Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
La caccia negli USA cresce insieme alle altre attività outdoorRegione Lombardia presenta ufficialmente richiesta caccia in deroga e roccoliLav diffida Provincia di Asti su Piano contenimento caprioloLa FACE alla Conferenza sulla Conservazione delle Specie MigratriciNuovo aggiornamento sulla trattazione della riforma sulla cacciaColdiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSAAl Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghialiSi allarga ancora la zona di restrizione per la PsaSorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitoratiAncora iniziative ecologiche dei cacciatori dal centro ItaliaCacciatore accoltellato nel maceratese. Marzi (Arci Caccia): "basta con la violenza"Cacciatori ambientalisti, la Francia ci insegna a fare sistemaMastrovincenzo (PD Marche): Situazione critica su cinghiali nelle aree urbaneBelluno, popolazione ungulati stabile. Coperto 83% piani di prelievoFiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"Cacciatori impegnati nella tutela ambientale e per il sociale in tutta ItaliaSalta l'esame della Pdl Bruzzone in CommissioneFortunato Busana confermato alla guida di CPA LombardiaConvegno Anuu su fauna e ambiente della Val di SusaSalvadori confermato alla guida di Fidc Toscana UctA Caccia, Pesca e Natura mix perfetto tra scienza, cultura e tradizioneFidc: crescono le adesioni a "Paladini del territorio"L'Associazione dei Cacciatori danesi diventa membro di IUCNBuconi: "Regioni al lavoro sui Calendari Venatori, chiesta modifica Key Concepts italiani"Rimandata ancora discussione in aula della Pdl BrambillaPSA, censimenti e Intelligenza Artificiale. Focus a Longarone sabato 13Toscana, vicini alla distribuzione degli anelli per richiami viviPd reagisce ad accuse Enpa e ribadisce propria contrarietà a Legge BruzzoneDa Lega umbra un incontro su caccia pesca e agricoltura con l'On. CarloniIl punto di Enalcaccia sui lavori del Comitato Tecnico Faunistico nazionaleVandalismo animalista. Bruzzone interroga il Ministro "responsabili siano puniti"In Commissione Giustizia riprende l'esame della legge BrambillaAnche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghialiCommissione Agricoltura respinge altri emendamenti del M5SDepopolamento cinghiali, a che punto siamo? La Pietra risponde ad interrogazione del PDMa quale caccia libera!Valichi montani: respinta istanza contro divieto di caccia in LombardiaFACE: le modifiche alla PAC sono cattive notizie per la selvagginaFdI Veneto sollecita la Giunta sulla caccia in derogaCia Toscana su Piano faunistico "riportare fauna a livelli sostenibili"In Francia in 140 mila (40 mila bambini) all'iniziativa dei cacciatori per l'ambienteEmilia Romagna, Calendario Venatorio 2024 - 2025 come passata stagioneIn Campania 750 mila euro per bioregolatori cinghialeCalendario Venatorio Campania 2024 - 2025 va al Comitato Tecnico NazionaleRaid animalista nel bresciano: la condanna delle associazioni venatorieEcoterrorismo: Bruzzone interroga il Ministro Piantedosi sui fatti di Urago D'OglioPichetto Fratin "su Infrazioni Ue Caccia chiesta proroga di un mese"Caramiello, Cherchi, Costa (M5S): "in trincea contro proposta Bruzzone"Massardi (Lega Lombardia) condanna ennesimo atto vandalico contro i cacciatori Raid animalista devasta le strutture del Quagliodromo d'Urago d'Oglio (BS)Calendario Venatorio Campania 2024 - 2025, definite linee guidaBruzzone: "prosegue esame riforma 157, nessun emendamento M5S è stato approvato"Caretta (FdI): Cacciatori italiani e Cà Foscari per la ricerca nel mondo venatorioPresentata a Longarone "Caccia, pesca, natura" Emilia R. Pompignoli "ottimi segnali su nuovo Calendario Venatorio"In Commissione prosegue esame modifica legge sulla caccia (157/92)Liguria, nuovi criteri per ripartizione tasse cacciatori agli AtcAl Tg1 un servizio positivo sulla cacciaArci Caccia Massa Carrara: "no a divieto nuovi appostamenti fissi in area costiera"Umbria, consiglieri Lega chiedono più coraggio su Calendario Venatorio"Trasmissioni denigratorie", Cabina Regia Unitaria Mondo Venatorio chiede intervento RAI A Campagna Lupia l'evento "L'arte dei fischi a bocca"Arci Caccia Lazio commenta proposta Calendario VenatorioSu PSA Fidc Calabria interviene con il Commissario StraordinarioBruzzone "fermata in Commissione ennesima follia 5 Stelle su protezione topi, talpe e nutrie"Marche: approvato Piano operativo controllo cinghiale MacerataSparvoli "fuori l'attivismo animalista dalla Rai"Allargata zona di restrizione PSA Milano e PaviaIn Belgio si parla di inserire la protezione degli animali in CostituzioneRoma: "Iniziativa di Federcaccia per parlare di emergenza PSA"Caretta scrive alla Commissione di Vigilanza RaiCinque Stelle: "contro la legge Bruzzone siamo soli"Umbria, Consulta Calendario Venatorio. Puletti "si richieda caccia in deroga"Confagricoltura Emilia R.: contenimento cinghiali fermo per mancanza delle attrezzaturePeste Suina, cacciatori sempre più consapevoli della loro importanzaKey Concepts: Bruzzone chiede a Ministro Pichetto Fratin revisione dei dati italianiMercoledì 27 riprende l'esame della modifica della 157/92Dai referendum anticaccia alla lotta al "patriarcato" con l'antispecismoPrimi risultati Operazione Paladini del Territorio: I cacciatori donano 600 ore di volontariatoA "Indovina chi viene a cena" la solita portata anti cacciaCinghiale: CIA Puglia sollecita azioni concrete al tavolo della RegioneArci Caccia e Fondazione Una monitorano i rapaci a MassaMartedì una conferenza stampa alla Camera contro la proposta Bruzzone

News Caccia

Francia: La caccia fa girare l'economia


martedì 15 novembre 2016
    

Francia L'uscita di una nuova indagine demoscopica in Francia sui valori socio-economici della caccia, dimostra, numeri alla mano, l'importanza del settore. Riguardo allo studio francese, condotto da Bipe, è emerso che i 1.249.273 cacciatori francesi generano ogni anno 3,9 miliardi di euro di fatturato e la caccia contribuisce per 2,3 miliardi di euro al Pil nazionale.

Si dimostra importante anche sul fronte sociale, garantendo 28.000 posti di lavoro permanenti.  C'è poi il lavoro volontario. In campo ambientale, la gestione e la valorizzazione degli habitat naturali e della fauna selvatica, mobilitano ogni anno l'equivalente di 57.000 posti di lavoro a tempo pieno. Il che significa, in soldoni un valore di 1,6 miliardi di euro. Aspetto che anche in Italia ha un'enorme importanza, ma che i nostri dirigenti non hanno ancora capito.

A settembre scorso, durante la presentazione della conferenza “Il Valore Economico della Caccia nell’UE”, è stato ribadito che 6,7 milioni di cacciatori europei sono una forza economica stimata in 16 miliardi di euro. Gli italiani, si è detto, hanno speso 3,2 miliardi lo scorso anno, per un totale di 43 mila posti di lavoro. Il settore della caccia in Europa offre 102.581 posti di lavoro. Si stima poi che cacciatori si occupano della gestione e della manutenzione di 2,9 milioni di ettari, ovvero il 65% degli habitat cruciali per la fauna selvatica. E lo fanno gratuitamente. 

Vai al dettaglio dei dati economici generati dai cacciatori francesi

Leggi tutte le news

19 commenti finora...

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

X realista,tra le poltrone che girano ti sei dimenticato gli EX parlamentari europei.

da Il Nibbio 17/11/2016 11.24

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

in Italia invece la caccia fa girare le poltrone delle varie associazioni venatorie ed animalambientaliste.

da realista 17/11/2016 9.40

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

Ecco se fosse cosi' anche da noi allora sarebbe diverso e si potrebbe ragionare.... ma gli pseudo ambientalisti sarebbero disposti a farlo senza rinunciare a qualcosa?credo di no anche perchè questa loro strategia trentennale sta dando finalmente i frutti e cioè: chiudere la caccia in un modo quasi legale togliendo gli spazi ,facendo finta che ci siano,con la compiacenza dei loro politici che creano finti parchi per poi metterci chi vogliono.Nel passo sopra ho detto"quasi legale"in quanto l'unica imperfezione di questo loro piano quasi perfetto e diabolico è lo sforamento che hanno fatto in tutta Italia sulle percentuali di aree protette,ma questo non importa perchè sembra che non se ne sia accorto nessuno,ne le autorità,ne le associazioni ambientaliste e ne sopratutto le ns.A.A.V.V. che continuano a dormire e si svegliano solo nei mesi estivi,guarda caso nell'imminenza dell'apertura della caccia.Saluti

da ettore1158 16/11/2016 19.46

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

nella quasi totalità dei paesi d'Europa si caccia nei Parchi!

da vecchio cedro 16/11/2016 19.27

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

Buonasera, vorrei dare un mio parere per quello che sostiene vecchio cedro e cioè:abolizione dell'art.842 e Fabio (secondo me giustamente) risponde con una battuta: dove andiamo nelle tue tenute? il fatto di cacciare come nel resto d'Europa come dice vecchio cedro, deve essere anche supportata dalle giuste percentuali di territori venabili e non dall'accozzaglia che viviamo in Italia tra:parchi,afv,riserve private,zac,fondi chiusi (solo per non far cacciare) e per non dimenticare i parchi politici... o finte aree protette!!!!.Dunque se dobbiamo uniformarci all'Europa iniziamo a rivisitare tutte queste situazioni che sicuramente producono solo business,lasciando in piedi le sole vere aree protette riconsegnando tutti quei territori alle varie popolazioni che ne sono inglobate ,le quali non hanno potuto dire di no perchè su decisioni calate dall'alto e imposte.Ecco facendo cosi' si potrebbero liberare metà dei territori e solo in questo modo si potrebbe prendere in considerazione la modifica dell'842,ma farlo senza questi presupposti significherebbe la fine della caccia.Saluti

da ettore1158 16/11/2016 18.55

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

in Francia cacciano tra migratoria e stanziale circa 70 specie tra uccelli e mammiferi: In Italia al massimo 46. Piccola la differenza??? Questi però in passato hanno sempre mandato a Bruxelles politici amici dei cacciatori con gli attributi,noi degli scalda poltrone.

da Il Nibbio 16/11/2016 17.10

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

Caro Fabio, se le avessi ti inviterei volentieri perché sei spiritoso! Andremo a caccia come tutti i cacciatori in gran parte dell'Europa. in bocca al lupo!

da vecchio cedro 16/11/2016 16.29

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

Ciao vecchio cedro...............se aboliamo l'articolo 842......dove andiamo a caccia nelle tue tenute?

da FABIO1964 16/11/2016 16.12

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

le nostre ass. in ITALIA .invece fanno girare le palle... ora sembra pure che ci siano documenti mandati ancora ad agosto da ispra con risposta entro primi di settembre che ci penalizzano ancora di più...e nessune di queste ass. dice una parola io da federcacciatore sono assai deluso..mi dovro fare assicurazione privata almeno questi i mie soldini non li prendono più..

da matteo 16/11/2016 12.47

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

vai a trovare in italia un pannel di dati così documentato!!!! Siamo indietro anni luce, anzi, ci vogliono tenere indietro anni luce nell'ignoranza più totale, in primis aavv e politici.

da ampelio 16/11/2016 9.09

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

Quando la caccia sarà compresa nel pil, cosa che adesso non è, allora potremo parlare anche del valore economico che produce. E' il modello da cambiare, abolendo l'art. 842 ed imitando le altre realtà europee. Questo responsabilizzerà il mondo agricolo e quello venatorio. Cosa scomoda per entrambe. Cordialità.

da vecchio cedro 16/11/2016 8.53

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

in ITALIA invece no perché e tutto gratis,le uniche che creano denaro e muovono l'economia sono le associazioni ambientaliste,andate a chiedere denaro a loro visto che si sentono tanto importanti,siamo un paese ridicolo.

da mb 15/11/2016 23.17

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

Italia, la caccia fa girare i " maroni" .Battuta.

da toni el cacciator 15/11/2016 20.59

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

Purtroppo in Francia vanno a caccia per un diritto sancito con la rivoluzione,(beati loro) noi invece per una concessione dello stato.(che sfiga)

da Il Nibbio 15/11/2016 19.05

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

Quando la caccia sarà compresa nel pil cosa che adesso non è allora possiamo parlare anche del valore economico che produce ecco il cavillo da sbloccare altro che art 842 etc etc .mi chiedo cosa aspettano le nostre aa vv.? O chi ci deve rappresentare? Saluti

da Angelo 15/11/2016 18.56

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

I nostri politici sono al 90% contro la caccia. Il primo partito è il PD.

da Giovanni 15/11/2016 18.47

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

Credo più il SuperEnalotto !!??

da LeoSA 15/11/2016 18.28

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

E a chi lo dite questi sono sordi ! Siamo tre volte meno dei cacciatori francesi, fatevi un po il conto di quanta selvaggina prendono più di noi avendo loro in mano la gestione della caccia. Andate un po in Francia a difendere gli animali. In Italia avete preso un terno al lotto.

da jamesin 15/11/2016 18.20

Re:Francia: La caccia fa girare l'economia

Non sono gli italiani che parlano e non fanno mai niente se andiamo avanti così la caccia scomparirà in Italia e saranno contenti gli ambientalisti È Ispra non farà più niente ma pagati

da un cacciatore stanco di promesse 15/11/2016 18.12