Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Abruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti"Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014


martedì 30 luglio 2013
    
Il calendario venatorio 2013 - 2014 dell'Abruzzo è stato approvato lunedì 29 luglio 2013. Si comincia con la preapertura (1, 2, 15 settembre) a tortora, merlo, cornacchia grigia, ghiandaia e gazza esclusivamente in appostamento e al di fuori della Zona di Protezione Esterna (ZPE) del Parco Nazionale D’Abruzzo, Lazio e Molise (PNALM), e delle Zps, nonchè nei Distretti di gestione per la caccia alla coturnice.

La tortora si caccerà anche dal 21 settembre al 31 ottobre, merlo dal 2 ottobre al 30 dicembre, quaglia dal 15 settembre al 31 ottobre 2013,  Fagiano dal 15 settembre al 30 novembre 2013 (dal 1 dicembre 2013 fino al 30 gennaio 2014 è consentita solo nei distretti di gestione dove si attua il monitoraggio standardizzato della popolazione, la stima dell’incremento utile annuo e la stesura di un piano di prelievo commisurato alla dinamica della popolazione); allodola dal  2 ottobre al 30 dicembre 2013.

L
a Beccaccia dal 2 ottobre 2013 al 20 gennaio 2014 (con sospensione prevista per lo zero termico in tutto il territorio di ciascuna Provincia anche quando la temperatura si abbassa solo nella fascia montana e collinare per i successivi 5 giorni). Per la beccaccia ulteriori novità: entro il 20 febbraio 2014, in concomitanza con la riconsegna del tesserino di abbattimento i cacciatori che hanno abbattuto beccacce devono consegnare l’ala destra degli esemplari prelevati all’ATC per in cui si è residenti o ammessi per il rilievo dei dati relativi alla classe di età, che dovrà essere effettuato dagli ATC stessi anche con l’ausilio di enti o associazioni specializzate.

Il prelievo per Cesena, Tordo sassello e Tordo bottaccio sarà possibile dal 2 ottobre 2013 al 20 gennaio 2014; Germano reale, Folaga, Gallinella d’acqua, Alzavola, Porciglione, Fischione, Pavoncella, Marzaiola, Moriglione, Beccaccino dal 2 ottobre al 20 gennaio 2014; Ghiandaia dal 15 settembre 2013 al 30 gennaio; Colombaccio dal 2 ottobre 2013 al 30 gennaio 2014 (dal 1° al 30 gennaio 2014   esclusivamente nella forma dell’appostamento fisso otemporaneo senza l’ausilio del cane. E’ consentito l’uso del piccione d’allevamento come richiamo vivo nella caccia da appostamento alla specie).

Si prosegue con coturnice dal 2 ottobre al 30 novembre 2013 nei soli giorni di giovedì, sabato e domenica e nei soli Distretti di gestione individuati dalle Province tramite dettagliate cartografie che saranno rese disponibili sul sito istituzionale delle Province stesse. Il prelievo è consentito previo censimento, da realizzarsi entro il 10 settembre 2013, a cura degli ATC sotto il coordinamento tecnico delle Province. All’esito dei censimenti, gli ATC, sempre sotto il coordinamento tecnico delle Province, predispongono piani di abbattimento e modalità di prelievo. Il prelievo della coturnice può essere esercitato solo nei distretti per i quali è stato autorizzato il piano di abbattimento.
All’atto del prelievo di ogni coturnice il cacciatore è tenuto, oltre alla registrazione dell’abbattimento, ad inviare comunicazione telefonica o SMS all’ATC competente per territorio, specificando i propri dati anagrafici, ora di abbattimento e distretto di gestione sul quale è avvenuto il prelievo. I cacciatori interessati al prelievo della coturnice, entro il 15 settembre 2013, sono tenuti a comunicare all’ATC in cui sono iscritti o ammessi, a mezzo di specifica scheda di “partecipazione al prelievo di coturnice”, i propri dati anagrafici completi di recapito telefonico, su un modello di scheda predisposto congiuntamente dagli ATC e comunicato alla Provincia. Il prelievo della coturnice è consentito ai soli cacciatori che hanno frequentato i seminari formativi sulla specie organizzati dagli ATC, di concerto con la Provincia e ISPRA, che sono residenti o nativi nella Regione Abruzzo e che dopo i seminari formativi hanno provveduto alla compilazione e presentazione della scheda di partecipazione al prelievo.

La Starna si caccia dal 2 ottobre al 30 novembre 2013. Il prelievo venatorio è subordinato all’attuazione di interventi di gestione attiva secondo le previsioni dei piani di prelievo proposti dagli ATC e approvati dalla Provincia. La caccia è vietata all’interno delle aree oggetto di piani di reintroduzione finalizzate alla stabilizzazione della specie. In caso di mancata predisposizione dei piani di prelievo o per mancata approvazione degli stessi da parte della Provincia la caccia alla specie non è consentita.

La caccia al Cinghiale è aperta dal 2 ottobre 2013 al 02 gennaio 2014, la lepre dal 15 settembre 15 dicembre 2013. Per evitare il prelievo della lepre italica l'Ispra indicherà le aree di sovrappopolazione cona la lepre europea dove la caccia sarà vietata e le aree sperimentali di prelievo dove sarà consentito il prelievo della specie previa segnalazione all’ATC da parte dei cacciatori che esercitano questo tipo di caccia di ogni capo di lepre abbattuto. Il capo abbattuto dovrà essere esaminato entro 1 settimana dal prelievo, dai tecnici dell’ATC o della Provincia formati dell’ISPRA. La volpe dal 2 ottobre 2013 al 30 gennaio 2014. Dal 4 gennaio 2014 è consentito l’utilizzo dei cani da seguita nell’esercizio della caccia alla volpe secondo le indicazioni che le Province, sentiti gli ATC, forniscono entro il 1° dicembre 2013.

Vai alla sezione Calendari venatori Abruzzo per consultare il testo integrale

Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

addestramento cani dal 15 settembre al 30 settembre vietato pero puoi andare a caccia a fagiani quaglie lepri col cane chi ci capisce e bravo

da renato 60 02/08/2013 13.14

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

x wp e Geo 60,è da sempre che lamento l'assenza delle nostre,ass.ven.,per me il calendario deve essere NAZIONALE,come quando ho iniziato io,non c'erano ATC e potevi andare dove volevi,punto.Però devo pure dire che se siamo ridotti così,un pò la colpa è pure nostra,non solo perchè abbiamo dato il fianco a tutte queste ass.ven.,ma anche x certi criteri di caccia discutibili(PRONTA CACCIA, su tutte)in questi anni,ognuno ha pansato al SUO orticello.....e adesso è troppo tardi,x tornare indietro.COMUNQUE SEMPRE W LA CACCIA,UN SALUTO.

da MARCELLO64 31/07/2013 16.41

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

PER FEDE, ma Tu un buon calendario lo hai mai visto ? Forse se sei molto giovane per questo parli così ( comunque è un buon calendario ?????) Ciao .

da Geo 60 31/07/2013 15.19

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

..."la tortora si caccerá anche dal 21 settembre al 31 ottobre"...assessò a ottobre gli vado a tirare nel tuo giardino alle tortore...RIDICOLI!

da wp 31/07/2013 13.18

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

Caro Marcello, forse non hai capito che i prossimi a fare la vostra fine saremo noi...ecco perchè ci lamentiamo di questo ridicolo calendario. Saluti

da wp 31/07/2013 13.11

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

grande marcello64 noi nel lazio il primo settembre andremo a pesca

da gobbi 31/07/2013 12.23

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

Certo che,non vi accontentate mai, e che cazzo.... magari così nel LAZIO,che forse(spero di no) pure quest'anno,le vediamo solo ingrassare,e andare via almeno avete 2 uscite,prima della generale.....e te sembra pure poco....ma vaff.....Chi ha il pane non ha i denti e chi ha i denti non ha il pane.... W LA CACCIA,SEMPRE,UN SALUTO.-

da MARCELLO64 31/07/2013 11.57

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

il calendario e bellissimo ma solo per i residenti

da da graziano 31/07/2013 11.21

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

non lamentatevi e andata bene a voi farete anche la preapertura alla tortora nel lazio una m..........

da gobbi 31/07/2013 10.02

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

Agli affamati anche un tozzo di pane sembrerà un magnifico pranzo, ma esiste ancora l'orgoglio negli uomini ed in particolar modo nei cacciatori? Possibile che nessuno abbia compreso che quella misera preapertura di 2 mezze giornate serve solamente a far confluire nelle casse dello Stato e delle Regioni fior di milioni di euro un mese prima (circa)della (vera?) apertura? Mostriamo un pò di dignità! Personalmente farò i versamenti il 14 settembre o ..chissà.

da Steve 31/07/2013 9.15

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

allodola 2 ottobre 30 dicembre,comunque non lamentatevi è un buon calendario

da fede 30/07/2013 23.47

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

Scusate ma l'allodola che fine ha fatto? Va a finire che come già successo l'anno scorso solo in Abruzzo non si può prelevare?

da Daniel 30/07/2013 23.35

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

ahahah enrico m hai fatto morire dal ridere...w la caccia

da andrea88 30/07/2013 22.34

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

HaHaHaHaHa!!!!forte!

da Alpigino 30/07/2013 22.23

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

Pronto so gennaro rossi nato a canicattì il 13-08-1980 ho abbattuto una cotorna a 1500 metri sopra il livello del mare, temperatura al suolo 20 gradi, tempo sereno, gruppo sanguinio 0 Rh +, residente a rosciolo dei marsi, ho fatto 20 euro di gasolio ad Avezzano, sposato con Fabiana, stasera per cena ho salsicce e broccoletti, il mio cane si chiama Roger, sareste così gentili da segnarla?

da Enrico 30/07/2013 21.26

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

comunque è un buon calendario

da fede 30/07/2013 20.20

Re:Abruzzo: approvato calendario venatorio 2013 - 2014

andando a caccia con questo calendario ricordarsi di portarsi dietro l'avvocato.

da lino 30/07/2013 19.49