Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
BigHunter Giovani, Ercole Giori “la caccia mi ha insegnato tanto”Mai: contro ungulati servono più cacciatoriAnlc Lazio: Calendario Venatorio da rifareAtc Brescia bloccatoPiano Nazionale Allodola: ecco il testoSardegna, Comitato faunistico approva Calendario 2018 - 2019Lazio, Approvato Calendario Venatorio 2018 - 2019Problema appostamenti, incontro CCT in RegioneFidc Veneto: Regione corregga Calendario VenatorioMarche, Ricorso animalista contro il Piano cinghialiLa grouse favorisce il turismoMondo Venatorio a colloquio con Sottosegretario GavaCaccia Tortora, interrogazione Bruzzone al MinistroVandali a Clusone per la Fiera degli uccelliCia Umbra: caccia cinghiali, modificare la 157 Liguria, parte iter Parco Nazionale PortofinoDalle liguri denuncia su legge caccia Piemonte Fidc avvia collaborazione faunistica con la RomaniaCCT: si pianifichi agricoltura rispettosa della biodiversitàFedercaccia in assemblea. Chiesto confronto con CentinaioAlessandria: Tar sospende piano cinghialiCpa Sardegna: "sospenderemo volontariato dei cacciatori"Wwf Abruzzo. Danni cinghiali? Paghino gli AtcPiemonte: ok a modifiche calendario venatorioCCT: Regione Toscana approva calendario venatorio 2018 - 2019Italia, reati in calo ma...Caretta presenta alla Camera Proposta su disturbo venatorioDeroghe caccia Lombardia: Lac dichiara guerra a RolfiAppostamenti Sic e Zps: Arci Caccia Toscana scrive alla Regione Campania: eliminata inutile gabella per i cinghialaiIpotesi nuovo Parco Nazionale, il commento di Fidc MarcheCentinaio a fianco di Costa contro abbattimenti lupo?Consiglio regionale, approvate modifiche a legge sulla cacciaDisturbo venatorio: incostituzionale la legge venetaBruzzone propone Intergruppo Ambiente e attività ruraliNuovo presidente per Arci Caccia VeneziaItaliano il Progetto del mese FacePreapertura tortora: le osservazioni di Fidc alle RegioniCosta: reati bracconaggio siano delitti ambientaliParte campagna tesseramento della Fondazione UnaCalendario Venatorio Marche: ok anche a tortora in preaperturaSparvoli chiede tavolo tecnico sulla cacciaRegione Abruzzo commissaria Atc VomanoFidc Bergamo "cacciatori: non partecipate a controlli faunistici"Consiglio di Stato: i danni dei cinghiali li pagano i cacciatoriTortora: Libera Caccia invia documento tecnico alle RegioniNel weekend altre iniziative solidali dai cacciatoriSelezione ungulati: a settembre esami per Prato e PistoiaArci Caccia: no a nuovo Parco tra Marche, Umbria e ToscanaCCT chiede a Regione Toscana di riconfermare la tortoraAtc di Benevento nel caosFidc "tortora, dal Ministero posizione ambigua e contradditoria"Bruzzone su caccia alla tortoraCCT: "Intergruppo animalista? Stiamo uniti"Brescia, a processo per il controllo cinghialiRiccardo Tamburini, fotografo e cacciatore. Ecco la sua arteMai “per il controllo dei cinghiali fondamentali i cacciatori”CCT: allarme appostamenti caccia nelle aree Natura 2000Centinaio a Monteriggioni a colloquio con agricoltori e cacciatoriCacce in deroga, si riprovaBanca dati nazionale ungulati, scendono in campo i cacciatoriCalendario venatorio: Regione Basilicata perde l'appelloCinghiale, Federcaccia Umbria formalizza la settoriale Caccia, Rolfi: "Sulle deroghe inviate le controdeduzioni a Ispra"Richiami vivi acquatici, necessaria nuova derogaPontida, Salvini difende i cacciatoriSicilia: si espande il progetto lepre italicaArci Caccia Toscana: nuove nomineBRUZZONE SOSTIENE STEFANO MAIPIEMONTE: ARCICACCIA RILANCIACACCIA SOTTO ATTACCO, LA LIPU FA LA SUA MOSSALOMBARDIA: AREE IDONEE E NON IDONEE AL CINGHIALELiguria: primo anno senza tasse per i neo-cacciatoriLA CCT DI PISA PARLA DI SELVAGGINA STANZIALELOMBARDIA: La Regione contro i pareri ISPRA sulle derogheCacciatori dell’Empolese Valdelsa per AmatriceCinghiali Veneto: prorogato il regime sperimentaleColdiretti Calabria chiede aiuto dei cacciatori sui cinghialiCPA TOSCANA: OSSERVAZIONI SUL CALENDARIO VENATORIOL’ex dirigente dei Verdi lascia la BrambillaFIDC VENETO SCRIVE ALL’ASSESSORE SUL CALENDARIO VENATORIOTROPPI ORSI IN ROMANIAOSSERVAZIONI AL GOVERNO SULLA LEGGE PIEMONTESEFRANCIA. IN OCCITANIA I CACCIATORI SI ORGANIZZANOIN LIGURIA LA PERNICE STA BENEFIDC Campania pro e contro del calendario venatorio 2018-2019Grigioni caccia e tutela ungulatiLOMBARDIA. A RISCHIO LE CATTURE PER USO RICHIAMICACCIA DI SELEZIONE A LUCCA: VICINI ALLA SOLUZIONEMassimo Buconi su esternazioni ENPA sulla caccia al capriolo in UmbriaBenevento: approvato disciplinare di caccia al cinghialeSicilia: iniziato la formazione per il progetto Lepre ItalicaMalta condannata per le catture in deroga di fringuelli

News Caccia

Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"


mercoledì 8 novembre 2017
    

Confagricoltura Toscana ungulati

“Siamo la regione che per densità di ungulati è seconda solo all’Austria che è la nazione europea a detenere il record sulla presenza di ungulati con un assetto ambientale assai diverso". E' quanto segnala Confagricoltura Toscana, che al proposito cita le stime della Regione Toscana, ormai vecchie di più di un anno: oltre 450.000 capi, di cui 160.000 cinghiali, 178.000 caprioli, 110.000 daini, 4.500 cervi, 2.500 mufloni.

"Queste densità spaventose - dice Confagricoltura Toscana al termine della sua assemblea annuale - sono una grave minaccia oltre che per l’agricoltura e l’ecosistema anche per l’ordine pubblico con tantissimi, troppi incidenti stradali l’anno che in alcuni casi costano la vita a persone”.

A tutto ciò si aggiunge l'inefficacia della Legge Obiettivo in fatto di abbattimenti.  “I dati sugli abbattimenti per la specie cinghiale ad agosto 2017 sono stati 15.842 capi abbattuti (articolo 37 e selezione) manca il dato relativo alle braccate, i piani di prelievo vedono assegnati 35.000 capi per la specie capriolo e 4.632 per il daino (i dati ufficiali saranno diffusi a gennaio 2018), nell’anno 2016 sono stati abbattuti 93.306 capi tra caccia di selezione, articolo 37 e braccate”. Siamo ben lontani dunque dall’obiettivo di sostenibilità ambientale che prevedeva soglie prossime allo 0 di ungulati nelle coltivazioni (aree non vocate) e di 2,5 ungulati ogni 100 ettari per quelle vocate (boschi). Confagricoltura chiede quindi una revisione della legge n. 157/92 ormai vecchia di 25 anni che introduca il principio di una sostenibilità ambientale ed economica nella gestione della fauna selvatica.

Leggi tutte le news

42 commenti finora...

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Ma e' inutile che continuate a discutere le soluzioni con e senza 842. L 'abolizione dell' articolo Non avverra' mai perche' sono le associazioni ambientaliste da SALOTTO a NON volerlo. Perderebbero quasi tutto il loro potere e per questo e' molto difficile che avvenga. Il treno e' passato....a meno che gli ambientalisti a chiacchiare vengono messi DEFINITAVAMENTE alla porta. E' piu' facile che i grillini riescano a far chiudere la caccia tout-court....!!!

da Flagg 10/11/2017 17.14

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

M. ...........c hai ragione!! Mi scuso.

da SPRINGER TOSCANO 10/11/2017 16.28

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

avete fatto due maroni a tutti andate al bar!!

da M 10/11/2017 15.21

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

segue.....Questi “soggetti” oltre a far male all' intera categoria cacciatori fanno male alla categoria dei veri cinghialai, quelli che cacciano in squandra, quelli che si sobbarcano la burocrazia e il lavoro che c è per tenere in piedi una squadra, quelli che son convinto sarebbero ben disponibili a cercare una soluzione per la gestione del cinghiale anche nelle NON VOCATE, ricorrendo alla selezione per la maggior parte e poi coinvolgendo l' intera squadra (e non i soliti più furbi), quelli che una bella cacciata fatta magari come una volta (dopo tracciatura) dove trovano anche solo 3 o 4 animali, la preferiscono di gran lunga ad una mattanza caotica e senza garbo ne creanza come ne vengono fatte oggi..... PS...Tirare ad una scrofa che allatta indipendentemente dal farlo all' aspetto o in battuta..”qualifica” irrimediabilmente il cacciatore....SEMPRE!

da springer toscano 10/11/2017 10.14

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Massi...come ho già detto in passato ti rispetto, per quanto ti conosco solo virtualmente e tengo sempre in seria considerazione la stragrande maggioranza dei tuoi post (forse anche per questo che mi inca..o quando scivoli di brutto). Ti dico di più...son certo che se ci conoscessimo (e un giorno ci conosceremo...non siamo certo lontani!) di persona avremmo diversi punti che convergono. Reputo che come sempre il bene e il male non stanno tutti da una o dall' altra parte. Ci sono sicuramente teste di ca..o tra i selecontrollori e ci sono anche tra i cinghialai. Il “noi” e il “voi” non è corretto nei miei confronti in quanto anche io faccio parte di entrambe le categorie (anche se col crescere son stato rapito dalla caccia col cane da ferma a scapito sempre di più delle uscite in battuta)..SI CHIARO CHE IO NON HO NIENTE CONTRO LE SQUADRE ANZI CERCHEREI DI COINVOLGERLE DI PIU' ANCHE A LIVELLO DI GESTIONE. Il problema vero sono alcuni (tanti?) componenti delle squadre stesse che vogliono cacciare il cinghiale in ottobre (e il gioved' e il lunedì anche da novembre a fine dicembre) con le squadrine nelle zone bianche e vorrebero che i cinghiali anche delle zone bianche fossero di loro esclusivo monopolio!! Dico.....la legge vi consente di andare.....andate pure...ci mancherebbe...ma non rompete a chi magari in maggio e giugno va a tirare ad un cinghiale in mezzo ad un branco che stà devastando un campo di grano e sopratutto non attaccate una categoria (agricoltori...anche loro non immuni certo dalle teste di caxxo) solo e soltanto perchè si sono stufati di governare cinghiali e alla richiesta di aiuto gli viene risposto picche!!! continua

da springer toscano 10/11/2017 10.12

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Sembra la nostra una diatriba personale,quando invece per quanto mi riguarda,punto esclusivamente il dito su di una categoria di cacciatori e non scendo mai sul personale.Nel caso specifico il tuo . Inopportunamente e senza valenza alcuna scientifica (e diciamocelo a chiare lettere,specie dopo le abilitazioni ultime vergognose da che le province son decadute) eletta a paladini e salvatori di ricchezze altrui.Conoscendo di persona tale categoria (ne faccio parte da 23 anni) è una BLASFEMIA PAZZESCA ed un riconoscimento non equo rispetto alle altre "specializzazioni" venatorie.Ecco perchè mi ostino ad evidenziare anche pubblicamente "..che anche voi siete come e peggio dell'altri .." ne + ne - . Cò detto la Regione e il suo assessorato punta tutto su di voi/noi.Ma ci crede forse tutti con l'anello al naso ? Springer.. una stretta di mano e un grazie che di tanto i tanto ti ricordi anche dei miei lati positivi (smile sorridente)

da Massi 10/11/2017 8.39

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Ad essere sincero mi urtano si messaggi pubblici del livello di quello tuo postato prima. Sono proprio quel genere di discorsi e atteggiamenti che spesso mi fanno vergognare di dire che faccio parte della categoria cacciatori. Non ho offeso proprio nessuno, ho semmai postato una risposta ad un post che manco la meritava....ignorarlo sarebbe stato piu consono ma....tutti si sbaglia! Continuero' a rispondere ai tuoi post, ma a quelli seri e interessanti (ne hai scritti tanti e il confronto serio mi piace e so che con te e' anche possibile...anche se a volte scivoli) gli altri li ignorero'....anzi scrivero' "massi ragiona" Mi scuso se ti sei sentito offeso....io ti considero tra I cinghialai veri.

da Springer Toscano 09/11/2017 19.10

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Ti alteri e non è la prima volta. Forse perchè colgo nel segno.Ma non è importante. Tra l'altro offendi anche non tanto sottilmente,ma non è un problema mio E' solo tuo.Evita di rivolgermi attenzione e la bile ti scorrerà molto più cortesemente.

da Massi 09/11/2017 18.35

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

non andiamo d'accordo in 5 / 6 ah ah ah pensa a livello nazionale ah ah ah i cinghialari si sentono i proprietari di tutto anche della case dove fanno la battuta e spesso si appostano nell'aia di qualche contadino, sulle strade provinciali, sopra le terrazze di qualche casa abbandonata , una caccia mezza comica ! poi via tutti con la mitraglia a tracolle a caccia!! pim pum pam!! feriti, persi, abbattuti , urli, macchine dentro il bosco , quad, gip e un migratorista se parcheggia un metro dentro un campo gli fanno un mazzo come un capanno e spesso si deve portare le gabbie , fucili e cartucce per chilometri nel buio della notte...mentre questi arrivano al mattino, colazione al bar e poi invasione del bosco !! che schifo di caccia!!ma andate a lavorare cacciatori di serie Z!!

da Ramon 09/11/2017 18.03

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

PS non ho assolutamente niente nei confronti dei cinghialai....anzi sono iscritto ad una squadra e a volte vado in braccata. Però odio discorsi egoistici e palesemente fuorvianti (oltre che di cattivo gusto secondo me). Chiedo scusa per il post.... Cercherò di non rispondere più a post di così infimo e basso livello.

da springer toscano 09/11/2017 17.48

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Massi...mi adeguo al livello del tuo post. Le scrofe se ammazzate voi mentre allattano...e i cani uccidono i cinghialetti....inoltre quando passano dalle poste possono si essere padellati...ma anche ( e son tanti....tantissimi piu di quel che può succedere in selezione) feriti...mutilati e lasciati poi morire di inedia!! Infine ricordo che la selezione si fa in zone bianche quindi.......i veri cinghialai (quelli seri che cacciano in squadre) niente hanno da obbiettare alla selezione.....parlo dei cinghialai veri!

da sprigner toscano 09/11/2017 17.40

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Massi...mi adeguo al livello del tuo post. Le scrofe se ammazzate voi mentre allattano...e i cani uccidono i cinghialetti....inoltre quando passano dalle poste possono si essere padellati...ma anche ( e son tanti....tantissimi piu di quel che può succedere in selezione) feriti...mutilati e lasciati poi morire di inedia!! Infine ricordo che la selezione si fa in zone bianche quindi.......i veri cinghialai (quelli seri che cacciano in squadre) niente hanno da obbiettare alla selezione.....parlo dei cinghialai veri!

da sprigner toscano 09/11/2017 17.40

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Complimenti redazione. Nascondere la polvere sotto al tappeto non è da informatori corretti. Tanto queste notizie sono già state divulgate e sono di dominio pubblico.Alla fine della stagione saranno i nostri"amici" ad informare l'opinione pubblica.

da Cronaca Arezzo 09/11/2017 17.02

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

FRANK44 . O l'una o l'altra . Fanno non bene..benissimo. O al balzello mentre brucano e/o allattano o in braccata scovati dalla muta ove perlomeno chance di essere padellati ce l'hanno. Si sceglie.Bravi in ER

da Massi 09/11/2017 16.51

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Edoardo dimentichi che se sei iscritto ad una squadra di caccia collettiva te la puoi scordare la selezione al cinghiale.A meno che tu non ti voglia inimicare tutti i componenti della squadra che non avendo l'abilitazione non possono accedere alla selezione. Costoro,a torto, sono purtroppo convinti che ogni cinghiale che bazzica la zona a loro assegnata sia di loro esclusiva proprietà e quindi vivono ogni animale prelevato in selezione come un furto a loro danno.Quindi per non turbare l'armonia della squadra devi rinunciare alla selezione. Questo avviene in E.R.

da Frank 44 09/11/2017 16.30

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Poerannoi....io ho solo espresso il mio pensiero. Contestabile certo, ma rispettabile sicuramente quanto il tuo. Porta qualche proposta invece delle solite e facili critiche....a criticare son tutti boni!!

da SPRINGER TOSCANO 09/11/2017 16.19

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Solite proposte di limitare ancora la caccia vero Springer? Vuoi mandarci a caccia in solo comune...Al di là de ruscello, nisba, niet verboten....certo che noi cacciatori siam furbi eh!! Non ci bastano i fagiani d'oro degli ATC odierni...vogliamo le quaglie di platino del Sindaco!!

da Poerannoi 09/11/2017 15.06

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Massi.....lungi da me intimare qualcosa!! Mi sembra che a legger alcuni interventi c' è gente che reputa impossibile abolire l' 842....ecco volevo solo rimarcare che non è così!! Sarebbe un bene? Sarebbe un male? Onestamente....credo che come per tutte le cose la verità sta nel mezzo. Nel senso che ci sarebbero forme di caccia che ne trarrebbero vantaggio (penso alla selezione per esempio..) altre che ne verrebbero sicuramente penalizzate (penso alla migratoria...a cacce comunque che richiedono una, pur limitata e piccola, forma di nomadismo). Personalmente...credo che forse ne sarei avvantaggiato a livello venatorio....ma sono contrario. Io farei atc (o riserve o..chiamiamoli come vogliamo) di estensione comunale e dove....cacciatori e agricoltori collaborano per trovare un giusto equilibrio......troppo lungo da spiegare in dettaglio.

da springer toscano 09/11/2017 14.41

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

MARIOP purtroppo la tua limitata visione non ti permette di capire troppe cose come la LIBERTA di poter cacciare dove vuoi come vuoi! certo questo ha un costo ma chi se ne frega se oggi devo stare a vedere TE che vai a caccia gratis e io che pago come te in panchina perché non ho il territorio!! la 842 è un furto agli agricoltori che lavorano la terra 365 gg all'anno e hanno il diritto di sfruttare tutto quello che la terra può dare !! E NON LA MISERA TASSA GOVERNATIVA che sono soldi che non arrivano mai agli agricoltori !! Oggi in Italia ci sono aziende dove si paga fino 100.000 euro all'anno e non si trova il posto ... e tu ti preoccupi per 500 euro?? che ridere che mi fai!!

da Ivan il terribile 09/11/2017 14.27

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

springer..intimi (senso lato) " l'occhio " come se la questione facesse paura ?A chi ?A me no,del resto solo l'Itaglia ha questo articolo inserito nel codice civile (la cui era di provenienza non è delle più angeliche).IL resto d'Europa esercita l'attività venatoria lo stesso pur non avendo il suddetto e non credo siano tutti miliardari coloro che imbracciano un fucile da caccia. Te lo ricordo semmai non te ne fosse accorto,la caccia sociale è solo una utopia.Già adesso paghiamo salatamente per uscire in campagna con cane e Benelli........ne sei consapevole vero ?

da Massi 09/11/2017 13.53

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Ivan, senza l'842 avresti ancora più bisogno degli ATC per andare a caccia. A meno che tu non ti metta a chiedere il permesso, ad ogni singolo proprietario, per transitare sul suo terreno.

da MarioP 09/11/2017 13.40

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Bravo Springer le assicurazioni sono IL REGALA!!! Nessuno assicurerebbe eventi CERTI come lo scontro auto-fauna selvatica! Come oggi nessuna compagnia fa assicurazioni sulla vita ai malati terminali....l'842 e' una pistola scarica.

da Ippigia 09/11/2017 13.16

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Guardate....che ci sono nazioni (in europa) dove l' 842 non esiste e le proprietà hanno estenzioni piccole come le nostre....occhio!! Basterebbe prendere spunto (copiare) da quanto fanno in germania. Non credete che sia così difficile!! Per quanto riguarda i danni da fauna selvatica....esistono le assicurazioni!! Le aziende (anche quelle agricole) sono assicurate per la Responsabilità Civile (pensate a chi alleva per esempio) basterebbe implementare l' assicurazione e....se capita un' incidente se la vedono poi le assicurazione. E' molto semplice e non credete sia tanto dispendioso......

da SPRINGER TOSCANO 09/11/2017 12.25

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Massi...perchè non ti metti a fare l' agricoltore anche te così poi ti compri il cayenne?? Quelli che conosco, e ne conosco tanti, sono gente ne più e ne meno normalissime.....anche tra gli agricoltori è ovvio c' è chi ha la super tenuta (come c'è che ha la super industra...), chi lavora sodo e sta benino (come del resto tra gli industriali) e chi fa la fame. Di certo a tutti (chi più chi meno) rompe le scatole quando i cinghiali fanno danno....ma romperebbe a chiunque (te compreso) se a fine mese una parte dello stipendio tu la dovessi destinare ai danni che ti fanno i topi in fabbrica e che però sono protetti e non li puoi levare!! Falco....se la selvaggina rimanesse di proprietà dello stato...lo stato dovrebbe continuare a risarcire i danni (agricoli, stradali ecc...)......ma ti pare???

da springer toscano 09/11/2017 12.17

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Tranquilli tutti..la 842 in Italia non verrà mai abolita,il motivi è quello che il latifondo e diviso in piccole propietà (20/100 ha) e ci sono almeno 4 sigle di associazioni agricole e siccome agniuna appartiene ad una bandiera politica"IL GIOCO NON Sà DA FARE".ALLORA rimane così per gli agricoltori.I danni da selvatici non sono TASSABILI FISCALMENTE.MEDITATE CACCIATORI

da MARTUFONI 09/11/2017 12.11

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Giusta ha perfettamente ragione ed aggiungo che dovrebbero pure produrre selvaggina e occuparsi anche dei danni da fauna selvatica che poi procura incidenti e li voglio vedere come si organizzano per i soldi da sborsare.ah siccome tutto è poi anticipato comprese le tasse sulle nuove attività....Per fare che tutto si regga ci vogliono clienti con una buona disponibilità di denaro...e dove li trovano dei cretini che al posto di sborsare 500 euro all'anno ne spenderebbero 2/3000 per cacciare si in riserve di pezzatura minima???sarei proprio curioso di vedere quanto durerebbero le ""nuove riserve""....tempo 15 giorni chiederebbero di far tornare tutto come prima .lo stato ora prende poi i soldi dalle tasse di concessione per lo sfruttamento di una risorsa,pensate davvero che nel caso si tenesse la selvaggina come proprietà quel diritto di sfruttamento diventi gratuita??ah ah ah e nel caso ne passasse la proprietà ai latifondisti ciò sarebbe gratis.......non vedo l'ora di vederlo davvero questo scenario.....poi si che si ride e chi favoleggia abolizioni della 842 trovarsi col portafogli svuotato,ma so che smetterebbero immediatamente con tanto di lacrimino da vitello

da Scala Richter 09/11/2017 12.06

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Ancora c'è chi crede che, nel caso di abolizione dell'ART. 842, LA FAUNA DIVENTEREBBE TOUT COURT proprietà del proprietario del fondo? Svegliatevi siamo in Italia.... a caccia ci andrà solo chi potrà spendere parecchi soldi ed avrà limitazioni oggi inimmaginabili

da FALCO 09/11/2017 11.59

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

con l'abolizione del 842 finalmente salterebbero tutti gli ATC e tutte le bande che li compongono. Finalmente si potrebbero creare dei veri posti di lavoro per le nuove imprese di agricoltori che aprirebbero nuovi scenari per la caccia LIBERA in Italia ... fine roulette di atc ... si paga e si va a caccia...e lo stato guadagnerà molto di più perché i diritti di caccia per i latifondisti sono super tassati in ogni nazione e sarebbe la pace di tutto e tutti!! fine della FIDC / Libera caccia/ arci caccia/ e tutte le associazioni INUTILI AI CACCIATORI E UTILI SOLO PER LE TASCHE DI LE GESTISCE !! arriverà anche la libertà in questa nazione venatoria oppressa!!

da Ivan 09/11/2017 10.30

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Una deriva emblematica che rispecchia lo stato attuale della società italiana.A spasso col fucile,anzi con le carabine tutto l'anno senza più regole ne tempi ognuno a fare quello che [email protected]@o gli pare (nelle riserve e nel territorio liberoo)usando come comodo paravento...i danni agli agricoltori.Poverini,quelli che hanno la macchina più piccola hanno un Porche Cayenne in garage.E son sempre a piangere per ogni cosa......credibilità zero.Per quanto mi riguarda potrebbero pure abolire '842 cc e la falsa storia fallita e strafallita oramai della caccia sociale.Vado a caccia in base alle mie possibiltà (e non facendomi scudo con il falso robinhoddismo a cui non crede più nessuno)poi vado al piattello o al poligono.STOP .....c'è di peggio nella vita.

da Massi 09/11/2017 9.53

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

x cacciatore. primo datti una calmatina che io stavo rispondendo ad un altro n( antonie) , secondo sono un cacciatore e pago i diritti come te, terzo sono per l'abolizione totale del 842 , quarto la mamma degli imbecilli è sempre in cinta, quinto ma sai cosa scrivi ? dici una cosa poi ne scrivi un'altra ...fai pace con il tuo vecchio cervello annebbiato e stanco!

da Ubaldo 09/11/2017 8.14

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Con l'abolizione dell'art.842 del cc, decade anche lo stato di calamita ed i risarcimenti a carico dello Stato, decade anche il vincolo dei terreni privati soggetti ad area protetta, che potrebbe anche diventare caccia riserva, gli agricoltori si devono premunire di assicurazione per i danni che provocano gli animali che escono dai loro fondi, incidenti stradali e danni agli atri fondi, i fondi italiani sono nella maggiorparte microfondi, si dovrebbero consorziare per consentire la caccia a pagamento,immaginate che casino fra chi la vuole e chi no, il sistema odierno è più che sufficiente e la riduzione dei cacciatori è evidente e non rappresenta più un problema, insomma non sono tutte rose e fiori per gli agricoltori la caccia a pagamento.

da giusva 09/11/2017 7.58

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Fammi capire....I comuni, per risparmiare, assegnano una strada ad un privato, che la deve mantenere, e questo dovrebbe essere obbligato tenerla aperta a tutti?? In tutto il resto del mondo (o quasi) l 842 non esiste....sei proprio sicuro che la sua abolizione creerebbe problemi ai proprietari?? Io credo che il rovescio della medaglia sarebbe una ulteriore forte diminuizione dei cacciatori e la.scomparsa di.ulteriori forme di.caccia tradizionali.

da Springer Toscano 09/11/2017 7.54

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

qualcuni gli spieghi che data la stagione difficile abbattere esemplari di una specie in buona salute rende delle risorse alimentari disponibili a quelli di altre specie che si trovano piu a rischio e che non sarebbero probabilmente in grado di competere con la la specie oggetto di prelievo. ops...forse bisognerebbe prima insegnargli a distinguerli hahahha

da andrea 08/11/2017 23.24

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Patti Chiari....occhio! I danni se li pagano ma poi lucrano anche sulla selvaggina....che diventa di loro proprieta'!! Il cacciatore....attento l 842 vale solo se sei a piedi. Con l auto, liberamente, puoi circolare solo su strade pubbliche.....attenzione.

da Springer Toscano 08/11/2017 21.46

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Se abiliscono l'842 i danni se li pagano da soli e rimborsano gli automobilisti e i motociclisti che fanno incidenti con gli ungulati. Contenti loro, contenti tutti.

da Patti chiari 08/11/2017 20.58

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

I sindacati degli agricoltori,micragnosi,richiedenti denaro,possono continuare a crepare di fame.

da Mononucleosi labe 08/11/2017 20.29

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Springer Toscano = Ubaldo? No perché era una risposta al sig.tu dove vuoi andare a parare? Sull’art 842 e la collaborazione con il mondo agricolo potremmo discuterne all,infinito. Nelle vita bisogna essere onesti e coerenti e non mi sembra che questi lo siano in virtù del fatto che quando non gli facciamo comodo trovano mille modi per impedire l’accesso ai loro fondi tra cancelli, catene, recinzioni, blocchi di cemento, pietre, ecc..ecc.. che costringono i cacciatori a fare lunghe camminate per recarsi sui posti di caccia. Tenuto conto che l’età media della categoria si aggira intorno ai sessantenni vedi tu se gli dobbiamo dei favori, metterci alle loro dipendenze e sbalzi di umore. Per non parlare poi degli altri mille accordi politici/animalisti che questi Sig. sovente fanno (parchi & affini docet) Personalmente quanto mi reco in un sito rispetto il loro lavoro e la loro proprietà ma al di là di questo null’atro gli debbo.

da Il cacciatore 08/11/2017 20.15

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Non so come funziona in Toscana, ma se fanno come in Emilia Romagna che per abbattere un caxxo di cinghiale in "Selezione" devi essere x forza iscritto alla "Caccia Collettiva al Cinghiale" ti credo che poi non riescono a star dietro agli abbattimenti. Inutile cambiare le leggi quando basterebbe solo essere disponibili con le altre categorie di cacciatori....

da Edoardo 08/11/2017 19.03

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

L 842...se continuiamo a fregarcene dei problemi del mondo agricolo verra abolito molto presto. Ci stanno chiedendo collaborazione e noi rispondiamo sempre con grande superbia e cercando lo scontro.....vinceranno loro! La terra e' del proprietario senza se e senza ma! L 842 ci permette di entrare in casa di altri per esercitare la nostra passione....dovremmo farlo in punta di piedi e con il massimo rispetto. Gia' ....dovremmo.....

da Springer Toscano 08/11/2017 18.24

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

Che caz sta dicendo tu!!! Lo faccio in virtù di una legge dello stato e pago il mio “pedaggio”. Che caz ci fa tu invece sulla terra di non tua proprietà senza autorizzazione di una legge statale, senza pagare il “pedaggio”e sensa l’autorizzazione del proprietari del fondo? Studiati l’art. 842 del c.c.

da Il cacciatore 08/11/2017 17.26

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

perché i cacciatori la lavorano? del Popolo? sei rimasto al vecchio CCCP le cose sono cambiate e sei anche fortunato che puoi andare a caccia dove vuoi in casa di ALTRI! la terra è del proprietario non tua , mia o del popolo! ma che caz sta dicendo questo qua???

da Ubaldo 08/11/2017 16.17

Re:Ungulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"

La Confagricoltura.............. associazione di proprietari terrieri ed agrari, coloro che vogliono l'abolizione dell'articolo 842! La terra e' del popolo e di chi la lavora.

da Antoine 08/11/2017 15.50