Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Fidc BS: nessuna sorpresa da Ispra su Calendario Venatorio LombardiaProliferazione cinghiale Puglia: Gatta (FI) interroga il GovernoLibera Caccia pronta a seguire l'esempio dei cacciatori francesiQuestione caccia tortora sui tavoli della Regione UmbriaSulla caccia continua vergognosa disinformazioneLiguria, approvato emendamento su prelievo cinghiali oltre orarioVaccari (PD) "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"Giornata Biodiversità: Fidc "serve approccio nuovo alla gestione"Calendario Venatorio Marche 2024 - 2025 in dirittura d'arrivoIl Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladiniAB (Agrivenatoria Biodiversitalia) chiede Iva 10% su cessioni fauna selvaticaDecreto Agricoltura (e caccia?): ecco il testo in esame in CommissioneRiforma legge caccia Marche, polemiche da ColdirettiArci Caccia Marche: Calendario Venatorio non concertato con le associazioniLiguria, Piana: "con autoconsumo cinghiali vero coinvolgimento dei cacciatori"Il Decreto di Lollobrigida fa infuriare i 5 StelleBonelli chiede referendum contro la cacciaIn Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelliDe Carlo:"Dl Agricoltura in approvazione entro fine giugno"Bruzzone: pronti a superare ostruzionismo contro le modifiche alla 157/92 sulla cacciaLollobrigida annuncia firma di Mattarella su Decreto AgricolturaInterrogazione M5S chiede al Governo di rafforzare ruolo del SOARDAFidc: riconosciuta finalmente utilità pubblica della cacciaScienza e calendari venatori. A Bastia Umbra il punto di Federcaccia Bargi (Lega Emilia Romagna) "su regolamento ungulati persa occasione di confronto"Preapertura caccia e deroghe in Umbria. Puletti chiede di sollecitare IspraCommissario Caputo: già 15 mila bioregolatori, puntiamo a 100 mila entro l'annoAutoconsumo cinghiali abbattuti. Pubblicata Ordinanza PSA30 mila ingressi a Caccia VillageBruzzone: "Cinghiali, torna diritto all'autoconsumo in zone PSA"Ministro Lollobrigida all'inaugurazione di Caccia VillageCarabinieri Forestali, Mattarella esprime dubbi su Decreto AgricolturaProblema oche in Olanda, cacciatori lamentano regole inattuabiliCaccia, l'Enpa attacca Vaccari e i cacciatori "allarme selvatici inesistente"Ignazio Zullo (FdI) interroga il Ministro: "densità venatoria, disparità tra i cacciatori pugliesi"Francia: nuovo stop alle deroghe per "caccia tradizionale"Successo per il progetto nidi artificiali per il germano realePercezione distorta della caccia, un nuovo sondaggio in UE la fomentaAssessore Beduschi "su PSA siano riconosciuti gli sforzi dell'Italia"Selvatici e buoni: nasce manuale operativo per gli addetti alla filieraEmilia Romagna: Giunta vara nuovo regolamento ungulati Europee: Anna Maria Cisint (Lega) sottoscrive il suo impegno per il mondo venatorioArci Caccia: "finalmente corretto l'errore sulle guardie volontarie"Coldiretti "Bene Dl Agricoltura su cinghiali ma servono i piani regionali"Buconi "positivi provvedimenti dal Decreto Agricoltura"Fiocchi all'evento contestato di Sumirago “fiero di essere cacciatore”Europee: Cabina di Regia Venatoria chiede impegni alla politicaTar respinge ricorso contro 842 (ingresso cacciatori sui terreni privati) Face raccomanda ai cacciatori di votare alle prossime europeeApprovato DL Agricoltura. Novità su vigilanza venatoria, Psa, ForestaleCacciatori ancora all'opera nel weekend per ripulire boschi e ripristinare habitatCalendario Venatorio 2024 - 2025 Liguria: ecco il testoIl Soarda passerà sotto il controllo del MinAgricoltura. Decreto al CdMPutin e Berlusconi, quando l'amicizia si incrinò per una battuta di cacciaMassimo Buconi confermato alla guida di FedercacciaFondazione Una e Università Pollenzo presentano nuova filiera selvaticaL'invito di Buconi ai candidati: "caccia argomento da maneggiare con cura"Valle D'Aosta. Lega propone riapertura caccia allo stambeccoFiocchi ricandidato al Parlamento Ue. Polemica per il manifesto col fucileRegione Umbria preadotta Calendario Venatorio 2024 - 2025Coldiretti: fauna selvatica causa 200 milioni di euro di danniConsiglieri Lega Umbria "accolte nostre richieste su Calendario Venatorio"Campania: tra Salerno e Benevento stanziati quasi 200 mila euro per i fagianiCaccia di selezione aperta nella Zps del Parco Sirente VelinoDopo focolaio Lombardia, Ue aggiorna zona di restrizione PSA in ItaliaCalendario Venatorio Umbria: Morroni annuncia novità in ConsultaInterrogazione Brambilla contro la caccia al cinghiale in area protettaColdiretti "mancano ancora i Piani regionali di controllo della fauna selvatica"Buconi nella tana del lupo: Confronto con Wwf sul Fatto Q.In Estonia l'88% dei cittadini promuove la cacciaDimissioni Arci Caccia. La lettera di Gabriele SperandioOsvaldo Veneziano si dimette dal comitato scientifico dell'Arci CacciaLegge Bruzzone: Commissione Agricoltura tratta (e respinge) solo 5 emendamentiLega Umbria scrive al Governo per la caccia in derogaUmbria, rinnovato Piano controllo gazza e cornacchia grigiaBolzano: nel 2023 picco di licenze, crescono le cacciatriciBarbara Mazzali a difesa della caccia in deroga in Lombardia

News Caccia

30 mila ingressi a Caccia Village


lunedì 13 maggio 2024
    
 
Con oltre 30 mila visitatori (14 mila solo nella giornata di sabato), provenienti da ogni parte d'Italia nella tre giorni di apertura (11 - 13 maggio), Caccia Village si conferma una delle fiere più amate dal pubblico venatorio. Al di sopra delle aspettative le presenze della giornata di lunedì, tra le novità dell’edizione 2024, che ha confermato l’idea del patron Andrea Castellani di dedicare una giornata agli addetti al settore.

“La nostra è e resta una fiera pensata per i cacciatori - spiega  Castellani – ma non mancano importanti momenti di approfondimento e con piacere anche quest’anno abbiamo dato spazio alle associazioni di categoria, al mondo scientifico, formativo e venatorio e alle istituzioni che hanno scelto Caccia Village per dialogare e portare interessanti contenuti alla fiera”

Cresciuto anche il numero degli espositori, oltre 300 tra cui i più importanti brand internazionali, che hanno presentato a Caccia Village le ultime novità di settore. Un percorso di visita suddiviso tra aziende, simulazioni, aree food, lifestyle, spettacoli e cooking show, hanno dato vita ad una fiera immersiva e trasformato Umbriafiere nel villaggio dei cacciatori e degli appassionati al tiro a volo.

Riconfermato il successo dell’area Park Village con la collaborazione di ENCI, delle linee di tiro e degli spettacoli di Raniero Testa e Davide De Carolis, oltre che del contenitore tematico Cibo Selvaggio, che ha chiuso il palinsesto di attività con lo show cooking a fuoco vivo di Davide Nanni, realizzato in collaborazione con Fondazione UNA. Apprezzate anche le Cene Off di Caccia Village, altro esperimento dell’edizione 2024, che Franchi Food Academy ha organizzato nell’ottica della promozione delle filiere di carne selvatica.

Il mio ringraziamento – afferma Castellani - va sicuramente alle istituzioni che ci sostengono, a tutte le associazioni del mondo venatorio, del tiro a volo e avviamente alle aziende che ogni anno scelgono Caccia Village come vetrina di promozione e di collegamento con il pubblico. Grazie a loro la nostra fiera continua a crescere e ad essere un punto di riferimento per il settore. Ed ora già guardiamo al 2025!”

 

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.

 

Leggi tutte le news

10 commenti finora...

Re:30 mila ingressi a Caccia Village

E' finita la caccia

da purtroppo 14/05/2024 15.29

Re:30 mila ingressi a Caccia Village

x libero. Ci puoi contare

da toscano libero 14/05/2024 9.14

Re:30 mila ingressi a Caccia Village

a differenza dei raduni comunisti qua' niente cay rottinhulo!

da no ai fenuiocchi 14/05/2024 8.48

Re:30 mila ingressi a Caccia Village

Da grossetano dico che ormai il caccia Village è molto più rappresentativo del mondo caccia rispetto al game Fair che ormai è ridotto a 2 bancarelle

da Luca 13/05/2024 22.37

Re:30 mila ingressi a Caccia Village

A toscano allora va al game fire

da Libero 13/05/2024 21.22

Re:30 mila ingressi a Caccia Village

Per parcheggiare la macchina un casino bestiale, 15 euro per entrare (non poche), dentro nei capannoni un casino assordante da riuscire a malapena a parlare con l'amico di fiera, il mercato in fondo anch'esso sembrava quello di Marakesch in Marocco (anche per l'arsura).il Game Fair di Guasticce , Livorno, quando interessava anche a Beretta , Benelli ,Franchi etc etc , nulla aveva a che vedere con la Kermesse di Bastia Umbra. Solo la location..altro mondo. Sintesi,anche se con meno roba, preferisco il Game Fair a Grosseto.

da toscano 13/05/2024 19.59

Re:30 mila ingressi a Caccia Village

Si ma abbassate i prezzi siete molto molto molto cari da il mangiare vestire tutti i stend

da Il cacciatore 13/05/2024 18.38

Re:30 mila ingressi a Caccia Village

Secondo me la location va bene,il Game Fair è un altro tipo di manifestazione che giustamente richiede di essere svolto su terra,certo che se funzionasse il self-service che c'è all' entrata come qualche anno fa sarebbe meglio!

da Andrea 13/05/2024 18.36

Re:30 mila ingressi a Caccia Village

Pe rendere tutto perfetto dovreste trovare una location sulla terra e non sull'asfalto. Bastia si salva perchè il primo attesissimo appuntamento della stagione.... ma attenti a non fare la fine del Game Fair: trovate una location in campagna.... all'aria aperta.... sotto il sole... Datevi da fare ! Forza !!

da A.le 13/05/2024 18.00

Re:30 mila ingressi a Caccia Village

Mancavano solo gli animalati che rompono i maroni al nord!chissà’ come mai?

da Ultradestro 13/05/2024 17.49