Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Razze Canine | Consulente Cinofilo | Libri | Indirizzi | Eventi Sportivi FIDC |
 Cerca

News Cani

Enci: Campo Felice, un grande passo per la cinofilia


giovedì 13 luglio 2017
    

Bonfante's Nadir Definita da una nota Enci "la palestra perfetta", la Piana di Campo Felice, è un palcoscenico di prim'ordine le eccellenze italiane, sotto i riflettori della cinofilia internazionale, sia da un punto di vista tecnico, che da un punto di vista zootecnico, ma anche da un punto di vista sociale. Poter, infatti, mostrare a un vasto pubblico i propri soggetti, e quindi il proprio lavoro, non è un dettaglio di poco conto; così come poter contare su un’organizzazione così forte da permettere il confronto tra più di 100 cani e saper accogliere migliaia di visitatori, scrive Enci.

Grazie alla politica messa in atto negli ultimi due anni, l'Enci è stata capace di trasformare questa manifestazione -che segna la chiusura del circuito a quaglie- in una grande festa della cinofilia venatoria a cui quest’anno ha preso parte un pubblico così numeroso, da poter parlare di record di affluenza: sono stati migliaia gli appassionati che nei due giorni hanno seguito le prove, hanno applaudito le prestazioni dei cani in campo e hanno festeggiato i vincitori, in un clima di festa e di sereno confronto.

Vince il Master a quaglie Tris, setter inglese di Elisabetta Bucalossi condotto da Rudy Lombardi; alla riserva Roval Miro, setter inglese di Giuseppe e Tina Anania condotto da Fabrizio Baraghini.


Leggi tutte le news

1 commenti finora...

Re:Enci: Campo Felice, un grande passo per la cinofilia

Saranno pure cavalli da corsa su finti selvatici ma che spettacolo vederli!!!

da GP 14/07/2017 13.33