Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone


martedì 25 febbraio 2014
    

Una protesta per evidenziare che i calendari venatori italiani sono molto più restrittivi di quelli concessi in Francia: l'ha organizzata il consigliere Francesco Bruzzone al confine tra i due Paesi.
 
Il capogruppo della Lega Nord nel Consiglio Regionale della Liguria si troverà domani, mercoledì 26 febbraio, attorno alle ore 17, assieme a rappresentanti di associazioni venatorie e cacciatori, nei pressi di località Ponte San Luigi a Ventimiglia (IM), al confine tra Italia e Francia, per una iniziativa politica volta a evidenziare le differenze normative tra i due paesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi tutte le news

22 commenti finora...

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

quel cartello sarebbe stato serio ci fosse stato scritto anche FRANCIA=ASSOCIAZIONE CACCIATORI UNICA - italietta = 1.000 associazioni e poltroncine inutili. Loro sono forti perché tutti uniti, noi al massimo ci siamo uniti per fare l'assicurazione. Facciamo proprio ridere ! IO VOGLIO UN'ASSOCIAZIONE UNICA ! e spero che a qualcuno non venga l'idea di mettersi al confine con Svizzera e Austria, altrimenti chiudiamo del tutto. UNA DOMANDA A TUTTI : VI VIENE IN MENTE IL NOME DI ALMENO UN POLITICO CHE APPROVA L'IDEA DELL'ASSOCIAZIONE UNICA. A me NO, purtroppo. E sono sempre più convinto che chi si batte per la caccia difende principalmente la sua bella poltroncina...

da NordHunter 27/02/2014 11.36

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

quel cartello sarebbe stato serio ci fosse stato scritto anche FRANCIA=ASSOCIAZIONE CACCIATORI UNICA - italietta = 1.000 associazioni e poltroncine inutili. Loro sono forti perché tutti uniti, noi al massimo ci siamo uniti per fare l'assicurazione. Facciamo proprio ridere ! IO VOGLIO UN'ASSOCIAZIONE UNICA ! e spero che a qualcuno non venga l'idea di mettersi al confine con Svizzera e Austria, altrimenti chiudiamo del tutto. UNA DOMANDA A TUTTI : VI VIENE IN MENTE IL NOME DI ALMENO UN POLITICO CHE APPROVA L'IDEA DELL'ASSOCIAZIONE UNICA. A me NO, purtroppo. E sono sempre più convinto che chi si batte per la caccia difende principalmente la sua bella poltroncina...

da NordHunter 27/02/2014 11.36

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

Per me cacciatore toscano il calendario venatorio non è pessimo grazie alla nostra regione che difende la caccia fino in fondo e fà le cose per bene, vedi che abbiamo cacciato i tordi fino al 31 gennaio come in poche altre regioni, posso parlare per i capannisti, per noi i problemi maggiori sono l'opzione di caccia e le specie che potrebbero essere benissimo cacciabili come lo storno e forse il fringuello, poi venisse abolito anche il silenzio venatorio e i carnieri annuali sarebbe già parecchio..

da francesco 70 26/02/2014 21.36

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

CARI AMICI, VORREI RICORDARE CHE LA NOSTRA CARA ITALIA,QUANDO SI PARLA DI ADEGUARCI ALL'EUROPA IN MANIERA DI LEGGI DI CONVENIENZA TIPO L'EURO' HA FATTO I SALTI MORTALI,FIGURATEVI QUANDO SE NE PUO FREGARE DELLA CACCIA,ANCHE PERCHè POLITICAMENTE PARLANDO SIAMO CIRCONDATI DA PSEUDI ANIMALISTI ,VORREI RICORDARE CHE NELLE ULTIME TRE PREAPERTURE IN CAMPANIA SONO STATE SOSPESE,PER MOTIVI DI CALENDARIO,FATE UN PO VOI.

da BRED67 26/02/2014 10.23

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

CARI AMICI, VORREI RICORDARE CHE LA NOSTRA CARA ITALIA,QUANDO SI PARLA DI ADEGUARCI ALL'EUROPA IN MANIERA DI LEGGI DI CONVENIENZA TIPO L'EURO' HA FATTO I SALTI MORTALI,FIGURATEVI QUANDO SE NE PUO FREGARE DELLA CACCIA,ANCHE PERCHè POLITICAMENTE PARLANDO SIAMO CIRCONDATI DA PSEUDI ANIMALISTI ,VORREI RICORDARE CHE NELLE ULTIME TRE PREAPERTURE IN CAMPANIA SONO STATE SOSPESE,PER MOTIVI DI CALENDARIO,FATE UN PO VOI.

da BRED67 26/02/2014 10.23

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

Il problema grosso è la 157 con l'arco temporale che và dalla 3 domenica di settembre al 31 gennaio. I nostri KC, la nostra lista delle specie cacciabili, l'Ispra, gli animalambientalisti, le aavv, i politici e per finire i cacciatori italiani.

da Giusva 26/02/2014 10.21

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

Dardo,ma quante beli nate racconti??in Francia il partito dei cacciatori,dopo un exploit nei primi anni 2000,si trova in una percentuale di votanti attorno all 1,5%.In Italia il partito dei cacciatori,o meglio i partiti dei cacciatori,sono durati come la neve al sole,e questo perché dominati da pressapochismi,persone di nessuno spessore,e senza la ben che minima idea,con programmi,scopiazzati pari pari,dal peggio della xenofobia ed ignoranza attingibile,e senza alcuna visione rispetto ai reali problemi del paese.comunicati roboanti di vittoria e seguiti,che sono rimasti solo nelle fantasie dei promotori.ora dardo torna con i piedini per terra ,che di voli pindarici,ne hai fatti tanti!!

da Sguscio 26/02/2014 8.47

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

vi spiego subito perchè in francia hanno quello che noi non abbiamo, ..il terzo partito francese è un partito DEI cacciatori, partito che vive con i voti dei cacciatori, alle sfilate di protesta partecipò con loro anche un presidente nazionale francese, ed i loro dissensi arrivano in parlamento direttamente senza passare da portavoce falsi e facinorosi, qui da noi si è provato ad avere un partito nostro, ma il popolo dei cacciatori ha ritenuto dare voce dei propri malumori ad altri partiti i quali .....non hanno fatto granchè per non dire nulla ...ed ora vi lamentate? chi semina erba raccoglie quello che ha seminato! cioè nulla, finchè non si capirà questo ci saranno solo lamentele da parte nostra, e sappiamo bene quanto ci piaccia lamentarsi senza fare nulla, è tipico italiano..... Poi per non dire le aavv che pensano solo ed esclusivamente ad incassare....senza fare, od almeno fanno tante riunioni e convegni che non li fa neppure il parlamento, per poi cosa...solo per giustificare le ruberie....un saluto!

da dardo 26/02/2014 7.12

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

barra a dritta, se è così dritta ficcatela nell'unico posto che ti da piacere.

da andrea ge 25/02/2014 23.05

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

GRANDE Francesco Bruzzone ! Chi lo critica non chi è, come è e cosa ha fatto PER la Caccia !

da grifonenero 25/02/2014 22.59

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

Chi critica Bruzzone, quello si che e' in campagna elettorale !! Chissà per quale partito anticaccia ? Bruzzone e la caccia sono come il pesto e le acciughe di monterosso per la Liguria... Un'istituzione!!! Quindi chi lo critica e' gentilmente pregato di andare a fare in culo !!!

da Gratis 25/02/2014 22.12

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

belin, passi per qualche veneto o pugliese che non sa chi è BRUZZONE, ma un Ligure che paventi campagna elettorale o careghini vari traballanti sotto il culo di BRUZZONE che lo spinga a parlare di caccia e cacciatori o è un pazzo o un verdesolecheridesco anche INOX come mè ( ex leghisti tutti e due ) mugola di disapprovazione, OLIO BASILICO E BRUZZONE ce li invidiano tutti ( quelli normali )

da ZERO ASSOLUTO + INOX breton 25/02/2014 21.11

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

Indipendentemente da chi la fa se non è campagna elettorale allora si dovrebbe andare fino in fondo e non fermarsi a questa sola protesta, perchè sicuramente una sola iniziativa sicuramente non servirà a molto, per cui staremo a vedere fin dove si arriverà, e noi decideremo di conseguenza. Cordialit

da jamesin 25/02/2014 20.47

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

Abbiamo la 157 del 11 feb 1992,,che va' rivista,,basterebbe applicarla in tutta la sua somiglianza apertura 1 Settembte chiusura 31 Gennaio lo dice la stessa 157,ma ogni ATC la fa' a modo suo,,e vogliamo adeguarci alla Francia ? Impossibile.

da Antonio F. 25/02/2014 20.28

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

i tempi tutto sommato ci stanno anke bene tanto marzo non ce lo daranno mai............ma togliamo martedi e venerdi ke per la migratoria sono un guaio un saluto a tutti

da cacciatore serio 25/02/2014 19.47

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

campagna elettorale in corso. votalega, votalega, votantonio, votantonioooooo

da xxmiles 25/02/2014 19.07

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

Noi In Italia della comunità Europea ne facciamo parte senza se e senza ma ! Una volta si e una volta no, dipende !!! Cordialit

da jamesin 25/02/2014 18.38

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

la direttiva 409/79 e' la stessa in tutto il territorio della comunita' europea.....allora come mai viene applicata in modo difforme fra Paesi contigui ?? evidentemente a qualcuno fa comodo fare finta di non saperlo ......

da Fabrizio 25/02/2014 18.24

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

Bruzzone e un'altro che si dimentica ,che deve sottostare alle leggi italiane.per volere i regolamenti e le leggi francesi,può cercare di farsi eleggere in Francia.non mi pare poi che il partito a cui fa capo bruzzone,sia così aperto verso gli altri paesi europei,anzi questi non erano quelli del padroni a casa nostra??Bruzzone ha bisogno di un buon ripasso di leggi e norme italiane!!non dico studiarsele ,ma almeno leggerle ......

da Barra a dritta!! 25/02/2014 18.02

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

Troppo ragionevole e serio, Falco, e proprio per questo non lo faranno mai. Bisogna assolutamente complicare le cose, non fare tesoro delle esperienze positive altrui, e... farsi ridere dietro dal mondo intero...

da Arrabbiato 61 25/02/2014 16.38

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

Ritengo che serva un unico c.v come era il vecchio testo unico della caccia, al limite si potrebbe discutere per la stanziale ma solo per i prelievi. I tempi e specie devono provenire da una unica fonte. A mio avviso da un unico T.U nazionale al limite regionale concordato, comunque, fra le regioni confinanti mediate da una conferenza fra regioni. regole poche, certe e chiare. Il può/ possono non deve esistere.

da falco 25/02/2014 16.24

Re:Disparità calendari venatori Italia - Francia: protesta Bruzzone

Iniziativa sicuramente encomiabile in funzione della migratoria. Però prima bisognerebbe dare un'occhiatina ai regolamenti di atc e ca che ricadono nella stessa provincia: spesso se ne infischiano dei calendari venatori e sono in netto contrasto tra loro. Le diversità poi si ripetono tra provincie della stessa regione...

da Arrabbiato 61 25/02/2014 15.51