Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Toscana, approvata caccia in deroga a storno, tortora dal collare e piccioneArci Caccia Pistoia "se non si fa manutenzione Padule di Fucecchio a rischio"Marche: ok a modifiche legge sulla cacciaPresentati gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaLazio: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Emilia Romagna: annunciato nuovo bando depopolamento cinghiali Lombardia, in arrivo il Piano straordinario controllo fauna selvaticaVerdi e animalisti sconfitti in UE: perdono un quarto degli europarlamentariMarche, approvati piani caccia selezione al cinghiale 2024 - 2025Adottata la Legge per il ripristino della Natura in UeVeneto: Confavi, Acr, Italcaccia, Acv criticano Calendario VenatorioApprovato Calendario Venatorio Veneto 2024 - 2025Richiami vivi, Arci Caccia Pistoia avanza richieste di modificaFidc Brescia: da Regione un chiarimeno sui richiami viviPiani contenimento cinghiale, Coldiretti si mobilitaInterrogazione PD a Lollobrigida "che fine hanno fatto i piani straordinari sul cinghiale?"Lombardia: nuova ordinanza per depopolamento cinghialiFrancia: equivale a 108 mila posti di lavoro il volontariato ambientale dei cacciatoriConsigliera Gibertoni in Emilia R. chiede di cancellare a caccia alla volpePubblicato Calendario Venatorio 2024 - 2025 dell'Emilia RomagnaEmilia Romagna: presentato nuovo regolamento ungulatiAbruzzo: chiesta in Regione modifica Calendario Venatorio 2024 - 2025 Decreto Agricoltura, riprende l'esame in Commissione al SenatoArci Caccia: "dopo estromissione cacciatori il Lago di Porta sta morendo"FACE: "impatto caccia sulla tortora potrebbe essere sovrastimato"In Umbria ancora incertezza sulla caccia alla tortoraRappresentatività negli ATC: Tar Abruzzo solleva incostituzionalitàEuropee: il peso elettorale dei cacciatoriArci Caccia: più chiarezza sulla questione tortoraEuropee: FDI primo partito. Fiocchi e Berlato rielettiAcma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria Spagna: Parco nazionale in degrado dopo divieto caccia. Presentata denuncia in UEFACE: "Voto Europee decisivo per la caccia"Bruzzone presenta gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaACL segnala i candidati lombardi Mantovani e InselviniMinistero Ambiente convoca riunione urgente con Ispra sulla caccia in derogaDiniego Ispra "piccole quantità" deroghe. Fiocchi chiede intervento Ministro FratinUmbria, PSA: Puletti e Mancini annunciano audizione di agricoltori e cacciatoriAssessore Beduschi (Lombardia) "con Ispra di fronte a muro ideologico"Caccia in deroga, Bruzzone chiede commissariamento di IspraBASC: nel Regno Unito la caccia vale 9,3 miliardi di sterlineSparvoli contro Alleanza Verdi Sinistra "protagonisti di decenni di assenza di gestione"La Caccia nei programmi delle Elezioni europee 2024Bruzzone: Inaugurata la chiesetta dei cacciatori a Stella Santa GiustinaFidc "sulla tortora dagli animalisti solo ideologia"Marco Bruni nuovo Presidente di Fidc Lombardia3323 cinghiali prelevati in BasilicataConvegno Macerata su caccia e ricerca scientificaBruzzone "basta fake news sulla caccia"Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabiliCalendario Venatorio Marche, soddisfazione dalle associazioni venatorieAbruzzo, le AV: "calendario venatorio punitivo. Tutto da rifare"Studio scientifico: Proteggere gli habitat più importante che limitare la cacciaLazio, circolare Regione su controlli trichinellosiCaccia Tortora, Buconi (Fidc): "Gestire senza vietare"Lorenzo Bertacchi lascia la guida di Fidc LombardiaApprovato Calendario Venatorio Piemonte 2024 - 2025Interrogazione Puletti in Umbria sulla tortora: si segua esempio MarcheToscana: approvato Calendario venatorio 2024 - 2025 caccia cinghialeRegione Toscana approva Piano caccia capriolo 2024 - 2025Andrea Cavaglià spiega la caccia nel Podcast Bazar AtomicoCaccia Tortora, la lettera di diffida degli animalistiEmilia Romagna: in Commissione ok al Calendario Venatorio 2024 - 2025Incontro CPA sulla caccia in LombardiaAnuu Piemonte: su PSA bisogna accelerareStudio europeo dimostra ruolo cruciale dei cacciatori nella conservazione della tortoraUmbria: ok in Commissione alla caccia di selezione 2024 - 2025Buconi: Ispra si doti di moderni strumenti per monitorare i flussi dell'avifauna Marche: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Eos Show 2025: appuntamento a febbraioBolzano: Ufficio fauna selvatica cerca volontari censimento pernice biancaFidc BS: nessuna sorpresa da Ispra su Calendario Venatorio LombardiaProliferazione cinghiale Puglia: Gatta (FI) interroga il GovernoLibera Caccia pronta a seguire l'esempio dei cacciatori francesiQuestione caccia tortora sui tavoli della Regione UmbriaSulla caccia continua vergognosa disinformazioneLiguria, approvato emendamento su prelievo cinghiali oltre orarioVaccari (PD) "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"Giornata Biodiversità: Fidc "serve approccio nuovo alla gestione"Calendario Venatorio Marche 2024 - 2025 in dirittura d'arrivoIl Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladini

News Caccia

Mazzali "i daini in Lombardia vanno gestiti"


venerdì 7 ottobre 2022
    
 
 
“Arriva l’allarme daini nel territorio tra Cremona e Brescia. Nell’ultimo mese hanno causato due incidenti stradali nella zona compresa tra Orzinuovi e Borgo San Giacomo e si sono intensificati gli avvistamenti nel territorio di Soncino  e Genivolta". Lo dichiara in una nota Barbara Mazzali, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione Lombardia, ricordando di aver più volte presentato in consiglio regionale un emendamento volto proprio a risolvere il problema daini.

Nello specifico spiegava che il daino è considerato specie parautoctona per il territorio lombardo.  La presenza del daino presenta problematiche maggiormente legate al contenimento delle popolazioni piuttosto che alla loro conservazione. La specie infatti può raggiungere localmente anche densità estremamente elevate arrecando danni notevoli al soprassuolo boschivo (scortecciamento invernale) e ponendo problemi di competizione nei confronti dei Cervidi autoctoni (capriolo e cervo).

A titolo di esempio si riporta quanto accade nel territorio provinciale di Pavia, in cui negli ultimi anni sono state attivate delle azioni di controllo numerico (art. 41 LR 26/93)  delle popolazioni presenti sia in territorio a caccia programmata sia in aziende venatorie, al fine di tutelare le produzioni agro-forestali e la selezione biologica. Purtroppo, il procedimento del controllo è piuttosto lungo e farraginoso da applicare, infatti, una volta ottenuto il parere di ISPRA, i tempi e le modalità di azione rientrano nelle competenze della Polizia Provinciale di Pavia, ritardando non solo i tempi di applicazione, ma anche rendendo difficoltoso il prelievo.


Al contrario, l’apertura al prelievo venatorio è di più facile attuazione e molto meno complicato da realizzare, in quanto rientrerebbe nella normale procedura della caccia di selezione di questo ungulato. Ricordo che il daino è specie cacciabile ai sensi dell’art. 18, della Legge 157/92 e dell’art. 40, comma 1, allegato C, della Legge Regionale 26/93. Il mio emendamento dice: “E’ auspicabile che il daino venga inserito in Calendario Venatorio di Regione Lombardia tra le specie cacciabili con tempi e modi di prelievo regolamentati, come per gli altri cervidi, da opportuni Regolamenti”.

Nonostante l’abbia presentato più volta, la Giunta non ha ritenuto opportuno accoglierlo e siamo ancora al palo. Io lo ripresenterò ogni volta che ne avrò l’occasione, ma deve essere adesso l’assessorato a decidere di seguire la strada che ho richiesto”.

 

 

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Mazzali "i daini in Lombardia vanno gestiti"

Barbara , non ti curar di loro , continua per la tua strada . Non sei mitomane , sei mitica !! Magari ci fossero più donne con la licenza di caccia in tasca ... mi inchino davanti a te !!

da Ugo 10/10/2022 18.21

Re:Mazzali "i daini in Lombardia vanno gestiti"

Ulla là;la Mazzali;con il Daino finalmente si è svegliata???Buon giorno era ora gradisce un caffè!!!!!!

da Fucino Cane 10/10/2022 15.23

Re:Mazzali "i daini in Lombardia vanno gestiti"

1 - 10 - 100 - 1000 Barbara Mazzali !! Anche il partito della Brambi sostiene la maggioranza in regione , ma se devo scegliere , tutta la vita Barbara !!

da Ugo 10/10/2022 6.59

Re:Mazzali "i daini in Lombardia vanno gestiti"

A parte il fatto che i consiglieri regionali non sono "onorevoli", ma lo sa la mitomane Mazzali che lei e il suo partito sostengono la maggioranza che governa la regione Lombardia ? Cos'è, non vanno più d'accordo ? Che agisca di conseguenza, o ci risparmi la finta manfrina.

da Dragone 09/10/2022 10.49

Re:Mazzali "i daini in Lombardia vanno gestiti"

Barbara Mazzali ministro dell' Ambiente !!

da Ugo 08/10/2022 15.34

Re:Mazzali "i daini in Lombardia vanno gestiti"

Siete proprio sicuri che LAC e LAV e compagnia cantante non sollevino qualche obiezione, come avvenuto a Ravenna ? Capita mai che BAMBI non si può toccare ?

da Frank 44 08/10/2022 14.54

Re:Mazzali "i daini in Lombardia vanno gestiti"

Cosa aspetta la regione lombardia,ha includere la spscie Daino tra le specie cacciabili???????????

da Fucino Cane 08/10/2022 11.09

Re:Mazzali "i daini in Lombardia vanno gestiti"

dipende dagli atc e dal regolamento della provincia da noi va eradicato per cui è gratis!

da Paolo 08/10/2022 6.37

Re:Mazzali "i daini in Lombardia vanno gestiti"

Aime le ferie sono finite. Forse l'on non sa che un daino parte da 130 euro e può arrivare in base al punteggio anche 700 euro

da lucio 07/10/2022 19.41