Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Violenta rapina nella villa vicentina di Roberto BaggioSottosegretario Barbaro annuncia svolta sulla caccia in derogaDecreto Agricoltura: le impossibili proposte animaliste sulla cacciaFidc Brescia "da Decreto Agricoltura attese risposte a promesse elettorali"Al Congresso scientifico ECCB, Fidc porta due progetti sulla lepreOasi Valpredina, Wwf perde al Tar contro alcuni capannistiIn Spagna la RFEC chiede istituzione reato d'odio contro i cacciatoriToscana, approvata caccia in deroga a storno, tortora dal collare e piccioneArci Caccia Pistoia "se non si fa manutenzione Padule di Fucecchio a rischio"Marche: ok a modifiche legge sulla cacciaPresentati gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaLazio: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Emilia Romagna: annunciato nuovo bando depopolamento cinghiali Lombardia, in arrivo il Piano straordinario controllo fauna selvaticaVerdi e animalisti sconfitti in UE: perdono un quarto degli europarlamentariMarche, approvati piani caccia selezione al cinghiale 2024 - 2025Adottata la Legge per il ripristino della Natura in UeVeneto: Confavi, Acr, Italcaccia, Acv criticano Calendario VenatorioApprovato Calendario Venatorio Veneto 2024 - 2025Richiami vivi, Arci Caccia Pistoia avanza richieste di modificaFidc Brescia: da Regione un chiarimeno sui richiami viviPiani contenimento cinghiale, Coldiretti si mobilitaInterrogazione PD a Lollobrigida "che fine hanno fatto i piani straordinari sul cinghiale?"Lombardia: nuova ordinanza per depopolamento cinghialiFrancia: equivale a 108 mila posti di lavoro il volontariato ambientale dei cacciatoriConsigliera Gibertoni in Emilia R. chiede di cancellare a caccia alla volpePubblicato Calendario Venatorio 2024 - 2025 dell'Emilia RomagnaEmilia Romagna: presentato nuovo regolamento ungulatiAbruzzo: chiesta in Regione modifica Calendario Venatorio 2024 - 2025 Decreto Agricoltura, riprende l'esame in Commissione al SenatoArci Caccia: "dopo estromissione cacciatori il Lago di Porta sta morendo"FACE: "impatto caccia sulla tortora potrebbe essere sovrastimato"In Umbria ancora incertezza sulla caccia alla tortoraRappresentatività negli ATC: Tar Abruzzo solleva incostituzionalitàEuropee: il peso elettorale dei cacciatoriArci Caccia: più chiarezza sulla questione tortoraEuropee: FDI primo partito. Fiocchi e Berlato rielettiAcma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria Spagna: Parco nazionale in degrado dopo divieto caccia. Presentata denuncia in UEFACE: "Voto Europee decisivo per la caccia"Bruzzone presenta gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaACL segnala i candidati lombardi Mantovani e InselviniMinistero Ambiente convoca riunione urgente con Ispra sulla caccia in derogaDiniego Ispra "piccole quantità" deroghe. Fiocchi chiede intervento Ministro FratinUmbria, PSA: Puletti e Mancini annunciano audizione di agricoltori e cacciatoriAssessore Beduschi (Lombardia) "con Ispra di fronte a muro ideologico"Caccia in deroga, Bruzzone chiede commissariamento di IspraBASC: nel Regno Unito la caccia vale 9,3 miliardi di sterlineSparvoli contro Alleanza Verdi Sinistra "protagonisti di decenni di assenza di gestione"La Caccia nei programmi delle Elezioni europee 2024Bruzzone: Inaugurata la chiesetta dei cacciatori a Stella Santa GiustinaFidc "sulla tortora dagli animalisti solo ideologia"Marco Bruni nuovo Presidente di Fidc Lombardia3323 cinghiali prelevati in BasilicataConvegno Macerata su caccia e ricerca scientificaBruzzone "basta fake news sulla caccia"Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabiliCalendario Venatorio Marche, soddisfazione dalle associazioni venatorieAbruzzo, le AV: "calendario venatorio punitivo. Tutto da rifare"Studio scientifico: Proteggere gli habitat più importante che limitare la cacciaLazio, circolare Regione su controlli trichinellosiCaccia Tortora, Buconi (Fidc): "Gestire senza vietare"Lorenzo Bertacchi lascia la guida di Fidc LombardiaApprovato Calendario Venatorio Piemonte 2024 - 2025Interrogazione Puletti in Umbria sulla tortora: si segua esempio MarcheToscana: approvato Calendario venatorio 2024 - 2025 caccia cinghialeRegione Toscana approva Piano caccia capriolo 2024 - 2025Andrea Cavaglià spiega la caccia nel Podcast Bazar AtomicoCaccia Tortora, la lettera di diffida degli animalistiEmilia Romagna: in Commissione ok al Calendario Venatorio 2024 - 2025Incontro CPA sulla caccia in LombardiaAnuu Piemonte: su PSA bisogna accelerareStudio europeo dimostra ruolo cruciale dei cacciatori nella conservazione della tortoraUmbria: ok in Commissione alla caccia di selezione 2024 - 2025Buconi: Ispra si doti di moderni strumenti per monitorare i flussi dell'avifauna Marche: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Eos Show 2025: appuntamento a febbraioBolzano: Ufficio fauna selvatica cerca volontari censimento pernice biancaFidc BS: nessuna sorpresa da Ispra su Calendario Venatorio LombardiaProliferazione cinghiale Puglia: Gatta (FI) interroga il GovernoLibera Caccia pronta a seguire l'esempio dei cacciatori francesiQuestione caccia tortora sui tavoli della Regione UmbriaSulla caccia continua vergognosa disinformazioneLiguria, approvato emendamento su prelievo cinghiali oltre orarioVaccari (PD) "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"

News Caccia

Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione


mercoledì 16 novembre 2011
    
Se non è stata concessa la caccia allo storno in tutti i comuni della provincia di Firenze, la responsabilità è della Regione. E' quanto risponde Laura Cantini, Vicepresidente provinciale con delega alla caccia, alle lamentele espresse sulla stampa da alcuni cacciatori di Fucecchio giunte fino all'aula del Consiglio provinciale grazie ad una domanda di attualità proposta dagli esponenti di Rifondazione Comunista.  "Lo sanno bene i rappresentanti di Federcaccia e Arcicaccia provinciale e della zona - sottolinea - che durante l'estate appoggiarono il nostro tentativo, risultato poi vano, di convincere la Regione Toscana ad estendere la deroga per la caccia gli storni a tutto il territorio provinciale"

"Comprendiamo benissimo il disappunto espresso dai cacciatori di Fucecchio – spiega Laura Cantini - ma per quanto riguarda la caccia agli storni occorre far riferimento alla delibera della Giunta regionale numero 741 del 29 agosto 2011, con la quale si ritenne opportuno attuare i prelievi solo nei comuni dove si erano stati verificati dei danni superiori ad una certa cifra e dove erano presenti coltivazioni (in particolare vigneti, frutteti e oliveti) suscettibili di gravi danni da parte degli storni. A questo scopo fu predisposto dalla Regione un elenco ristretto di comuni di cui purtroppo non faceva parte Fucecchio, né altri comuni della zona e della provincia". "Fermo restando - prosegue Cantini - che la Regione ha sempre maggiori difficoltà ad emanare provvedimenti in deroga rispetto alle normative nazionali ed europee".

"La situazione che vivono i cacciatori di Fucecchio - commenta la Vicepresidente - riguarda anche altre realtà del territorio provinciale, perché soltanto 10 comuni fiorentini sono stati autorizzati al prelievo in deroga. Così si sono create situazioni paradossali in cui alcuni cacciatori del comune vicino sono autorizzati mentre altri, a poche centinaia di metri di distanza non possono cacciare gli storni, che invece si spostano, come ovvio, in base ai confini amministrativi".
 

(16/11/2011)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione

case da pazzi atc fi 4 nn si puo tirare agli storni i danni ci sono possibile che nessuno ha reclamato negli anni passati??? bhoooo

da dino 19/11/2011 18.03

Re:Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione

cari signori ma cosa dobbiamo aspettarci da tutta cesta classe politica?non voglio fare di un'erba un fascio ,ma avete visto ieri sera le IENE ed anche in altre puntate precedenti? domandavano ad alcuni parlamentari cose elementari tuti, gli interrogati rispondevano con commenti vaghi ed evasivi,mi sà tanto che sia un gran c.....

da paolo.pt 17/11/2011 21.38

Re:Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione

Leggi venatorie, nostro malgrado, diverse tra le varie regioni ma la maggior parte di cacciatori uniti nell'idea che lo storno a queste condizioni non si riesca a cacciare.

da HUNT 67 17/11/2011 15.59

Re:Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione

caro ilgermano56,apparte pochi ma veramente pochi la stanno praticando, anche perchè non è semplice (con queste leggi)adesso ci vuole l'uva e le olive sulla pianta e senza richiami di questa specie neppure gli stampini...con questa legge siamo in moltissimi che non la pratichimo...

da Marco 74 17/11/2011 12.50

Re:Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione

VOGLIO LA CITTADINANZA RUMENA!!!!!!!!!!!!!!!

da MAGNUM71 16/11/2011 18.34

Re:Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione

I cacciatori dei comuni dove è permesso l'abbattimento degli storni dovrebbero,almeno per solidarietà nei confronti dei colleghi delle zone limitrofi,evitare di abbattere tale spece,e far si che i danni da questi provocati aumentino a dismisura,in modo che questo costringa gli "amministratori" a rivedere la loro decisione.Vedrete che quando saranno costrettti a sborsare ulteriori somme per il risarcimento dei danni cambieranno idea.

da ilgermano56 16/11/2011 17.49

Re:Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione

storno = danni ovunque si trovi, in campagna ed in città e gli amministratori lo centellinano come se fosse selvaggina rara. Si dovrebbe permettere d'abbatterlo anche in città, con le carabine ad aria.

da Fromboliere 16/11/2011 16.29

Re:Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione

Un comune si un altro no,tutto succede da quando qualche cervellone a diviso la caccia prima a regioni poi a province infine a comuni.dobbiamo tornare a un calendario nazionale unico e levare cosi sezioni di caccia che servono solo a fare casini e a costare soldini ai contribuenti alla stessa stregua dei parchi inutili.

da IL FALCO NERO 16/11/2011 13.51

Re:Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione

ALLORA COME MAI LA REGIONE VENETO FA CACCIARE IN DEROGA LO STORNO E ALTRE SPECIE VINCENDO TUTTI I GRADI DI RICORSO ANCHE DI FRONTE ALLA CORTE COSTITUZIONALE? CARO ASSESSORE CANTINI NON SI MASCHERI DIETRO LA REGIONE TOSCANA CHE E' GOVERNATA DAL SUO STESSO PARTITO, LE COSE, SE SI VOGLIONO FARE DAVVERO, SI FANNO SENZA POCHI DISCORSI ANCHE FACENDOSI AIUTARE DA CHI LE SA FARE.

da springers 16/11/2011 12.47

Re:Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione

Il problema è che caccia o non caccia gli esiti nefasti dell'invasione di questi volatili la vedremo comunque fra 10 anni. E' dimostrato che l'incidenza della caccia sulle popolazione di uccelli è praticamente irrilevante o nulla. A titolo di esempio, vorrei ricordre che quando a che il fruinguello era specie cacciabile e i cacciatori in Italia erano il triplo di oggi, in certe regioni e per tradizione, era cacciato e pesantemente ma non mi sembra di aver mai sentito sia stata razza in pericolo e noi tutti, animalisti inclusi, non possiamo negarlo da ciò che stiamo vedendo. Ambientalisti preoccupatevi dei pesticidi e qualunque altra fonte di morte innaturale e giù le mani dalla caccia. A questo proposito, della preoccupante moria massiccia accaduta di recente in zona Casello dell'A1 di Calenzano qualche animalista sa dirci quali azioni CONCRETE i vostri rappresentanti abbiano intrapreso?

da HUNT 67 16/11/2011 12.34

Re:Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione

SCEMI SCEMI SCEMIIIIIIII........... VI RENDETE CONTO CHE I NOSTRI SOLDI SERVONO PER PAGARE GENTE COSì PER PRENDERE QUESTE DECISIONI?????COME FA LA PUBBLICITà??? PAGATE LE TASSE E RICEVERETE I SERVIZI.... SI, SERVIZI DEL CAZZO.... NON C'è UN ENTE CHE FACCIA IL SUO LAVORO... IO DI QUESTO PASSO VORREI SAPERE DOVE ANDREMO A FINIRE!!!!!IO SONO GIOVANE è... MA PIù TEMPO PASSA E PIù VEDO INCOMPETENTI.....BISOGNEREBBE CHE NON SI CACCIASSERO PIù QUESTI STORNI ALMENO DOPO 10 ANNI VI IMMAGINATE CHE COSA SUCCEDEREBBE??? MAMMA MIA, PACE ALL'ANIMA VOSTRA....

da CECCO 16/11/2011 12.05

Re:Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione

Veramente a me pare che le difficoltà della Regione Toscana siano da imputarsi esclusivamente ad atti amministrativi emanati dalla stessa. La Regione si è messa i paletti da sola, costruendosi un recinto dal quale ora non riesce ad uscire. Le normative nazionali ed europee c'entrano ben poco in questo caso, e sarebbe bene che i politici locali lo ammettessero chiaramente invece di cercare, come al solito, di prendere in giro i cacciatori toscani.

da Inforziato 16/11/2011 10.37

Re:Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione

"sempre piu difficolta a emanare deroghe in base alle leggi nazionali e europee"come mai ilVeneto non ha queste difficolta e vinci ogni anno innumarevoli ricorsi?e la lombardia idem?diciamo la verità è solo un problema di volontà politica nessun politico vuole prendersi responsabilità in nessun settore e quindi finiamo come finiamo.

da fi298 16/11/2011 10.05

Re:Provincia di Firenze: lo storno si caccia solo in 10 comuni, decisione della Regione

Fucecchio il territorio è lo stasso di Cerreto Guidi dove i danni sono stati denunciati, basta un fosso e siamo a Fucecchio... gli storni volano, quelli che fanno danno provengono dal pistoiese dove vi dormono... poi mangiano dove mangiano meglio man mano che matura un frutto qua un frutto la... Ci vuole più coerenza da parte di chi comanda...poi come si fa a cacciare senza richiami??? E' una presa in giro...meditate gente... In Cerreto si a Fucecchio nooo??!!

da Marco 74 16/11/2011 10.00