Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Regionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla caccia


martedì 20 febbraio 2018
    

 

 

Cita espressamente la caccia il programma di Attilio Fontana, candidato della Lega alla presidenza di Regione Lombardia e sostenuto da una coalizione di centro-destra (che comprende Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d'Italia, Noi con l'Italia-UDC, Energie per l'Italia, Partito Pensionati, Rivoluzione Cristiana, Movimento Nazionale per la Sovranità).

Ecco di seguito un estratto del programma relativo alla caccia (sezione AGRICOLTURA)


"LA SELEZIONE E IL CONTENIMENTO DEGLI ANIMALI SELVATICI

Vogliamo valorizzare il ruolo dei cacciatori come agenti della selezione e del contenimento delle razze selvatiche, con particolare riferimento ai cinghiali, che –come le nutrie -oggi in molti casi provocano situazioni di emergenza per i danni che causano all'agricoltura, alla viabilità, alla sicurezza. In questa logica vogliamo facilitare il rapporto tra la Regione e i cacciatori (per esempio ripristinando la consegna a domicilio del tesserino venatorio)".

 
 
 
Mentre il programma del candidato del Centro Sinistra, Giorgio Gori (sostenuto dalla lista civica che porta il suo nome, oltre che da Pd, Lombardia Progressista e Lombardia per le autonomie), non dà riferimenti precisi sulla gestione della caccia. Gli unici riferimenti sono i seguenti:
 
 

"Le Unioni di Comuni Montani, oltre a riacquisire le competenze che avevano prima della Giunta Maroni (attuazione del Piano di Sviluppo Rurale, agricoltura caccia, pesca, pianificazione territoriale), acquisiranno anche quelle funzioni oggi attribuite ai Comuni che si ritiene possano essere meglio gestite a livello di area omogenea (polizia locale, pianificazione territoriale, gestione dei servizi sociali) e contribuirebbero alla definizione di macro strategie territoriali".

Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Regionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla caccia

Sempre che sia fontana ad andare in regione...In Lombardia sulla caccia la lega ha dimostrato il peggio,del pressappochismo ed incompetenza,oltre a piani gestionali realmente scandalosi.Addirittura abbiamo censimenti agli ungulati a metà febbraio con prelievi al di fuori del buon senso per periodi è classi,basti guardare che cosa ci sta regalando la provincia pavese.Speriamo che si cambi rotta,non per il colore politico,ma per capacità e buon senso

da Morimondo 21/02/2018 14.01

Re:Regionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla caccia

Nella giunta Maroni,in Lombardia abbiamo avuto Fava e Sala(Lega) che dio ce ne liberi. Speriamo che Fontana trovi gli uomini giusti da mettere alla caccia.

da FucinoCane 21/02/2018 13.43

Re:Regionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla caccia

TO GUARDA UN PO CI SONO I VOTI DEI CACCIATORI CHE BALLE GLI INVENTIAMO. MI DISPIACE MA STAVOLTA VOTIAMO LEGA CIAO ALLA PROSSIMA.

da Marco Toscana 20/02/2018 19.26

Re:Regionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla caccia

fatti non parole adesso ti danno tutto basta votarli poi fanno finta di niente per 5 anni per la caccia importante pagare per andare a caccia

da claudio 58 20/02/2018 18.41

Re:Regionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla caccia

ma berlusconi cosa dice visto che e con la signora rossa animalista contro la caccia fare un programma e firmarlo

da un cacciatore 20/02/2018 16.58

Re:Regionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla caccia

Ma in toscana? Chi si vota?

da Gianni 20/02/2018 16.38

Re:Regionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla caccia

Senza infamia e senza lode. Il primo, Fontana (Salvini, Berlusconi, Meloni), si preoccupa solo dei cinghiali e dei finti danni. Il secondo, Gori (PD e company), se ne lava le mani rimandando tutto ai territori.

da Ovviaaaa!!! 20/02/2018 15.29

Re:Regionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla caccia

Si vabbè, ma per la caccia quella vera? Oppure la caccia è solo contenimento delle specie selvatiche nocive? Che palle con questi contenimenti che nulla hanno che fare con la caccia...

da Il nulla 20/02/2018 14.05

Re:Regionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla caccia

Dopo Maroni e Fava (il peggior assessore alla caccia che la Lombardia abbia mai avuto) i cacciatori lombardi dovrebbero averne abbastanza. Se interessa, Giorgio Gori incontrerà le Associazioni venatorie lombarde Mercoledì 28 a Bergamo. Quale occasione per saperne di più

da Ivan Moretti 20/02/2018 13.53

Re:Regionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla caccia

Fontana tutta la vita...

da matteo 20/02/2018 12.51

Re:Regionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla caccia

Come perseo.la mia regione è l'Umbria. Grazie.

da Il paese dei balocchi 20/02/2018 12.35

Re:Regionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla caccia

Sarebbe interessante conoscere la posizione in materia di caccia di candidati dei vari collegi (nel mio caso Toscana!!!) al fine di poter orientare il voto. Sono certo si renderebbe un servizio ai cacciatori. Bisogna attivarsi perché resta poco tempo.

da Perseo 20/02/2018 12.31