Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Mazzali propone tetto massimo per risarcimento danni AtcWilly Schraen rieletto dai cacciatori francesiArci Caccia "nasce nuova associazione di riservisti"L'Università degli studi di Milano lancia sondaggio sulla selvagginaAbruzzo, nuovo disciplinare caccia selezione cinghiale fino alle 24Anuu: XXIII Campionato Europeo di chioccolo Aect a MarsigliaLombardia: Caccia di selezione aperta su tutto il territorio regionaleGuardie Zoofile: Consiglio di Stato accoglie ricorso contro EnpaLazio, Arci Caccia riferisce sull'incontro in Regione a tema PSABertacchi risponde ad Arci Caccia LombardiaGrandi Carnivori. Intergruppo e Face alla ricerca di vie da seguireArci Caccia Lombardia: "un calendario venatorio dalla difficile gestazione"Tozzi. Bruzzone interroga il Ministro GiorgettiContinua il viaggio dei beccaccini catturati a FucecchioLav: Decreto Governo in arrivo favorisce i cacciatoriPsa. Regione Lazio incontrerà le associazioni venatorieBerlato: la Regione Veneto applichi le derogheNel reatino in arrivo Commissari Ue sulla PsaDivieto caccia a 3 anni zone incendiate. Incostituzionale la legge ligureLombardia: Ecco tutti i calendari venatori divisi per zoneFidc "a Montoggio sulla PSA la Liguria fa da apripista"Marche. Approvato prelievo in deroga per storno, piccione di città e tortora dal collareAgricoltura e Biodiversità… un obiettivo da raggiungere!Toscana. La Regione autorizza prelievo in deroga per il piccionePSA. Una serata con Federcaccia VareseANUU. L’alta pressione favorisce un veloce passo primaverile 2022Veneto. PSA: pronto piano di prevenzione e interventi urgentiPeste Suina, Dreosto: UE apre agli aiuti eccezionali per i paesi colpiti#StudiainPaceconFedercaccia. I cacciatori al fianco dei bambini ucrainiCCT: continua progetto telemetria satellitare sul tordoConvegno nel genovese con il Commissario Straordinario PSALazio: approvato piano di abbattimento cinghialiCaccia, le proposte dell'Associazione Rurale CalabreseCalendario Venatorio Lombardia: ecco i contenutiLa cabina di regia scrive alla Rai "basta trasmissioni che denigrano la caccia"Umbria: parere favorevole della Commissione sul Calendario VenatorioLissone. Europa verde chi?San Miniato (PI). Tre voliere a cielo apertoCCT: i dettagli della caccia in deroga allo storno 2022 - 2023Face: rapporto 2022 sulla gestione della tortoraTozzi: si attiva la Commissione di Vigilanza RaiCpa Lombardia sul calendario venatorioCalabria: le proposte sul nuovo calendario venatorioBruzzone in Senato "falsità sulla caccia a Rai 3"Sparvoli: "l'ultima bravata di un fanatico"UNA: 20 tonnellate di rifiuti raccolti dai cacciatori con "Paladini del territorio"Lombardia. Federcaccia per il calendarioArci Caccia "Super Mario Sapiens: ennesimo episodio di disinformazione"Dreosto: "troppa inerzia su peste suina"Toscana, approvata deroga storno e delibera su vigilanzaAbruzzo: nuovo disciplinare controllo cinghialeFidc "Tozzi e 'Sapiens' un salto in un fantasioso passato""Sapiens", attacco alla caccia di Mario Tozzi su Rai 3Francia. Sospesa per 5 anni la caccia al gallo cedroneCCT mette in guardia sui nuovi Piani di gestione dei siti Natura 2000Fiocchi: "contro PSA I cacciatori italiani possono essere risorsa determinante"Casanova e Dreosto (Lega - ID): “Piena solidarietà a Roberto Baggio, chi lo attacca non sa di che parla”PSA Roma. Cabina di regia sollecita incontro urgente con la RegioneUmbria: presentato in Commissione il Calendario VenatorioEps Toscana sul Calendario venatorioAl via confronto sul Calendario Venatorio ToscanoCaretta (FdI), attacchi animalisti a Baggio diffamatori e lesiviSardegna. Ok del Comitato faunistico sul calendario venatorioMassardi (Lega): lo spiedo torna nei piatti dei brescianiNuovo attacco contro Baggio perchè cacciatoreMazzali: "Possiamo tornare a mangiare lo spiedo sul territorio"Fidc Petriolo e Atc Mc2: stage formativo con l'Università del MoliseStelvio. Polemica per l'abbattimento di cerviUK. La caccia come misura della biodiversitàOk a delibere su Caccia di selezione in ToscanaCampania. Accordo sul Calendario VenatorioMolise. Corsi per controllo cinghialiFedercaccia annuncia nuove iniziativeBiella. Liberacaccia contro AtcPsa. La recinzione non basta, dice l'assessore piemonteseLa Calabria si doterà di un nuovo piano faunisticoEntropy for life sui cinghiali. Passate parolaInaugurazione Mostra ornitologica e arti venatorie a TolentinoCampania. La Regione ascolti le osservazioni del mondo venatorioFidc su One health. Approccio interdisciplinare alla salute umana e animaleMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Fondazione UNA: Al via iniziativa Paladini del Territorio


venerdì 20 maggio 2022
    
 
 
Il 21 maggio 2022 sarà la prima giornata dedicata all’Operazione Paladini del Territorio, l’iniziativa promossa da Fondazione UNA – Uomo, Natura, Ambiente - nata sulla spinta del mondo venatorio per contribuire attivamente alla preservazione e cura delle aree verdi e, in generale, dell’ambiente. Protagonisti saranno i cacciatori e i cittadini di diverse regioni e province italiane, che insieme metteranno a punto una organica opera di pulizia delle aree colpite dall’inquinamento.

In particolare, saranno 90 le attività di recupero e salvaguardia dell’ambiente previste in 14 diverse regioni, per una partecipazione totale di oltre 2000 persone, che hanno risposto con grande entusiasmo all’appello di Fondazione UNA.

Maurizio Zipponi, presidente di Fondazione UNA, ha commentato il grande successo dell’iniziativa dichiarando che “la Fondazione è entusiasta della massiccia partecipazione delle associazioni venatorie all’evento. L’adesione di più di 2000 volontari alle varie attività sul territorio evidenzia il profondo legame di rispetto che lega il cacciatore all’ambiente in cui opera. Fondazione UNA, così come l’intero mondo venatorio, è fortemente impegnata a favore dell’ambiente, della sua tutela e della custodia della biodiversità che caratterizza il territorio nazionale”.

Ogni associazione locale ha deciso di intervenire e di programmare attività specifiche per rispondere alle necessità caratteristiche di ciascun territorio. Le attività previste nelle varie regioni sono ripartite come segue:

  • In Calabria sono previste 12 attività relative alla pulizia di boschi, argini, sentieri montani e spiagge nelle province di Cosenza, Crotone Reggio Calabria e Vibo Valentia.
  • In Campania sono state confermate 3 azioni di rimozione di rifiuti da spiagge e boschi dei territori nelle province di Napoli e Caserta.
  • In Friuli-Venezia Giulia sono state organizzate 3 azioni di pulizia di boschi, sentieri e zone urbane degradate localizzate nelle province di Trieste e Udine.
  • Nel Lazio sono state programmate 3 azioni di pulizia dei boschi, sentieri e zone urbane, localizzate nelle province di Roma e Frosinone.
  • In Lombardia sono state confermate 20 attività di pulizia di boschi, sentieri, aree urbane ed argini di fiume, localizzate nelle province di Bergamo, Brescia, Lecco, Monza-Brianza e Varese.
  • Nelle Marche sono previste 2 azioni di pulizia degli argini del fiume di zona, localizzate nella provincia di Macerata.
  • In Molise è stata confermata l’azione di pulizia degli argini del fiume Volturno organizzata nella provincia di Isernia.
  • In Piemonte sono state programmate 11 attività di pulizia di boschi, aree urbane ed argini di fiume localizzate in provincia di Torino e Biella.
  • In Puglia sono state confermate 17 diverse attività di pulizia di boschi, sentieri e spiagge presenti sul territorio della provincia di Lecce, Foggia e BAT.
  • In Sardegna si opererà per la pulizia di boschi e sentieri nella provincia di Cagliari.
  • In Sicilia è prevista la partecipazione di 4 associazioni, localizzate in tre province, che opereranno per la pulizia di boschi e sentieri della zona.
  • In Toscana sono state confermate 6 attività di pulizia di boschi e sentieri presenti nelle province di Arezzo, Firenze, Livorno, Lucca, Siena
  • In Umbria sono state organizzate 3 attività di pulizia di boschi, sentieri ed aree urbane della provincia di Perugia e Terni
  • In Veneto sono state confermate 2 attività di pulizia degli argini della laguna e delle aree urbane interessate dall’iniziativa nelle province di Venezia e Verona.

Fondazione UNA è un’organizzazione non governativa e no-profit, che dal 2015 rappresenta un luogo d’incontro tra mondo venatorio, ambientalista, agricolo e scientifico-accademico. Tramite queste giornate all’insegna dell’ecologia, sostanzia il suo impegno nel posizionare la figura del cacciatore come “Paladino del Territorio”, cioè custode degli equilibri faunistici e naturali dell’ecosistema.
L’attività venatoria deve, infatti, intendersi come mossa da un forte senso etico e di responsabilità, rappresentando un elemento utile e positivo a garanzia del mantenimento degli equilibri naturali.

FONDAZIONE UNA

Fondazione UNA attraverso una nuova filiera ambientale, composta da realtà a volte in contrasto, si impegna nella tutela e nella gestione della natura contribuendo al benessere della comunità. In essa convergono, infatti, realtà ambientaliste, agricole e venatorie, insieme a quelle scientifiche e accademiche, le quali condividendo obiettivi comuni e collaborando intorno a progetti concreti, agiscono sinergicamente verso il fine condiviso di realizzare un contesto territoriale e ambientale sostenibile.

Uno dei fondamenti di Fondazione UNA è la tutela della biodiversità attraverso il suo impegno attivo nell’affrontare e cercare soluzioni alle emergenze che ne minacciano l’equilibrio, mediante la realizzazione di attività e progetti mirati. 
Leggi tutte le news

10 commenti finora...

Re:Fondazione UNA: Al via iniziativa Paladini del Territorio

Bell'esempio Corrado. Agnelli riscodeva a piene mani e quando doveva pagare e mantenere i posti di lavoro pagava lo stato cioè noi tutti.

da Cambia personaggio 23/05/2022 20.55

Re:Fondazione UNA: Al via iniziativa Paladini del Territorio

Caro Corrado F. che questa sia l' unica via lo pensi tu . Io penso invece che con animalari e parcomani e Kompagni di merende vari non si discute più . Loro hanno i loro obbiettivi ( chiudere o perlomeno osteggiare la caccia ) io come cacciatore ho i miei . Punto. Pochi se non nessun partito si è apertamente schierato a nostro favore. Molti invece ci osteggiano in ogni modo. Ma una dose fondamentale per un buon cacciatore E ' LA MEMORIA. UNA e' piena di gente che dopo essere uscita dalla porta cerca di rientrare dalla finestra. Fai una ricerca in internet e così ti rendi conto con chi hai a che fare !!

da Ugo 23/05/2022 19.19

Re:Fondazione UNA: Al via iniziativa Paladini del Territorio

il raduno dei Kompagni.

da Enzo 23/05/2022 16.31

Re:Fondazione UNA: Al via iniziativa Paladini del Territorio

Io non insudicio e non vo a pulire il sudicio degli altri.

da Mimmo 23/05/2022 14.03

Re:Fondazione UNA: Al via iniziativa Paladini del Territorio

Noi cacciatori a Como abbiamo sempre fatto queste giornate,senza tanti proclami!!!!

da Fucino Cane 23/05/2022 10.47

Re:Fondazione UNA: Al via iniziativa Paladini del Territorio

Caro Ugo, è la sola via che ci resta. Se te ne tiri fuori aiuti il "nemico". Il problema è che questo tuo atteggiamento danneggia tutti. Prova a riflettere. Se gli armieri (Fondazione Una è una emanazione del CNCN) hanno deciso questo, vuol dire che per loro è la soluzione giusta. E loro hanno una capacità di ascolto di cosa butta il convento meglio di qualsiasi associazione. Una volta Agnelli diceva: quel che che va bene alla Fiat va bene al Paese. Pensa un po'!

da Corrado F. 23/05/2022 9.44

Re:Fondazione UNA: Al via iniziativa Paladini del Territorio

Fondazione UNA: Al via iniziativa Paladini del Territorio. Ha però sto link ha riscosso un sacco di applausi e uno share da capogiro ha ha ha

da La bocciofila vi attende con ansia 23/05/2022 8.59

Re:Fondazione UNA: Al via iniziativa Paladini del Territorio

pruuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

da pruuuuuuuuuuuuu 21/05/2022 4.27

Re:Fondazione UNA: Al via iniziativa Paladini del Territorio

Dalla Liguria....PRRRRRRRRRRRRRR !!!!

da Una volta li conosci li eviti 20/05/2022 18.16

Re:Fondazione UNA: Al via iniziativa Paladini del Territorio

Con Arcicaccia , con politici di Ecologia e libertà , con europarlamentari del PD , con Symbola ( presidente Ermete Realacci ) , con Federparchi e Legambiente non voglio aver niente a che fare !!! FONDAZIONE UNA non contare su di me.

da Ugo 20/05/2022 17.50