Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Il Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladiniAB (Agrivenatoria Biodiversitalia) chiede Iva 10% su cessioni fauna selvaticaDecreto Agricoltura (e caccia?): ecco il testo in esame in CommissioneRiforma legge caccia Marche, polemiche da ColdirettiArci Caccia Marche: Calendario Venatorio non concertato con le associazioniLiguria, Piana: "con autoconsumo cinghiali vero coinvolgimento dei cacciatori"Il Decreto di Lollobrigida fa infuriare i 5 StelleBonelli chiede referendum contro la cacciaIn Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelliDe Carlo:"Dl Agricoltura in approvazione entro fine giugno"Bruzzone: pronti a superare ostruzionismo contro le modifiche alla 157/92 sulla cacciaLollobrigida annuncia firma di Mattarella su Decreto AgricolturaInterrogazione M5S chiede al Governo di rafforzare ruolo del SOARDAFidc: riconosciuta finalmente utilità pubblica della cacciaScienza e calendari venatori. A Bastia Umbra il punto di Federcaccia Bargi (Lega Emilia Romagna) "su regolamento ungulati persa occasione di confronto"Preapertura caccia e deroghe in Umbria. Puletti chiede di sollecitare IspraCommissario Caputo: già 15 mila bioregolatori, puntiamo a 100 mila entro l'annoAutoconsumo cinghiali abbattuti. Pubblicata Ordinanza PSA30 mila ingressi a Caccia VillageBruzzone: "Cinghiali, torna diritto all'autoconsumo in zone PSA"Ministro Lollobrigida all'inaugurazione di Caccia VillageCarabinieri Forestali, Mattarella esprime dubbi su Decreto AgricolturaProblema oche in Olanda, cacciatori lamentano regole inattuabiliCaccia, l'Enpa attacca Vaccari e i cacciatori "allarme selvatici inesistente"Ignazio Zullo (FdI) interroga il Ministro: "densità venatoria, disparità tra i cacciatori pugliesi"Francia: nuovo stop alle deroghe per "caccia tradizionale"Successo per il progetto nidi artificiali per il germano realePercezione distorta della caccia, un nuovo sondaggio in UE la fomentaAssessore Beduschi "su PSA siano riconosciuti gli sforzi dell'Italia"Selvatici e buoni: nasce manuale operativo per gli addetti alla filieraEmilia Romagna: Giunta vara nuovo regolamento ungulati Europee: Anna Maria Cisint (Lega) sottoscrive il suo impegno per il mondo venatorioArci Caccia: "finalmente corretto l'errore sulle guardie volontarie"Coldiretti "Bene Dl Agricoltura su cinghiali ma servono i piani regionali"Buconi "positivi provvedimenti dal Decreto Agricoltura"Fiocchi all'evento contestato di Sumirago “fiero di essere cacciatore”Europee: Cabina di Regia Venatoria chiede impegni alla politicaTar respinge ricorso contro 842 (ingresso cacciatori sui terreni privati) Face raccomanda ai cacciatori di votare alle prossime europeeApprovato DL Agricoltura. Novità su vigilanza venatoria, Psa, ForestaleCacciatori ancora all'opera nel weekend per ripulire boschi e ripristinare habitatCalendario Venatorio 2024 - 2025 Liguria: ecco il testoIl Soarda passerà sotto il controllo del MinAgricoltura. Decreto al CdMPutin e Berlusconi, quando l'amicizia si incrinò per una battuta di cacciaMassimo Buconi confermato alla guida di FedercacciaFondazione Una e Università Pollenzo presentano nuova filiera selvaticaL'invito di Buconi ai candidati: "caccia argomento da maneggiare con cura"Valle D'Aosta. Lega propone riapertura caccia allo stambeccoFiocchi ricandidato al Parlamento Ue. Polemica per il manifesto col fucileRegione Umbria preadotta Calendario Venatorio 2024 - 2025Coldiretti: fauna selvatica causa 200 milioni di euro di danniConsiglieri Lega Umbria "accolte nostre richieste su Calendario Venatorio"Campania: tra Salerno e Benevento stanziati quasi 200 mila euro per i fagianiCaccia di selezione aperta nella Zps del Parco Sirente VelinoDopo focolaio Lombardia, Ue aggiorna zona di restrizione PSA in ItaliaCalendario Venatorio Umbria: Morroni annuncia novità in ConsultaInterrogazione Brambilla contro la caccia al cinghiale in area protettaColdiretti "mancano ancora i Piani regionali di controllo della fauna selvatica"Buconi nella tana del lupo: Confronto con Wwf sul Fatto Q.In Estonia l'88% dei cittadini promuove la cacciaDimissioni Arci Caccia. La lettera di Gabriele SperandioOsvaldo Veneziano si dimette dal comitato scientifico dell'Arci CacciaLegge Bruzzone: Commissione Agricoltura tratta (e respinge) solo 5 emendamentiLega Umbria scrive al Governo per la caccia in derogaUmbria, rinnovato Piano controllo gazza e cornacchia grigiaBolzano: nel 2023 picco di licenze, crescono le cacciatriciBarbara Mazzali a difesa della caccia in deroga in LombardiaFriuli chiede aiuto ai cacciatori per abbattere 4 mila cinghialiTrento, approvato Calendario Venatorio 2024 - 202512 mila visitatori alla Fiera di Longarone Caccia, Pesca Natura Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"Bertacchi (Fidc Lombardia): giudici ignorano gestione faunisticaCaccia selezione Umbria: approvato Calendario Venatorio 2024 2025 A Villar Dora (TO) convegno Anuu su Fauna e AmbienteGiunta Liguria approva Calendario Venatorio 2024 - 2025Aggiornamenti Acma sul progetto Folaga

News Caccia

Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia


lunedì 30 luglio 2012
    
Il prossimo primo agosto di fronte a Palazzo Ferro Fini, sede dell'amministrazione regionale, i cacciatori veneti manifesteranno per chiedere l’emanazione del provvedimento che dovrebbe consentire l’applicazione del regime di deroga in Veneto per la stagione venatoria 2012- 2013.

Lo annuncia in una nota la presidente di Acv – Confavi, Maria Cristina Caretta,  ricordando che “la Direttiva 2009/147/CEE prevede e permette esplicitamente di poter esercitare le cacce in deroga, considerate come forme di caccia fortemente radicate nelle tradizioni venete ma considerate anche come utili strumenti per la salvaguardia delle colture agricole che vengono irrimediabilmente danneggiate dall’eccessiva presenza di alcune specie animali abbondantemente presenti sui nostri territori”. Il ritrovo è fissato alle ore 7 presso la sede di Acv (via Francesco Foscari 8, Thiene).

Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re: Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia

x Tiziano57 & Gainassa: ma state li a dare retta ad un'IGNORANTE???? ma vaia vaia vaia...... Non lo digerisci neanche con un puntemes!!! Perchè gli IGNORANTI, purtroppo, non sono finiti ma infiniti...Amen!!!

da ARMERIA 2000 01/08/2012 14.54

Re: Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia

Le speci in deroga sono nate quando? Quando la caccia è stata sputanata da alcuni politici, prima si cacciavano normalmente, vedi quanti usignoli ci sono, (mai cacciati) quante rondini, (mai cacciate) quanti storni, (SEMPRE CACCIATI) quanti pipistrelli, (mai cacciati) io dico invece di fare manifestazioni che non servono, collaboriamo che le cose vadano per il meglio, e magari chi in EUROPA dice che lavora per i cacciatori lo faccia.

da Franco 01/08/2012 1.15

Re: Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia

Scusa Requiem a questo punto meglio la pancia vuota che la testa. AMEN! Cordialità

da Gainassa 31/07/2012 23.29

Re: Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia

Messa di requiem ricordati che ad aver poche specie cacciabili la pressione venatoria si scarica solo su quelle. Vedrai che in un vicino domani ti diranno che anche il tordo, il merlo , la cesena saranno in calo e saranno da proteggere. Questo è ciò che provoca questa politica del diniego e di proseguirla con occhi bendati e acciecati da un bieco ambientalismo insostenibile come i pseudo cacciatori come Te.

da tiziano57 31/07/2012 18.34

Re: Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia

le manifestazioni ,ancorchè desertiche come in questo caso,non hanno mai sortito nessun effetto!!!Non sono certo le rimostranze e le dimostrazioni di ingordia di pochi che spaventano chicchessia.Le deroghe quando e solo se concesse con riscontri scientifici diventano caccia,altrimenti rimangono le speranze di ingordi sparacchiatori,che in questo caso rimarranno a pancia vuota.Andate in pace le deroghe sono finite!!!!

da messa di requiem 31/07/2012 16.43

Re: Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia

Requiem, le manifestazioni a Venezia, sia si trattasse di quattro cacciatori sia che fossero migliaia qualche effetto lo hanno sortito. Visto che l'Italia finora non ha sborsato un penny di infrazione e visto anche che quando sono concesse le deroghe sono CACCIA a tutti gli effetti, scusa ma non capisco perché a te tutto quello che ti concede la legge lo puoi cacciare, gli altri no! Personalmente domani non posso andarci però penso che ci si debba dare una mano tutti insieme senza sentenziare sulle passioni degli altri.Cordialità

da Gainassa 31/07/2012 16.33

Re: Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia

Le deroghe non sono una forma di caccia!!!!Le richieste di deroga si fanno per poter cacciare speci non cacciabili abitualmente.La ue ha sancito che fino ad ora l'italia ha fatto un abuso di questa forma di prelievo,che dovrebbe essere autorizzato solo in presenza di dati scientifici certi di danni provocati all'agricoltura.Siccome non risulta ad alcuno che peppole e fringuelli siano speci numericamente invasive quale altre balle volete raccontare????quelli che adesso (pretendono deroghe)possono tranquillamente continuare a cacciare le speci migratorie e non ricomprese tra quelle cacciabili e presenti nei calendari venatori,come fanno tutti i Cacciatori sensati e non certo ingordi,come certi sparacchiatori che vengono a blaterare di tradizioni insostenibili.A venezia saranno ne più e ne meno i soliti noti delle altre volte,speriamo che almeno stavolta si contino le persone ,e non le bandiere come in un recente passato,distribuite ad arte,ma che la realtà ha impietosamente smascherato.Le deroghe sono finite ....Andate in pace!!!

da messa di requiem 31/07/2012 16.04

Re: Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia

Messa in requiem,gia il nome dice tutto,se non ti vanno bene le deroghe,perche'rompi tanto le scatole,io come cacciatore,quando devo difendere la caccia,la difendo in ogni sua forma,spero sempre che tutti i cacciatori facciano come me, oggi ci sono da difendere le deroghe,domani se noi le perdiamo ci sara ' da difendere i fagiani,dopodomani le lepri etc, allora cerca di contribuire,non vorrei che in un futuro debba leggere il tuo nome su qualche blog che chiedi aiuto ai cacciatori.veneto avanti cosi dovete essere in tanti.w la caccia

da oskar 31/07/2012 13.46

Re: Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia

Io non rompo le scatole a nessuno!!!!La mia correttezza tiziano, è sancita nella legge che mi permette di esercitare la caccia con le modalità che ti ho esposto.Le deroghe si chiamano così perchè servirebbero per cacciare speci,che non sono ricomprese,tra quelle cacciabili, e nel tuo caso con la scusa di tradizioni,insostenibili dal punto scientifico come anche sancito in sede UE.Come ti ho già evidenziato la caccia alla migratoria, così come quella alla stanziale non sono state chiuse,e forse se parli di egoismo dovresti guardarti su di un grosso specchio perchè qui sei tu e pochi altri che pretenderebbero di sparare in deroga speci non consentite.Sono personaggi del tuo piccolo calibro che regalano un'immagine della caccia pessima(per non dire altro) per tutta la categoria che invece si muove secondo legge e legalità.Io non sono padrone di niente,esercito la caccia nelle forme e nei modi previsti dopo che lo stato attraverso una tassa di concessione governativa regolarmente versata ,mi concede di usufruire di un bene per lui indisponibile,ma che tutela e gestisce ,quale è la fauna tutta(migratoria e stanziale).Orapuoi tornare su nella tua valle a vergognarti.Le deroghe sono finite!!!Amen!!!

da messa di requiem 31/07/2012 12.14

Re: Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia

Per messa di requiem : questa la tua risposta alla domanda che tipo di caccia pratichi sul post "CRCA: REGIONE E PROVINCE RISPONDANO ALLE ISTANZE DEI CACCIATORI" - Guarda tiziano,che la forma di caccia che pratico nel mio ATC è definita ,cone "vagante nel restante territorio" e comprende dalla stanziale alla migratoria. da questo si comprernde perchè ti danno fastidio le derogher ossia perchè sei uno sparatore, uno che vuole esercitare ogni forma di caccia cioè finita loa lepre, fai i fagiano o viceversa , poi la becaccia e poi la migratoria. Bello così vero, padrone di tutto. Questo è l'egoismo che ha portato la caccia a questi livelli. Invece tanti migratoristi vaganti e capannisti si accontantano di esercitare solo quella forma senza andare a rompere le scatole agli altri cacciatori. Impara ead essere più corretto e onesto verso glia ltri : altro che deroghe sono finite.Comunque GAINASSA ha azzeccato il commento : ricordati che finita una forma di caccia ne risentiranno anche le altre e gli egoisti come te avranno vita dura perchè - oggi a me domani a te -.

da tiziano57 31/07/2012 11.01

Re: Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia

Requiem se le deroghe lombardo/venete sono finite la caccia ha perso un'altra opportunità per sopravvivere.Cordialità

da Gainassa 31/07/2012 7.27

Re: Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia

un'altra inutile manifestazione.Sepoi nei numeri ricalca le altre...stiamo freschi!!!!le deroghe sono finite,e così ,anche i mercanti del tempio!!!!amen!!!

da messa di requiem 30/07/2012 22.28

Re: Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia

tanto ho gia capito cosa fanno.....nn concederanno le deroghe facendo ricadere tutta la colpa all europa.....bisogna lottare sempre.....quindi bravi Acv...(nn sono socio acv quindi nn lo dico x partito preso..pero dove c e la ragione nn si puo negare...dov è italcaccia anlc arci ecc???????????????)

da Diego Sperotto 30/07/2012 21.44

Re: Acv: manifestazione dei cacciatori a Venezia

Ennesima Santa Crociata. A sto giro gli faremmo cagare sotto, gatto con gli stivali compreso, anzi soprattutto quest'ultimo che credo che per quel giorno marchi visita!

da 01/08/2012 30/07/2012 21.32