Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Toscana, approvata caccia in deroga a storno, tortora dal collare e piccioneArci Caccia Pistoia "se non si fa manutenzione Padule di Fucecchio a rischio"Marche: ok a modifiche legge sulla cacciaPresentati gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaLazio: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Emilia Romagna: annunciato nuovo bando depopolamento cinghiali Lombardia, in arrivo il Piano straordinario controllo fauna selvaticaVerdi e animalisti sconfitti in UE: perdono un quarto degli europarlamentariMarche, approvati piani caccia selezione al cinghiale 2024 - 2025Adottata la Legge per il ripristino della Natura in UeVeneto: Confavi, Acr, Italcaccia, Acv criticano Calendario VenatorioApprovato Calendario Venatorio Veneto 2024 - 2025Richiami vivi, Arci Caccia Pistoia avanza richieste di modificaFidc Brescia: da Regione un chiarimeno sui richiami viviPiani contenimento cinghiale, Coldiretti si mobilitaInterrogazione PD a Lollobrigida "che fine hanno fatto i piani straordinari sul cinghiale?"Lombardia: nuova ordinanza per depopolamento cinghialiFrancia: equivale a 108 mila posti di lavoro il volontariato ambientale dei cacciatoriConsigliera Gibertoni in Emilia R. chiede di cancellare a caccia alla volpePubblicato Calendario Venatorio 2024 - 2025 dell'Emilia RomagnaEmilia Romagna: presentato nuovo regolamento ungulatiAbruzzo: chiesta in Regione modifica Calendario Venatorio 2024 - 2025 Decreto Agricoltura, riprende l'esame in Commissione al SenatoArci Caccia: "dopo estromissione cacciatori il Lago di Porta sta morendo"FACE: "impatto caccia sulla tortora potrebbe essere sovrastimato"In Umbria ancora incertezza sulla caccia alla tortoraRappresentatività negli ATC: Tar Abruzzo solleva incostituzionalitàEuropee: il peso elettorale dei cacciatoriArci Caccia: più chiarezza sulla questione tortoraEuropee: FDI primo partito. Fiocchi e Berlato rielettiAcma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria Spagna: Parco nazionale in degrado dopo divieto caccia. Presentata denuncia in UEFACE: "Voto Europee decisivo per la caccia"Bruzzone presenta gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaACL segnala i candidati lombardi Mantovani e InselviniMinistero Ambiente convoca riunione urgente con Ispra sulla caccia in derogaDiniego Ispra "piccole quantità" deroghe. Fiocchi chiede intervento Ministro FratinUmbria, PSA: Puletti e Mancini annunciano audizione di agricoltori e cacciatoriAssessore Beduschi (Lombardia) "con Ispra di fronte a muro ideologico"Caccia in deroga, Bruzzone chiede commissariamento di IspraBASC: nel Regno Unito la caccia vale 9,3 miliardi di sterlineSparvoli contro Alleanza Verdi Sinistra "protagonisti di decenni di assenza di gestione"La Caccia nei programmi delle Elezioni europee 2024Bruzzone: Inaugurata la chiesetta dei cacciatori a Stella Santa GiustinaFidc "sulla tortora dagli animalisti solo ideologia"Marco Bruni nuovo Presidente di Fidc Lombardia3323 cinghiali prelevati in BasilicataConvegno Macerata su caccia e ricerca scientificaBruzzone "basta fake news sulla caccia"Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabiliCalendario Venatorio Marche, soddisfazione dalle associazioni venatorieAbruzzo, le AV: "calendario venatorio punitivo. Tutto da rifare"Studio scientifico: Proteggere gli habitat più importante che limitare la cacciaLazio, circolare Regione su controlli trichinellosiCaccia Tortora, Buconi (Fidc): "Gestire senza vietare"Lorenzo Bertacchi lascia la guida di Fidc LombardiaApprovato Calendario Venatorio Piemonte 2024 - 2025Interrogazione Puletti in Umbria sulla tortora: si segua esempio MarcheToscana: approvato Calendario venatorio 2024 - 2025 caccia cinghialeRegione Toscana approva Piano caccia capriolo 2024 - 2025Andrea Cavaglià spiega la caccia nel Podcast Bazar AtomicoCaccia Tortora, la lettera di diffida degli animalistiEmilia Romagna: in Commissione ok al Calendario Venatorio 2024 - 2025Incontro CPA sulla caccia in LombardiaAnuu Piemonte: su PSA bisogna accelerareStudio europeo dimostra ruolo cruciale dei cacciatori nella conservazione della tortoraUmbria: ok in Commissione alla caccia di selezione 2024 - 2025Buconi: Ispra si doti di moderni strumenti per monitorare i flussi dell'avifauna Marche: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Eos Show 2025: appuntamento a febbraioBolzano: Ufficio fauna selvatica cerca volontari censimento pernice biancaFidc BS: nessuna sorpresa da Ispra su Calendario Venatorio LombardiaProliferazione cinghiale Puglia: Gatta (FI) interroga il GovernoLibera Caccia pronta a seguire l'esempio dei cacciatori francesiQuestione caccia tortora sui tavoli della Regione UmbriaSulla caccia continua vergognosa disinformazioneLiguria, approvato emendamento su prelievo cinghiali oltre orarioVaccari (PD) "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"Giornata Biodiversità: Fidc "serve approccio nuovo alla gestione"Calendario Venatorio Marche 2024 - 2025 in dirittura d'arrivoIl Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladini

News Caccia

Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province


lunedì 9 maggio 2011
    
In una missiva inviata agli amministratori regionali e provinciali, Michele Lisi, Presidente di Libera Caccia Puglia, rileva che rimane poco tempo prima della scadenza del termine utile (90 gg, come richiesto da un Odg approvato in Regione) per la predisposizione di uno studio relativo alle aree agro-silvo-pastorali per ogni Provincia, al fine di verificare l'aderenza ai termini di legge e rivedere quindi ilPiano Faunistico Regionale con i relativi Piani Faunistici Provinciali e consentire così l'individuazione di territori liberi da destinare all’attività venatoria.
 
L'odg, approvato contestualmente all' istituzione del Parco Naturale “Terre delle Gravine”, a marzo scorso, non è stato però trasmesso alle Province, che - denuncia  Lisi, sono quindi "impossibilitate ad operare in merito". Per questo il Presidente di Anlc Puglia invita gli amministratori a porre rimedio a tale situazione di incertezza.  "Per accelerare la questione - conclude la lettera - ci si permette di suggerire l’indizione di una conferenza di servizi con la presenza politico-tecnica delle Province".
 

Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province

In puglia è uno schifo,la sinistra ha chiuso e la destra non ha battuto ciclia,il parco è stato firmato da Fitto poi arriva niki è arricchisce il territorio di un'infinita di altri parchi.Nella zona di bari a beccacce non si può più andare pare che il tumore del paese siamo noi,invece il male è nella politica nello spreco dei soldi e dell'ambiente.Non so da dove andranno a prendere altro territori x la caccia, forse abbatteranno dei paesi e impianteranno dei boschi, è questa l'unica soluzione.La vergagna è nella politica e nella sua ipocrisia consumano centinaia di mila euri x i parchi e abbiamo la sanità allo sfascio è queta la vera incoerenza la salute viene messa a l'ultimo posto gli interessi propi al primo.X loro e i loro cari le porte degli ospedali sono sempre aperte x noi comuni sono aperte le file dell'attesa e della pazienza, ma questa prima o poi finisce

da Giammy 11/05/2011 17.30

Re:Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province

caro michele lisi che mi dice della caccia allo storno...sono anni che fate riunioni e convegni,ma ogni anno lo storno viene messo in deroga!!!si può sparare a fine dicembre quando ormai hanno fatto un sacco di danni agli agricoltori!sono daccordo con beretta 390 e lucio!!!FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE!!!ANDIAMO A BARI se nn rifanno la riperimetrazione dei parchi e la relativa tabellatura!!

da marco grottaglie 11/05/2011 12.22

Re:Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province

SVEGLIATEVI CARO MICHELE LISI TU E TUTTE LE ASSOCIAZIONI,ALTRIMENTI ANCHE QUEST'ANNO FACCIAMO L'ASSICURAZIONE CON LE ASSOCIAZIONI CHE FANNO PAGARE 30 EURO!!!TANTO X 4 MATTINE DEL CALO CHE USCIAMO NN CREDO CHE CI SARANNO TANTI PERICOLI!QUI SIAMO ORMAI INVASI DAI PANNELLI E NON SAPPIAMO MANCO A CHE DISTANZA CI DOBBIAMO MANTENERE...MA DAI...SMETTETELA DI FARE IL COPIA INCOLLA DI STO CALENDARIO VENATORIO...ORMAI LE STAGIONI SONO CAMBIATE E LA CACCIA VA APERTA 15GG DOPO(15 SETTEMBRE) E CHIUSA 15 GG DOPO(15 FEBBRAIO)

da LUCIO BRINDISI 11/05/2011 10.37

Re:Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province

Signor Michele mi scusi l'intrusione ma devo commentare, mi chiamo Adamo e sono di San Severo (FG),io vorrei solo capire il perchè tutti ci lamentiamo di dover affrontare problemi con tanta gente ( ambientalisti animalisti comuni regioni stato etc etc )che giorno dopo giorno riesce a sottrarci ingiustamente territorio, specie,e giornate di caccia concesse.Ora vengo al punto,possibile che noi tanti cacciatori dobbiamo essere ingiustamente condizionati da una minoranza del popolo senza che nessuno alzi un dito? perchè tutte le associazioni venatorie non si uniscono e combattono una volta e per tutte questa categoria di persone in netta minoranza? perchè per 4 soldi si vendono il territorio destinandolo a parco? perchè attorno al mondo venatorio ci sono tanti enti inutili al controllo di noi cacciatori? perchè non vi battete per i giorni a scelta visto che non tutti sono pensionati e liberi di andare il mercoledì e sabato? ( in puglia ) perchè non discutere prima e battersi tutti per il rpossimo calendario vanatorio che già immagino? I perchè Signor Michele sono tanti,ed io sinceramente sono stanco esausto e disgustato dalle associazioni venatorie, perchè sparpagliati non si va da nessuna parte,per vincere le cause ci vuole la forza,quella che noi cacciatori non abbiamo,questa è la risposta a tutti questi perchè,se lei ha altre risposte da darmi sle sarei grato e mi farebbe piacere leggerle e commentarle insieme ad altri lettori.

da Adamo 11/05/2011 8.23

Re:Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province

Caro Domenico, ora va meglio perchè ti sei presentato.Scusami se ti dò del tu, ma fra cacciatori non ci devono essere distinzioni nè di ruoli nè di titoli. Volevo dirti che anch'io sono Pugliese e mi onoro di esserlo.Capisco la tua rabbia che è anche la mia ma polemizzare ed usare anche termini incivili su un sito come questo, che bisogna ringraziare per la disponibilità e la serietà con cui dà spazio alla nostra passione, non è corretto. Maggiormente quando parliamo dei nostri avversari e sono tanti.Tutto quello che leggiamo su Bighunter ed altrove deve essere materia di confronto,di opinioni e suggerimenti.Io ho 44 anni di porto d'armi e da tanti anni rappresento a livello Regionale un'Associazione Venatoria che quotidianamente si batte in favore del Mondo Venatorio portando a conoscenza dei propri Soci tutti gli eventi che accadono e si affrontano, ripeto quotidianamente e non hai idea di quante battaglie si conducono, vencendone alcune e perdendone altre così,chiaramente,com'è nella vita. Prima di scrivere e parlare bisogna conoscere i fatti altrimenti rischiamo di dire fesserie e chiacchiere.Vorrei dirti tantissime altre cose che sicuramente tu ignori per quanto riguarda il futuro della nostra passione ma purtroppo lo spazio che mi è concesso è poco e poi perchè sinceramente il "divano" su cui sono seduto è scomodo. In bocca al lupo!!! Se vuoi contattarmi il mio numero di cellulare è sempre disponibile e raggiungibile per tutto e tutti(338/9820102).

da michele 10/05/2011 18.48

Re:Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province

mi chiamo domenico e sono di corato prov bari la caccia che praticavo era la beccaccia adesso non pratico piu un c............ per colpa di questo paese di m................... la caccia e finita

da domenico corato 10/05/2011 16.24

Re:Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province

Per meritare una risposta gradirei che l'amico "Beretta390" si facesse identificare come fanno le persone serie,civili ed educate. Michele lISI

da MICHELE LISI 10/05/2011 16.02

Re:Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province

MA TANTO STEFANO STA AD AMSTERDAN CON VENDOLONE L'UCCELLINO A FUMARSI LE CANNE E A TROMBARE(O FARSI TROMBARE...CHE GLI FREGA A LORO DEI PARCHI...NOI BASTA CHE AL PRIMO SETTEMBRE GLI PAGHIAMO LE TASSE GOVERNATIVE,REGIONALI E PROVINCIALI...E ANCHE LA TASSA ALLE CARE ASSOCIAZIONI CHE NON ORGANIZZANO MAI COSE SERIE!!!SERVE UNA MARCIA SU BARI CARO MICHELE LISI...è FACILE SCRIVERE UN ARTICOLO A BIG HUNTER DALLA POLTRONA DI CASA!!!

da BERETTA390 10/05/2011 11.27

Re:Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province

Concordo con beretta390 qui in puglia è tutto un susseguirsi di parchi inutili, Datevi da fare, nel gargano tra un po ci si spara addosso.

da Adamo 09/05/2011 22.15

Re:Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province

ma mi hanno stufato tutti sti politici di me rdaaaaaaaaa!!!!!ma xkè nn organizziamo un giro di volantinaggio e d email e ci troviamo tra un mese a bari a protestare a bari? interrompiamo qualche vertice importante e facciamo sentire anche noi la nostra voce!!!facciamoci valere...care associazioni fate qualcosa nn ci aspettate solo a settembre quando vi dobbiamo dare i soldi x l' assicurazione!!!meditate amici!!

da beretta390 09/05/2011 21.15

Re:Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province

in provincia di FOGGIA,i terreni agricoli sono divorati da impianti selvaggi di pannelli fotovoltaici,dove all'interno delle recinzioni dove sono istallati gli impianti sono irrorati con disserbanti senza controlli.Addirittura nel territorio di Troia(FG),è stato l'OK per ancora 300 ettari di terreno coltivabile per nuovi impianti.Quindi è da rivedere tutto il territorio disponibile per la caccia.Associazioni....,ambiendalisti,dove sieteeeeeee...

da rea96 09/05/2011 14.58

Re:Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province

Quà nel Gargano non ne possiamo più, parco da tutte le parti tra cui prende in pieno il lago di Varano e gran parte Lesina, dove per andare a caccia sei costretto a pagare e a fare un sacco di km per andare all'altra parte del lago.. Una vergogna!!

da BERETTA 09/05/2011 13.36

Re:Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province

hai perfettamente ragione(CACCIATORE BARESE), nel comune di Minervino Murge ricadono 2 parchi (alta murgia e ofanto), non possiamo piu' uscire di casa che siamo in difetto, addirittura il paese intero, compreso il cimitero e' compreso nei vincoli di parco,zps e sic. E' UNA VERGOGNA!!! HAI POLITICI : VERGOGNATEVI TUTTI!!!!!!

da fox 09/05/2011 13.04

Re:Anlc Puglia: Odg su studio territorio cacciabile mai trasmesso alle Province

Ma dove sono le aree agro silvo pastorali, da noi nn esiste più niente, in puglia la caccia e finita.

da un cacciatore Barese 09/05/2011 11.21