Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Razze Canine | Consulente Cinofilo | Libri | Indirizzi |
 Cerca

News Cani

Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav


giovedì 16 gennaio 2014
    
Brambilla Amati Programmi comuni per le parlamentari note per le loro posizioni pro aninmali e la Lav, una delle associazioni animaliste più attive in Italia. Si danno infatti appuntamento a Rovigo l'associazione Anti Vivisezione (Lav), la senatrice Pd Silvana Amati, responsabile nazionale tutela animale del partito, oltre che segretario della Presidenza del Senato, e la forzista Michela Vittoria Brambilla, ex ministro del Turismo, conosciuta ormai più che per le sue battaglie animaliste.

Venerdì 17 gennaio alla sala comunuale Pescheria Nuova (visto che alla Brambilla gli stessi animalisti continuano a contestare i suoi interessi nel commercio di pesce surgelato, non avrebbero potuto scegliere posto dal nome più azzeccato), si terrà l'incontro "Tutela degli animali. Leggi vigenti e proposte future". Durante l'incontro saranno illustrate le vittorie ottenute in questi ultimi anni, le battaglie ancora da combattere e le campagne che la Lav intraprenderà nel 2014.

Per il 2014 la battaglia principale sarà quella di portare avanti presso il governo la richiesta di non modificare l'articolo 13 della legge sulla vivisezione approvata l'estate scorsa, al centro di enormi polemiche che hanno gettato un'ombra antiscientifica sul nostro paese. L'articolo, portato in parlamento sotto la spinta della Lav, proprio dalle parlamentari animaliste, ha imposto il divieto di allevamenti di animali destinati alla vivisezione e lo stop a diversi tipi di esperimenti sugli animali.

Per la cronaca sia Brambilla che Amati hanno depositato diversi disegni di legge per vietare il più possibile le attività che hanno a che fare con lo sfruttamento animale (anche se in linea con i principi per il rispetto del benessere degli animali regolato dall'Europa) e fare contenti gli animalisti. Tra questi c'è il divieto di allevare animali da pelliccia, il divieto di utilizzare animali nei circhi, il divieto di caccia, il riconoscimento dei cavalli come animali d'affezione, e tanti altri. 

Leggi tutte le news

35 commenti finora...

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

se le foto sono tutte finte ,ok,secondo voi gli esperimenti che fanno sugli animali come vengono fatti? tutti gli animali escono da queste sevizie belli pimpanti? e come mai non aprono i laboratori agli sguardi delle persone?

da teresa 19/01/2014 17.13

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Come districarsi dunque in questa giungla di immagini e numeri? «La ricetta -conclude Padovan- è composta da tre ingredienti fondamentali: avere senso critico, diffidare dei dati privi di qualsiasi riferimento e controllare le fonti. In questo contesto è fondamentale per una corretta informazione il contributo responsabile e competente dei mass media». Secondo un’indagine condotta da Ipsos, gli italiani sono poco informati sul tema della sperimentazione animale per scopi medici. Ma una volta forniti loro i giusti input informativi, gli intervistati cambiano opinione riguardo al livello di accettabilità di questa pratica. Se prima solo il 33 per cento la riteneva accettabile, dopo la percentuale sale al 56 per cento. Il messaggio non lascia dubbi: su questo delicato argomento il grado di informazione influenza l’opinione pubblica. [email protected] Scoperte le solite TRUFFE animalare

da Cacciatore 19/01/2014 6.54

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Uno degli esempi più famosi è quello relativo alle immagini provenienti da un presunto laboratorio in cui si vedono alcuni cani completamente squartati e una didascalia che associa l’orrenda visione alla sperimentazione animale. «Una vera e propria scena da film horror. Infatti -spiega Padovan- è proprio di questo che si tratta. L’immagine appartiene al film “Una lucertola nella pelle di donna”». I cani che compaiono non sono altro che pupazzi creati per l’occasione dal famoso artista Carlo Rambaldi, Oscar per gli effetti speciali e creatore di E.T, l’extraterrestre. «Un altro problema legato alle immagini -continua Padovan- è quello relativo alla decontestualizzazione. Ad esempio su Facebook circola la foto di un coniglio con grosse perdite di pelo associate a presunti test di cosmetica. Un accostamento creato ad arte poiché le immagini provengono dal sito di una clinica veterinaria. L’animale in questione è affetto da scabbia ed è lì proprio per essere curato». La disinformazione non si ferma alle sole immagini ma riguarda anche i dati: una delle frasi più comuni che è possibile reperire in rete è quella relativa alla presunta spaccatura del mondo scientifico sull’utilità o meno della sperimentazione animale. Una divisione che in realtà non esiste: un’indagine condotta dalla rivista Nature ha mostrato che gli scienziati che si dichiarano contrari sono poco più del 3 per cento. «Un altro aspetto da non trascurare -commenta a tal proposito Padovan- riguarda la tendenza a travisare i dati. Di esempi ce ne sono molti. Penso ad esempio a chi afferma che il 51 per cento dei farmaci commercializzati negli Stati Uniti viene ritirato dopo il commercio per gravi reazioni avverse. Non è proprio così: consultando i dati della FDA (Food and Drug Administration) dal 1975 al 1999 ne sono stati ritirati meno del 3 per cento. Una bella differenza».

da Cacciatore 19/01/2014 6.52

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Da non credere Tratto dal giornale la Stampa---- Scienza 17/01/2014 Sperimentazione animale: le insidie del web Immagini modificate e tolte dal loro contesto originale. E’ così che una scena da film horror viene scambiata per ciò che avviene in laboratorio Sperimentazione animale: le false In Italia circa 24 milioni di persone possiedono un profilo Facebook. Un mezzo davvero potente dove poter esprimere la propria opinione. Sempre più sovente accade però che dalla discussione si passi a insulti e minacce. Abbiamo tutti ancora in mente la vicenda di Carolina Simonsen, la ragazza malata rea di essersi schierata a favore della ricerca. Sulla piazza virtuale del social network la sperimentazione animale sta tenendo banco da tempo. Immagini di animali torturati vengono postate in continuazione per aprire gli occhi su cosa accade nei laboratori di tutto il mondo. Siamo però proprio sicuri sia veramente ciò che accade nella quotidianità? «In questi casi la disinformazione regna sovrana. Le immagini sono palesemente false. Ogni giorno riceviamo continue segnalazioni e richieste di chiarimento» spiega il dottor Dario Padovan - presidente dell’associazione Pro-Test Italia- intervenendo nei giorni scorsi al ciclo di incontri in Senato “Scienza e democrazia” organizzato dalla neo senatrice Elena Cattaneo e dalla Commissione Igiene e Sanità.

da Cacciatore 19/01/2014 6.51

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

P.G. la preghiamo di attenersi al contenuto delle notizie, senza offendere e denigrare chicchessia. E' ovvio che se parliamo di Brambilla e Amati, metteremo la una foto relativa alle due politiche. Preghiamo tutti gli utenti di moderare i termini di intervento, mantenendo la discussione su toni pacati e civili. Grazie per la collaborazione

da Redazione BigHunter Magazine 17/01/2014 17.15

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

sicuramente se si ammalassero, si curerebbero......ma non con infusi e impacchi di erbe e radici.........

da cacciaforever 17/01/2014 14.47

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Alla redazione, per favore potreste per una questione di decoro non mettere più le foto di quelle due lì sul sito, sicuramente molti avrebbero meno problemi dopo pranzo. Grazie

da P.G. 17/01/2014 12.36

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

I.Rnon lo leggerai mai x il semplice motivo che non andiamo a votare(almeno io)finchè non sono io a decidere la persona

da franco la spezia 17/01/2014 12.14

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

MA PERCHE' NON FANNO LE RICERCHE E GLI SPERIMENTI SU DI LORO? C'E' DA LAVORARE..............

da NANNI 17/01/2014 11.23

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Alle prossime politiche speriamo mi diano la possibilità di votare "la persona", diversamente mi toccherà fare come alle ultime. E credo sarò in grande compagnia.

da Ezio 17/01/2014 8.46

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Non ho ancora letto l'unico commento opportuno: c'è mica qualcuno che vuol votare Letta o chi per lui alle prossime politiche ? Amati = PD = sindaco di Firenze

da I.R. 17/01/2014 7.35

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

E’ proprio vero il detto: Due comari e una cesta d’uova fanno mercato. Katia i rimedi della nonna con malva sono stati superati dagli antibiotici. Prova a curare il cancro con le cime di rapa

da I.R: 17/01/2014 7.30

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

neanche tocca perderci tempo con questo branco di fumati, sanno una se...a loro quello che dicono, ha ragione pilade, si facessero un giro al giorno in certi posti poi vediamo se la pensano sempre in quel modo, sono anni che stanno rompendo i coglioni, ma la gente per fortuna ha cominciato ha valutarli per quelli che sono.

da gianni 16/01/2014 20.54

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Non ho ancora letto l'unico commento opportuno: c'è mica qualcuno che vuol votare Berlusconi alle prossime politiche ?

da Mino56 16/01/2014 20.53

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

MA PERCHè QUALCUNO NON DICE A STI SCEMI CHE LA VIVISEZIONE IN ITALIA E' PROIBITA DA DECENNI?

da CAN. CRONESI 16/01/2014 20.37

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Katia vieni con me, nel reparto dove lavoro, a tentare di assistere ogni giorno le persone che muoiono fra mille sofferenze molte vote coscenti, per colpa di neoplasie al polmone o alla mammella...vieni Katia e mettiti al posto dei loro congiunti...figli o madri ..vieni Katia e poi ti renderai conto di cio' che dici

da pilade 16/01/2014 20.00

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Perchè in inverno,quando la neve alta impedisce agli animali di mangiare,non vanno a portar loro regolarmente il foraggio? Invece di rompere in continuazione con le loro ca....te disinformate.Andate,benpensanti!! Dopo ripresentatevi. Ma va....

da COLDHAND 16/01/2014 19.59

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

pescivendola di mercato hihihihihihihihi non ho detto niente di offensivo

da maurizio 16/01/2014 19.19

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Ma i medicinali per curare gli animali si possono testare sugli animali???!!!

da Ezio 16/01/2014 18.33

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

@Katia.che studi hai fatto per affermare ciò.sei forse una ricercatrice?....chi ti ha detto per esempio che il topo non è come noi...sai che hai topi non vengono malattie oncologiche?...perciò se vogliamo studiare il cancro,bisogna farlo su di essi.se viene un tumore a te,non ti fai curate perché il medicinale è testato su animali?...se succedesse a tuo figlio?...a tua Madre?...facciamola finita con qqueste cazzate e ipocrisie,che ne abbiamo le palle piene.

da max 60 16/01/2014 18.06

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

la ricerca Katia a scopo di cura utilizzando cavie è neccessaria, oppure se vuoi dai la tua disponibilità......

da dardo 16/01/2014 17.57

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Visto? Anzi:letto,Alfre' che dice Katia?Segnatele 'ste cose Alfre';segnatele!

da pietro 2 16/01/2014 17.33

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Se i vivisettori smettessero di torturare inutilmente quei poveri animali e cominciassero a ricercare in maniera assai migliore,sicuramente ce ne sarebbero molti di meno di malati terminali negli ospedali,perchè cari miei che siete a favore della sperimentazione animale,un topo o una scimmia non sono come noi da un punto di vista organico,soffrono come noi ma non sono COME NOI!

da Katia 16/01/2014 16.55

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

spero che il pres berlusconi capisca che cosi avendo a fianco la brambilla molti cacciatori che votavano cen destra non lo voteranno piu la branbilla persona dalla subcultura animalista se ne andra a casa

da antonio 16 01 2014 16/01/2014 15.20

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Ecco...forse questa e' la volta buona che le internano per sopraggiunta demenza senile gravissima!!!!!!

da Luca atc11tv 16/01/2014 14.45

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Se potremo scegliere noi i parlamentari alle prossime politiche,voglio proprio vedere quante preferenze otterranno queste due estremiste -ideologiche!!

da Toni el cacciator 16/01/2014 14.27

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

un segnale non da poco lo avremo coi risultati delle prossime elezioni europee, in cui probabilmente soffiera' -e forte- un vento di liberazione dalla follia dell' euro e da questa europa delle banche che ci stanno affamando ......e dopo le prossime elezioni politiche, penso che gli adepti della subcultura animalista torneranno a casa...... gli italiani hanno problemi veri e concreti cui fare fronte.

da fabrizio 16/01/2014 14.05

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Se vogliono salvaguardare i cavalli ste due...un motivo ci sarà....hihihi

da ale 16/01/2014 13.55

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

I cavalli i cavalli i cavalli...non smetto più di ridere..

da el divino 16/01/2014 13.15

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

che pena !!!!!

da falco 16/01/2014 12.55

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

oltre vietare il diritto di cura negare la sperimentazione animale, e preferire le sofferenze alla soluzione, queste due, dovrebbero andare nei reparti di malati terminali a fare le infermiere, e dopo un mese chiedere loro cosa ne pensano di ciò che hanno visto, è facile straparlare senza aver provato sulla propria pelle la sofferenza umana, dove le persone si torgono dai dolori con sguardi di aiuto, e tu ti senti completamente inutile, vogliono solo precludere le cure e veder morire i propri simili, esse vivono nell'olimpo del benessere, un po' come l'antica roma, corrotta nel senato e nelle persone le quali ne hanno decretato la caduta, non ho parole per queste due, mi fanno vergognare di essere uomo!

da dardo 16/01/2014 12.37

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

Stanno alla frutta ormai non ci crede più nessuno, ed ancora non si è scoperto realmente quanti soldi si sono fregati con la scusa dell'animalismo e dell'ambientalismo. Aspettiamo e passeremo sui loro resti.

da P.G. 16/01/2014 12.34

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

CON QUELLE FACCE POSSONO FARE QUALSIASI COSA. PD MARCHIGIANI RICORDATEVI QUANDO SI VOTA LA AMATI................E LA BRAMBILLA.

da NANNI 16/01/2014 11.49

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

ma il divieto di far parlare ste due come si fa a farlo passare in parlamento?

da Pier76 16/01/2014 11.42

Re:Brambilla e Amati fanno il punto con la Lav

magari chiudessero la caccia domani mattina.,,nagari...spendo meno...e con i risparmi me vado all'estero...magari FORZA BRAMBILLA ...

da PDL ... 16/01/2014 11.17