Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<gennaio 2022>
lunmarmergiovensabdom
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456
Mensile
gennaio 2022
dicembre 2021
novembre 2021
ottobre 2021
settembre 2021
agosto 2021
luglio 2021
giugno 2021
maggio 2021
aprile 2021
marzo 2021
febbraio 2021
gennaio 2021
dicembre 2020
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
ott26


26/10/2007 

Meglio i semiautomatici Beretta o Benelli?

Proposto da: Luca di Avellino

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


172.70.110.134
Aggiungi un commento  Annulla 

107 commenti finora...

Re: Qual'è il migliore?

buongiorno signori, prima volta che scrivo, ho 58 anni e vado a caccia da 40 ma non sono un esperto in niente, tanto che volevo chiedervi dovendo sostituire il calcio di un breda benelli astro acquistato di recente con il calcio di 30 cm. troppo corto per me che sono alto 1,85, se poteva essere compatibile il calcio del benelli 123 executive che avrei trovato usato ad un prezzo interessante, c'è qualcuno tra voi così conoscitore della benelli da potermi aiutare? grazie mille in ogni caso

da Gianfranco  03/05/2020

Re: Qual'è il migliore?

CFhe sfaticati di armaioli oggigiorno! E se gli dovesse andare di lavorare ti chiedono 30mila euro per un soprapposto di merda.W GLI ANNI 70 E 80 bernardelli e franchi se trovate un vecchio fucile di queste annate siete fortunati altro che cessi moderni con le canne che scampanellano din dinnn majatevenne fffnulo sfatigati!!!

da Nello  24/05/2019

Re: Qual'è il migliore?

Oramai a nessuno piu' gli va' di lavorare. Tutto l'impegno che mettevano negli anni settanta e ottanta per creare gli ultimi capolavori franchi e bernardelli ,ma non parlo di estetica e di incisioni del c xxo .Parlo di fucili che con qualche milioncino portavi a casa uno spettacolo di canne acciaio meccanismo e tutto quanto ,le incisioni non servono a un c xxo se nelle canne vedi elissi contorte oggigiorno anche in fucili da 20mila euro!!!!

da Nello  24/05/2019

Re: Qual'è il migliore?

Si vede che non sai usarlo,io da quando ho aquistato il mio primo benelli purtroppo solo 10 anni fa ho svenduto tutti gli altri fucili e ti assicuro che la mia rastrelliera era composta da super fucili ma come sparo col benelli 12 anche montefeltro non c'e' ne per nessuno! Nessuna minima rottura nessun inceppamento e tiri di stoccata che nemmeno la migliore doppietta riesce a fare,unica accortezza il benelli va lubrificato sulle guide sul gruppo scatto una goccia di olio motore auto sul dente del cane poi oliate anche l'interno dell'otturatore molla e percussore sempre con olio motore auto spruzzate olio ballistol invece pochissimo nel serbatoio cartuccee e molla calcio

da Fo'  30/12/2016

Re: Qual'è il migliore?

Benelli !! Fucili ridicoli ho avuto un beccaccia per 2 mesi ..I. tempo sufficiente per capire che è una merda tenetevi i beretta serie 300 personalmente ho un breda con canna r ..altro non esiste

da dillon  06/10/2016

Re: Qual'è il migliore?

Io o provato svariati fucili ma tanti mi e'capitata per caso una canna fatta da Renato luterotti un po datata ma in ottime condizioni di 68 cm3*partenza 18,4 io sono sempre stato un amante delle partenze strette ma devo veramente dire e non sono di parte che una canna cosi mai trovata porta rosate già aperte a 15mt e le mantiene fino ai 30 non sto a dire di tiri oltre i 40mt essendo Un 3* ma mi e' capitato più volte di abbattere a fermo nei pini tordi a quella distanza anche infrascati con cartucce pallini 10 l'unico accorgimento fatto o dovuto limare accoppiamento stellone serbatoio perche alzava un pochino ogni canna di artigiano va azzerata sul fucile scrivo questo perche chi me la venduta diceva che vicino li saltava e alti gli andavano via se vi capitano usate azzerate canna su fucile poi tirate anche gli scarti di cartucce e' tutta un altra storia

da Monni  01/10/2016

Re: Qual'è il migliore?

Meglio del meglio del meglio e' il benelli modello base oppure tipo super 90 benelli oramai nessuno e' meglio di un benelli.Buttate nel secchio i recupero gas .Non riesco ancora a capire i vantaggi che elencano dei recupero gas ,ne ho avuti a volonta' si inceppavano si rompevano pezzi e pezzettini biella rotta pulizia in continuazione altrimenti non cacciavi, ho aquistato un inerziale per fare una prova e dopo una settimana mi ero sbarazzato e vendutto tutti i fucili che avevo in casa.

da Fo'  25/06/2016

Re: Qual'è il migliore?

Con due soldi cambi i pezzi da solo in caso di rottura a parte il fatto che oramai sono 7 anni e non si e' spostata una vite olio motore per lubrificare il tutto che dire? GRAZIE SIGNORI BENELLI !

da Diano  04/05/2016

Re: Qual'è il migliore?

Benelli montefeltro ..non voglio piu' altro dalla vita.Tordi cinghiali beccacce fagiani allodole colombacci ,lo so vi sembrera' strano che uno si accontenti di cosi' poco ma io con questo fucile difficilmente sbaglio una preda ho due canne ma la mia preferita e' la 65cm. 4 stelle cambiando cartucce e' impressionante.

da Diano  04/05/2016

Re: Qual'è il migliore?

ho due fucili a canna liscia, entrambi beretta l'A301 cal 12 e l'AM301 cal. 20 mag. ho due carabine benelli argo una in 308 e una in 30-06.......ho avuto il benelli sl121 cal 12 e il beccaccia in 20 mag. con entrambe le marche non ho mai avuto problemi.....dire quale è meglio è una scelta ardua e nel mio caso impossibile se non legata ad un puro aspetto estetico che non avrebbe valenza perchè soggettivo..........i miei parametri per essere il migliore sono affidabilità efficacia robustezza......mi ripeto con entrambe le marche mai avuti problemi...nemmeno un venale inceppamento

da aldo furiato  02/01/2016

Re: Qual'è il migliore?

Vendo benelli123 canna s.etienne appena brunita ** 71cm per passaggio a cal.20

da Salernitano81  18/12/2015

Re: Qual'è il migliore?

Il migliore non lo fanno piu'L'ultimi veri fucili erano i soprapposti franchi e le doppiette bernardelli anni 70 80

da Santuzzu  14/09/2015

Re: Qual'è il migliore?

pagalo 300 euro

da Zuzu'  08/07/2015

Re: Qual'è il migliore?

Salve volevo chiedervi un parere su un fucile che dovrei acquistare. sarebbe un A. Zoli Cal. 12 canna 68 2/3 stelle monogrillo Modello Saint George. . è un buon ficile?? usato in ottime condizioni quanto lo dovrei pagare???

da Gianluca  31/05/2015

Re: Qual'è il migliore?

Salve volevo chiedervi un parere su un fucile che dovrei acquistare. sarebbe un A. Zoli Cal. 12 canna 68 2/3 stelle monogrillo Modello Saint George. . è un buon ficile?? usato in ottime condizioni quanto lo dovrei pagare???

da Gianluca  31/05/2015

Re: Qual'è il migliore?

Salve volevo chiedervi un parere su un fucile che dovrei acquistare. sarebbe un A. Zoli Cal. 12 canna 68 2/3 stelle monogrillo Modello Saint George. . è un buon ficile?? usato in ottime condizioni quanto lo dovrei pagare???

da Gianluca  31/05/2015

Re: Qual'è il migliore?

Salve volevo chiedervi un parere su un fucile che dovrei acquistare. sarebbe un A. Zoli Cal. 12 canna 68 2/3 stelle monogrillo Modello Saint George. . è un buon ficile?? usato in ottime condizioni quanto lo dovrei pagare???

da Gianluca  31/05/2015

Re: Qual'è il migliore?

Salve volevo chiedervi un parere su un fucile che dovrei acquistare. sarebbe un A. Zoli Cal. 12 canna 68 2/3 stelle monogrillo Modello Saint George. . è un buon ficile?? usato in ottime condizioni quanto lo dovrei pagare???

da Gianluca  31/05/2015

quale il meglio

O comprato un beretta 301 canna 61 che strozzatore devo usare per caccia al cinghiale??

da antoniuccio  18/03/2015

Re: Qual'è il migliore?

iL MIGLIOR FUCILE DOPO 30 ANNI DI ESPERIENZA E' IL FUCILE BENELLI , NON FACCIO PARTE DELL'AZIENDA NE NIENTE DI NIENTE MA VI DICO CHE DOPO AVER SPARATO CON LE MIGLIORI DOPPIETTE E SOPRAPPOSTI COME PORTO A CASA LA SELVAGGINA CON UN SEMPLICISSIMO BENELLI MONTEFELTRO NON HO MAI PPORTATO! HO SPARATO CON RECUPERO GAS BREDA BERETTA DOPPIETTE E SOVRAPPOSTI DI QUALITA' NIENTE DA FFARE! DOPO AVER PROVATO E PURTROPPO ME NE SONO ACCORTO DOPO 30 ANNI IL MIO FUCILE E' UN SEMPLICISSIMO MONTEFELTRO!!!!BECCACCE CINGHIALI TORDI E MERLI ALLO SCHIZZO PIOMBO 7 E GIU' FAGIANI E COLOMBACCI

da DONATO  24/09/2014

Re: Qual'è il migliore?

sono due anni che caccio con un beretta a400action,mai inceppato,balistica esagerata,brandeggiabilita' eccezionale,rinculo inesistente,il mio amico di caccia l'ha comprato anche lui e ne e' entusiasta,ciao a tutti

da todo61  09/02/2014

Re: Qual'è il migliore?

Sono sempre stato un cacciatore, e la passione mia è sempre stata di tirare solo a volo. Hò sempre avuto
Browning alleggerito e Browning Magnum per Colombacci, e questi fucili NON li cambierei con sessun altro
di qualsiasi marca. Saluti a tutti voi, ed in bocca al lupo.

da fabio  10/01/2014

Re: Qual'è il migliore?

Io posseggo solamente 3 benelli montefeltro vado a caccia da 50 anni e posso garantirvi parola mia e credetemi ho sparato con fucili costosissimi ma non ho mai trovato un fucile simile. Ho tre canne diverse ci faccio di tutto quaglie fagiani lepri beccacce ne l folto del bosco, cinghiali a palla gualandi precisione come una carabina,penso che per il resto della mia vita non cerchero' piu' nessun altro fucile.Non parliamo cosa e' questo fucile ai colombacci vi assicuro che anche con la canna strozzatura fissa da 61cm. 4 stelle li fulmina a 40 mt. abbondanti con cartuccia piombo 6

da Cacciaturiddu  09/09/2013

Re: Qual'è il migliore?

ho un benelli cal 12 raffello 121, è da anni che lo ho.
ma ho riscontrato un gran probelma !!
alla preapertura alle tortore o colombacci e soprattutto d'estate ha fagiani, la mia canna cm71 2 stelle foratura 18,3 non uccide !
cioè ferisce solo l'animale ma non muore, avendo cosi delle grandi delusioni !
cambia molto l'inverno che con qualsiasi cartuccia abbatto gli animali con tranqullità !
cosa dovrei fare ? cambiare fucile ? è un difetto della canna o anche altri riscontrano questo problema ?
grazie

da Benelli  11/12/2012

Re: Qual'è il migliore?

Confermo beretta A302 O A301 addiritura. Se ne trovi uno usato in buone condizioni è il migliore del mondo. Non ti abbandona mai e spari dalla palla al cinghiale alla migratoria (allodole e tordi). La canna universale e imbattibile è cm 67 ***. Io ho 67** e mi trovo bene lo stesso. riesco a spuntare qualche cm in più di tiro utile, ma molto poco.

da Cristiano  29/11/2012

Re: Qual'è il migliore?

Il prossimo che mi viene a dire che i benelli sono eccezzionali lgie ne dico quattro... ho un benelli nuovo e sono gia' quattro volte che fa cilecca ho chiuso lotturatore uno schifo.andate a ffanculo a voi e i benelli!

da w le doppiette  22/09/2012

Re: Qual'è il migliore?

Io ho un fucile semiatomatico beretta mod A302 con canna cm 67 3*** di strozzatura e vi assicuro che non vorrei cambiarlo con nessun fucile al mondo.....Non si è mai inceppato in nessuna forma di caccia.....Pratico soprattutto la caccia al cinghiale, ho tirato tante palle senza avere mai nessun problema e ho ottenuto risultati estremamente soddisfacenti anche a distanze notevoli per un cal. 12 ....

da da Salvatore  31/08/2012

Re: Qual'è il migliore?

Dimenticavo , le righe che dovrebbero formarsi debbono essere perfettamente diritte altrimenti... idem buttate le canne nel cesso!

da Cacciatore deluso dai marchi famosi  06/08/2012

Re: Qual'è il migliore?

Ho un franchi di 30 anni fa ed era il modello piu' economico ma non lo cambierei nemmeno se me ne regalate un vagone dei moderni fucili di oggi .Basta che guardiate le canne di questi cessi moderni e' semplicissimo guardatele attraverso una fonte di luce se i cerchi che si formano muovendola sono rotondi concentrici e precisi le canne sono ben fatte altrimenti potete anche buttarle nel cesso ,poi guardatele sempre alla luce internamente puntandole verso un palo diritto o altro insomma dovrebbero formarsi due righe una sotto e una sopra ,parlo sempre allinterno delle canne ,be' non ci crederete mi sono recato in armeria ed ho provato su 10 fucili se ne salvavano 4 , lo dico perche' sono arrabbiatissimo con i produttori , che tornino a lavorare come si deve!

da Cacciatore deluso dai marchi famosi  06/08/2012

Re: Qual'è il migliore?

I fucili di oggi se non vai sopra i 5mila euro la ruggine vi si mangia vivi le canne sono storte e chi piu' ne ha piu' ne metta! Non venite a raccontarmi cazzate sui fucili moderni sotto i 1500 euro ma anche 2000 non valgono un czo! Sono arrabbiatyo scusate non faccio nomi ma vi dico bindelle che si staccano inceppamenti e ruggine con due gocce di acqua ,parlo di marche famosissime che vedo avete anche citato elogiandole ditelo a tutti ma non a me.

da Cacciatore deluso dai marchi famosi  06/08/2012

Re: Qual'è il migliore?

Vorrei rispondere a Giuseppe SA in merito agli inceppamenti e mi riferisco almeno ai primi modelli vedi Mod.121-123 fino ad arrivare all'executive, dicendo che essendo questi con il sistema inerziale , qualsiasi impurità residui di polvere accumulatisi nel tempo e la mancata periodica pulizia provocano inceppamenti dovuti al rallentamento che essi provocano all'otturatore e di conseguenza pregiudicano il riarmo dello stesso non facendo di conseguenza funzionare l'elevatore che dovrebbe immettere le cartuccia nella condizione di essere trascinata dal ritorno dell'otturatore , nella camera di scoppio.Condivido con coloro che mi anno preceduto , il fatto che i primi benelli mod.121-123 l'incognita era il percussore il quale spesso si rompeva.

da Nazareno  16/05/2012

Re: Qual'è il migliore?

Posso dire , rispettando a priori , le esperienze dei commentatori che mi anno preceduto, dopo 42 licenze di caccia e grazie ad un tenore di vita del quale non mi posso lamentare, che mi sono tolto tante soddisfazioni in merito alle diverse tipologie di fucili di quasi tutte le marche che ho adoperato. Bene per non dilungarmi troppo e per darvi un'idea , da un benelli executive sono ritornato a sparare con un fucile benelli mod. 121 che reputo della famiglia Benelli il migliore, grazie , bisogna dirlo, alla sua canna S.Etienne . Naturalmente il benellone lo utilizzo per la caccia all'aspetto, per le note qualità della canna , la quale in fatto di tiri impensabili non a uguali.Mentre per la caccia vagante utilizzo un fucile breda Argus a canna rinculante di 60 centimetri con varie strozzature , questo fucile oltre che essere indistruttibile io lo chiamo (macina tutto) in quanto oggi con le moderne cartucce non vi sono problemi di tipologie , risolto il problema della ghiera a seconda della grammatura delle cartucce che uno è solito sparare rimane solo da concentrarsi nell'acquisire il bersaglio.Ricordiamoci che il bello non è sempre facile che si associ all'utile e tantomeno al dilettevole.

da Nazareno  16/05/2012

Re: Qual'è il migliore?

IL BENELLI BECCACCIA E' ADATTO ALLA CACCIA AI TOEDI ???????????????????????'

da LUCIANO  15/12/2011

Re: Qual'è il migliore?

credi meglio ancora di entrambi il Browing!... si il benelli e stato forte è il migliore quando hanno fatto la serie special ( il 121, 123, sl 80 ecc...) in cui sono state usate le canne saint-etienne, canne icezionali!!! in cui danno una rosata perfetta.
Adesso usano canne si buone, ma niente da ammettere con quelle vecchie!
Dovevo prendermi un semiautomatico, sono andato con l'armiere a provare vari fucili benelli, il comfort, raffaello, centro, e altri.... insomma e restato stupefatto anche l'armiere, uno skifo come era stata messa la rosata! x curiosità abbiamo provato il browing, senza alcun dubbio! il browing come rosata e migliore!.... spettacolare x la caccia che faccio io alle anatre ;)

da nicola  01/12/2011

Re: Qual'è il migliore?

per giuseppe SA,
anch' io sono andato a fine marzo in Marocco con 4 amici, due dei quali avevano Benelli come me e due con Beretta ( un urika e un tecnic se non sbaglio...... ) caso inverso, 30 gradi all' ombra e dopo una 50ina di fucilete alle povere tortore i tuoi tanto cari beretta ( colpa anche di cartucce sconosciute locali in quanto in Marocco non puoi portare munizioni da casa ) hanno cominciato a non riarmare più la seconda/terza cartuccia perchè il pistone era impastato dallo sporco, il mio Raffaello e gli altri Benelloni non hanno dato il minimo cenno di affaticamento ed hanno svolto il loro dovere egregiamente per tutta la mattinata.
Dopo questo.....BENELLI TUTTA LA VITA!!!!!

da Mirko  22/09/2011

Re: Qual'è il migliore?

Il miglior semiautomatico è il mio......e non ve lo do!!!!!!

da Antonio  22/09/2011

Re: Qual'è il migliore?

ma ki lo ha detto ke il benelli nn inceppa mai...?chiedetelo ai miei amici...
a febbraio io e 7 amici siamo andati a caccia di oche selvatiche in ungheria...le condizioni climatiche erano pessime per sparare stavamo sulla neve e c'erano -13° gradi...cmq i tre amici ke avevamo il benelli furono costretti tutto il giorno a sparare 1 colpo alla volta....poi c'erano due A301, un A 303, un urika ed io con l' urika 2 gold...vi posso garantire ke tutti i beretta nn hanno mai inceppato.
dopo questo... BERETTA PER TUTTA LA VITA!!!

da giuseppe SA  16/09/2011

Re: Qual'è il migliore?

Benelli 123,
canna S.Etienne 65 3 stelle......ancora non ho travato limiti di utilizzo......ne stimoli per cambiare fucile, con un pò di prove sono riuscito a trovare la cartuccia giusta per ogni tipo di caccia, se non mi si divide nel mezzo credo che mi accompagnerà ancora per molto, molto tempo.
Ciao

da Filippo  13/09/2011

Re: Qual'è il migliore?

Ciao a tutti io posseggo un raffaello sl cal 12, un montefeltro 20e un beccaccia cal 12 e' dal 1991 che vado a caccia con i benelli mai inceppati una volta. Mio padre caccia con un beretta 304 gold lark cal 12 ottimo fucile mai inceppato l'unica cosa che essendo un presa di gas l'asta e' grande e per niente comoda nell'imbracciatura.

da Marco  17/08/2011

Re: Qual'è il migliore?

Nessuno con un pò di buon senso cambierebbe un fucile con cui spara bene con un' altro a scatola chiusa almeno non fino a quando non l' ha provato bene, molto bene.... quì nel blog possiamo dire tutto quello che vogliamo ma un fucile che compri nuovo in armeria non ti darà mai la sicurezza di uno che porti a spasso da 20 anni. Poi di fucili in armadio anch' io ne ho diversi...troppi per quanto vengono usati e devo ammettere che ogni tanto, per il gusto di cambiare, porto a fare due passi anche gli altri, ma quando conta, quando c' è la possibilità che la giornata di caccia non sia, come spesso accade, solo una passeggiata ecologica, solo uno di loro viene con me....solo lui mi dà la sicurezza che se padello posso dare la colpa solo a me stesso, e dato che siamo in dibattito su quale è il fucile migliore, non mi sbilancerò nello scrivere marche o sigle, vi dico soltanto che è vecchio, anche un pò consunto nonostante cerchi di trattarlo il meglio possibile ( ma ora vedo se alla fine della stagione di caccia di quest' anno lo mando alla casa madre per un restauro completo ), che le canne non sono cromate e non ci sono strozzatori, un gioiello della meccanica ben lontano dalle diavolerie moderne ( diavolerie che affascinano comunque anche me visto che ho anche un bel fucilone in polimero di ultima generazione...... ) ma che funziona, funziona veramente, funziona talmente bene che gli va bene tutto, scommetto che sparerebbe bene anche con una cartuccia caricata a viti e rondelle.
Qual' è il fucile migliore??? Non lo sò, io ho trovato il mio!!! Provate ad andare in un' armeria che abbia una vasta scelta, chiedete di imbracciare vari modelli, prendete quello che vi sembra più adatto al vostro modo di " sentire un fucile ", spesso, la prima impressione è quella che conta, la marca è solo la firma che c'è sopra un un insieme di acciaio e legno, non è lei che fa la differenza.
Visto che siamo sempre meno, cerchiamo di restare uniti.
Un saluto a tutti.

da Luca  05/08/2011

Re: Qual'è il migliore?

Non cambierei nessun fucile al mondo per il mio Browning Auto 5..................

da antonio  31/07/2011

Re: Qual'è il migliore?

Non cambierei nessun fucile al mondo per il mio Browning Auto 5..................

da antonio  31/07/2011

Re: Qual'è il migliore?

Beretta, Benelli......sempre la solita sinfonia.....la vogliamo cambiare???? Ma credete veramente che uno sia migliore dell' altro o viceversa??? Sono convinzioni come nel calcio, c'è chi tifa per uno e chi tifa per l' altro ma credo di non sbagliare nel dire che sono i migliori semiautomatici del mondo quindi prendete solamente quello che vi piace di più e quello, ovviamente, più adatto alla caccia che fate ( probabilmente un Beccaccia non è adatto a chi pratica la caccia al colombaccio.... ) poi se uno è sfortunato ..... si guastano anche le Mercedes da 100.000€ ...... se poi volete fare gli alternativi prendetevi un XLR5 della Fabarm azienda che è rimasta fuori dal gruppo Beretta, che produce tutto da sola e che negli ultimi anni ha fatto proprio dei gran bei fucili ( e che finalmente riarmano senza incepparsi..... )
Ciao a tutti.

da Luca  25/07/2011

Re: Qual'è il migliore?

Posseggo un Beretta SO3 del '77 e lo uso per il percorso caccia. E' sempre fantastico ! Ier sera ho provato un Beretta UGB25 Excel. Non sbagliavo un piattello. Mi sembra l'arma perfetta per lo sporting. Che ne pensa chi già lo usa per il tiro ?

da EDDI54  07/02/2011

Re: Qual'è il migliore?

ciao ho un 686e sapete dirmi perchè spesso non mi spara la seconda cartuccia nonostante si carichi cio io ssparo la prima poi ritiro il grilletto lo devo lasciare e ritirare allora parte

da marco  17/12/2010

Re: Qual'è il migliore?

Io ho un 303 con canna acciao Breda 67 *** senza bindella forata 18.3....semplicemente perfetta.Il mio Crio Comfort rimane spesso nell'armadio, anche se è più bello, leggero, moderno, e facile da pulire!!!

da Claudio  09/12/2010

Re: Qual'è il migliore?

vado a caccia dal 1982 con un beretta a 301 e vi assicuro che tuttora non c'è un semiauto che regga il confronto. canna cm 67 3 stelle foratura 18'3 eccezzionale.

da pietro 18 11 2010  19/11/2010

Re: Qual'è il migliore?

io sono 3 anni che vado a caccia con un benelli 121special con canna (saint-etienne) 3stelle che mi ha regaloto mio padre,lui spara con un beretta A302 (4stelle) che a suo avviso nn cambierebbe con nessun altro fucile...visto che sono due marche differenti è ovvio che il beretta si più complicato da pulire ma rigurdo alle cartucce noi usiamo le stesse con un differenza che avvolte il benelli si inceppa invece il beretta no........ps con il beretta mio padre pratica anche la caccia algli aquatici e fa dei tiri davvero lunghi quondi chi sostiene che per il lago ci vuole la canna 76, magnum,ecc son tutte stronzate perchè è vero che la cartuccia fa il suo,ma il resto lo fa il cacciatore......un saluto

da Toni  08/11/2010

Re: Qual'è il migliore?

e a che le spari 1500 cartucce che in giro non c'è una mazza,me lo spieghi?

da simone  07/11/2010

Re: Qual'è il migliore?

vado acaccia con un benelli 121 raffaello e sono molto soddisfatto non ho mai avuto problemi sul funzionamento del fucile sparo cartucce da 32 grammi fino a 40 grammi quantita 1500 cartucce ogni stagione di caccia non lo cambierei con nessuna altra marca

da vittorio chelli  22/10/2010

Re: Qual'è il migliore?

vado acaccia con un benelli 121 raffaello e sono molto soddisfatto non ho mai avuto problemi sul funzionamento del fucile sparo cartucce da 32 grammi fino a 40 grammi quantita 1500 cartucce ogni stagione di caccia non lo cambierei con nessuna altra marca

da vittorio chelli  22/10/2010

Re: Qual'è il migliore?

Ciao, posseggo un Beretta A302 ed un Benelli Raffaello 121,ho sparato di tutto ed alle gare ho vinto tutto con entrambi.Praticamente è lo stesso fucile, l'unica "differenza" sta nella manutenzione, un po più attenta quella del Beretta.Sono eccezionali entrambi,molto lo fa l'occhio.

da Manuel di Bosa  29/09/2010

Re: Qual'è il migliore?

a fagiani o magari lepri : di prima cartuccia B&P tricolor 7 borra feltro di seconda sempre B&P tricolor 5 feltro e terza Nobel sPORT 5 cosa ne dite?

da gino  18/09/2010

Re: Qual'è il migliore?

domani apertura con il beretta a 300 cal 12 del 1974 di mio padre ! un mito.

da gino  18/09/2010

Re: Qual'è il migliore?

ciao a tutti io da sempre vado a caccia con semiautomatici benelli e credo che mai cambiero ma credo che anche i beretta siano molto validi dipende dal gusto di ognuno....per quello che riguarda la balistica nn vi fate incantare dalle varie canne luterotti bentivoglio strozzatori speciali ecc...sono tutte cavolate per fregare soldi in differenze impercettibili.....!!!!!!!!

da giacomo  16/09/2010

Re: Qual'è il migliore?

Ciao Sergio, ce l'hai sempre il 301 cal 20 sono interessato.

da Fil  09/09/2010

Re: Qual'è il migliore?

HO UN 301 BERETTA E DA QUALCHE TEMPO NON MI RICARICA LA 2°CARTUCCIA SAPETE DOVE PUO ESSERE IL DIFETTO GRAZIE

da PIPPO 66  09/08/2010

Re: Qual'è il migliore?

ho appena comprato un benelli montefeltro cal 12 canna 65 camera 76 con stozzatori interni vorrei qualche parere da chi gia lo possiede e anche un consiglio sulle cartucce che meglio si adattano a questo fucile cacciando tordi e colombacci grazie per le risposte

da pino  12/05/2010

Re: Qual'è il migliore?

ho da circa 28 anni un benelli montefeltro mai nessun problema. ho altri fucili ma torno a lui.

da mario  11/05/2010

Re: Qual'è il migliore?

Vendo Angelo Zoli cal 12 sovrapposto monogrillo estrattori automatici come nuovo.

da sergio 58  19/04/2010

Re: Qual'è il migliore?

vendo Beretta semiautomatico cal 20 mod. A 301

da sergio 58  19/04/2010

Re: Qual'è il migliore?

Io Mi Voglio Comprare Un Sovrapposto della Beretta.Tutti Dicono Che Il Miglior Sovrapposto Della Beretta E I'SV10 Perennia III.Vero?

da Giuseppe  14/04/2010

Re: Qual'è il migliore?

ciao ivan anch'io volevo un A 301 però visto un mio amico che a caccia si lamentava sul fatto che non poteva cambiare la cartuccia in canna allora nonostante l'abbia trovato la mia scelta è andata direttamente sull'A 303 saltando l'A 302 perchè avendo la levetta sul fianco molte volte si impiglia e da noia,questa è comunque una mia impressione sui vari modelli e te li dico in modo che poi quando lo prendi sai quello che hai,io l'ho pagato 300 euro da un privato già con strozzatori interni e canne da 68 e spara veramente bene un ottimo usato come tutti della serie 300 ma con migliorie dal A 300 all'A 303,i prezzi comunque su per giù sono quelli e se non hai fretta di prenderlo fai una ricerca ce nè un sacco in giro comunque l'a 301 che ho trovato e non ho preso era nuovo di pacca con canne da 71 e voleva 350 euro è di asti si chiama luca e il numero è331-3700768 vedi se non è troppo tardi

da matteo 77  04/04/2010

Re: Qual'è il migliore?

sono in procinto di acqistare un beretta 301 a € 300 qualcuno mi sa dire se è un ottimo fucile oppure faccio una fesseria? grazie.

da ivan  03/04/2010

Re: Qual'è il migliore?

Ciao a tutti,vado a caccia con il benelli centro da circa 12 anni,calcio fatto su misura e canna luterotti,con tutti i soldi che richiede questa meravigliosa passione,penso che i circa 1200 euro richiesti da questi 2 optional mi regalino soddisfazioni che nessun fucile di moderna generazione possano regalarmi!!!I quasi 25 fucili posseduti dalla mia numerosa e vecchissima famiglia di cacciatori,mi danno la certezza di quanto espresso,l'unico rammarico che il mio amato cane pitille ha già 10 anni,altrimenti i miei 2 compagni di caccia unici ed insostituibili mi avrebbero accompagnato fino all'ultima padella.

da pitille  28/03/2010

Re: Qual'è il migliore?

ciao franco è vero che ci sta il quarto tiro come dici tu purtoppo io ho un A 303 che quel lavoro non lo fà ,deve essere piu recente di quello che ha il cut off sull'astina ,il mio l'ha già dietro la paletta, comunque spara benissimo . anche il baikal mp 153 sintex che uso spesso ci sta la quarta anche il fabarm H368 che un mio amico possiede in versione camo canna tribore ci sta la quarta ovviamente lasciando il riduttore ma penso siano proprio gli ultimi che faranno cosi anche perche baikal lascia il tempo che trova e fabarm quando non farà piu l'H 368 per quel discorso saremo a piedi ci sara sempre comunque tantissimo usato

da matteo 77  07/03/2010

Re: Qual'è il migliore?

ciao antonio secondo il mio modesto parere metti su un tre stelle per tutta caccia ,40 grammi di cartuccia la puoi sparare anche in un fucile normale cioè camerato 70,premesso che il tuo è sicuramente magnum gli fai un baffo vai tranquillo,l'unico inconveniente secondo me (io possiedo un montefeltro cal 12 magnum)é che piu vai su con cartucce pesanti e piu noterai quanto rincula un benelli rispetto ad un fucile a recupero (ho anche un beretta A303e un baikal mp153 sintex),comunque anch'io sparo 40 grammi ad anatre ma quando spari un po inizi a sentirlo,quando inizia a fare freddo che hai bisogno una cartuccia molto piu di una 40 grammi uso il baikal che a dispetto di tutti quelli che dicono che fa schifo(di certo non eccelle in bellezza)ma almeno non rincula e digerisce tutto ,non voglio farti cambiare idea sui benelli anzi se puoi prenditi il raffaello criocomfort e vedrai come cambia la suonata il calcio assorbe il rinculo che 40 42 44 46 grammi non ti accorgi di spararle

da matteo 77  07/03/2010

Re: Qual'è il migliore?

Ciao,ho comprato un Benelli Raffaello De Luxe Canna 70,volevo sapere quale strozzatori usare per tutta caccia,e se potevo sparare cartuccie 40 grammi magnum per anatre.grazie

da Antonio  12/01/2010

Re: Qual'è il migliore?

io ho fatto tutta la stagione col benelli beccaccia!!!!!!!!!!!!!e favoloso!!!!!!!!!!!leggerissimo,il mio pesa 2700!!!!!!!e non si inceppa maiiiiii ....e se vai a beccacce e a fagiani col cane da ferma come faccio io ti diverti tantissimo,pensa che io uso sempre lo strozzatore cilindrico!!cartucce dispersanti fiocchi 34 col contenitore a croce,dell 8 per becc.e del 6 per fag ,se ce vien giu". trova il tempo, va in armeria e prova ad"imbracciarlo viene alla spalla che e" una meraviglia!!Avevo anchio il beretta 391 teknys steso problema!!si inceppava..e poi da pulire non ne parliamo...il benelli ci metti 5 min. prova il beccaccia ti assicuro e la scelta giusta!!

da fla 75  10/01/2010

Re: Qual'è il migliore?

Possiedo un semiauto beretta al 391 teknys gold ed un benelli super 90 mancino, entrambi "adattati" per la beccaccia; canna 65 per il beretta, senza bindella e canna 61 per il benelli, con bindella. Entrambi sono degli ottimi fucili, ma sui tiri di stoccata il beretta è più maneggevole perchè di peso inferiore, il problema e che però ha bisogno di costante manutenzione (mi si è inceppato due volte consecutivamente su beccaccia praticamente morta) il che mi sta facendo orientare sul nuovo benelli beccaccia, che ne pensate? Possiedo anche un sovrapposto franchi falconet suois bois con canna raggiata che praticamente non uso perchè mi e capitato con diverse beccacce che, sparate bene apparentemente se ne andavano indenni per poi ritrovarle morte a cento-duecento metri (quelle che trovavo).....

da eugenio da salerno  07/01/2010

Re: Qual'è il migliore?

SALVE ADESSO VI DICO PERCHE MOLTI CACCIATORI PREFERISCONO I BERETTA IVECE DEI BENELLI I VECCHI BERETTA A 300 AVEVANO CANNE BALISTICAMENTE SUPERIORI E LA POSSIBILITA DI FARTI SPARARE 3+1 CARTUCCE MANTENENDO IL RIDUTTORE PROVATE PER CREDERE..........

da FRANCO DA ROMA  21/12/2009

Re: Qual'è il migliore?

ho sempre sparato con automatici beretta.......ho provato benelli e non lo combierei con nessun"altro automatico al mondo!!!!!semplice,istintivo e efficace!!!!

da fla 75  17/12/2009

Re: Qual'è il migliore?

salve,volevo solo dire la mia sui semiautomatici.Da poco tempo ho iniziato ad andare a caccia,premetto che pratico il tiro al piattello e chiaramente il mio primo aquisto è stato un sovrapposto ,silver pigeon Beretta.Dopo poco tempo mi è stato regalato un Benelli raffaello e posso dire che ho usato entrambi i fucili e con tutti e due mi trovo benissimo,sono molto contento dei miei 2 fucili da caccia che messi assieme al mio 682 gold e trap Beretta da tiro completano le mie passioni.ciao a tutti

da vincenzo  02/12/2009

Re: Qual'è il migliore?

salve a tutti come tutti voi anche io possiedo il classico a 3oo e il 121 benelli co canna st etienne ma visto che in fondo e sempre un discorzo di canne io personalmente ho risolto il tutto con l aquisto di 2 canne per la 300 canna 70 2 stelle forata 18 2 e canna 81 magnum 1 stella forata 18 3 tutte due con bindella da 10 mm con le quali pratico ogni forma di caccie ho un solo problema ..con i recuperi che avvengono a doppio delle distanze di cadute

da Franco da roma  12/10/2009

Re: Qual'è il migliore?

secondo me il fucile migliore e il sovvrapposto...non nega mai il tiro

da io  17/09/2009

Re: Qual'è il migliore?

salve a tutti, per la mia esperienza e per come tratto le armi (trascurato) il benelli non ti abbandona mai, ho iniziato con un cal.12 benelli sl80 123 canna 71 saint etienne 3 stelle (un carroarmato) poi ho acquistato un benelli cal. 20 raffaello special canna 65 con strozzatori interni (uso solo il 3 stelle) tutta caccia e vi garantisco che sono dei SIGNOR FUCILI. Sono in posssesso anche di un sovrapposto beretta s56 4/2 bel giocattolino. Semiautomatico Benelli sovrapposti Beretta doppietta Roma 4
ciao a tutti

da federico  21/07/2009

Re: Qual'è il migliore?

Caro Giuseppe SA ,non è tanto la marca del fucile che ti fà colpire meglio e di più,ma ci sono tante altre attenuanti, come le misure del calcio(pieghe,deviazioni ecc.) ,la strozzatura ,la resa e la giustezza nel tiro della canna.Io per esempio da quei signori della benelli ho dovuto farmi sostituire ben 2 canne perchè difettose(una sparava in alto a sinistra e nell'altra si muovevano gli strozzatori anche dopo un forte serraggio).Quanti cacciatori acquistano un fucile e non si chiedono il motivo delle "padelle"?Oppure quando con un'arma ci hanno preso la "mano" la vendono e l'acquistano un'altra,peggiorando sicuramente il loro tiro,perchè ricordati ,anche per un campione ci vuole il tempo di abituarsi.Ciao!!!

da Luca SI  08/07/2009

Re: Qual'è il migliore?

...BERETTA UGB 25..avevo lasciato un commento sul mio bidone di UGB25,l'avete cancellato.credevo di aver a che fare con persone serie,in realta' NON E'COSI'.peccato,volevo mettere in guardia qualcuno che aveva l'intenzione di acquistare quest'arma.chi la cancellato mi puo'spiegare la sua motivazione.....,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,[email protected]

da luigi.t  23/03/2009

Re: Qual'è il migliore?

visto ke sono ormai 5 anni ke svolgo la caccia,per prima comprai un beretta 301 canna 71*** da mio zio ke ce lo aveva dal 1984 : nn si è mai inceppato e nn ho mai sbagliato un colpo,perfetto nei tiri e nel mirare ti viene subito all'occhio.premettendo ke lo pulisco solo all'apertura e alla chiusura allo schizzo su 10 tordi ne sbaglio massimo 2,mentra ad allodole nn ne sbaglio nemmeno una.l'anno scorso comprai un benelli centro e i pro sono la facilità nell'impugnatura, minore tempo per la pulizia;i contro sono più rinculo,difficoltà nel mirare,bindellain fibra di carbonio ke nn ha stabilità e vibra mentre miri, quel mirino intermedio ke è praticamente inutile e fastidioso,castello piu lungo;con questo fucile allo schizzo su 10 tordi ne sbaglio almeno4 e le allodole vanno giù o al 2° o al3° colpo. vi dico ke nn è questione di braccio! io consiglio sempre un beretta.infatti ora comprerò un al391urika2 e venderò il centro.

da giuseppe SA  03/11/2008

Re: Qual'è il migliore?

io fino alla scorsa stagione ho sempre sparato con un super90 ,con cui mi sono sempre trovato abbastanza bene..........quasi alla fine della scorsa stagione ho comprato un nuovo semiautomatico...il benelli raffaellocrio confort................è praticamente eccezzionale e sara perchè la canna è trattata criogenicamente ma ho increnetato i miei carnieri.................ciao a tutti.

da francesco  19/09/2008

Re: Qual'è il migliore?

ho acquistato di recente un beretta urika basic, volevo sapere quali accessori include questo splendido semiautomatico? e se è possibile inserire nel serbatoio più di 2 cartucce. grazie a tutti (sono alle prime "armi")

da manuel  14/08/2008

Re: Qual'è il migliore?

secondo me il beretta ha molto stile..io ho appena acquistato un beretta AL 391 URIKA TEKNYs e posso garantirti ke è un gioiello in tutto e per tutto

da stefano  25/05/2008

Re: Qual'è il migliore?

Ho comprato un Benelli Beccaccia xchè è l'unica caccia che svolgo. Ho scelto questo fucile xchè è il più leggero dei semiautomatici, fino ad ora non ho avuto nessun problema, parlo di un cal.12. Se potresti provarli entrambi(BENELLI-BERETTA) prima di acquistarli, credo che questo sia il miglior consiglio.

da Giuseppe CZ  27/04/2008

Re: Qual'è il migliore?

Concordo con la scelta benelli semiauto ma non con il beretta sovrapposto, un arma non è un capo di alta moda dove conta quasi solo il marchio, di conseguenza se scendiamo nei dettagli tecnici possiamo notare che la beretta sa costruire ottimi sovrapposti solo
nelle versioni dal SO6 in poi e da tiro dalla versione ase , so 9 e trident.
I modelli 686, 687 ecc, hanno un pessimo rapporto qualità prezzo, niente di che le canne e le batterie, in particolare le canne sono molto pesanti specialmente quelle dotate di strozzatori, un 687 con canne da 67 con str., pesa quasi kg. 3.3 e bilanciandolo perfettamente lo si porta a 3.4 circa, pesi esagerati specialmente per chi fa cacce in battuta, lo stesso sovrapposto della concorrenza come il ZOLI COLUMBUS da me pesato in armeria con la stessa lunghezza di canne e strozzatori pesa kg. 3.080 ed ha un bilanciamento perfetto, in piu è anche dotato di un'ottima batteria estraibile, IL PREZZO VARIA DI POCO DA QUELLO DEL 687. Purtroppo mi sembra che i cacciatori scelgano un fucile solo per sentito dire, per moda o qualsiasi altra ragione ben al di fuori della pratica e della realtà dei fatti.
Baldo.

da baldo  11/04/2008

Re: Qual'è il migliore?

benelli semiautomatico e beretta sovrapposto

da davide  03/04/2008

Re: Qual'è il migliore?

il mio primo amore è stato l'urika vedendolo !!! ma poi ho aquistato un benelli s90 prestazioni ottime mai inceppato manutenzione minima non lo cambierei mai...la sola cosa che posso dire e che si avverte piu rinculo rispetto al beretta.Un consiglio semiauto benelli sovrapposti beretta.

da domenico  03/04/2008

Re: Qual'è il migliore?

dimenticavo, i benelli CRIO, mod. beccaccia ed il centro hanno la canna praticamente senza bindella, utilizzano una bindella in fibra di carbonio sostituibile e quindi non solidalmente saldata, tutti sanno o dovrebbero sapere che balisticamente
parlando le canne senza bindella sono sempre state le migliori, una semplice prova
alla placca puo darne dimostrazione.

da baldo  10/03/2008

Re: Qual'è il migliore?

CAVOLO!!!!! rese balistiche ed inceppamenti a parte, dopo aver costatato che nelle lunghe distanze un sottrazione di gas NON E' PARAGONABILE ad un inerziale o ad un basculante, nessuno accenna alla conformazione del calcio, i nuovi beretta hanno un calcio con una pistola particolarmente corta e pronunciata, conseguenza , se non si è abituati a sparare utilizzando sul la seconda falange sul grilletto l'impugnatura non
avviene correttamente dando diversi problemi nei tiri di stoccata con una tendenza a sparare sempre sotto, cosa sempre piu' probabile utilizzando un beretta visto il bilanciamento spostato in "avanti-centro" dovuto agli ortgani di sottrazione, piustone ed asta. Un semiauto beretta, specialmente di ultima generazione è L'ULTIMA ARMA CHE ACQUISTEREI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

da baldo  10/03/2008

Re: Qual'è il migliore?

qualsia fucile qualsiasi cartuccia basta usare le canne costruite da Renato Luterotti a Brescia non esiste paragone di penetrazione ne di rosata con le altre canne anche io ero prevenuto ma poi,chiaramente sono canne specifiche e molto care ma ne vale la pena.

da massimo iseo  15/02/2008

Re: Qual'è il migliore?

ho un Benelli Raffaello 121 dal 1991 (uno dei primi a testina rotante dopo il serie 90) canna da 65*** camera 70, ho preso dalla volpe al tordo, compreso qualche palla indirizzata malamente ad un paio di cinghiali, non ricordo di averci messo qualcosa dentro in cal 12 che non abbia mandato proiettili in avanti e bossolo a destra...
Benelli - Beretta? diversi progetti, stessa holding, stessa qualità il resto va a gusti, io per il semiauto il Benelli, 2 sovrapposti cal 12 ed una doppietta cal 16 Beretta.
Qualunque sia la scelta: ottima

da martino (Ivrea to)  12/02/2008

Re: Qual'è il migliore?

Da avere in rastrelliera : Beretta 303 cal 12 e 20 mod super lusso ; Benelli Raffaello o Crio in 20 magnum , Cosmi cal. 20 in acciaio o al titanio ( meglio se inciso e con legni scelti ) .

da Gian Paolo  06/01/2008

Re: Qual'è il migliore?

piega, astina, canna sono solo fisse di chi impugna l'arma e dello spirito con cui si pone. Ho utlizzato un Beretta Tecnys per 5 anni. Meccanica perfetta anche in condizioni esasperate. Marocco, caccia alle tortore, 45° all'ombra e 400 cartucce al giorno, NESSUN PROBBLEMA. Unica pecca il trattamento della culatta, si sfoglia. Da due anni sono passato al Benelli Confort nulla da ridire o da rimproverarsi. Il benelli è sicuramente più leggero e socondo me più istintivo nel tiro veloce e più stabile nei colpi rafficati, le affermazioni pubblicitarie di Benelli nella riduzione dell'impennamento della canna dopo il tiro sono vere. Non trascurate che il benelli non necessita di particolari accortezze nella pulizia non avendo il recupero del gas. In ogni caso entrambi i fucili sono degli ottimi fucili

da enea da brindisi  13/12/2007

Re: Qual'è il migliore?

HA RAGIONE IL SIG. CRISTIAN,NELLA MIA RISPOSTA DEL 07/12/07,HO EVIDENZIATO ,I FUCILI SONO OTTIMI,MA COME DICE CRISTIAN è QUESTIONE DI ABBILITA' DEL CACCIATORE AL 99%.

da PASQUALE COZZOLINO  10/12/2007

Re: Qual'è il migliore?

ho comprato un beretta AL391 THECNO a ottobre, è la prima volta , in 35 anni di caccia, che ho un semiautomatico, non posso fare un paragone con il benelli....ma per quanto riguarda il mio beretta, ora non lo cambierei con altri, è vero per pulirlo...facevo prima con la doppietta, ma non è poi così complicato, è il famoso bicchierino la parte più delicata...ma bisogna vedere anche l' efficacia dell' arma...io ho fatto dei tiri al passo incredibili, colombi con il piombo del 10 e non tanto bassi, anche la palla la porta benissimo, a 40 passi, senza appoggio 5 su 6 palle in una scatola da 25 cartucce di cartone. Comunque sono convinto che sono 2 fucili validi, diversi nella meccanica ma validi entrambi, scegli quello che più ti piace...non sbagli in entrambi i casi.

da Sandro  10/12/2007

Re: Qual'è il migliore?

i fucili sono buoni entrambi,anche se pendo per beretta, quando l'animale non cade allora ci vuole un trapianto di braccio.

da cristian  09/12/2007

Re: Qual'è il migliore?

POSSEGGO UN BERETTA A 301 ,CANNA 76 CM. 1 STELLA,DAL 1973 ,MAI INCEPPATO(LO PULISCO DUE VOLTE OGNI ANNO),SPARO QUALSIASI TIPO DI CARTUCCE,SONO UN MIGRATORISTA(QUAGLIE-BECCACCE-ACQUATICI-TORDI).HO COMPRATO UN BENELLI M1 NEL 2002,IDEM COME SOPRA.SONO DUE OTTIMI FUCILI AFFIDABILI.

da PASQUALE COZZOLINO  07/12/2007

Re: Qual'è il migliore?

ciao ,credo che il giudizio sia dettato anke dalla fortuna,avevo un beretta 301,per tanti innarrestabile,mi s inceppo su un cinghiale e una beccaccia..che moccoli..presi un beretta urika,che secondo molti dava problemi,mai avuto un guasto...,ora ho un benelli super90 m1 e mi trovo benissimo,sparando di tutto,si pulisce molto bene,rapido,unico difetto forse ha il castello un po piu lungo,i beretta sono piu raccolti.cmq due ottime marche..difficile scegliere..in bocca al lupo!

da lorenzo  04/12/2007

Re: Qual'è il migliore?

Sono possessore del Benelli Confort, sparo cartucce di tutti i tipi, dai 20 grammi ai 52 grammi e anche quelle a palla; non si è mai inceppato ed ha sempre ricaricato il colpo successivo. La sua manutenzione è praticamente nulla. Ho anche una carabina Benelli ARGO: l'ho provata con tanti tipi di cartucce, sempre perfetta.

da Enzo  30/11/2007

Benelli...meglio un raffaello o un raffaello crio?

Salve a tutti. Possiedo un semiautomatico Fabarm Euro 3 dal 2000. Premetto che mi sono trovato molto bene e che non ho mai avuto grosse difficoltà a sparare cartucce di qualsiasi grammatura (28gr-40gr). Tuttavia, solo per il gusto di cambiare, volevo comprare un nuovo fucile dando il mio indietro. Mi piace molto la linea Benelli e sono indeciso tra il Raffaello e il Raffaello Crio. Quale mi consigliate?
Oppure mi conviene restare in casa Fabarm e magari comperare un Lion H35 Titan od un Lion H38 De Luxe?
Grazie

da Angelo di Orbetello  22/11/2007

Re: Qual'è il migliore?

Io nasco come cacciatore con un beretta 300 e ti dico che c'ho fatto dei tiri bellissimi!
Due anni fa ho preso un Benelli Crio.Sono due fucili diversi.
Secondo la mia esperienza (ventennale) il Beretta si imbraccia meglio ed ha una ottima canna(porta molto bene la rosata permettendo tiri forzati) ,ma è + complesso nella meccanica che oltretutto si sporca più facilmente a causa del recupero del gas e quindi richiede maggior cura.
Il Benelli è molto ben bilanciato per cui spari meglio i 3 colpi di fila. Ha una meccanica semplice e funzionale e si pulisce con estrema facilità in pochi minuti.
Tira tu le tue conclusioni, io comunque quando posso li alterno anche perché non so quale sia migliore.

da Giancarlo  15/11/2007

Re: Qual'è il migliore?

otto anni fa come mio primo fucile semiautmatico mi è stato regalato un vecchio beretta 301 con canna 76 cm a una stella. ragazzi credetemi non lo cambierei per nulla al mondo.

da jonny  13/11/2007

Re: Qual'è il migliore?

Prima di dire qual'è il migliore bisogna innanzi tutto capire che tipo di caccia si fà...

In senso generale si può asserire che in merito ai sovrapposti se non si và a caccia di Anatidi la migliore scelta sarà quella di optare nell'acquisto di un fucile che abbia le seguenti caratteristiche tecniche al fine di avere il massimo nel rendimento delle cartucce:

Lunghezza canne 71cm
Strozzature 1 stella e 3 stelle
Foratura canna 18,3mm
Camera di cartuccia 70mm
Il fucile non deve essere troppo leggero

In merito agli Automatici, sicuramente i migliori tra tutti sono Benelli e Beretta, anche se a mio avviso opterei più per un Benelli sia per la sua semplicità di pulizia, parti meccaniche e smontamento. Si potrebbe anche aggiungere che i Benelli sono più veloci non richiedono una manutenzione difficoltosa e s'inceppano meno rispetto ai Beretta. A favore della Beretta c'è la canna del suo ultimo nato il AL 391 Greyston che ha una foratura di 18,2mm Cosa questa che dà dei rendimenti notevoli specialmente sui tiri un pò forzati come distanza.

da Sifu  05/11/2007

Re: Qual'è il migliore?

Sono daccordo sul sistema inerziale Ottimo. Ed anche sulla pulizia ma a me è successo per ben tre volte l'inceppamento e posso garantirvi che sparo solo MB Bascheri e Pellagri originali e quando è tre ore che rimetti la beccaccia da un poggio all'altro e sul più bello, come è successo a me quando ce l'hai e fai cilecca ti giraro le scatole. Stesso inceppamento altre due volte ad allodole. Fatto vedere il fucile mille volte è tutto Ok. Spero di essere il solo sfortunato.

da gigi  31/10/2007

Re: Qual'è il migliore?

Sparo con fucili Benelli da molti anni, per l'esattezza 121 sl 80 cal. 12 e ora il favoloso m1super 90 in cal.20.
Meccanica insuperabile e prestazioni garantite

da Alberto  31/10/2007

Re: Qual'è il migliore?

Io ho 2 benelli (un Crio e un Raffello) sparo qualsiasi cosa dai 24 ai 50 grammi di piombo senza che diano alcun problema, si pulisce in un secondo e la canna che monta il crio è insuperabile come resa balistica a mio avviso... Beretta? per pulirlo serve tanta tanta tanta pazienza...

da Massimiliano  31/10/2007

Re: Qual'è il migliore?

In che senso con alcuni bossoli..il benelli ha qualche problema?...se tu potessi spiegarti meglio..grazie

da Giacomo  30/10/2007

Re: Qual'è il migliore?

ma non sono domande da farsi, sono due sistemi completamente diversi, uno agisce sul recupero del gas e l'altro è un sistema inerziale. Buoni tutti e due. Qualche difficolta a volte con il benelli su certi bossoli, mentre con i beretta spari di tutto senza difficoltà.

da gigi  26/10/2007
Cerca nel Blog
Lista dei Blog