Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Animalisti Piemonte: accolto ricorso su Calendario venatorioCorona: nelle scuole siano i cacciatori ad insegnare il contatto con la naturaCaretta: eccessiva presenza fauna, intervenga Ministro BellanovaCCT: pubblicata delibera caccia di selezione caprioloLombardia: ok a modifiche legge caccia. Il commento di Fidc La Lipu vuole collegare la caccia al bracconaggioMazzali: ok a Odg su ospitalità cacciatori da fuori regioneUmbria: I cacciatori di cinghiale uniti contro il Covid-19Toscana: parte la selezione al caprioloFiocchi, strategia Farm to Folk Ue valorizzi la selvagginaLombardia, per M5S incostituzionale norma sui visori notturniArchiviato Eu Pilot bracconaggioLombardia: giubbino alta visibilità obbligatorio anche per la stanzialeFace: ottimo Farm to ForkPisa. Controllo corvidi ok all'IspraI cacciatori europei determinanti per la biodiversitàFondazione Una e tutela della BiodiversitàLombardia. Rolfi "attendiamo via libera a caccia di selezione e visori notturni"Toscana. Ecco il calendario venatorioLombardia. Mazzali "respinte pregiudiziali contro la caccia"Covid 19 e buone pratiche a cacciaPiemonte. Riparte la caccia di selezioneA Catania i cacciatori con la protezione civileFidc: su Manifesto FACE Biodiversità un altro passo avantiCCT: "si torna a caccia! Approvato calendario venatorio"Cinghiali Bologna: Botta e risposta con la Città MetropolitanaBraccata. Fra vergini e smemoratiFace cerca collaboratoriFace. I cacciatori con la ricercaStorno in deroga. La Toscana ha messo il turboBraccata. E' gazzarra dopo la lettera di LegambienteFedercaccia Emilia R.: “La caccia è attività motoria”Cinghiali. La Calabria ha un pianoLegambiente attacca la braccata. Fidc protestaLombardia. Chiarimenti in corso d'operaToscana verso il Calendario Venatorio. CCT: "Ottimo risultato"Toscana: nuova leadership ItalcacciaFrancia: record di beccacce inanellateUSA. 900 mila ettari riaperti alla cacciaFidc Perugia. Ingiusto pagare i danni dei cinghialiAnlc Lombardia: bene selezione caprioloToscana. Si ricomincia con i controlli e i prelieviFidc Umbria: no ad aumento tasse AtcToscana. Si chiede di ripartire con gli esamiAssessore Mammi (Emilia R.): priorità al controllo del cinghialeMolise: Tar respinge richiesta sospensione cacciaIl "Capanno" del GranducaCaccia. Importanti novità in LiguriaProcede monitoraggio su ceseneCalabria. Prima mossa sul calendarioPiombo: richiesta di chiarimenti dal Presidente della Face Emilia Romagna: ecco il calendario venatorioEmilia Romagna. Impazza la polemicaCabina regia mondo venatorio: Far ripartire attività venatoria e controlloPompignoli (Lega): "sospendere il pagamento della quota di iscrizione agli Atc"Morassut (MinAmbiente) rende onore al cuore dei cacciatoriToscana: allarme ColdirettiLombardia. Rolfi chiede le derogheToscana: appostamenti fissiMolise. Il Wwf contesta la riaperturaCovid 19. Nuove iniziative FedercacciaCct chiede risposte urgenti su controllo e selezioneEmilia Romagna. Sì ad addestramento cani e caccia selezioneAddestramento cani anche in ToscanaRolfi: in Lombardia caccia cinghiale tutto l'anno anche con visori notturniAttività cinofile e prelievi selettivi: Dreosto scrive alle RegioniCabina di regia Mondo Venatorio: Facciamo ripartire il settoreFidc Umbria: no ad apertura caccia braccata al primo novembre

News Caccia

Lombardia: approvate alcune novità per i cacciatori


mercoledì 27 novembre 2019
    

 
 
Il Consiglio Regionale della Lombardia, nella seduta odierna, ha approvato importanti novità sulla caccia. Nell'ambito dell'approvazione della Legge di Revisione sono state votate alcuni emendamenti proposti dal vice Capogruppo della Lega Floriano Massardi (primo firmatario) e da altri consiglieri.

“Con il via libera da parte del Pirellone – spiega Massardi – sono diventate effettive alcune modifiche da me proposte, che andranno a semplificare e migliorare la vita dei nostri cacciatori. Uno degli emendamenti accolti è quello studiato con il preciso scopo di salvaguardare i capanni storici. Grazie a questo intervento si andrà a risolvere il problema delle successioni, che in precedenza, in mancanza di un erede con i requisiti previsti, determinava la decadenza di capanni a valenza storica, costruiti nel passato con parametri differenti rispetto alle regole di distanza odierne. Abbiamo quindi deciso di tutelare queste strutture, in forza del loro valore intrinseco, con regole più chiare circa le successioni e la rinuncia da parte dell’erede".


"Altra novità di rilievo - prosegue Massardi - riguarda il pagamento dell’iscrizione agli ambiti territoriali o ai comprensori alpini. Con la modifica da me proposta e approvata, nel caso di gravi motivi o impedimenti certificabili, come ad esempio problemi di salute, viene annullata la sanzione dovuta al pagamento ritardato oltre il 31 marzo".

"Altro punto - si legge ancora nella nota di Massardi -  riguarda i controlli da parte delle autorità preposte. L’emendamento approvato obbliga gli agenti accertatori ad annotare l’avvenuto controllo sul tesserino, ogni volta che questo viene effettivamente svolto. Troppo spesso infatti si ha avuto notizia di controlli a raffica, ripetuti nel corso di diverse giornate consecutive, con atteggiamenti dal sapore vessatorio, nei confronti del medesimo cacciatore. In questo modo si avrà la prova scritta del controllo avvenuto, più trasparenza e maggiore correttezza verso il nostro mondo venatorio".

"Infine esprimo soddisfazione per l’approvazione di un mio Ordine del Giorno che prevede l’invio direttamente al domicilio di tutti i cacciatori, che hanno esercitato l’attività di caccia nell’anno precedente, del tesserino venatorio. Un modo più razionale – conclude Massardi – che eviterà disservizi gravi come quelli dell’anno in corso, che ha visto solo nel bresciano circa 5.000 tesserini mai recapitati”.

 

 

Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:Lombardia: approvate alcune novità per i cacciatori

Poi tutti a mangiare il pettino di pollo.... Poveracci, gente che non vale nemmeno la pena di curare. Sigra Jadry, la inviterei volentieri a cena, se vuole....

da Cimbellatore 30/11/2019 12.29

Re:Lombardia: approvate alcune novità per i cacciatori

Azz..Tirati su le ciucce

da Che conquiste! 29/11/2019 6.37

Re:Lombardia: approvate alcune novità per i cacciatori

Sono conquiste del piffero abbiano bisogno dibem altro noi cacciatori lombardi vedi la Francia.

da Partigiano 28/11/2019 10.08

Re:Lombardia: approvate alcune novità per i cacciatori

l'avvenuto controllo con annotazione da parte della vigilanza deve precludere altri controlli all'esibizione di tutto lo scibile che si porta appresso un cacciatore perlomeno in base a max un controllo ( certificato ) al mattino ed eventualmente uno al pomeriggio dello stesso giorno. anche se di diversi enti. A PARTE CHIARAMENTE UNA VIOLAZIONE IN FLAGRANZA

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 27/11/2019 17.26

Re:Lombardia: approvate alcune novità per i cacciatori

ma se non pago l'ambito per documentati problemi di salute e non sono residente nell'ambito, l'anno successivo non vengo più accettato dall'ambito come mi è già capitato.

da renzo 1945 27/11/2019 14.24

Re:Lombardia: approvate alcune novità per i cacciatori

Scusi consiglire Massardi per la consegna del tesserino venatorio NON ERA più semplice al posto di riconsegnarlo entro il 31 Marzo permettre diconsegnarlo anche in data diversa?,ovvero io consegno il vecchio tesserino all'l'UTR questa ti consegnerà il tesserino per la prossima annata venatoria. Perchè vero che i tesserini sono stati consegnati a casa per posta e non per tutti,quelli che avevano la licenza di caccia a rinnovare si sono dovuti recare presso l'UTR per ritirarlo(io vorrei sapere quanto è costata ai cacciatori lombardi tale operazione?) Però vi siete dimenticati che la riconsegna del tesserino venatorio entro il 31 Marzo và fatta al'UTR di competenza)

da Fucino Cane 27/11/2019 11.21