Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
A Piacenza richiesta cabina di regia contro PSAAggiornamento per 70 guardie venatorie a BolzanoCacciatori pistoiesi donano 2,5 quintali di carne di cinghiale al Banco AlimentareCia Toscana: obbiettivi fauna selvatica vanno rivistiFACE: su habitat e biodiversità siano riconosciuti in UE i risultati ottenuti dai cacciatori A Concesio (BS) il punto sui richiami viviLombardia, Tar accoglie ricorso LAC sui valichi montani 15 nuovi agenti faunistici venatori aTorinoPiano assestamento caccia al cinghiale per l'Atc VasteseFebbo (FI): ci sia più pragmatismo nel nuovo Piano faunistico abruzzeseEos 2024 chiude con record di 40 mila visitatoriBaggio in pandino su Instagram Bruzzone a Eos "sulla sostanza della mia proposta non arretreremo"Toscana, interrogazione di Fantozzi (FdI) sui ritardi del Piano faunistico venatorio30 mila ingressi a EOS. File ai tornelli per rischio infiltrazioni animalisteSalerno: fino a fine marzo controllo con girata al cinghiale Lazio, associazioni venatorie contestano nomine dei GOTLega Emilia R. "mancato controllo dei cinghiali per paura degli ambientalisti"Lombardia: Assessore Beduschi anuncia task force su contenimento fauna selvaticaCia Agricoltori "Regioni attuate Piano straordinario fauna selvatica"A EOS annunciato presidio animalista, sarà scortato dalla PoliziaEmilia Romagna chiede stato di calamità per PSAToscana "per affrontare PSA necessaria collaborazione con i cacciatori"Fidc: "Wwf e Lipu fanno passare per vittoria la batosta al Tar su Vinca e Calendari Venatori"Arci Caccia Toscana: "rinnovo appostamenti di caccia entro il 28 febbraio"Toscana: Ass. Saccardi promette nuovo Piano Faunistico entro 2024Francia: rinnovato alla FNC status di Associazione per la protezione ambientaleLa Cabina di Regia interviene sulla procedura di Infrazione sulla cacciaBasta con l'odio animalista. Solidarietà di Fratin non sia solo ad IspraNo delle associazioni venatorie all'argamento del Parco della MaremmaContinua la campagna anti caccia del Fatto Q.Sottosegretario La Pietra: "le Regioni attuino il Piano contenimento fauna selvatica"Addio al Prof. Silvio Spanò. Il saluto del Club della BeccacciaEos 2024 punta sulla carne selvatica gourmetRichiami vivi: Dall'Europa alla Lombardia - Tra Applicazione, Politica e AnelliniRicco programma di approfondimenti Fidc ad Eos24Sospeso prelievo venatorio di ipotetici mufloni al GiglioSentenza Tar Lazio: Linee guida Vinca non vincolanti su Calendari VenatoriPd ancora su modifiche 157: "riportare Ispra al centro dei processi decisionali"Ministro Tajani: "accelerare approvazione norme caccia"Italcaccia Pescara: "No all'allargamento dei Parchi in Abruzzo"Modifiche alla 157/92, la posizione di Arci CacciaVaccari chiarisce "io e il Pd contro la legge Bruzzone"Pdl Brambilla. In audizione la Cabina di Regia del mondo venatorioAmbientalisti contro Vaccari (PD) per posizione su riforma legge 157Fidc smentisce accuse Lipu su stagione caccia 2023 - 2024Al Senato interrogazione di Paroli (FI) sui controlli del SoardaRiforma Bruzzone. Ecco come la pensano le Associazioni VenatorieProposta Bruzzone prosegue il dibattito in CommissioneTelemetria Fidc, "Nessun tordo ancora in migrazione"Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla cacciaBuconi: Oltre mille emendamenti alla proposta Bruzzone, pericolo Pdl BrambillaAlleanza Verdi e Sinistra contro riforma BruzzoneToscana, approvata delibera CAV, novità su appostamenti e anelli richiami viviGli avvocati del ricorso: un autogol per il Comprensorio PrealpiVeneto: Italcaccia chiede attivazione caccia in deroga e cattureCommissione per le petizioni Ue risponde a Fiocchi sul lupoPsa, Droni dell'Esercito sul piacentino alla ricerca di carcasse di cinghialeEmilia Romagna. Lega attacca Pd su gestione cinghialeBruzzone: "su caso Puletti manca la condanna delle associazioni ambientaliste"Buconi (FIDC): "solidarietà a Puletti, serve intervento legislativo concreto"Selezione cinghiale Prealpi Bergamasche. Cacciatori vincono ricorso contro CASparvoli "ennesima manifestazione violenta, Governo intervenga"Transito sentieri Umbria. Puletti scortata dopo insulti e minacce ambientalistiConvegno Libera Caccia a Treviso con Bruzzone e Presidente SparvoliAtto vandalico animalista contro la Lega di LegnanoPiccole quantità: il commento di Federcaccia sulla sentenzaSentenza importante su caccia in deroga: riconosciuta inadempienza di IspraLollobrigida "rinnovo sempre la licenza di caccia perchè ne riconosco il valore"Corrado (Pd): proposte caccia Lega irricevibiliRegione Veneto dà ragione a Italcaccia su quote richieste dai CA Lollobrigida all'inaugurazione sede Fidc "cacciatori contribuiscono a migliorare la natura"Sentenza Tar Sicilia: illegittimità su preapertura, tordi e acquaticiCampania: caccia nelle Aree Natura 2000 chiusa anche ai corvidiIncidenti di caccia in costante calo. Si avvicina obbiettivo zeroMozione in Lazio contro commissariamento degli AtcConfermato primo caso PSA in provincia di ParmaIn Germania è record di cacciatori: + 36% in 30 anniSardegna, niente proroga cinghiale. Caccia aperta solo al colombaccioStudio su Viruses valida protocollo Sardegna contro la PSAFidc: "i cacciatori principali gestori delle Zone Umide in Italia"Elezioni Ue. In Spagna i cacciatori si organizzanoBruzzone in Commissione: "L'Italia è l'unico Paese in Ue a non avere calendari venatori - legge"L'Operazione Paladini del Territorio diventa una piattaforma permanenteProgetto Life Wolf Alps: incontri tecnici per i cacciatoriLa Lac ha uno spazio nei blog del Fatto QuotidianoToscana: rinnovo appostamenti fissi anche in modalità cartaceaIncontro della Lega in Piemonte sulla riforma della 157In Basilicata la Prima giornata del cacciatoreI tedeschi consumano più di 25 mila tonnellate di selvagginaValle d'Aosta incontra Commissario Caputo su emergenza PSAFidc Brescia commenta proposta Lega modifica 157/92Illegittime quote primo ingresso nei CA del Veneto. Regione "vanno restituite"Feltri: "la destra è animalista, ma anche i cacciatori hanno diritto ad essere rappresentati"Critiche dal Pd in Umbria su nomine Atc Ternano OrvietanoBuconi: "Legge 157/92 necessita di aggiornamenti ma non di scontri ideologici"Già sospesa la riapertura agli anatidi in VenetoArdesio, venerdì il convegno “Il lupo: una risorsa per le nostre valli?”

News Caccia

Incontro internazionale con i cacciatori ucraini per ripristino natura


giovedì 19 ottobre 2023
    
 
 
In mezzo al conflitto in corso in Ucraina, diverse organizzazioni internazionali, tra cui la FAO, si sono riunite con cacciatori ucraini e rappresentanti di paesi vicini per discutere il ripristino delle popolazioni di fauna selvatica e la condivisione delle migliori pratiche da tutto il mondo.

L'Associazione All-Ucrainiana di Cacciatori e Terreni di Caccia ha invitato la Federazione delle Associazioni Cacciatori Europei (FACE) a partecipare all'incontro. FACE ha condiviso esperienze di successo europee nella riabilitazione della fauna selvatica e dell'habitat, nonché nella reintroduzione di specie in regioni con gravi problemi di biodiversità.

Il conflitto in Ucraina ha messo a rischio oltre il 70% delle popolazioni globali di mammiferi, uccelli e anfibi, con più di 80 specie a rischio di estinzione e il 20% delle aree protette colpite dalla guerra. Inoltre, 650.000 ettari di aree boschive ucraine sono stati compromessi dalle mine antiuomo.

FACE si è impegnata a fornire supporto al suo membro ucraino in questa situazione critica, riconoscendo il ruolo cruciale dei cacciatori nel ripristino della natura e nella mitigazione dei rischi di malattie della fauna selvatica. La collaborazione è fondamentale per preservare la diversificata fauna selvatica dell'Ucraina e mitigare gli effetti negativi del conflitto, che possono avere conseguenze a lungo termine.

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Incontro internazionale con i cacciatori ucraini per ripristino natura

Sono preoccupatissimo! La stragrande maggioranza di beccacce proviene da quelle zone .

da Gianni 22/10/2023 11.38

Re:Incontro internazionale con i cacciatori ucraini per ripristino natura

Zelensky e Putin sono fatti della stessa pasta... Purtroppo. E nel 2023 c'è chi ancora si beve le balle dei giornali e dei politici. Sveglia!

da Peace 20/10/2023 23.43

Re:Incontro internazionale con i cacciatori ucraini per ripristino natura

gli ucraini sono anche loro i principali responsabili della loro sorte

da Pupu'tin 20/10/2023 18.21

Re:Incontro internazionale con i cacciatori ucraini per ripristino natura

buttata in politica , fate veramente schifo bretone e quell'altro . la libertà va difesa sempre a prescindere

da vomitevoli 20/10/2023 8.59

Re:Incontro internazionale con i cacciatori ucraini per ripristino natura

LA DIFESA È SEMPRE LEGITTIMA . Forza Ukraini , picchiate duro. La pace tornerà quando i russi torneranno a casa loro ….

da W la Libert� 20/10/2023 7.12

Re:Incontro internazionale con i cacciatori ucraini per ripristino natura

Gli Ucraini piu avveduti hanno capito da tempo che devono forzatamente arrivare a un compromesso con la Russia. Quella parte di territorio russofona vuole ed avrà l'autonomia (vedi l'alto Adige ) così ritornera la pace e quel presidente da operetta smettera di fare morire le forze migliori dell'Ucraina e vi sarà la ripresa che tutti si appoggia. Non mandiamo ne soldi ne armi a chi detesta una pace possibile !!

da bretone 19/10/2023 21.39

Re:Incontro internazionale con i cacciatori ucraini per ripristino natura

Bravo Luciano. Hai detto l'unica frase sensata.

da Tino 19/10/2023 19.47

Re:Incontro internazionale con i cacciatori ucraini per ripristino natura

..concordo con Pilade. Solidarietà ai nostri colleghi ucraini barbaramente ed incivilmente invasi da quel tdc nazikomunista di put

da toscano 19/10/2023 16.46

Re:Incontro internazionale con i cacciatori ucraini per ripristino natura

Da riparlarne a guerra finita io non andrei a portare altri soldi che poi sicuramente verrebbero spesi per qualche missile o carro armato ??

da Luciano 59r@gmail .com 19/10/2023 13.16

Re:Incontro internazionale con i cacciatori ucraini per ripristino natura

Solidarietà ai fratelli di passione Ucraini

da Pilade 19/10/2023 13.10

Re:Incontro internazionale con i cacciatori ucraini per ripristino natura

Bellissima iniziativa..ma forse è meglio bonificare il territorio dalle mine a fine conflitto e poi ripopolare con la fauna il territorio .se non si vuole buttare via fatica e soldi

da Massimo 19/10/2023 11.00