Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Abruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti"Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi


venerdì 17 gennaio 2014
    
Richiami vivi pagati dai cacciatori Negli scorsi giorni, insieme a molte inesattezze, la consigliera dei Verdi Gabriella Meo ha dichiarato che la Provincia di Forlì Cesena spenderebbe 56.000 euro pubblici per - testuali parole -  "torturare gli uccelli". Ovvero, tali sarebbero i fondi passati dalla Regione alla Provincia per l'attività di cattura di uccelli da richiamo per la caccia, secondo i Verdi totalmente a carico del contribuiente.

Dichiarazioni a cui ha già risposto l'Assessore Rabboni, che conferma ora anche la Provincia: "la Provincia di Forlì-Cesena - si legge in una nota -  ritiene doveroso precisare che le spese di gestione di queste strutture sono interamente a carico dei cacciatori e dunque non vengono assolutamente finanziate con risorse proprie della Provincia".
 
"Infatti - continua la nota della Provincia -  quest’Amministrazione, con apposite direttive, ha stabilito la somma che il cacciatore è tenuto a corrispondere alla Provincia all'atto dell'acquisizione del richiamo. Tali introiti derivanti dalle cessioni che versano i cacciatori costituiscono l'unico corrispettivo che la Provincia riconosce annualmente agli operatori autorizzati. Sostanzialmente, quindi, la Provincia opera solo come un soggetto intermediario obbligato per legge a gestire tale flusso di denaro per poter effettuare i dovuti controlli. Inoltre, l’attività è controllata e avviene nel rispetto di scrupolosi adempimenti quali l’inanellamento degli esemplari catturati e la registrazione degli stessi in appositi registri di carico/scarico forniti dalla Provincia. Come avvenuto altre volte in passato, c’è chi su questi temi sistematicamente tende a diffondere informazioni che non trovano riscontro nella realtà al solo scopo di  generare scalpore".

Leggi tutte le news

16 commenti finora...

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

La tessera la paghiamo, ma vale al pari della carta igienica, anzi meno perchè quella serve a qualcosa. Le associazioni vivono sui nostri soldi ma a lavorare per noi che li stipendiamo manco a parlarne, dovrebbero finire in galera per truffa, ti promettono mari e monti poi non fanno un cavolo.

da Federico D. 20/01/2014 8.14

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

Ma ancora esistono sti d....ti.

da Franco 19/01/2014 21.16

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

Paolo le associazioni tacciono perchè nel giochino delle spartenze hanno da guadagnare se non pestano i piedi a chi conosce la combinazione della cassaforte. Aiutare i cacciatori può dare una gratificazione dell'animo.. ma non porta soldi... quindi ?

da P.G. 19/01/2014 0.18

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

visto che le a.v. tacciono dovrebbero essere i cacciatori di forli e cesena ad associarsi e qurelare questi personaggi,privi di conoscenza ed informazioni.

da paolo pt 18/01/2014 22.29

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

Rispondetegli voi a questi buffoni di verdi che cercano di sobillare contro di noi le coscienze di quattro deficenti che non capiscono nemmeno la differenza tra' un merlo e una civetta

da cicalone 18/01/2014 16.04

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

Nessuno però fa menzione che la Legge 157/92 prevede la cessione gratuita dei richiami ai cacciatori che pagano già una tassa regionale per praticare l'attività venatoria oltre ad una tassa statale per il porto di fucile e in caso di caccia da appostamento fisso una ulteriore tassa !! Visto che già paghiamo per esercitare tale diritto sancito dalla Legge e che la stessa Legge prevede la cessione gratuita dei richiami sarà bene che qualcuno al posto di camuffare una sorta di appropriazione indebita degli enti province camuffata da rimborso spese per la cessione dei richiami, inizi non a giocare in difesa per giustificare ciò che per Legge spetta ai cacciatori a dare risposte ferme e decise senza dover elemosinare una sorta di assoluzione della quale non abbiamo bisogno !!!

da Geo 60 18/01/2014 15.08

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

Se queste sette di parassiti non venissero mantenute nonostante la loro totale inutilità,sparirebbero come neve al sole risparmiando in questo modo molta pecunia.Quanto poi a commentare"torturare gli uccelli",stendo un velo pietoso.

da vince50 18/01/2014 11.40

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

Ma questi verdi non li senti mai a parlare dei veleni, delle discariche (VEDI ROMA E LAZIO ULTIMO SCANDALO COMINCIATO DA 30 ANNI- VEDI TERRA DEI FUOCHI- VEDI RIFIUTI SOTTO AUTOSTRADA MI-VE, ECC.ECC.). Chissà come mai hanno occhi bendati sulle vere problematiche!!!!!!!! e se la prendono solo con falsità oltretutto nei confronti dei cacciatori....

da tiziano57 18/01/2014 11.13

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

ste 4 zo......e sono diventate ingestibili!!!!!!!

da gianni 17/01/2014 22.00

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

Non se ne po più di questi sparacchiatori di frottole solo per creare scalpore,sollevare polverone.Per favore un po di rispetto per chi paga le tasse,che servono anche per pagare i mega stipendi di certi soggetti.

da agostino 17/01/2014 21.07

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

Commento il max- Sulla critica alle/a associazioni venatorie ,tengo a precisare che tutti dovrebbero mettersi in gioco,non giocando ,bensì a partecipare di più alla vita del gruppo,e....dare fattivamente impegno per la soluzione dei problemi. Poichè le aavv,non possono continuamente risolvere problemi creati(ad arte?) dalle amministrazioni pubbliche .Con il solo DELEGARE AD ALTRI NON SE NE VIENE FUORI!

da attilio 17/01/2014 20.06

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

parlano parlano parlano per il [email protected]@o e non sanno un benemerito [email protected]@o!!!!!!!!

da luca atc 11tv 17/01/2014 17.46

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

@P.G.in un paese dove inquisiti e condannati stanno in parlamento,di cosa parliamo...e per chi spera che le nostre care aavv si fanno sentire,stanno freschi.non faranno mai niente,così come non hanno fatto niente hai tempi dei referendum.l'unico sistema per far smuovere questi cacasotto dei nostri presidenti,è non fare più tessere e farle private.questo però non succederà mai.il motivo....perché preferiamo il coltellino,il cappellino...che farci sentire.

da max 60 17/01/2014 17.15

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

Fino a quando nessuno prenderà posizione contro chi abitualmente e volutamente come zanoni a striscia e la meo, altera la verità per screditarci di fronte all'opinione pubblica che si impressiona più facilmente, questi signori si riterranno autorizzati a rifilare alla gente di tutto e di più, sarebbe ora che chi di dovere tiri fuori gli attributi e si alzi dalla sdia.

da Rudy 17/01/2014 16.06

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

MI chiedo se i giornalettisti della zona sono stati adeguatamente informati e se gli stessi abbiano informato tutti i lettori/spettatori della cosa.

da lupo69 17/01/2014 15.57

Re:"Richiami caccia pagati dai cacciatori": anche la Provincia smentisce i Verdi

Un amministratore pubblico che diffonde volutamente notizie false in danno di una categoria di cittadini, dovrebbe essere immedatamente rimosso dall'incarico.Ma nell'italia delle banane tutto è permesso alla"casta". Le aa.vv. continueranno a dormire.

da Arrabbiato 61 17/01/2014 15.55