Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<agosto 2022>
lunmarmergiovensabdom
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234
Mensile
agosto 2022
luglio 2022
giugno 2022
maggio 2022
aprile 2022
marzo 2022
febbraio 2022
gennaio 2022
dicembre 2021
novembre 2021
ottobre 2021
settembre 2021
agosto 2021
luglio 2021
giugno 2021
maggio 2021
aprile 2021
marzo 2021
febbraio 2021
gennaio 2021
dicembre 2020
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
apr27


27/04/2022 

Sul Lupo nelle Alpi. Se gli esperti sono tali come tutti giustamente riteniamo quando si presentano o vengono presentati come tali, non sarebbe opportuno che non si contraddicessero mai? Altrimenti i dubbi restano, specie quando dibattono su fatti discussi e/o discutibili. Ora, da anni è divenuto notorio che nelle Alpi è presente un miscuglio fenotipico indecifrabile di "lupi", che però i suddetti esperti ritengono siano tutti appartenenti alla popolazione centro-appenninica che, essendosi accresciuta, sarebbe arrivata ad occupare la catena alpina (lo hanno dimostrato con giochini cartografici, poi divenuti verità assoluta – ma mai dimostrata con inoppugnabili dati alla mano: vero solo perché così è stato scritto e così deve essere!). Al contrario da anni il sottoscritto va sostenendo che quei lupi ebbero probabilmente origine da inopinate liberazioni abusive sul versante francese effettuate negli anni ’90 del secolo scorso, e forse poi proseguite anche da altre parti nelle Alpi nord orientali, sempre da "manine" rimaste misteriose; alle quali poi, ma solo nei decenni successivi, si è certamente aggiunto anche qualche arrivo veramente spontaneo dagli Appennini e dalla Slovenia.

Ecco, capita ora di visionare una tavola edita dalla Princeton University Press (USA) nel 2010, curata da certo José R. Caziollo, dal titolo Canids of the World. Bene, vi si nota come l’Italian Wolf (Canis lupus italicus) sia rappresentato fenotipicamente in modo molto diverso da tutte le altre sottospecie, dall’Iberian Wolf (Canis lupus signatus) e, soprattutto, dall’Euroasian Wolf (Canis lupus lupus). Ma quello che colpisce del Lupo italiano sono proprio: la postura, il colore del mantello, e la lunghezza ridotta della coda. Questo per dire che chi ha realizzato il disegno si è indubbiamente ispirato ad esemplari effettivamente appenninici. Quindi, per quali ragioni sulle Alpi esiste invece il marasma di fenotipi diversi, evidenti in tante foto e riprese video? Come mai uno studioso evidenzia un fenotipo ben identificabile (almeno come modello campione), se poi certi "esperti" hanno asserito più volte che secondo il DNA tutti i lupi sono uguali? E che addirittura non esiste un DNA diverso dai cani domestici – che effettivamente detta tavola identifica e rappresenta come Domestic Dog (Canisl lupus familiaris)? Perché tanta paura a riconosce che effettivamente il Lupo appenninico è sottospecie distinta – e ben distinta! –, dalle altre sottospecie? E a quali sottospecie, quindi, appartengono gli esemplari del "marasma" alpino?

Questo è l’enigma che per PRIMA COSA andava studiato e risolto, prima di trastullarsi in inutile indagini di biologia partendo dal presupposto (mai inconfutabilmente provato!) che nelle Alpi occidentali il Lupo è arrivato dagli Appennini! E poi, perché ogni tanto dare notizie di ibridi senza mai dire che anche l’ibridazione tra sottospecie diverse mette a rischio quella appenninica, e non solo l’ibridismo con cani domestici – fenomeno peraltro assai più raro di quanto si cerca di far credere, magari per allontanare il sospetto delle inopinate liberazioni di lupi “alpini” di fenotipi molto, ma molto, discutibili? Questa è la chiarezza che gli esperti, quelli veri, dovrebbero fare (avrebbero dovuto fare ormai decenni or sono, quando gli indizi erano freschi!).

Solo così si potrebbe (avrebbero potuto da molto tempo!) stabilire dove, quanti e quali esemplari eliminare per ridurre il loro impatto sulla fauna domestica (con danni che quasi nessuno rimborsa al 100% reale!) e selvatica, anziché trastullarsi nei laboratori, o indagare su comportamenti e biologia del lupo; ovvero su cose già ampiamente note e stranote! Come non pensare che questi “esperti” alla fin dei conti, almeno per l’Italia, non abbiano finito per accontentarsi di un lupo qualsiasi pur che ci sia il lupo? Ma è, o sarebbe, questa, serietà scientifica? E, quindi, come non citare la solita saggia manzoniana massima ai posteri l’ardua sentenza? Non discutere sul SE È IL CASO o meno di ridurre il numero di lupi oggi presenti in Italia per poi stabilire sempre che non è il caso (ipocritamente ignorando che intanto allevatori e pastori pagano di tasca loro i danni!).

Ed ecco l'ultima "dezinformatzija" (дезинформация) del WWF sulla presenza del Lupo in Italia dopo la notizia dell'avvenuta barbara (barbara, perché illegale!) uccisione di 3 esemplari nelle Marche:

Scrive il WWF: «Lupi alpini: 293 esemplari. Lupi appenninici: 1.580. Questo è lo stato di conservazione di questa specie, oggi. I numeri di oggi sono migliori rispetto al picco peggiore mai raggiunto - quello degli anni 70 quando in tutto il nostro territorio si contavano solo 100 lupi rimasti - ma ancora si contano sulla dita.»

VERO? NO! Perché è la stessa dinamica di crescita riproduttiva dei lupi a smentirlo, visto che secondo un calcolo pessimistico (ma molto pessimistico!) basato sulla suddetta dinamica, peraltro diffusa dagli stessi esperti della specie, solo nel 2018 in Italia non c'erano meno di circa 5.000 Lupi (calcolo ampiamente diffuso, ma MAI smentito da esperti od autorità!). A meno che la biologia e la matematica non debbano considerarsi mere opinioni!

Scrive il WWF: «Nonostante non rappresentino più una minaccia diretta per l’uomo (l’ultimo attacco ad un uomo risale al 1825) sono tuttora perseguitati brutalmente. Ogni anno, si stima che tra i 200 e i 500 lupi muoiono uccisi da fucilate, veleno, trappole e lacci.»

VERO? NO! Perché a smentire quest'affermazione c’è un autorevole Rapporto del Ministero dell’Ambiente della Norvegia stilato da 18 esperti del lupo di ben 10 nazioni europee, Italia compresa (compartecipe il massimo esperto italiano della specie!) da sempre tenuto, se non nascosto almeno mai citato negli interventi sul lupo da parte del WWF, sebbene l'autorevole esperto italiano abbia fatto (e forse ancora fa parte) del WWF o ne è stato membro collaboratore per molti anni. Studio nel quale si fa riferimento ai diversi bambini predati da lupi in Spagna ancora negli anni '70 del secolo scorso. Volutamente non volendo citare i tanti fatti documentati e/o dimostrati di recenti aggressioni o tentativi di aggressioni avvenute in tutta Italia.

In quanto al numero delle uccisioni citate, se sono vere, come si spiega la mancata supposta abonorme crescita della popolazione, sempre negata dal WWF? E' credibile che oggi in Italia vi siano solo meno di 2.000 lupi, se ogni anno se ne uccidono illegalmente dai 200 ai 500 esemplari? Biologia e matematica, mere opinioni?

Per l'ennesima volta, non si capisce per quali ragioni per difendere una causa giusta (la tutela del Lupo italico) si debbano usare mistificazioni ed omissione di fatti!
Come non deplorare il silenzio sui danni alla pastorizia e agli allevatori (milioni di Euro di danni!) che i lupi arrecano ogni anno in Italia, unica nazione al mondo dove la presenza di questa specie non viene sottoposta a controlli e riduzione numerica affinché si riducano i danni e, conseguentemente, non si aumenti l’odio sociale verso quest’animale?  

 
Franco Zunino
Segretario Generale AIW

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


172.70.174.124
Aggiungi un commento  Annulla 

60 commenti finora...

Re: Lupo. Le verità nascoste

Mi son pel venetin ca loipighia nelsiderein

da Montanaro  01/06/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Non prestatevi al lavoro sporco ,ossia abbattimento cinghiali malati. Ce ne hanno dette di tutti i colori se la vedessero gli animalisti quando i loro figli andranno fuoristrada per colpa di troppi animali selvatici e inutili in giro.

da Otello  31/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

telefona ai 5 stelle e all ex ministro ddell'ambiente Costa e all'attuale incompetente . siamo al respubblica delle banane in mano a degli incompetenti da paura!!

da Berlusca  31/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Troppi lupi ci sono in giro non si e' padroni di fare una passeggiata

da Carlo  30/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

lo denunciato adesso sapremo chi si nasconde dietro questo inetto.

da Franco  29/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

veneto sparisci...

da vaffa  28/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

continui ad offendere pezzente? prenderemo provvedimenti

da X il pezzente  27/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Per vaffa e montanaro: studiate e leggete bene. Per questo argomento o altri ho chiuso ma non di certo per altri ancora che vengono proposti. Per me non siete veri cacciatori. Punto e a capo.

da Veneto  27/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

le responsabilita' sono dei proci come te

da Montanaro  27/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Veneto hai rotto er cxxo! vai alla asl . ti stanno aspettando

da Montanaro  27/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

avevi detto che sparivi invece sei ancora qua ! ( che palle) Qui non ti vuole nessuno, VUOI CAPIRE CHE A NOI piace cantercela e sunacerla da soli E non abbiamo bisogno dello PSICOPATICO fanatico di turno ! Venteo ma la vuoi capire che TU a scirvere qui sopra è un pò come andare in una moschea a insegnare il cristianesimo! Ma vaffaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

da VAFFA ...  27/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Vi pongo la seguente domanda: per commentare è lecito offendere le persone? Un vero cacciatore, animalista, ambientalista, etc., mai e poi mai dovrebbe scendere a questi linguaggi. Ognuno deve essere libero di esprimere la propria opinione e stiamo pur certi che la verità ha tante sfacettature. Certo che noto in questi ultimi anni una cattiveria contro il lupo, l'orso ed altre specie selvatiche? Perchè non andare alla ricerca di chi sono le responsabilità?

da Veneto  26/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

lucywolf ah ah ah sei proprio scemo....

da ah ah ah  26/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Ci sono voluti anni e anni per sterminare i lupi che facevano solo danni e grazie a questi stronzi di animalisti ce ne ritroviamo a milioni, ma vi sembra una cosa normale???? il grande regista de santis ne fece un film verita' su quanto dannoso e inutile e' il lupo per l'essere umano. vanno sterminati con una legge ad ok

da Lorenzo  26/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Il lupo va decimato legalmente con una legge , il lupo non serve fa solo danni.

da Lorenzo  25/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

La Pastorizia e i Lupi coesistono da MILLENNI !!! ...il problema è sempre lo stesso... I PROFITTI !!!...Infatti è antieconomico assumere pastori notte e giorno per il controllo dei recinti e pascoli....è molto più conveniente sparare ai lupi e tenere le pecore libere allo stato brado senza dover pagare ulteriore personale di sorveglianza...OVVIO NO ?!?

da Luckywolf  25/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

hanno distrutto/annientato/ polverizzato una popolazione di caprioli più fiorente che in Ungheria. per colpa dei verdi e ISPRA.

da Paolo  25/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

I lupi sono in esubero vanno eliminati legalmente e riportati ad un piu' esiguo numero .

da Lorenzo t  24/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Caro fantomatico Veneto, io credo che chiunque nota ti stai appropriando della vera entità Veneta di colui che scrive proprio da vero Veneto. Io credo che chiunque ti legge si accorge che stai mettendo solo zizzania e cosi facendo non fai altro che far del male alle associazioni dei cacciatori, Comunque ti do un avviso che è questo. Se continui con questo linguaggio potresti ricadere nella querela anche da parte del sito di Bih Hunter il quale farebbe bene a depennarti da subito e ricordati che ip è oggetto di verifiche ai fini della denuncia. La cosa grave è soprattutto quando vi sono minorenni che leggono questo blog e mi chiedo cosa diranno di noi adulti che scriviamo in questo modo. Quindi caro fantomatico Veneto che ti appropri del vero Veneto hai fallito ancora una volta.

da Vero Veneto  22/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Si lo ammetto mi piacciono tanto i maschi ma sono anche stato ricoverato .

da Veneto  22/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Signor Giorgio lei non sa chi sono io ,adoro i lupi e gli animali con le corna mi piacciono gli uomini e gli animali dal lungo pennello

da Veneto  22/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Rino lascialo perdere è un troll del wwf pagato per inastidire i cacciatori.

da Giorgio  22/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

si deve VIVERE in montagna per capire e criticare. Troppe parole non servono a nulla. Questo blog è per il lupo , per noi un problema per voi un eccezionale opportunità. non c'è molto da dire.

da Rino  22/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Caro Rino, visto che lei è una guida alpina e senza dubbio ha letto i commenti, come mai non spende due parole nei confronti di chi offende in questo blog? Inoltre mi permetta che non voglio fare il primo della classe visto che non sono né cacciatore, ne guida alpina, ne forestale ed altro, sono un semplice cittadino che a modo mio amo la montagna e la frequento, leggo qualche libro in materia, amo gli animali, etc. Lei sarà una esperta guida alpina ma non credo sia esperta in tutto e x tutto sebbene sia altoatesino. Non importa dove abito dato che se dovessimo analizzare le politiche di chi vive in montagna senza dubbio avranno commesso pure i poteri in decenni errori come in pianura sulla salvaguardia dell' ambiente, degli animali e via di seguito. E si ricordi bene una cosa: grazie al turista che anche voi altoatesini avete aumentato il vostro pil, non le sembra? Concludo dicendo che la montagna ha bisogno del turista, della guida alpina, del micologo, del taglia boschi, dei malgari, degli animali selvatici, e di tante altre figure. Anzi la montagna come madre natura non avrebbe bisogno di tutte queste figure da come la trattiamo e sfruttiamo.. Buona domenica.

da Veneto  22/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

30 anni da turista non vuol dire essere esperto di montagna. La devi vivere con i suoi problemi non venire a fare il primo della classe per 10 week end all'anno! . Io sono una guida alpina e qualcosa di più, da 30 anni. Quindi saremo pure coetani. Quindi pensa prima di scrivere oppure se vivi in Montagna dove? Io sono altatesino tu?

da Rino  22/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Caro Rino, ti perdono perché non sai comprendere tra le righe cosa scrivo. Vi sono commentatori che per portare zizzania si appropriano dei nomi di altri ma che nulla hanno a che fare. A riguardo la montagna ti ricordo che la frequento da 30 anni a livello di micologia, piante, fiori, animali ed altro. Quindi lascia perdere termini quali bugiardo ed altro. Rimane nelle regole del blog che deve sopportare come alcuni scrivono altri argomenti offensivi, etc. Non sentirti solo un cacciatore che tutto sa e gli altri sono ignoranti ..., sebbene non hai offeso. Buona domenica.

da Veneto  21/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

veneto tu non sei un montanaro sei un FALSO !! BUGIARDO... NON APPROPRIATI DELLA MONTAGNA che non ne fai parte ...

da Rino  21/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Per carità, non ti appropriare di nomi che non ti appartengono minimamente dato che il tuo commento appartiene solo al CERD. Un vero Veneto o un vero montanaro mai si permetterebbero mai di esprimersi in questo modo. Il Blog farebbe bene ad espellerti tu e tutti coloro che offendono. Auguri.

da VENETO  20/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Ciao veneto una domanda. MA SI RIGGHIUNE?

da Montanaro  18/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Bravo, era ora! Ciao , IGNORANTE ...in materia... mi raccomando vai a studiare ...evolviti troglodita dell'ambiente... fondamentalista verde... e molto altro ancora...

da vaffa  16/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Innanzitutto nei blog chiunque può accedervi per scrivere democraticamente quello che ritiene giusto e meno male che vi sono persone che la pensano come me di cui neanche tu immagini. Il tuo modo di esprimerti dimostra quello che sei e niente di più. Con questo ho concluso e non perdo più tempo con te. Ciao Vaffa...

da Veneto  16/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

INGNORANTE non è un offesa, studia ! ma perchè continui a frequentare posti dove non sei gradito e continui a scrivere boiate a catena? perchè? perchè? impara tu dai bambini a non dare fastidio a chi non ti vuole. pussa viaaaaaaaa

da Vaffa  16/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Imparate a non offendere, fate solo del male alle associazioni dei cacciatori e date possibilità alle altre associazioni di avere un aspetto negativo nei vostri confronti. Imparate dai bambini...

da Veneto  15/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

venetin el ciulattin

da El venetin  12/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

veneto hai scritto una fila di inesatezze da perfetto IGNORANTE in materia che non meritano risposta. Ora vai a prenere un libro e mettiti a studiare, invece di continuara a scrivere stupidate.

da Vaffa  12/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

fatte ricovera' che stai male figlio mio.

da Landru'  11/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Noto da colui che si spaccia x " Veneto Montanaro" non ha nulla a che fare con lo scrivente che ha il coraggio e la dignità di scrivere solo come vero Veneto, tra l'altro mai e poi mai mi permetterei di prendere in giro o offendere chiunque sia. Questo vuol dire che qualcuno vuole mettere zizzania. Comunque per rimanere nell'ambito dei lupi cercherò di essere riassuntivo con il nostro "Terminato". Da persona inesperta sia del mondo animale, ambientale, di caccia ed altro, nel leggere le argomentazioni altrui ascoltando la televisione o leggendo i giornali o qualche rivista in materia cerco di farmi una idea e cercare di comprendere dove stà la vera verità. Non sto li a sindacare se i censimenti che riguardano gli animali selvatici sono veri o falsi ma cerco solo di richiamare l'attenzione che se il nostro lupi stà invadendo la pianura e la collina vi siete mai chiesti quali potrebbero essere i veri motivi? Personalmente ritengo che nel passato gli abbiamo sottratto le aree boschive selvagge per costruire di tutto e di più, abbiamo disboscato variando l'ambiente montano, abbiamo ridotto la presenza degli ungulati che potevano essere il loro cibo (purtroppo), le guerre in passato nei balcani gli hanno allontanati dai loro ambienti e tanti altri motivi. Questo per dire che anche in questa occasione vi è sempre la responsabilità dell'uomo ed è per questo che i cacciatori congiuntamente agli animalisti, agli ambientalisti e chi più ne ha ne metta dovrebbero trovarsi attorno ad un tavolo e discutere seriamente in materia. Buon proseguimento.

da Veneto  11/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

PLI' PRI DD TT TOTTOTOTTI'

da VENETO MONTANARO  11/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

cormorani nutrie pappagalli gazze piccioni cornacchie ecc.ecc'',lei anche se contro la caccia e' sicuramente una brava persona ,pero' ci dica una alternativa .

da Terminato  10/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

veneto cosa suggerisce lei per i troppi lupi storni cinghiali ecc

da Terminato  10/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Mi fate sorridere per non dire altro dato che per voi sapientoni e tuttologhi offensivi allorquando un qualsiasi cittadino esprimere delle proprie libere idee, già li tacciate da ambientalisti, animalisti, verdi e via di seguito. Eh si, perchè secondo il vostro disumano modo di pensare non vi viene in mente come nel mio caso, al di là che possa essere simpatizzante per gli animalisti piuttosto che gli ambientalisti e perchè no anche in favore di veri e seri cacciatori, non possa spendere due parole sia in favore degli animali selvatici ed anche nei confronti di coloro che purtroppo subiscono danni a causa di loro. Nella fattispecie vi lamentate e vi tirate i capelli quando un lupo fa strage di animali domestici senza riassumere le motivazioni specifiche del fatto perchè questi lupi hanno cambiato ambiente e magari quando mangiate una coscia di pollo non andate per tempo a vedere sui video come sono trattati a volte questi animali negli allevamenti. Con voi è tempo perso star li a discutere, non ne vale più la pena.

da Veneto  10/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

punto tu hai li cuorna statti zitto fallito!

da Veneto el montanar  10/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

mi son ricciun lo piglio nel culin

da Veneto  10/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

per quando riguarda gli esperti menzionati, in questo paese di mer.a di veri esperti in qualsiasi campo ne abbiamo pochissimi,la maggiorparte di questi personaggi anche nel campo della caccia è tutta gente che non riesce a distinguere una mucca da una capra,una quercia da una pianta di patate,preposti solo a sperperare i soldi dei soliti fessi contribuenti, proponendo progetti,consulenze,dibattiti,tavoli rotondi-quadrati,chiacchiere su chiacchiere che non hanno mai risolto un problema vero e mai lo risolveranno.

da punto  10/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

sto veneto andrebbe messo sotto controllo sospetto

da Terminator  10/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

veneto p hai rotto er czzo! cunnutuzzu

da Terminator  10/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

sono animali pericolosi dannosi inutili e ammazzano gli animali domestici ,ma come brutti deficenti ci sono voluti anni per eliminarli e adesso e' pieno deficenti animalisti

da Terminator  10/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

I lupi ci vorrebbe una legge che ne permetta lo sterminio, sono animali inutili e dannosi

da Terminator  10/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

bravo Punto sti ambientalsiti da salotto hanno rotto le scatole, e bravo Vaffa , questi verdi non si rendendo conto di quelo che sta succedento in natura perchè dalla loro poltrona gestiscono l'ambiente , sono al potere e stanno distruggendo tutto e tutti. poveri noi

da Gino  09/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

cosa vuoi replicare,è la pecora che devi difendere e non il lupo,si la pecora quella che produce quello con cui vi ci ingozzate e non quelle bestiacce che non ci servono ad un cazzo,vuoi replicare fallo con chi vive allevando animali,con chi per 365 giorni all'anno con pioggia, vento, neve,domeniche e feste comprese passa la vita dietro agli animali,per poi vederseli sbranati da queste bestiacce,replica con loro vedrai icalci nel culo che prendi.

da punto  08/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

non hai argomenti per replicare. perchè Vaffa ha scritto cose vere , un pò colorite , ma vere. Veneto è da un pezzo che ti leggo qua sopra e cerchi sempre la polemica con tutti perchè non te ne stai un buono e ti fai gli affari tuoi?

da Fede  05/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Cosa dire, non vale la pena di replicare, questa è la vostra cultura. Meno male che nel mondo dei cacciatori vi sono esperti che non la pensano come voi che state non solo denigrando i cacciatori ma anche altre categorie che non la pensano come voi. Da come scrivi "Vaffa", vi sarebbero gli estremi per querelarti e chiederti i danni morali ma non vale la pena. Stai pur certo che il tuo modo di scrivere non fa altro che gettare benzina sul fuoco e dare la possibilità agli ambientalisti, animalisti e cacciatori di essere amareggiati nel leggere le tue argomentazioni laddove soprattutto il mondo dei giovani starà chiedendo come siamo noi adulti. Auguri.

da Veneto  05/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

veneto e vattene sui blog dei verdi! Perfetto Vaffa sono con te. Lupo da abbattere immediatamente!

da Luciano  05/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

l' Italia , naviga in questa precaria situazione ambientale perché gestita da persone ignoranti e capre come lei. Il Mondo dei cacciatori – che lei esalta- è guidato da insulsi Personaggi impreparati, ma ambiziosi e faziosi. . Proprio come la vostra categoria di IDIOTI. Quindi – è vero- la colpa è anche nostra . Però, i cacciatori sono gente civile che rispetta gli abusi continui perpetrati nei tempi e nei modi. Mentre voi siete maneschi, cattivi, pericolosi. In questi giorni, ho visionato alcuni filmati della recente fiera di Verona dove ho ascoltato cose di una cattiveria da denuncia penale e l’aggressione continua ai visitatori ( anche bambini ) .
Purtroppo. La maggioranza, al solo pensiero di perdere il PA scappa lasciando credere che abbiamo paura. Ed è vero. Abbiamo paura dell’intolleranza, l’abuso e anche dello scontro fisico che si ritorcerebbe solo contro la nostra categoria. Certo la Polizia o CC potevano almeno identificarli. Invece di scortarli.
Ma veniamo al lupo, In Italia il 50% sono ibridi che andrebbero STERMINATI e non protetti da degli sfigati come voi. Questo schifoso animale - che non è un lupo - ha invaso tutta la dorsale appenninica le alpi e ora la pianura padana DICO CI SEI ??? abbiamo IBRIDI sul mare che prendono il sole.... nelle città...nei giardini delle case... E non si salva più niente.... perché? Perché Dovrebbero avere un competitor naturale che , in questo caso, potrebbe essere solo l'uomo. Capra, è ora di regolare questa specie di canidi .
Quindi invece di stare nel tuo monolocale, attaccato al pc per rompere i cojoes alla gente ... fatti una bella birra fresca e ubriacati … MORTO DI SONNO!!!

da Vaffa  05/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Egregio "vaffa" devo ammettere che lei da persona colta, sensibile, preparata in materia, magari appartenente al mondo dei cacciatori con licenza in mano, fa bene a trattarmi da ignorante dato che da come lei si espone e tratta l'argomento dei lupi sono fiero di ignorare i suoi punti di vista che non hanno alcun significato. Meno male che il mondo dei cacciatori e' guidato da veri professionisti che nulla hanno a che fare con il suo marito di manifestarsi al mondo dei lupi. Mediti a lungo sig. Tuttologo, mediti a lungo...

da Veneto  05/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Il lupo è una grande mangiatoia. Numeri bassi =finanziamenti. Sono usciti i dati dei famosi censimenti del lupo?......

da Mangiatoialupo  03/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Vaffa .... Presidente ! Top !

da Luigi  03/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Certo, adotterei le stesse pratiche di gestione usate in paesi molto più civili dl nostro . Lei è IGNORANTE in materia e fa dei paragoni talmente stupidi che mi sembra di leggere un alunno della terza elementare. Sinceramente, non devo aiutare la caccia in Italia e scrivo quello che penso. A mio avviso, il lupo andrebbe sterminato come è già successo negli anni passati. In ogni caso, chi vive in natura, è stanca di questa presenza INUTILE e pericolosa . Molti allevatori e pastori si stanno GIUSTAMENTE facendo giustizia da soli rischiando il CARCERE dove in Italia neppure i mafiosi , assassini e ladri rischiano tanto! Che paese di imbecilli. Vede, è solo una questione politica non tecnica perchè i veri ambientalisti sono per la gestione di questi mezzi cani e lupi ! Solo gli IGNORANTI non capiscono la gravità del problema. Fortunatamente, alle vostre prossime elezioni ( spero) che partiti come 5s leu italia viva e altri spariscano per sempre .

da Vaffa  02/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

Egregi commentatori, soprattutto colui che si qualifica con " da vaffa ",, mi permetta ma non voglio entrare in competizione dal momento che lei sostiene che nei paesi che ha nominato il lupo viene tenuto sotto controllo tramite abbattimento. Mi permetta ma definire il lupo un cancro della natura allora mi dovrebbe spiegare come definirebbe l'essere umano suo e mio simile quando a volte e da decenni come riportato dai vari quotidiani o telegiornali, nei paesi che ha nominato ed anche in Italia, spaccia droga, vio9lenta e uccide le persone, fa rapine e furti, inquina l'ambiente, fa la guerra e tanto altro di negativo. Mi incuriosisce il fatto che lei vorrebbe adottare in Italia le stesse procedure che vengono usate in altri paesi visto che qui nel nostro paese in cento anni di storia il lupo e magari anche l'orso non ha mai ucciso un essere umano. Esprimersi in questo modo non certo si rende utile al mondo della caccia, ai contrari ai lupi e tanto altro. Cosa dice signor antilupo, volgiamo uccidere tutti i lupi della natura? Secondo lei questa è la soluzione dei problemi?

da Veneto  02/05/2022

Re: Lupo. Le verità nascoste

il lupo è un cancro per la natura. da sempre è stato sterminato perchè inutile e pericoloso. L'ultimo attacco sull'uomo che rislae al 1825 non è vero! ogni anno nel nord america in russia ecc ci sono attacchi di lupo sul uomo ( informati) e viaggia . Io ho vissuto in Russia , Canada , Patagonia, USA dove i lupi vengono regolarmente aabbattuti e tenuti sotto contorllo perchè specie pericolosa, in Italia i lupi servono solo per cassa a spese del contribuente. andrebbero streminati perchè la meta sono cani inselvatichiti invece le associazioni ambientalistiche percepiscono denaro a pioggia. mentre negli ospedlai non ci sono i letti per i bambini o malati disabili QUESTA E' L'ITALIA DEGLI IPOCRITI. Spero che si spende soldi per qusta schifezza si ammali e si renda conto cosa servirebbe all'Italia.....non certo il lupo!

da vaffa....  02/05/2022
Cerca nel Blog
Lista dei Blog