Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
 Cerca

News Natura

Alla scoperta dell'Appennino a passo di mulo


mercoledì 11 luglio 2012
    
La sezione provinciale Urca di Bologna organizza un viaggio indimenticabile sull'Appennino tra Romagna ed Emilia, a passo di mulo. Si tratta infatti di un percorso di trekking della durata di sei giorni con 7 muli e 3 cavalli a cui sarà affidato il compito di trasportare il materiale per il campeggio.

Il lento incedere degli animali scandirà i passi della carovana, evocando suggestioni di un passato lontano, quando per forza di cose ci si spostava su mulattiere senza mezzi motorizzati. I gitanti saranno accompagnati da una guida esperta per tutto il percorso e allietati da grigliate all'aperto, spettacoli di falconeria e dimostrazioni da parte degli arcieri dell'Urca.

Tutti coloro che non saranno autonomi con pernottamento in tenda potranno alloggiare in loco a prezzi convenzionati. Il viaggio si svolgerà tra il 6 e il 10 agosto 2012. La quota di partecipazione è di 65 euro a persona, ma per partecipare occorre essere soci dell'associazione. Per informazioni contattare l'indirizzo [email protected]
 

Leggi tutte le news

2 commenti finora...

Re:Alla scoperta dell'Appennino a passo di mulo

a piedi è meglio

da Luis 11/07/2012 15.25

Re:Alla scoperta dell'Appennino a passo di mulo

... mi ricordo quando ero bambino. Un' usanza senza paternità,o forse usanze di paternità residuali della filosofia italica, amate sia da 'governativi' che da 'partigiani', almeno una volta, ogni estate si viveva una simile esperienza, nessuno faceva caso chi ci andasse, cacciatori, ambientalisti, naturalisti, erano tutti uguali.

da Fromboliere 11/07/2012 14.23