Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bonelli chiede referendum contro la cacciaIn Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelliDe Carlo:"Dl Agricoltura in approvazione entro fine giugno"Bruzzone: pronti a superare ostruzionismo contro le modifiche alla 157/92 sulla cacciaLollobrigida annuncia firma di Mattarella su Decreto AgricolturaInterrogazione M5S chiede al Governo di rafforzare ruolo del SOARDAFidc: riconosciuta finalmente utilità pubblica della cacciaScienza e calendari venatori. A Bastia Umbra il punto di Federcaccia Bargi (Lega Emilia Romagna) "su regolamento ungulati persa occasione di confronto"Preapertura caccia e deroghe in Umbria. Puletti chiede di sollecitare IspraCommissario Caputo: già 15 mila bioregolatori, puntiamo a 100 mila entro l'annoAutoconsumo cinghiali abbattuti. Pubblicata Ordinanza PSA30 mila ingressi a Caccia VillageBruzzone: "Cinghiali, torna diritto all'autoconsumo in zone PSA"Ministro Lollobrigida all'inaugurazione di Caccia VillageCarabinieri Forestali, Mattarella esprime dubbi su Decreto AgricolturaProblema oche in Olanda, cacciatori lamentano regole inattuabiliCaccia, l'Enpa attacca Vaccari e i cacciatori "allarme selvatici inesistente"Ignazio Zullo (FdI) interroga il Ministro: "densità venatoria, disparità tra i cacciatori pugliesi"Francia: nuovo stop alle deroghe per "caccia tradizionale"Successo per il progetto nidi artificiali per il germano realePercezione distorta della caccia, un nuovo sondaggio in UE la fomentaAssessore Beduschi "su PSA siano riconosciuti gli sforzi dell'Italia"Selvatici e buoni: nasce manuale operativo per gli addetti alla filieraEmilia Romagna: Giunta vara nuovo regolamento ungulati Europee: Anna Maria Cisint (Lega) sottoscrive il suo impegno per il mondo venatorioArci Caccia: "finalmente corretto l'errore sulle guardie volontarie"Coldiretti "Bene Dl Agricoltura su cinghiali ma servono i piani regionali"Buconi "positivi provvedimenti dal Decreto Agricoltura"Fiocchi all'evento contestato di Sumirago “fiero di essere cacciatore”Europee: Cabina di Regia Venatoria chiede impegni alla politicaTar respinge ricorso contro 842 (ingresso cacciatori sui terreni privati) Face raccomanda ai cacciatori di votare alle prossime europeeApprovato DL Agricoltura. Novità su vigilanza venatoria, Psa, ForestaleCacciatori ancora all'opera nel weekend per ripulire boschi e ripristinare habitatCalendario Venatorio 2024 - 2025 Liguria: ecco il testoIl Soarda passerà sotto il controllo del MinAgricoltura. Decreto al CdMPutin e Berlusconi, quando l'amicizia si incrinò per una battuta di cacciaMassimo Buconi confermato alla guida di FedercacciaFondazione Una e Università Pollenzo presentano nuova filiera selvaticaL'invito di Buconi ai candidati: "caccia argomento da maneggiare con cura"Valle D'Aosta. Lega propone riapertura caccia allo stambeccoFiocchi ricandidato al Parlamento Ue. Polemica per il manifesto col fucileRegione Umbria preadotta Calendario Venatorio 2024 - 2025Coldiretti: fauna selvatica causa 200 milioni di euro di danniConsiglieri Lega Umbria "accolte nostre richieste su Calendario Venatorio"Campania: tra Salerno e Benevento stanziati quasi 200 mila euro per i fagianiCaccia di selezione aperta nella Zps del Parco Sirente VelinoDopo focolaio Lombardia, Ue aggiorna zona di restrizione PSA in ItaliaCalendario Venatorio Umbria: Morroni annuncia novità in ConsultaInterrogazione Brambilla contro la caccia al cinghiale in area protettaColdiretti "mancano ancora i Piani regionali di controllo della fauna selvatica"Buconi nella tana del lupo: Confronto con Wwf sul Fatto Q.In Estonia l'88% dei cittadini promuove la cacciaDimissioni Arci Caccia. La lettera di Gabriele SperandioOsvaldo Veneziano si dimette dal comitato scientifico dell'Arci CacciaLegge Bruzzone: Commissione Agricoltura tratta (e respinge) solo 5 emendamentiLega Umbria scrive al Governo per la caccia in derogaUmbria, rinnovato Piano controllo gazza e cornacchia grigiaBolzano: nel 2023 picco di licenze, crescono le cacciatriciBarbara Mazzali a difesa della caccia in deroga in LombardiaFriuli chiede aiuto ai cacciatori per abbattere 4 mila cinghialiTrento, approvato Calendario Venatorio 2024 - 202512 mila visitatori alla Fiera di Longarone Caccia, Pesca Natura Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"Bertacchi (Fidc Lombardia): giudici ignorano gestione faunisticaCaccia selezione Umbria: approvato Calendario Venatorio 2024 2025 A Villar Dora (TO) convegno Anuu su Fauna e AmbienteGiunta Liguria approva Calendario Venatorio 2024 - 2025Aggiornamenti Acma sul progetto FolagaLa caccia negli USA cresce insieme alle altre attività outdoorRegione Lombardia presenta ufficialmente richiesta caccia in deroga e roccoliLav diffida Provincia di Asti su Piano contenimento caprioloLa FACE alla Conferenza sulla Conservazione delle Specie MigratriciNuovo aggiornamento sulla trattazione della riforma sulla cacciaColdiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSAAl Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

News Caccia

Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti


venerdì 23 dicembre 2011
    
Fidc Abruzzo La Federcaccia abruzzese all'indomani delle precisazioni dell'assessore regionale alla caccia Mauro Febbo esprime le proprie perplessità per l'atteggiamento tenuto di fronte alle modifiche al calendario venatorio, visto che nella sua rivisitazione la Regione non ha fornito "chiarimenti più approfonditi, in suo possesso, alle sollecitazioni del Tar", facendo così il gioco delle associazioni ambientaliste.

“Federcaccia - puntualizza il Presidente regionale di Federcaccia Ermano Morelli - aveva fornito all’Ufficio Caccia della Regione Abruzzo, a supporto della validità del Calendario venatorio presentato, documenti utili, sentenze di Tribunali di altre regioni italiane, che avrebbero facilitato e supportato il lavoro degli uffici”. In questo modo quindi la Regione "si è messa in contrasto con la normativa europea sui periodi di caccia, esplicitati nel documento ‘Ornis Key Concepts’ e della Guida interpretativa dalla Commissione Ambiente dell’Unione Europea. La Regione asseconda l’Ispra, Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, forzando il calendario in senso anticaccia”.

Il Presidente Morelli ribadisce anche che “l’Ispra e la Regione Abruzzo tendono a utilizzare in maniera tendenziosa la variazione della Legge 157 per sostenere un progetto politico di restringimento della stagione di caccia agli uccelli migratori, senza nessun sostegno di dati scientifici ma solo su speculazioni e ideologie”.

Federcaccia Abruzzo sollecita infine l’assessore a informare meglio il suo ufficio Direzione Agricoltura in merito al fatto che “con i dati europei del documento Ornis e la “decade di sovrapposizione” si possono cacciare tutti gli uccelli acquatici fino al 31 gennaio, tutti i turdidi e la beccaccia fino al 20 gennaio, il colombaccio e i corvidi fino al 10 febbraio”.

 “Ancora una volta - ha concluso Ermano Morelli - la Regione Abruzzo deve ricominciare a comprendere la propria attività istituzionale in materia di caccia. Si deve perseguire l’obiettivo di coordinare il proprio intervento evitando di cadere in uno stato di illegalità nei confronti di una categoria che paga le tasse e svolge attività nel rispetto di leggi e norme esistenti”.

 

Leggi tutte le news

16 commenti finora...

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

Ha fatto bene anzi molto bene,uno in meno da mantenere mi dispisce solo che quel signore avrà dei problemi.Se fossimo gente tosta,chi si è difeso meriterebbe un encomio,ma si sà chi dovrebbe applicare la legge difende i propri simili,i delinquenti.

da vince50 26/12/2011 20.38

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

E come la mettiamo con quel signore che ha sparato ad un ladro albanese entrato in casa sua evidentemente per rubare a Recanati? E' in possesso di regolare porto d'armi ma probabilmente per questa "merda vivente" avrebbe dovuto offrirgli la cena, vero? Baghy

da Baghy 26/12/2011 20.10

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

bella faccia a non mettere neanche il nome se fosse uno serio scriverebbe il nome buone feste a tutti da un cacciatore di pesaro

da federico 26/12/2011 17.34

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

Senti ignorantone che non sei altro e (sei anche altro),un fucile è un fucile,e non necessariamente è un fucile da caccia.Cerca di asprimenti con parole tue e possibilmente usando anche quello che stà più in alto della lingua.Si potrebbe essere delle "merde viventi" essendo in possesso di un'arma,ma in alcuni casi lo si è senza dubbio dalla nascita,in questi casi non serve il condizionale in quanto vi è la certezza assoluta e matematica.Chi semina vento raccoglie "uragani!"

da vince50 26/12/2011 10.42

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

GENZANO DI LUCANIA (Potenza) - Natale tragico a Genzano di Lucania dove sabato sera, per vecchi rancori scaturiti da questioni di vicinato, un pensionato di 77 anni, Ettore Bruscella, ha ucciso una donna cinquantacinquenne, Maria Antonia Di Palma, che gestiva una lavanderia, e i suoi due figli, Maria Donata e Matteo Menchise, rispettivamente di 31 e 27 anni, e ferito gravemente il capofamiglia, Leonardo Menchise, di 61 anni, che si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale San Carlo di Potenza. Bruscella, che ha sparato con un fucile da caccia, è stato poi arrestato dai Carabinieri.

da merde_viventi 25/12/2011 18.49

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

E chi ci rimette siamo sempre noi.Prima paghiamo e poi con eleganza ti fregano.Federcaccia Politici andate a fan..............

da NANNI 25/12/2011 11.10

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

Ci vediamo a Pescara il 29 gennaio, mi raccomando, coraggiosoni, scappate come avete fatto quest'anno, io ci sarò! Animal raro

da Il vendicatore 24/12/2011 21.29

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

siii ma è ora di finirla con sti deficenti di ambientalisti.bisogna rompargli le ossa almeno così avranno ragione a dire che siamo violenti e incivili e se mi venite a dire che è proprio quello che vogliono bè accontentiamoli!!BUON NATALE A TUTTI I CACCIATORI CON LA C MAIUSCOLA

da fausto 24/12/2011 19.54

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

x vecchio cedro: quale compagnia usi per l'assicurazione venatoria ? facci sapere

da fede mc 23/12/2011 18.23

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

x vecchio cedro- con chi ti assicuri, mi dai delle info

da scolopax 23/12/2011 15.15

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

Federcaccia esprime la propria perplessità? Per essere indignati e picchiare i pugni sul tavolo di che cosa hanno bisogno? Esprimo solidarietà agli amici cacciatori Abruzzesi per il sopruso che subiscono. Gainassa

da Gainassa 23/12/2011 13.43

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

Giusto! Assicurazione privata, io la faccio da 4 anni, costa meno, assicura di più e così non tengo il sacco ai parassiti delle AA. VV. attenti solo ai loro interessi ed alle loro poltrone.

da vecchio cedro 23/12/2011 13.17

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

assicurazione privata e quando andiamo a votare pensiamoci bene prima di fare cazzate ....

da pernice 23/12/2011 12.49

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

gli ambientalisti portano più voti di noi.... nn ci tutela nessunooooooooo..........

da ciao 23/12/2011 11.50

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

i buoi sono scappati federcaccia, ora altro che chiudere il recinto

da luigi 23/12/2011 10.50

Re:Fidc Abruzzo: così la Regione ha dato ragione agli ambientalisti

Non credo sia questione di dare o non dare ragione agli ambientalisti,HANNO SEMPRE E COMUNQUE RAGIONE.

da VINCE50 23/12/2011 10.23