Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Violenta rapina nella villa vicentina di Roberto BaggioSottosegretario Barbaro annuncia svolta sulla caccia in derogaDecreto Agricoltura: le impossibili proposte animaliste sulla cacciaFidc Brescia "da Decreto Agricoltura attese risposte a promesse elettorali"Al Congresso scientifico ECCB, Fidc porta due progetti sulla lepreOasi Valpredina, Wwf perde al Tar contro alcuni capannistiIn Spagna la RFEC chiede istituzione reato d'odio contro i cacciatoriToscana, approvata caccia in deroga a storno, tortora dal collare e piccioneArci Caccia Pistoia "se non si fa manutenzione Padule di Fucecchio a rischio"Marche: ok a modifiche legge sulla cacciaPresentati gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaLazio: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Emilia Romagna: annunciato nuovo bando depopolamento cinghiali Lombardia, in arrivo il Piano straordinario controllo fauna selvaticaVerdi e animalisti sconfitti in UE: perdono un quarto degli europarlamentariMarche, approvati piani caccia selezione al cinghiale 2024 - 2025Adottata la Legge per il ripristino della Natura in UeVeneto: Confavi, Acr, Italcaccia, Acv criticano Calendario VenatorioApprovato Calendario Venatorio Veneto 2024 - 2025Richiami vivi, Arci Caccia Pistoia avanza richieste di modificaFidc Brescia: da Regione un chiarimeno sui richiami viviPiani contenimento cinghiale, Coldiretti si mobilitaInterrogazione PD a Lollobrigida "che fine hanno fatto i piani straordinari sul cinghiale?"Lombardia: nuova ordinanza per depopolamento cinghialiFrancia: equivale a 108 mila posti di lavoro il volontariato ambientale dei cacciatoriConsigliera Gibertoni in Emilia R. chiede di cancellare a caccia alla volpePubblicato Calendario Venatorio 2024 - 2025 dell'Emilia RomagnaEmilia Romagna: presentato nuovo regolamento ungulatiAbruzzo: chiesta in Regione modifica Calendario Venatorio 2024 - 2025 Decreto Agricoltura, riprende l'esame in Commissione al SenatoArci Caccia: "dopo estromissione cacciatori il Lago di Porta sta morendo"FACE: "impatto caccia sulla tortora potrebbe essere sovrastimato"In Umbria ancora incertezza sulla caccia alla tortoraRappresentatività negli ATC: Tar Abruzzo solleva incostituzionalitàEuropee: il peso elettorale dei cacciatoriArci Caccia: più chiarezza sulla questione tortoraEuropee: FDI primo partito. Fiocchi e Berlato rielettiAcma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria Spagna: Parco nazionale in degrado dopo divieto caccia. Presentata denuncia in UEFACE: "Voto Europee decisivo per la caccia"Bruzzone presenta gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaACL segnala i candidati lombardi Mantovani e InselviniMinistero Ambiente convoca riunione urgente con Ispra sulla caccia in derogaDiniego Ispra "piccole quantità" deroghe. Fiocchi chiede intervento Ministro FratinUmbria, PSA: Puletti e Mancini annunciano audizione di agricoltori e cacciatoriAssessore Beduschi (Lombardia) "con Ispra di fronte a muro ideologico"Caccia in deroga, Bruzzone chiede commissariamento di IspraBASC: nel Regno Unito la caccia vale 9,3 miliardi di sterlineSparvoli contro Alleanza Verdi Sinistra "protagonisti di decenni di assenza di gestione"La Caccia nei programmi delle Elezioni europee 2024Bruzzone: Inaugurata la chiesetta dei cacciatori a Stella Santa GiustinaFidc "sulla tortora dagli animalisti solo ideologia"Marco Bruni nuovo Presidente di Fidc Lombardia3323 cinghiali prelevati in BasilicataConvegno Macerata su caccia e ricerca scientificaBruzzone "basta fake news sulla caccia"Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabiliCalendario Venatorio Marche, soddisfazione dalle associazioni venatorieAbruzzo, le AV: "calendario venatorio punitivo. Tutto da rifare"Studio scientifico: Proteggere gli habitat più importante che limitare la cacciaLazio, circolare Regione su controlli trichinellosiCaccia Tortora, Buconi (Fidc): "Gestire senza vietare"Lorenzo Bertacchi lascia la guida di Fidc LombardiaApprovato Calendario Venatorio Piemonte 2024 - 2025Interrogazione Puletti in Umbria sulla tortora: si segua esempio MarcheToscana: approvato Calendario venatorio 2024 - 2025 caccia cinghialeRegione Toscana approva Piano caccia capriolo 2024 - 2025Andrea Cavaglià spiega la caccia nel Podcast Bazar AtomicoCaccia Tortora, la lettera di diffida degli animalistiEmilia Romagna: in Commissione ok al Calendario Venatorio 2024 - 2025Incontro CPA sulla caccia in LombardiaAnuu Piemonte: su PSA bisogna accelerare

News Caccia

Acma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria


lunedì 10 giugno 2024
    
 
 
I cacciatori sono importanti sentinelle attive (anche fuori dalla stagione venatoria) nel monitoraggio delle patologie della fauna selvatica. E continuano ad essere determinanti nell'individuare il rischio aviaria nel nostro paese. Su questo importante contributo, lo scorso 31 maggio, alla sala congressi del Trap Concaverde di Lonato, si è svolto un incontro organizzato da Acma di Brescia a cui hanno partecipato esperti italiani in materia, in particolare il dott. Calogero Terregino dell’Izsve di Padova e la dott.ssa Ana Moreno Martin dell’Izsler di Brescia. Presente anche Mario Chiari, Dirigente Veterinario Dg Welfare di Regione Lombardia.

E' stato presentato il bilancio degli ultimi 4 anni di monitoraggi da parte dei cacciatori di anatidi, fondamentale per monitorare la situazione ed evitare ulteriori problematiche, permettendo ai cacciatori di poter utilizzare i loro richiami nell’attività e l’immissione di pronta caccia nelle zone di minor rischio e in zona A.
Nelle annate 2022/23 nella sola Lombardia grazie alla rete costituita dai 12 appostamenti fissi individuati sono stati raccolti circa 3260 tamponi cloacali (61% alzavole) in cui la presenza del virus è stata riscontrata positiva nel 2022 per il 4,15 % e nel 2023 per il 5,47% dei campioni.

Nel corso degli ultimi anni la collaborazione del mondo venatorio con gli istituti preposti si è via via affinata e ampliata con obiettivo principale l’individuazione e la segnalazione tempestiva dei virus H5 e H7 ad alta patogenicità negli anatidi presenti nel nostro territorio. Il lavoro dei cacciatori permette l’applicazione di misure idonee per prevenire l’introduzione del virus negli allevamenti di pollame domestico e salvaguardare la salute pubblica e animale.

Lo scorso anno l’individuazione precoce (3 e 15 novembre 2023) tra gli anatidi abbattuti del virus H5N1 ha permesso di allertare prontamente gli allevatori per accelerare i tempi di consegna e liberare quanto prima i siti industriali. Di fatto i focolai sono stati molto contenuti. Ancora una volta i tecnici hanno ribadito l’importanza di ampliare la sorveglianza passiva (volatili trovati morti) e attiva (tamponi sui capi abbattuti e sui richiami).




Leggi tutte le news

5 commenti finora...

Re:Acma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria

Che fanno, chiedono i documenti ai virus? La maggior parte degli uccelli muore senza che nessuno li veda, tranne anatidi, rondoni e simili... Si vedono solo gli effetti, che l'avifauna si riduce

da Una catastrofe 11/06/2024 14.11

Re:Acma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria

I cacciatori sono importanti solo quando vi interessa a voi. Per il resto siamo dei criminali ...

da Daniele 11/06/2024 6.58

Re:Acma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria

Queste sono belle notizie da sentire. Gente che si da da fare e raggiunge obiettivi concreti. Bravi i tecnici scientifici ma più bravi i cacciatori di acquatici altro. Mi dispiace di Mario Pellegrini in Toscana,credo non eletto, bravo ragazzo e bravo cacciatore.

da 1 toscano 10/06/2024 19.09

Re:Acma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria

Speriamo che cambia veramente qualcosa è capiscano l importanza della caccia e ci restituiscano il rispetto che ci meritiamo

da Beccaccia 70 10/06/2024 13.07

Re:Acma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria

Cacciatori sentinelle anche contro partito cinque stalle che vuole chiudere la caccia!come volevasi dimostrare tutti coloro che si schierano apertamente contro la caccia o addirittura che hanno nel loro statuto come obiettivo la chiusura della caccia vengono mandati in soffitta dai cacciatori stessi con il loro voto!un augurio a conte di sparire presto definitivamente dalla scena politica italiana mentre la caccia vivrà’ finché’ durerà’ il nostro pianeta!

da Marietto 10/06/2024 11.07