e LAV) nei confronti delle amministrazioni regionali, praticamente tutte, in quanto secondo un “rapporto” di quello stesso sedicente "Ente", ma che ente "pubblico" non è, queste regioni avrebbero varato illegittimamente i calendari venatori, perché privi dei relativi piani faunistici aggiornati.

Giova pertanto ricordare che molti piani faunistici regionali sono si “vecchi” ma ancora validi giuridicamente, perché la revisione o l’aggiornamento è sempre vincolato in legge regionale o atto amministrativo, che possono stabilirne il termine o meno e/o l’avvio,  di una nuova procedura ma sempre su proposta delle Province; se le Province non hanno nulla da modificare può restare in essere anche per venti anni, come nel Lazio, dove ha subito solo adeguamenti relativi al recepimento della direttiva rete natura 2000 habitat (zps e sic) le cui norme son state integrate nel precedente piano. E riportate nel calendario venatorio con regolamentazione del prelievo venatorio di dette aree.

Lo strumento di pianificazione territoriale, anche se “vecchio” o in itinere, non vincola la Regione nel promulgare il calendario venatorio. Vincola solamente per la concessione della pre-apertura che non può esser concessa in assenza dello stesso. E’ vero parzialmente, che in assenza di piano faunistico si dovrebbe chiedere il permesso d’accesso ai fondi, contestualmente la 157 delega i vari dicasteri a provvedere, in riferimento però ai soli anni 94-95, ovvero ai primi anni di applicazione della 157, oggi, ogni regione è dotata di tutti gli strumenti di pianificazione territoriale (Atc, piani faunistici, integrazione direttive comunitarie, ecc). Quindi, con beneplacito della Procacci, dell'Enpa, della LaV e della LAC, certi lamenti sono superati.

Leggi tutte le news

18 commenti finora...

Re:ENPA-MPA-MPA'

Informazioni di servizio per i poco informati:ilpfv di Roma è del 2012,tutte le provincie hanno inviato i piani faunistici nuovi alla Regione Lazio alcuni con la valutazione di incidenza già approvata;il pfv di viterbo chiude alla caccia gran parte del litorale per non scontentare i cinghialari,quello di Roma vieta gli appostamenti fissi "autorizzati" (quelli illegali sono centinaia) nelle zps e sic.Informatevi anche presso le vostre associazioni e non scrivete cose senza alcun senso

da ap 25/09/2015 17.43

Re:ENPA-MPA-MPA'

Procacci solo di nome.....ma esiste ancora?Amen!

da setter '63 25/09/2015 11.43

Re:ENPA-MPA-MPA'

Armando, non e' proprio cosi...

da xx 25/09/2015 7.54

Re:ENPA-MPA-MPA'

Commento rimosso. Si invitano tutti gli utenti ad utilizzare un linguaggio consono e civile. La Redazione

da bresa 24/09/2015 21.19

Re:ENPA-MPA-MPA'

Non capisco perche' "inondare" giornali e riviste o,come sottolinea qualcuno,inviare "lettere" al ministero dell'ambiente,quando si hanno " certezze" giuridiche sulle violazioni normative attuate dalle regioni.Ci sono i Tar?E allora?Non credo che ciascuno di noi che ritenga di essere vittima di un reato scriva al Ministro dell'Interno prima di sporgere denuncia o querela.

da Pietro 2 24/09/2015 19.37

Re:ENPA-MPA-MPA'

procacci e compagni andate alavorare mantenuti m......

da pipu 24/09/2015 18.46

Re:ENPA-MPA-MPA'

Facciamo ritornare la caccia come ai vecchi tempi dove potevi girare da Nord a Sud senza nessun vincolo rispettando le leggi. Questo si deve fare, no soltanto chiacchiere. Ancora siamo un bel numero se stiamo uniti qualcosa si può ottenere.

da Giovanni 24/09/2015 18.38

Re:ENPA-MPA-MPA'

Purtroppo senza pfvr di strada se ne fa ben poca,e sono cose che si sanno benissimo.Vi sono regioni totalmente mancanti da sempre dei pfvr che sono stati via via prorogati alle volte illecitamente come accade ad esempio in Piemonte,dove i PFV provinciali,pur essendoci,non sono mai stati approvati dalle varie provincie e quindi praticamente inesistenti per il loro concorso alla stesura del PFV regionale.Gli animalisti son tutto fuorché sprovveduti o insipienti della materia tecnico venatoria,e le sentenze nei vari tribunali amministrativi di sospensive e blocchi della caccia ne sono la cartina di tornasole.Commette un grosso errore chi cerca di sminuire la portata di di una lettera inviata al ministero da parte delle sigle animaliste,anche alla luce del fatto che l'estensore non si firma per avvalorare la sua autorevolezza giuridica.non piangete poi se domattina la caccia si fermasse in alcune regioni,per la solita prosopopea di politici e amministratori regionali e provinciali.

da Armando Visentini 24/09/2015 17.29

Re:ENPA-MPA-MPA'

L’animalisti italiani sono ormai consolidati da forti poteri costituiti già in anni passati dà politici opportunisti creando associazioni sia animaliste, che in atri contesti sociali,con l‘obiettivo ben preciso sfruttare il potenziale elettivo,oggi ovviamente ne paghiamo le conseguenze lasciando loro privilegi, che un comune cittadino non à, come i ricorsi alla giustizia. Se noi abbiamo una diatriba e chiediamo l’ intervento del Tar dobbiamo pagare , se chiederlo è l’associazione non lo paga; allora credo che questa sia una discriminazione nei confronti del singoli cittadini, ma se il raggiungimento dell’ obbiettivo è unanime allora perche questa sperequazione. Bisogna che ci facciano capire come una associazione, possa interrompere un percorso legislativo dello stato rispettoso della normativa della legge vigente. Bisogna che qualcuno interrompa questo percorso vizioso prima riescano à fare ulteriori danni, ma il danno maggiore èchi ci governa forse fa comodo cosi anche ha loro,invece le nostre associazioni venatorie rimanevano ha guardare. Oggi qualcuno si è accorto che i giochi stanno entrando in un tunnel senza luce ,e sta prendendo una posizione seria e drastica nei confronti delle consorelle, che nobilmente si stanno calando le brache per non dire altro.

da raf 46 24/09/2015 17.04

Re:ENPA-MPA-MPA'

Potrebbero andare a farsi una vacanza sul mar rosso, dove i loro colleghi dell'enpa genova si sono comprati le case con i soldi dell'associazione e poi sono scappati.........che è non vi piace più il mar rosso? RIDICOLI....prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

da Bios 24/09/2015 16.42

Re:ENPA-MPA-MPA'

Che facciamo a.p. sostiene le fantasie degli animalisti? Nel Lazio siamo anche se "anziani" come piano perfettamente in regola.

da Elio. 24/09/2015 15.28

Re:ENPA-MPA-MPA'

a.p. il lazio e' stato preso ad esempio..solo roma x adesso ha il vergognoso piano..e se vogliamo, gia vecchio di ben 7 anni..

da p.a. 24/09/2015 15.24

Re:ENPA-MPA-MPA'

Per adesso esiste solo quello di Roma del 2007 li fermo.. Latina non ha fatto nulla, Rieti non si sa nulla , solo Viterbo ha attivato, attraverso la Tuscia una proposta di modifica.. Frosinone niente ..Per adesso esiste sempre il vecchio legalmente valido…

da Paolo 24/09/2015 15.23

Re:ENPA-MPA-MPA'

Nel Lazio le cose non stanno cosi:un atto di indirizzo della Regione nel 2008 invitava le provincia ad attivarsi per fare nuovi pfv.Roma è stata la prima ad approvarlo(disastroso ,col silenzio delle aavv)ed ora tutte le provincie lo hanno fatto.Non corrisponde quindi al vero il fatto che "le provincie non hanno nulla da modificare"!!!

da a.p 24/09/2015 14.43

Re:ENPA-MPA-MPA'

quanti soldi pubblici prendono queste onlus ?????? tagliano la sanità, le scuole, i diritti delle persone, le pensioni e mantengono in auge questi enti mangiasoldi inutili e pare creati ad hoc da qualcuno per guadagnare e accantonare laute somme in tasca di qualcuno.

da zorro 24/09/2015 14.30

Re:ENPA-MPA-MPA'

COMINCIAMO A MANDARLA AFFAN.....

da AFFANC...... 24/09/2015 13.00

Re:ENPA-MPA-MPA'

loro siccome non pagano MAI NULLA si divertono a rompere i .... a chi che sia. sarà giunto il momento che chi sbaglia paghi?

da falco 24/09/2015 12.52

Re:ENPA-MPA-MPA'

COMINCIATE A FARLE PAGARE.

da Franco 24/09/2015 12.43