Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Abruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti"Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar


martedì 10 luglio 2012
    
Con sentenza depositata lo scorso 5 luglio, il Tribunale Regionale Amministrativo del Piemonte ha rigettato il ricorso dei promotori del referendum sulla caccia con cui si chiedeva l'annullamento del dispositivo regionale che l'11 maggio scorso ha avuto per effetto la non procedibilità del referendum a causa dell'abrogazione delle norme sulla caccia.

Secondo i pro referendum, a cui ad adiuvandum si è aggiunto anche il consigliere regionale Andrea Stara (Insieme per Bresso),  così facendo la Regione avrebbe eluso i dettami della sentenza della Corte d'Appello di Torino del 2010, la quale aveva imposto alla Regione l'adozione delle opportune misure per “consentire l'immediata prosecuzione ed il regolare svolgimento della procedura referendaria alla legge 70/96”.

I giudici hanno stabilito la piena legittimità dell'abrogazione della legge regionale. “Per effetto di tale intervento – spiega la sentenza – la normativa in oggetto dei quesiti e della sentenza della Corte d'Appello n.1896/2010 sul diritto soggettivo pubblico alla prosecuzione del processo referendario risulta, dunque espunta dall'ordinamento, con conseguente venir meno anche dei vincoli di ottemperanza derivanti da tale pronuncia”.

Inoltre, aggiungono i giudici, “non possono, poi, essere condivise le argomentazioni dei ricorrenti circa l'illegittimità, la nullità o l'inefficacia per elusione del giudicato della sentenza n.1896/2010 dell'atto di promulgazione della disposizione abrogativa in questione e degli atti successivi, il cui oggetto esula, evidentemente, dal contenuto vincolante della decisione della Corte d'Appello”. Il Tar ritiene non rilevanti anche le questioni di legittimità costituzionale del dispositivo di legge della Regione, la cui concreta applicazione dovrà essere vagliata semmai da altro giudice in diversa sede. 
 

Leggi tutte le news

30 commenti finora...

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

ci stiamo muovendo per questa questione del patrimonio Unesco. Se ciò volesse dire ulteriori, sostanziose limitazioni per la caccia sarebbe una vera vergogna contro cui lotteremo fino alla fine, pur essendo solo dei poveri diavoli. E' ora di dire basta alla gestione della caccia fatta da presidenti di sezione, provinciali e regionali per i quali non fa nessuna differenza gestire un'associazione venatoria, una pro loco od una bocciofila: quattro casse di fagiani marci regalati dall'ATC e due gadget e tutti contenti. No signore, per me ed altri non è assolutamente così che deve funzionare e faremo tutto quanto in nostro potere per cambiare questo stato di cose. Non ci riusciremo? pazienza, almeno avremo lottato, invece di passare tutto il tempo a ricevere bastonate sul capo e leccarci le ferite. Scusa, ma sono incazzato come una jena.

da Marco F. 12/07/2012 22.12

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Mah, cara Laura, sulla vicenda specifica del referendum la scelta delle associazioni di "nascondersi" potrà anche essere stata una brillante scelta tattica, ma su tutte le altre questioni temo sia frutto di incapacità/malafede/mancanza di volontà. Qui in provincia di Cuneo avevamo due temi per noi "caldi": su di uno ce lo siamo già presi nel di dietro in primavera, senza che praticamente nessuno muovesse un dito (divieto assoluto di caccia nell'area di Staffarda), sull'altra (dichiarazione della biosfera del Monviso come patrimonio Unesco) sto tentando faticosamente di smuovere le acque, da semplice associato FIDC non ricoprente alcuna carica, altrimenti anche qui finora silenzio di tomba, da parte di TUTTI.

da Marco F. 12/07/2012 14.48

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

e le nostre aavv fanno sempre finta di nulla!

da Luca D 11/07/2012 16.45

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Poverini i DEMENTI degli animalari continuano a prendere legnate mi sa che si stanno abituando, sicuramente prenderanno il vizio. Speriamo che capiscano che è ora di smetterla con le loro teorie altrimenti il gesso a pedane poveri DEMENTI,

da Steven 11/07/2012 16.00

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Speriamo che l'asino,così,tanto per cambiare cambiasse orifizio.E così,con calma e senza fretta,magari si può anche "soffocare".

da vince50 11/07/2012 15.56

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

non c'è nulla di cui stupirsi, purtroppo, Lupus...la t***a rossa adotta l'ormai consolidato schema degli animalari: mentire sapendo di farlo. Iniziasse a preoccuparsi dei soldi che ogni anno se ne vanno in contributi alle associazioni sue amiche, agli enti parco etc. Brutta p*****a che non è altro

da Marco F. 11/07/2012 15.33

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Grande Nicola La Spezia!

da Gainassa 11/07/2012 10.01

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Benisssssiiiimmmmmmooooooo, un altra legnata nei denti, ma dobbiamo continuare fino a quando non cadranno anche le gengive.

da nicola la spezia 11/07/2012 0.02

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Strano,probabilmente qualche giudice che nel 68 è stato all'estero.

da vince50 10/07/2012 22.59

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Ha Ragione Ezio,tanto paga sempre pantalone................dove te ne vai di bello Ezio???? :-)...........ti porti il pc in ferie??????????? comunque animalari beccatevi questa x ora!!!!!!!!!!!adiosu!!!!!!!!!!!

da alessandro federighi 10/07/2012 22.06

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

il referendum andava fatto, così si vedeva dove si andava a cascare, e si finiva una volta per tutte questa sceneggiata animalista.

da fiore 10/07/2012 20.55

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Devono fare pagare tutte le spese agli animalari. Questi sono una piaga della nostra società, mangiasoldi e inutili come una delle loro comandanti: la Brambilla. E mai nessuno la critica che ha la famigglia che vende pesce congelato come mai.

da tiziano 57 10/07/2012 19.05

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Strano che non si sentano gli animalacci....Saranno andati in massa in farmacia a fare razzia di lenitivi per il bruciore al [email protected]

da Argo 10/07/2012 17.47

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

BUONE VACANZE ! E GRAZIE ANCORA .......

da renzo 10/07/2012 15.29

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

James, sto per andare in vacanza. E poi sono troppi anni che sono al "fronte" per impressionarmi per una sconfitta o gioire troppo per una vittoria. La "guerra" è in pieno svolgimento e la fine ancora deve arrivare. Per ora tutto ok ......Infine .....vedremo.... Ciau a tùti i casadur, nè!! ;-)))

da Ezio 10/07/2012 15.14

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Eziooooooooo !! Maremma beccacciara a dò stai ? Cordialità

da jamesin 10/07/2012 14.23

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Ogni tanto una buona notizia!

da Alvanto Ass. Cacciatori Genzano di Roma 10/07/2012 14.00

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Non pagheranno proprio nulla e questo il problema, si taglia qua e là si tolgono posti letto negli ospedali........e si cambi stà legge , fate pagare pure a queste ass.ni , vedrete che poi i ricorsi col [email protected]@@o che li fanno dopo.Io se voglio fare un ricorso anche x una multa devo prima pagare e poi.....

da gladiatore 10/07/2012 12.45

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

bene ora fate pagare il ricorso e tutte le altre spese ai quei 4 gatti degli animalisti grazie ......

da andrea 10/07/2012 12.29

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Ottimo ed abbondante! Sono contento per i piemuntes, ne conosco uno che starà facendo salti carpiati di gioia. Con calma anzi a babbo morto, finchè non ci saranno cose più importanti si rifarà la Legge Regionale, intanto per il calendario venatorio è valida la 157 con l'art.42 della Comunitaria, attenetevi al documento Face Italia per la sua scrittura.

da giannirm 10/07/2012 12.22

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

E... CHI PAGA ADESSO?....

da POLLO 10/07/2012 12.14

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Dio voglia che tu abbia ragione Giovanni . Che la gente sana di mente si accorga finalmente di quanto sbagliato e parossistico ci sia in quelle teste . Sei sempre il meglio !

da renzo 10/07/2012 12.04

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Chissà come rosicano i vari anticaccia da salotto adesso. Ne conosco qualcuno che ogni tanto imperversa qua, ma si starà leccando le ferite anche lui. Non si arrenderanno di certo, ma altre batoste le pigliano di sicuro. La gente normale ha imparato a fare i distinguo tra certi soggetti e la normalità.

da Giovanni Aiello 10/07/2012 11.56

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Stai a vedere che adesso la 157 potrebbe andar bene a tutti. Quando si dice la paura fa 90.

da Bebo 10/07/2012 11.32

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

la legge piemontese deve essere quella nazionale, siamo in italia o in un altro continente??? la 157 contiene molte restrizioni, ma ci dobbiamo adeguare a quella, siamo anche noi italiani

da domenico 10/07/2012 11.09

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

A che punto è la nuova legge regionale piemontese?Non ho più sentito nulla.

da Arrabbiato 60 10/07/2012 10.44

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

era già tutto scritto,le richieste dei pro referendum erano semplicemente inconsistenti,e prive di fondamento giuridico.

da dea bendata 10/07/2012 10.05

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

Bravo Giudice, un'altra mazzata ai mentecatti animalari e verdastri,sempre più verdi di rabbia ahahhahah

da max 10/07/2012 9.57

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

BENE.. BENE.. DI TANTO IN TANTO SI INCAPPA IN QUALCHE GIUDICE ONESTO ED IMPARZIALE E ADESSO ADEGUARSI COME TUTTE LE REGIONI ALLA LEGGE NAZIONALE 157

da torinesedoc 10/07/2012 9.42

Re:Piemonte, caccia: i pro referendum perdono il ricorso al Tar

il TAR avrebbe dovuto semplicemente rilevare d' ufficio la propria mancanza di giurisdizione. NESSUN GIUDICE AMMINISTRATIVO PUO' SINDACARE UNA LEGGE STATALE O REGIONALE !!

da Fabrizio 10/07/2012 9.36