Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
A Piacenza richiesta cabina di regia contro PSAAggiornamento per 70 guardie venatorie a BolzanoCacciatori pistoiesi donano 2,5 quintali di carne di cinghiale al Banco AlimentareCia Toscana: obbiettivi fauna selvatica vanno rivistiFACE: su habitat e biodiversità siano riconosciuti in UE i risultati ottenuti dai cacciatori A Concesio (BS) il punto sui richiami viviLombardia, Tar accoglie ricorso LAC sui valichi montani 15 nuovi agenti faunistici venatori aTorinoPiano assestamento caccia al cinghiale per l'Atc VasteseFebbo (FI): ci sia più pragmatismo nel nuovo Piano faunistico abruzzeseEos 2024 chiude con record di 40 mila visitatoriBaggio in pandino su Instagram Bruzzone a Eos "sulla sostanza della mia proposta non arretreremo"Toscana, interrogazione di Fantozzi (FdI) sui ritardi del Piano faunistico venatorio30 mila ingressi a EOS. File ai tornelli per rischio infiltrazioni animalisteSalerno: fino a fine marzo controllo con girata al cinghiale Lazio, associazioni venatorie contestano nomine dei GOTLega Emilia R. "mancato controllo dei cinghiali per paura degli ambientalisti"Lombardia: Assessore Beduschi anuncia task force su contenimento fauna selvaticaCia Agricoltori "Regioni attuate Piano straordinario fauna selvatica"A EOS annunciato presidio animalista, sarà scortato dalla PoliziaEmilia Romagna chiede stato di calamità per PSAToscana "per affrontare PSA necessaria collaborazione con i cacciatori"Fidc: "Wwf e Lipu fanno passare per vittoria la batosta al Tar su Vinca e Calendari Venatori"Arci Caccia Toscana: "rinnovo appostamenti di caccia entro il 28 febbraio"Toscana: Ass. Saccardi promette nuovo Piano Faunistico entro 2024Francia: rinnovato alla FNC status di Associazione per la protezione ambientaleLa Cabina di Regia interviene sulla procedura di Infrazione sulla cacciaBasta con l'odio animalista. Solidarietà di Fratin non sia solo ad IspraNo delle associazioni venatorie all'argamento del Parco della MaremmaContinua la campagna anti caccia del Fatto Q.Sottosegretario La Pietra: "le Regioni attuino il Piano contenimento fauna selvatica"Addio al Prof. Silvio Spanò. Il saluto del Club della BeccacciaEos 2024 punta sulla carne selvatica gourmetRichiami vivi: Dall'Europa alla Lombardia - Tra Applicazione, Politica e AnelliniRicco programma di approfondimenti Fidc ad Eos24Sospeso prelievo venatorio di ipotetici mufloni al GiglioSentenza Tar Lazio: Linee guida Vinca non vincolanti su Calendari VenatoriPd ancora su modifiche 157: "riportare Ispra al centro dei processi decisionali"Ministro Tajani: "accelerare approvazione norme caccia"Italcaccia Pescara: "No all'allargamento dei Parchi in Abruzzo"Modifiche alla 157/92, la posizione di Arci CacciaVaccari chiarisce "io e il Pd contro la legge Bruzzone"Pdl Brambilla. In audizione la Cabina di Regia del mondo venatorioAmbientalisti contro Vaccari (PD) per posizione su riforma legge 157Fidc smentisce accuse Lipu su stagione caccia 2023 - 2024Al Senato interrogazione di Paroli (FI) sui controlli del SoardaRiforma Bruzzone. Ecco come la pensano le Associazioni VenatorieProposta Bruzzone prosegue il dibattito in CommissioneTelemetria Fidc, "Nessun tordo ancora in migrazione"Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla cacciaBuconi: Oltre mille emendamenti alla proposta Bruzzone, pericolo Pdl BrambillaAlleanza Verdi e Sinistra contro riforma BruzzoneToscana, approvata delibera CAV, novità su appostamenti e anelli richiami viviGli avvocati del ricorso: un autogol per il Comprensorio PrealpiVeneto: Italcaccia chiede attivazione caccia in deroga e cattureCommissione per le petizioni Ue risponde a Fiocchi sul lupoPsa, Droni dell'Esercito sul piacentino alla ricerca di carcasse di cinghialeEmilia Romagna. Lega attacca Pd su gestione cinghialeBruzzone: "su caso Puletti manca la condanna delle associazioni ambientaliste"Buconi (FIDC): "solidarietà a Puletti, serve intervento legislativo concreto"Selezione cinghiale Prealpi Bergamasche. Cacciatori vincono ricorso contro CASparvoli "ennesima manifestazione violenta, Governo intervenga"Transito sentieri Umbria. Puletti scortata dopo insulti e minacce ambientalistiConvegno Libera Caccia a Treviso con Bruzzone e Presidente SparvoliAtto vandalico animalista contro la Lega di LegnanoPiccole quantità: il commento di Federcaccia sulla sentenzaSentenza importante su caccia in deroga: riconosciuta inadempienza di IspraLollobrigida "rinnovo sempre la licenza di caccia perchè ne riconosco il valore"Corrado (Pd): proposte caccia Lega irricevibiliRegione Veneto dà ragione a Italcaccia su quote richieste dai CA Lollobrigida all'inaugurazione sede Fidc "cacciatori contribuiscono a migliorare la natura"Sentenza Tar Sicilia: illegittimità su preapertura, tordi e acquaticiCampania: caccia nelle Aree Natura 2000 chiusa anche ai corvidiIncidenti di caccia in costante calo. Si avvicina obbiettivo zeroMozione in Lazio contro commissariamento degli AtcConfermato primo caso PSA in provincia di ParmaIn Germania è record di cacciatori: + 36% in 30 anniSardegna, niente proroga cinghiale. Caccia aperta solo al colombaccioStudio su Viruses valida protocollo Sardegna contro la PSAFidc: "i cacciatori principali gestori delle Zone Umide in Italia"Elezioni Ue. In Spagna i cacciatori si organizzanoBruzzone in Commissione: "L'Italia è l'unico Paese in Ue a non avere calendari venatori - legge"L'Operazione Paladini del Territorio diventa una piattaforma permanenteProgetto Life Wolf Alps: incontri tecnici per i cacciatoriLa Lac ha uno spazio nei blog del Fatto QuotidianoToscana: rinnovo appostamenti fissi anche in modalità cartaceaIncontro della Lega in Piemonte sulla riforma della 157In Basilicata la Prima giornata del cacciatoreI tedeschi consumano più di 25 mila tonnellate di selvagginaValle d'Aosta incontra Commissario Caputo su emergenza PSAFidc Brescia commenta proposta Lega modifica 157/92Illegittime quote primo ingresso nei CA del Veneto. Regione "vanno restituite"Feltri: "la destra è animalista, ma anche i cacciatori hanno diritto ad essere rappresentati"Critiche dal Pd in Umbria su nomine Atc Ternano OrvietanoBuconi: "Legge 157/92 necessita di aggiornamenti ma non di scontri ideologici"Già sospesa la riapertura agli anatidi in VenetoArdesio, venerdì il convegno “Il lupo: una risorsa per le nostre valli?”Pescara: Approvato Piano caccia di selezione al cinghiale

News Caccia

Parco Monti Livornesi. No a ulteriori divieti di caccia


sabato 7 dicembre 2019
    

Le associazioni riunite nella neocostituita Cabina di Regia Toscana, giovedì 5 hanno tenuto incontro informativo sulla prossima istituzione di un’area protetta Regionale denominata Parco dei Monti Livornesi, che prevede ovviamente l'estensione dell'area a divieto di caccia.

Le associazioni toscane Arci Caccia, Anlc, Enalcaccia, Eps e Italcaccia chiedono chiarimenti rispetto al percorso istitutivo del Parco e un incontro con l’assessore Fratoni alla quale consegnare osservazioni e proposte sull’argomento. In particolare chiedono che non vengano modificati i confini dell’area già oggetto di divieto di caccia, che non siano fatti incrementi territoriali e che venga mantenuta la possibilità di cacciare nelle zone dell’area protetta in cui attualmente è possibile farlo.

"Chiediamo, inoltre - chiudono - , che la discussione attorno al nuovo parco veda un maggiore coinvolgimento del mondo venatorio, di quello agricolo e dell’ATC, soggetti che sono parte attiva della gestione del territorio e che gli stessi vengano coinvolti attivamente nella conduzione del nascente Parco Regionale, perché solo gestendo l’area in modo integrato col territorio circostante si possono evitare i problemi che vanno di pari passo in presenza di divieti di caccia con la presenza di ungulati".

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Parco Monti Livornesi. No a ulteriori divieti di caccia

Sarà pure semplice, ma È semplice non ha capito granché. Se si tratta di costruire una casa nuova ,che sostituisca tutte quelle già esistenti,non può esservi qualcuno che annetto qualcun altro. Si tratta, semmai, nella.costruzione del nuovo, di apportare idee e progetti che siano i nuovi mattoni dell'edificio comune. Ne avete mattoni? Questa è la.domanda che dovete porvi. Non alimentare paure che non esistono al solo fine di conservare ciascuno il proprio giocattolino.

da Buon senso 10/12/2019 7.50

Re:Parco Monti Livornesi. No a ulteriori divieti di caccia

Insomma, sintetizzando gli interventi dei dirigenti fidc qua sotto: tutte le altre aavv confluiscano in fidc e sotto la presidenza di Buconi realizziamo l’associazione venatoria unica!!

da È semplice! 09/12/2019 20.44

Re:Parco Monti Livornesi. No a ulteriori divieti di caccia

La.cabina di regia serve esclusivamente per.dare una parvenza di unità ma per rimanere ciascuno a coltivare il proprio orticello. Questa formula pseudo unitaria, che segue la.già rottamata fenaveri, è nata dopo che la.cct aveva visto la.luce con la.chiara e netta intenzione di costruire la.casa comune dei cacciatori toscani e italiani. Vivono esclusivamente in chiave anti cct, un collante talmente forte, quest'ultimo, che quelli di arcicaccia accettano di buon grado di andare a braccetto addirittura con la fu odiata libera, espressione nazionale della destra venatoria. La realtà è che questo raggruppamento, dietro la.foglia di fico dell'unità, combatte l'ultima battaglia per la propria sopravvivenza;non hanno idee ne'progetti, solo garantire la.sopravvivenza di qualcuno. E sparlano pure di interessi, di soldi e di convenienze. Hanno fatto di tutto per garantire la.pensione a uuno sparuto numero di persone.

da Conservatori 09/12/2019 18.55

Re:Parco Monti Livornesi. No a ulteriori divieti di caccia

Da quello che leggo quì sotto;come siete cattivi?,qualche dirigente Fidc/CCT,dirà che siete solo dei terroristi mediatici????? Cari amici cacciatori ha certa gente la verità detta in faccia fà male molto male,e non vogliono che ai cacciatori vengano scoperti certi arcani di inciuci e altarini vari??? un caro saluto

da Fucino Cane 09/12/2019 17.29

Re:Parco Monti Livornesi. No a ulteriori divieti di caccia

ROSINI FERMARIELLO E PROCACCI sono i padri e le madri della legge 157/92 che ha distrutto la caccia approvata all’indomani del referendum vinto. RICORDO AGLI SMEMORATI CHE GIACOMO ROSINI ERA IL PRESIDENTE NAZIONALE DI FIDC NONCHÉ DEPUTATO DEMOCRISTIANO; CARLO FERMARIELLO PRESIDENTE NAZIONALE ARCICACCIA NONCHÉ DEPUTATO COMUNISTA; ANNAMARIA PROCACCI PRESIDENTE NAZIONALE DELLA LEGA ABOLIZIONE CACCIA. Tutti e 3 dettero l’ok alla castrazione della caccia. Poi tutti bravi a intorbidire le acque. Ma chi ha ammazzato lacaccia in Italia sono questi 3 signori e signora.

da Le chiacchiere stanno a zero 09/12/2019 17.15

Re:Parco Monti Livornesi. No a ulteriori divieti di caccia

brutta notizia come quella dei cacciatori Veneti di Berlato che finanziano il partito di Fratelli d'Italia con 70 mila euro notizia pubblicata sull'espresso

da finchi 09/12/2019 16.46

Re:Parco Monti Livornesi. No a ulteriori divieti di caccia

Il mondo alla rovescia, un branco di gatti che miagolano alla luna e poi, al momento opportuno fanno di tutto per evirarsi a vicenda. Parlo di Arcicaccia e Libercaccia, ovviamente. Quanto alle vicende di questi ultimi trent'anni, mi diverte ricordare che al tempo del referendum Arcicaccia stava con Cocchetto e i proprietari terrieri per privatizzare la caccia, Liberacaccia dormiva, convinta che il mondo si fosse fermato al duce, tutt'e due brigavano perchè Federcaccia uscisse dal Coni (e con la Melandri ministro dello sport ci riuscirono, con sommo danno per tutti). Non parliamo dell'Unavi e dell'Europa, dove costoro sono rimasti fino a che mamma Federcaccia pagava il conto,pensando tuttavia di avere le idee vincenti. E' la continua guerra delle tessere che ha distrutto la caccia. E chi è arrivato dopo, ovviamente, per dimostrare a se stesso che esisteva ha dovuto far guerra alla Federcaccia e non viceversa. Del resto, tutti costoro erano e probabilmente anche i loro successori sono delle seconde file della Federcaccia di allora e del mondo della caccia di oggi. La ciliegina sulla torta? L'avvento dei social. Che hanno fatto credere anche a modesti cervelli di essere dei genii.

da Dehocsatis 09/12/2019 16.21

Re:Parco Monti Livornesi. No a ulteriori divieti di caccia

Non vi preoccupate, sia per avanti con l'unità e x quello qua sotto, avete messo il dito sulla piaga. Le idee buone, il cercare "almeno" il meglio nel difendere la caccia ed i cacciatori brucia il c.... a coloro che credono di essere grandi, e forse lo sono, ma non certo nelle idee. Saluti

da etrusco toscano 09/12/2019 14.11

Re:Parco Monti Livornesi. No a ulteriori divieti di caccia

Ma di che hanno paura questi della Federcaccia? Buoni solo a criticare quello che fanno gli altri. Volete chiamarvi CCT invece che federcaccia, affari vostri, forse avete anche ragione a voler cambiare nome, e nessuno vi dice niente, vedete invece di collaborare con chi vuole fare squadra e vi ha invitato senza guardare dall'alto in basso come fate voi. Ma forse non vi interessa? Nella cabina di regia non c'è nessun risvolto monetario, è quello il problema?

da Avanti con l'unità del mondo venatorio 09/12/2019 13.17

Re:Parco Monti Livornesi. No a ulteriori divieti di caccia

La leadership di CCT/FIDC ha ottenuto i seguenti risultati: cacciatori ridotti da 1.850.000 a 600.000 (con età media di 67 anni), specie cacciabili ridotte di DUE TERZI, tempi di caccia ridotti di DUE MESI E MEZZO, segnatura della migratoria abbattuta immediata, divietò di rifornimento di richiami vivi di cattura, giornali, tv e radio tutti anticaccia....e potrei continuare tutto ciò grazie alla legge ROSINI FIDC 157/92. PEGGIO DI VOI GLI SCAPPATI DI CASA NON POTRANNO FARE. FALLITI.

da X quello qua sotto 09/12/2019 12.41

Re:Parco Monti Livornesi. No a ulteriori divieti di caccia

In cinque non fanno neanche una gamba del tavolo. Tutto per evitare di riconoscere la leadership di Federcaccia-CCT. Un branco di scappati di casa, ormai.

da Bradbury 09/12/2019 11.46