Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<giugno 2021>
lunmarmergiovensabdom
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
2829301234
567891011
Mensile
giugno 2021
maggio 2021
aprile 2021
marzo 2021
febbraio 2021
gennaio 2021
dicembre 2020
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
set4


04/09/2011 

Una domanda che mi son sentito fare spesso, e ad onor del vero ho quasi sempre date risposte veloci e non troppo approfondite, cavandomela con le  più usuali e comprensibili, tipo: la passione, c'è l'ho nel sangue, son cresciuto in mezzo ai cacciatori, e via discorrendo.

Visti gli ultimi accadimenti in fatto di caccia, tra leggi sempre più restrittive, ricorsi al TAR, immobilismo totale da parte delle associazioni più grandi e rappresentative, (almeno così pensavo dovesse essere) menzogne sempre più grandi da parte delle associazioni animaliste, bellamente pubblicizzate da quegli organi d'informazione sia cartacei che televisivi di grande diffusione, i famosi "media" parola oggi di moda quando si pensa a  giornali e TV, quelli per capirci, dove si hanno milioni di lettori e/o telespettatori, dove questi stessi in dispregio delle più elementari regole di rispetto democratico, e in barba alle altrettanto semplici regole di buon senso, figlie da una sana Par Condicio (ho scritto volutamente regole dettate dal buon senso e non da una legge dello stato, "Legge 22 febbraio 2000, n. 28" a quest'ultima si può accedere con un nostro partito, e non potranno negarcelo) non permettono ai rappresentanti del mondo venatorio un contraddittorio, di fatto impediscono un confronto che dia modo di esprimere il nostro disappunto e ribattere punto per punto alle maligne falsità con le quali dipingono a fosche tinte il pianeta caccia, attacchi oltre che meschini spesso permeati di odio e disprezzo verso una categoria di persone, (i cacciatori) i quali sono legittimati a vivere la loro passione nei tempi e nei luoghi cosi come dispongono le leggi Italiane fra le più restrittive d'Europa, pagando lauti balzelli per accedervi, e avendo una fedina penale immacolata, va sempre ribadito quest'ultimo aspetto. Non è un caso che spesso i cacciatori Italiani invocano che la nostra legislazione venatoria sia equiparata a quella europea, dove si hanno più tempo e più specie soggetti al prelievo venatorio.


In ragione di quanto detto, mi è venuta voglia di dare una risposta più approfondita. E allora, perché vado a caccia? Fermo restanti le motivazioni già addotte inizialmente e di per se abbastanza chiare, perché non mi chiedono anche: perché respiro, perché sento, perché vedo, perché mangio, perché lavoro, perché cammino, perché ballo, perché faccio l'amore, perché, perché, perché... in una sola parola è la vita, già!! tutto questo e tanto altro ancora è vita, sono sensi e comportamenti evolutisi in qualche milione di anni. Ora non vorrei fare del facile qualunquismo, oppure il filosofo d'ultim'ora di bassa lega per quanto sto per dire, ma a mio modo di vedere anche "l'homo urbanizzatus" continua ad andare a caccia, ha solo sostituito le armi (arco, fucile ecc.) con i soldi, ed i luoghi (campagna, boschi, ecc.) con supermercati molto attrezzati sia dal punto di vista delle merci, in particolar modo con carni di ogni specie, anche di animali non autoctoni, che ogni sorta di frutti e ortaggi, compresi i fuori stagione, anche se non hanno gusto poco importa, l'importante è comprarla e farne bella mostra a casa, per poi buttarla perché molto spesso nemmeno consumata. E cosa non di poco conto oltre ad ever totalmente cambiato le regole del "gioco" ha rimosso totalmente dalla sua coscienza il coinvolgimento da quello che sono i primi elementi che regolano la filiera che portano le carni nei banchi frigoriferi, e cioè allevamento e uccisione.

Sembrerà assurdo ma un nutrito gruppo di questi soggetti andare al supermercato ne ha anche fatto motivo di svago, una passeggiata per tutta la famiglia, visto che ci sono i parchi giochi per i bambini su prati finti, fiori e alberi di plastica, e qualche strano animale di cartapesta, (spesso non sanno nemmeno cosa sia o rappresenta) aria calda d'inverno e fresca d'estate, con ristoranti quasi finti, ma è meglio chiamarli con il loro vero obbrobrioso nome "fast food" con pietanze (parola grossa "pietanza" per i regni del mordi e fuggi) anch'esse quasi di plastica, (non ancora ma temo che ci arriveranno) con sapori assolutamente discutibili, come dico sempre prima di giudicare bisogna conoscere, quindi mi sono imposto di fare questa spiacevole esperienza,  fermandomi molto presto, avendo ingoiato (il rospo) il primo boccone a fatica. Mi piacerebbe scoprire davvero con quali carni (quali animali) e di che qualità vengono preparati.


Sempre questi sensibili "animalisti della domenica" che si scandalizzano se qualche fagiano, tordo, cinghiale che viene abbattuto da qualche fucilata da noi rozzi, vigliacchi, insensibili assassini, salvo poi ammazzarsi fra loro per una questione di parcheggio o sfrontato sorpasso, oppure uccidere un tassista a bastonate, colpevole di non essere riuscito a frenare in tempo ed aver investito un cagnolino, sfuggito colpevolmente alla custodia della sua padrona. Come spesso succede parlando di noi si finisce per parlare dei nostri detrattori, per cui ritorniamo a noi. Avendo la presunzione di parlare a nome di una grossa fetta di cacciatori, pur essendo anche noi diventati schiavi del dio denaro, non potrebbe essere diversamente per i tempi attuali, e facendo anche noi uso dei supermercati per tutto tranne per gli alimenti e le passeggiate d'evasione, abbiamo conservato intatto l'istinto atavico per la caccia e il gusto per la carne vera, genuina, selvatica e quando ci è consentito per legge, amiamo procacciarcene con le nostre mani, senza delegare nessun'altro alla bisogna, quando non è possibile, a parte coloro che hanno la fortuna e la possibilità di coltivare e allevare ciò di cui si ha bisogno, ci si rivolge a persone e amici di sicuro affidamento, magari conosciuti nei luoghi frequentati per la caccia e con i quali si instaura un rapporto si sana amicizia e di interessi comuni. Per mia fortuna ancora consumiamo i prodotti della terra coltivati da noi (mio suocero) ci produciamo da noi la conserva di pomodori, l'uva per il vino la compro direttamente in vigneto da amici, e sempre da un amico vado a prendere l'olio al frantoio, lo stesso olio per il suo consumo personale. Tutte cose che quando l'homo urbanizzatus decide di voler scoprire, (per un attacco di sole violento) e si trova di fronte a un pollo ruspante cucinato con quell'olio e innaffiato da un buon bicchiere di vino, storce il naso ritenendolo troppo duro e di un sapore sgradevole, (odori e olio, quello vero, sono sapori ormai sconosciuti, soppiantati spesso dai dadi "doppio brodo" e dalla margarina) per non parlare di quel liquido che i contadini hanno il "coraggio" di chiamare vino, abituati come sono a cibi senza sapore o comunque sofisticati, (nel senso reale e completo del termine) a surrogati del vino da 1 euro in brick da 1 lt. Fra i prodotti più soggetti alla sofisticazione ci sono oli e formaggi.         


A questo punto mi viene voglia di ribaltare la domanda: perché non andare a caccia? Se questo ci porta alla scoperta di un mondo più vero, più genuino, più onesto, più sano, più rispettabile, più amabile, più vivibile, più a misura d'uomo.   
 


Pasquale Cinquegrana     

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


172.69.63.63
Aggiungi un commento  Annulla 

61 commenti finora...

Re: Perchè vai a caccia?

Ciao xxx, ma non intendevo essere serissima.....quale strafalcione?Non dire "colleghi", ti prego!Non sono assimilabile alla massa di animalisti, pseudo tali, radicali e via discorrendo. Sono io, quel che sono, per quello che posso dire o fare, sai, frequento e conosco cacciatori, ci parlo ma mai di caccia, perchè ognuno crede in ciò che vuole senza interferire con le posizioni dell'altro. Alle volte non mi va neanche di parlare con qualcuno, sono molto schiva, e penso con la MIA testa. Mi dispiace per chi si pone nel modo meno ragionevole, poi riguardo ad un argomento combattuto come quello della caccia! Ognuno si assume le proprie responsabilità, poi il discorso se deraglia nella volgare conversazione urlata da osteria....bhè non fa per me. Un saluto a te xxx! A presto!

da Istrice per xxx  05/02/2012

Re: Perchè vai a caccia?

Credo che raccoglierò il tuo consiglio e farò più attenzione da ora in poi....ho sempre sostenuto che di parole ne servono poche....ma buone....quindi chiedo nuovamente scusa per lo strafalcione letterale e visto che ( ripetendomi ) ritengo Istrice una persona con argomenti più interessanti di quelli proposti dai suoi colleghi, continuerò a seguire il forum in maniera interessata ma non invasiva....sono proprio curioso di vedere come va a finire....
Buon Natale a tutti.

da xxx  23/12/2011

Re: Perchè vai a caccia?

XXX...attento! Istrice è una donna colta e molto razionale ma.....non farle drizzare gli aculei!!! Un saluto e....Buon natale.

da magnowolf per XXX  23/12/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Hai ragione,
nessun espressione dialettale....ho soltanto fatto un errore di digitazione, comunque l' importante è che ci siamo capiti e non fraintesi come spesso succede.
Un saluto.

da xxx  21/12/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Ciao XXX!se hai letto bene, hai scritto ARROGNATI!pensavo ad un'espressione dialettale!Sono una persona come le altre, non più intelligente ma più democratica.Non mi nascondo dietro muri ideologici invalicabili, ma sono a faccia scoperta davanti al dialogo e alle possibili offese.Ne ho beccate tante nei forum ma sono andata avanti a dialogare con chi ha voglia di parlare ed essere aperto tanto quanto lo sono io.In uno spazio diverso da questo sono in contatto con una persona e parliamo molto, mi fa piacere anche perchè è molto più grande di me ed ho tanto da imparare da lui, così come lui da me (spero!).Arroganti ce n'è pieno il mondo, figurati!Ma poi in fondo in fondo siamo tutti uguali, chi più chi meno siamo esseri sensibili alla stessa maniera. L'arroganza è il modo meno indicato per esprimere le proprie idee....o di non esprimerle!Spero che continuerai a leggere i miei interventi così potrò dimostrarti che non faccio parte di nessuna fazione facinorosa o arrogante di cui qualcuno ancora tiene alta la bandiera.Un saluto

da Istrice per XXX  13/12/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Gli arroganti sono quelli che credono di poter dire tutto quello che vogliono in qualsiasi contesto essi siano e soprattutto credono fermamente di aver rarione sempre e comunque non lasciando spazio a possibili idee o opinioni ( anche di persone sopra le righe che, spesso, sono quelle più obiettive )
Quindi credo che in questo forum di arroganti ce ne siano a bizzeffe e mi stupisco della tua domanda visto che ti ho letto in altri post e mi sembravi anche una persona un filino più inteligente di tanti tuoi colleghi che intervengono solo per provocare.

da XXX  09/12/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Chi sono gli arrognati, di cui parli? Non capisco il termine.

da Istrice per XXX  07/12/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Io invece odio gli arrognati,
quindi calma, rispetto e tranquillità per favore.
Grazie

da XXX  06/12/2011

Re: Perchè vai a caccia?

x Paolo
se non ti interessa la questione non vedo perchè intervieni
ODIO GLI INDIFFERENTI...ti dice qualche cosa...
occorre schierarsi nella vita...o da una parte o dall'altra

tanto ritorni a vedere se qualcuno ti ha risposto sei troppo pieno di te si capisce da quello che scrivi
ciao

da lupo solitario  03/12/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Non è il caso di parlare tanto....con Luca c'è stato uno scontro iniziale, poi si era formato un bel dialogo, ma gente stupida ha fatto allontanare Luca. Mi dispiace molto, perchè mi trovavo molto bene a parlare con lui. E' stata colpa della gente che per ottusità e mediocrità non ha avuto niente di meglio da fare che rompere le scatole a chi dialogava serenamente.Saluti!

da Istrice X Paolo  29/11/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Cara Istrice,
tu scrivi che Luca va in giro di Blog in Blog a fare commentini e non se lo caga nessuno......ma voi che state facendo? ( dico voi come categoria non ce l' ho con te personalmente ), non vi siete accorti di quanto stupido e infantile sia il modo che avete per cercare inutilmente di fermare l' attività venatoria???
Credete veramente che con un atteggiamento come quello degli esempi riportati quì sopra riuscirete a far smettere le persone ad andare a caccia????

A leggere sopra non si distingue molto bene chi siano più frustrati e sfigati fra cacciatori ed animalisti ( N.B. io non appartengo a nessuna delle due categorie, sono finito sul blog quasi per caso.... ) però mi sembra che siete stati voi a cominciare con le provocazioni ( anche pesanti ) e questo, non è certo sinonimo:
1 - di maturità
2 - di civiltà
3 - di inteligenza

Sperando che nessuno si senta offeso auguro a tutti una buona giornata e spero di aver dato uno spunto di riflessione per un sereno proseguimento del blog.

P.S. non rispondete a questo messaggio, servirebbe solo a perdere tempo in quanto, non interessandomi della cosa, non rientrerò più in questo blog.

Distinti Saluti.

Paolo.

da Paolo  29/11/2011

Re: Perchè vai a caccia?

un sito di cacciatori di fringuelli (peso circa 20 grammi) che si chiama 'BIG'hunter....
peggio di Fantozzi, ci sarebbe da spanciarsi dalle risate, non fosse che lo prendono seriamente...

da umano  26/11/2011

Re: Perchè vai a caccia?

un sito di cacciatori di fringuelli (peso circa 20 grammi) che si chiama 'BIG'hunter....
peggio di Fantozzi, ci sarebbe da spanciarsi dalle risate, non fosse che lo prendono seriamente...

da umano  26/11/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Prendete esempio da lupo solitario, firmate tutti affinchè la caccia venga abolita per sempre.. io ho firmato firmo e firmerò sempre contro la Vostra pratica da frustrati!! lunga vita al cinghiale al lupo al daino al cervo ed a tutte le creature buone.. ed ai di cacciatori cornuti dico: attenti siamo in tanti a non volervi in giro.. attenzione alla denunce che prenderete.. ne vedremo e leggeremo delle belle!!
Cacciatori.... vi conviene appendere il fucile al chiodo!! usate di più il pistolino!

da GoodHunter x Gande Lupo Solitario  22/11/2011

Re: Perchè vai a caccia?

che tu ti senta libero e felicissimo di andare a caccia sono affari tuoi però non vedo perchè chi odia la caccia debba crepare.
Tu fai pure come credi, io farò di tutto (come sto facendo da tempo) per contrastare questa pratica inutile nel XXI secolo raccogliendo le firme (come sta avvenendo in tutta Italia) per la definitiva abolizione.
un cordiale saluto e ...BUONA CACCIA

da da Lupo solitario per WWW LA CACCIA  12/11/2011

Re: Perchè vai a caccia?

... immagino che il coniglio selvatico al forno è buonissimo e chi dice il contrario???
perchè pensi che io sia vegetariano.???..non sarei un lupo no ??!!!
Spero per te che una volta maggiorenne avrai altro da fare che prendere la licenza di caccia...o forse sei fidanzata con un cacciatore e allora la cosa cambia.

NB. fatti una bella passeggiata nel bosco con una macchina fotografica invece che con un fucile vedrai che ci guadagni tu e la natura.
un saluto

da da Lupo solitario per Erika  12/11/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Grazie per queste perle di saggezza!Parole sante!Ma l'argomento credo che sia troppo profondo per farsi capire dopo ciò che ho letto!Riporto:....E poi anche se lo facessi come dici tu solo x sfogarmi a te ke te ne frega tanto i poveri animali indifesi come dici tu vengono uccisi anche quando devono essere portati in macelleria!! Potresti spiegare che cosa diavolo intendevi dire?NON HA SENSO LOGICO. Noto con piacere la profondità intellettiva e etica degli adolescenti, dici di essere minorenne o sbaglio?Grazie per il futuro che segue la generazione precedente....se questo è il mio futuro sostegno preferisco avere alternative migliori!Studia e leggi di etica e magari un pò di ecologia e ambientalismo (compresi argomenti caccia e pesca) se vuoi discutere!Con simpatia!

da Istrice per Erika  10/11/2011

Re: Perchè vai a caccia?

comunque c'è anche !!?!?!?! a farsi sentire....quindi siamo in 3!

da Istrice per gigi.f. fa fermo  07/11/2011

Re: Perchè vai a caccia?

carissimi lupo solitario e istrice ora siete in due a rompere,avete notato?

da gigi .f.da fermo fm  06/11/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Luca fossi in te mi vergognerei di campare alla meglio così, ancora giri per blog a fare commentini quando non ti fila nessuno?povero Luca che compassione ho per la tua povera voglia di farsi sentire senza riuscirci! Lupo solitario rompi le scatole ma sei il migliore!Ti amo!

da Istrice  05/11/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Ragazzi.....abbiate pietà....i lupi vanno protetti, sono in via di estinzione.....e sapete perchè???
Io comincio a farmi un' idea.....se sono tutti come questo mi meraviglio che qualcuno sia ancora vivo.....

da Luca  26/10/2011

Re: Perchè vai a caccia?

scusa lupo solitario ma se io andassi a caccia (non posso xk sono minorenne ) ammazzassi un coniglio e lo mangiassi che danno ti farei ??? E poi anche se lo facessi come dici tu solo x sfogarmi a te ke te ne frega tanto i poveri animali indifesi come dici tu vengono uccisi anche quando devono essere portati in macelleria!! NB il coniglio selvatico a forno è BUONISSSSSSSIMO !!!!!

da Erika  12/10/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Lupo Solitario: nemmeno ti accorgi che con i tuoi interventi riesci solo a suscitare la stessa commiserazione che di solito si riserva allo scemo del villaggio...

da Inforziato  10/10/2011

Re: Perchè vai a caccia?

andate a caccia perchè vi piace UCCIDERE e vi piace il SANGUE....
siccome non potete sfogare le vostre FRUSTRAZIONI in altro modo UCCIDETE animali indifesi

VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!

da lupo solitario  07/10/2011

Re: Perchè vai a caccia?

perchè vado a caccia? perchè la caccia è la mia vita!!!!

da emix  22/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

vai a caccia??????!!!!! si è bellissimo.
cosa?? è bellissimo uccidere???? si, sono legalmente abilitato ad uccidere alcune specie di animali.
solitamente a questo punto l'inerlocutore scuote la testa e leggo un po' di odio nei suoi occhi.
e io ribatto per divertirmi: purtroppo però solo alcune specie che non ho scelto io, se fosse per me...
e a questa mia sospensione segue ovviamente SE FOSSE PER TE COSA???
se fosse per me sparerei anche a te che non sai cos'è la caccia.
fino ad ora questo mio modo di rispondere ha portato a due reazioni.
1. inorridito se può si allontana e di me non vorra più sentir parlare. (che mi va anche bene..)
2. capisce la ovvia provocazione che porta ad un attimo di lucidità e riprende da "solo alcune specie che non scelgo io" chiedendo chi sceglie. (a questo punto se ho tempo e voglia spiego un po' i tempi e i modi con i quali è consentito andare a caccia, solitamente ascoltano con interesse)
io solitamente rispondo così e vi dirò che mi ha dato soddisfazioni.
simpaticamente
Nicola

da nicola  14/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Affermo orgogliosamente di ESSERE CACCIATORE! Sono nato con questa grande passione appena compiuta la maggiore età ho immediatamente preso il porto d'armi. La caccia è una grande passione la pratico xk' mi piace stare a contatto con la natura e con i miei amati cani,a caccia mi sento in pace con il mondo e con tutto ciò k mi circonda,inoltre la caccia mi regale delle emozioni e delle scariche di adrenalina uniche;purtroppo la maggior parte delle persone disprezza la caccia proprio xk' crede sia una crudele mattanza di animali,vede noi cacciatori come dei killer k uccidono gli animali senza alcuna pietà beh non è così i cacciatori amano la natura più di quanto facciano anche gli ambientalisti più estremi.. W LA CACCIA!!!W I CACCIATORI!!!

da alcn 30.06  13/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

vado a caccia
perchemi sento libero e felicissimo.www sempre la caccia,CREPI CHI LA ODIA

da WWW la CACCIA R:C  13/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

VADO A CACCIA PERCHE' NESSUNO MI PORTA NEGLI OUTLET IL SABATO E LA DOMENICA.

da MAVERICK1973  13/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

la caccia uno ce la nel sangue è quando è cosi nn c'è nnt da fare resta solo di continuare questa passione

da ganci salvatore  12/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Grazie ancora: non demoralizzatevi ragazzi, continuiamo ad essere fieri di essere come siamo. Noi non dobbiamo rendere conto a nessuno della nostra libertà, della nostra passione e della nostra dignità. Stendete la mano a chi si merita di poterla stringere, gli altri? sotto il tacco. Continuate a metterceli, come sempre.

da Fromboliere  10/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Con profinda stima, rispetto e affetto porgo un affettuoso saluto a Frombo... Io vado a caccia perchè mi sento libero e in pieno rispetto col mondo e la mia coscienza... gli altri continuino le proprie battaglie anticaccia e pro veleni e inquinamento... Mi unisco a Frombo: sono basito da cotanta ignoranza e prepotenza del mondo animalista e dico BASTA

da Pier76  10/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Crepi!............metaforicamente perlando.

Se è così che hai deciso, rispetto questa tua decisione come è giusto che sia. come potrai ben immaginare mi mancheranno le legnate che elargivi a dritta e a manca, agl'idioti e ai supponenti o a coloro che sono titolari di entrambe le puculiarità. Ciao caro Frombo spero comunque di leggerci di tanto in tanto per un affettuoso saluto. Ad Maiora

da Nato cacciatore  10/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Grazie, amico mio, mi sono rinsecchito, sono basito. Non ho, o non voglio, aver più niente da dire. Ma anche io mi sento libero ed ho apprezzato moltissimo il tuo intervento, ammirandoti ancora per come, imperterrito, sei sempre, o spesso, perché seguo sempre meno, disposto a diffondere concetti, affetti e speranze. Continua così, ti ringrazio. Un saluto affettuoso a tutti voi e... in bocca al lupo!

da Fromboliere  10/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Ciao Frombo, un po' di tempo fa chiesi di te, non leggendoti da parecchio, mi affaccio sempre nella speranza di trovare qualche tuo editoriale, se ne sente la mancanza. A dirla tutta ultimamente sono mancato anch'io, ma la mia assenza non fa rumore, sono i tuoi tuoni che mancano.
Buonanotte caro amico, e ti giunga il mio fraterno abbraccio.

da Nato cacciatore  09/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

....sulle strade, sulle autostrade, nelle ferrovie... muoiono milioni di animali, 365 giorni all'anno, compresa la notte. "Se non sei un cacciatore rimani sempre un uccisore di animali... e sei in buona compagnia."

da Fromboliere  09/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

" e tu... perché ci vai?" "ioo? io mica ci vado!!!!"

da Fromboliere  09/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

"perché vai a caccia, tu?" "perché no?"

da Fromboliere  09/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Per te che non sai nemmeno cosa sei, visto che ti firmi con punti esclamativi e interrogativi!!

Sai qual'e la cosa più buffa in queste tue ferneticanti affermazioni? E' che noi siamo pro umanità, contrariamente a voi, lo dimostra anche il tuo bislacco intervento, una biuona parte dei cacciatori è impegnata nel sociale in generale, protezione civile, assistenza agli anziani, pulizia e vigilanza dei boschi ecc. (e tu?) inoltre noi ti auguriamo lunga vita e buona salute, sperando che i problemi esistenziali che manifesti si appianino. Ciao

da Nato cacciatore  09/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Piuttosto di cacciare gli animali, fate del volontariato e rendetevi utili all'umanità!!
Sparare è bello ma ad un bersaglio privo di vita..se vi piace sparare agli esseri viventi, andate in guerra.... così sarete i primi ad essere abbattuti!!
Mi fate tanta pena.. e quando vi impallinate tra di voi... è sempre una buona notizia..

da !!?!?!?!  09/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

bravo nato cacciatore, sei stato chiaro e semplice. (scusa ma ti ho rubato l'articolo è lo publicato su fb, cosi ho risposto a tutti quelli che mi fanno la solita domanda)grazie di cuore un saluto

da francuzzo59 la spezia  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

BRAVO PASQUALE..VIVA LA CACCIA E VIVA I CACCIATORI. IERI OGGI E DOMANI ANDREMO SEMPRE A CACCIA. .IO SONO UN CACCIATORE DI CINGHIALI. I SENTIERI.LE STRDINE NEI BOSCHI LI PULIAMO NOI...NON QUEI DAMERINI COSIDETTI AMBIENTALISTI, PERO' ALLA DOMENICA NE USUFRUISCONO ANCHE LORO.X FARE LE LORO SANE PASSEGGIATINE. MA UN RAMO, UN ROVO MICA LO TOLGONO E QUANDO PASSANO CI GUARDANO COME SE FOSSIMO DEI CRIMINALI..VIVA LA CACCIA...........

da FULVIO SAVONA  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Roberto sono campano di Napoli, da queste parti le cose non vanno tanto diversamente da Roma, in più hai visto come è finita con la preapertura?

da Nato cacciatore  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

per nato cacciatore,è vero quello che dici ma questo succede perchè l'italia è un paese europeo che a differenza degli altri si fa le leggi a proprio piacimento...ma non importa perchè la caccia io non la mollo.non so di quale citta tu sei ma a roma st'hanno distruggendo tutto.tra poco troveremo i palazzi anche a villa pamphili e a villa carpegna...bisogna trovare una soluzione a questo schifo e anche alla svelta...ma dobbiamo essere tutti uniti dal nord al sud noi cacciatori.iniziando forse ad eliminare anche tutte queste associazioni che non ci rappresentano come dovrebbero visto che tirano avanti con i nostri soldi e farci rappresentare da una sola associazione valida che faccia la voce grossa e ci rappresenti come si dovrebbe

da roberto  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Secondo me ha il P.H. un pò alterato!.

da Giovanni59  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

P.H mi perdoni ma è proprio Lei che ce la mette tutta, ma proprio tutta per non farsi capire. Ci illumini, ci dica cosa vuole e dove risiede la sua libertà tanto agognata o altrimenti non perda il suo tempo, con noi non ne vale la pena. Un bravo a Pasquale.

da Silvano B.  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Signor P.H. ma lei cosa vuol farci capire? è tutto misterioso, vuole lasciarci ad intendere un qualcosa che non si capisce, per caso vive in un altro pianeta che noi non conosciamo? Lei parla da santone e da perfettino, noi non conosciamo la libertà e lei si...... è arrivato braveheart....... ci faccia conoscere la libertà su, ci illumini lei che ha capito tutto e ne sa più di noi poveri ignoranti repressi........ma per favore, sbaglio o ha scritto che è a lavoro, ecco continui a farlo e non faccia il saccente qui, oppure se proprio vuole farlo, almeno sia chiaro e non lasci ad intendere chissà che realtà lei conosce o "libertà". E' ARRIVATO BRAVEHEART, ora conosceremo la libertà!!!!

da luca p.  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

beh!! visto che il genio della situazione con il puzzo sotto al naso è lei, illumini questo povero mortale. Non frequenta i safari, non va all'estero, l'italia è tutto un atc, per cui secondo la sua tesi nel nostro paese non si è liberi!! cosa mi resta da capire, o ha forse una riserva tutta sua, oppure lei pur (forse) essendo un cittadino italiano vive altrove, dove c'è più rispetto per il mondo venatorio, se così fosse, questo non me lo devi dire lei, ne siamo perfettamente consapevoli, ed è per questo motivo che ultimamante stanno nascendo movimenti che hanno preso coscienza di questa situazione, tentando di porvi rimedio, se questo è ancora possibile. MI creda, in ogni caso facciamo volentieri a meno di saccenti "grandi cacciatori" come lei. Buon pomeriggio

da Nato cacciatore  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

ah ah ah non ha compreso il senso ... non ho bisogno di fare foto ... non devo dimostare niente a nessuno e i "paradisi" di cui lei parla che si raggiungono solo con Dio denaro sono solo nella sua mente... !! faccia due conti ... poi ne riparliamo ... NB. non ho mai visto un leone in vita mia...

da P.H.  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

mai avuto la presunzione di aver scritto la Bibbia, quntunque anch'essa fallace perché scritta dagli uomini. Mi sembrara di aver chiarito che quanto stavo per scrivere potevano comunque essere delle semplici e banali affermazioni. Mi sembra di capire che lei potrebbe essere un "grande" cacciatore da safari oppure di quelli che si recano nei paradisi venatori, immortaladosi "gonfio di orgoglio" con il piede sulla testa del leone di turno, oppure in cima ad una enorme piramide di pennuti abbattuti. Sono estremamente felice per lei, di questa sua eventuale fortuna. Buon lavoro

da Nato cacciatore  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

guardi lavoro... scusi... ma Lei ha scritto delle cose che non stanno ne in cielo e ne i terra..di una banalità quasi disarmante e cosi mi sono messo a ridere! Tutto quà... perchè crede di aver scritto la Bibbia?? oltre a questo lei è proprio convinto di essere un cacciatore , di vivere da cacciatore ( perchè mette le braghe verdi e la giacchetta con la ladra per andare a fare la spesa??) e purtroppo morira come tutti ... diciamo che sono stufo di leggere sempre le stesse cose ... le chiedo scusa non la leggero più .... il fatto e che la caccia regolata a questo modo non ha motivo di esistere ... ovviamente chi non ha mai provato la LIBERTA ... non si offenda ... non era mia intenzione...le chiedo scusa !

da P.H.  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Aspettavo di sapere quali punti l'hanno divertito tanto, eventualmente mi organizzo per allietarle le prossime mattinate.

da Nato cacciatore  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Gentilissimo, la ringrazio tanto per "il fanno ridere". Le dirò, indipendentemente da ciò che è la nostra realta venatoria, e anche se non dovessi più andare a caccia per il resto dei miei giorni, credo di peter dire orgogliosamente di essere nato cacciatore, di essere un cacciatore, e di morire cacciatore. Saluti a lei.

da Nato cacciatore (Pasquale Cinquegrana)  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

lo status di cacciatore?? e come ci si può definire cacciatore in Italia? scusa ... io non voglio fare polemiche... ma Lei crde di essere libero in Italia?? mi risponda solo a questo... poi lo scrittore fa una serie di riferimenti che fanno ridere... senza ricordarsi che la caccia vera non esite nel nostro paese ... esitono una serie di "adeguamenti" ...ai quali Vi dovete adattare... nei vostri ridicoli e insulsi ATC ??? ma che roba sono??? ah ah ah saluti

da P.H.  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Caro P.H. l'articolo è riferito esclusivamente allo status di cacciatore, non alle condizioni attuali per andare a caccia.

da Nato cacciatore  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

si va bene... ma come si fa dire "vado a caccia" in un ambito territoriale di caccia!!! ahahah per favore....questa non è caccia, ma galera! la caccia , ragazzi, è un'altra cosa...la caccia è LIBERTA... in italia dov'è questa libertà?? ah ah ah ... per favore...

da P.H.  07/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Vado a caccia perché è la più sana e naturale espressione dell'uomo nei confronti della natura sin dai tempi della pietra: prima, per la necessità di cibarsi, ha affinato i suoi sensi per riuscire a non morire di fame e per conoscere i selvatici che gli procuravano cibo; poi, perché ormai i suoi geni hanno conservato l'istinto di cacciatore dei primordi, il senso della caccia lo porta a cercare nella natura quelle prede che per il suo avo erano essenziali alla sua vita, a conoscere le abitudini e le attitudini della selvaggina che popola il mondo naturale che lo circonda. La caccia è vita e non morte, cacciare è un'espressione della vita, checché ne possano dire il contrario quelli che non sono d'accordo.

da michele53  06/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Andiamo a caccia perché vogliamo "comprometterci" con la natura, come si fa con un grande amore; vogliamo conoscerne il mistero, fino in fondo, fino al sangue, fino alla morte, trasformarci in animali che predano altri animali. Non potrei vivere senza caccia.

da Martino, Bologna  06/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Grande Pasquale!!!Geniale!!!W LA CACCIA SEMPRE!!!!

da AR Cacciatore  06/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

Ognuno di noi nella vita adora fare qualcosa per cui abbandonerebbe il mondo pur di farla: allora perchè gli altri possono e noi no???

da Pier76  06/09/2011

Re: Perchè vai a caccia?

ORA E SEMPRE CACCEREMO!!!

da Passione Caccia  06/09/2011
Cerca nel Blog
Lista dei Blog