Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Razze Canine | Consulente Cinofilo | Libri | Indirizzi |
 Cerca

News Cani

Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?


mercoledì 15 gennaio 2014
    
"I cittadini sono arrabbiati perchè vedono che vale di più un animale di una persona". Lo ha dichiarato ai microfoni di Ballarò il sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi, che, conti alla mano, ha evidenziato una situazione paradossale che riguarda praticamente tutti i comuni italiani, visto che la voce a bilancio per il mantenimento dei cani randagi (i tanti cani abbandonati che passano per legge sotto la potestà del primo cittadino), spesso, come nel caso di Grosseto,  supera di gran lunga il conto delle risorse destinate all'aiuto dei cittadini in difficoltà.

Ogni cane costa al comune circa 4,5 euro al giorno, ovvero 1700 euro l'anno. "Facciamo un conto - ha detto Bonifazi - abbiamo circa 300 cani che costano dai 550 ai 600 mila euro all’anno". Considerando che per le famiglie si spendono 450 mila euro, ha aggiunto Bonifazi, e che il Comune non ha le risorse per aiutare le altre famiglie in lista d'attesa per i sussidi, la sproporzione è più che evidente.
 
Il servizio di Ballarò continua mostrando come in molte zone del sud Italia, viste le casse in rosso dei Comuni, i randagi circolino liberi in campagna e in città terrorizzando i cittadini, che nulla possono fare per evitare aggressioni improvvise. Alcuni comuni, come Solarino (SR) hanno parzialmente risolto il problema incentivando le famiglie ad adottare i randagi, promettendo loro in cambio l'esenzione dalla TARES . In questo modo il comune riuscirebbe a risparmiare circa 1000 euro l'anno per ogni cane.

L'esenzione è valida per la durata della vita del cane, ma occorre che i vigli urbani si rechino almeno due volte l'anno da ogni cittadino adottivo per certificare la buona salute dell'animale. Il che comporta sicuramente dei costi. E lo stato centrale che fa? Poco o nulla, visto che per tutti i randagi d'Italia ha stanziato ai fini della prevenzione del randagism 300 mila euro. Molti di questi soldi vanno alle associazioni animaliste per campagne di sensibilizzazione che in tempo di crisi hanno ben poco da sensibilizzare. Del resto chi perde il lavoro e riesce a stento a sfamare i propri figli, come può prendersi cura di un cane?

Leggi tutte le news

30 commenti finora...

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

La crisi dilagante non ci permetterebbe di mantenere nè i lupi, nè i cani randagi. Se invece si buttano soldi senza risolvere il problema è perchè la gente stà ancora troppo bene, solo la fame ci farà ragionare meglio.

da Mauro 17/01/2014 19.13

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

si e arrivati al punto che gli animali sono tenuti inconsiderazione piu degli uomini attenzione io li rispetto gli voglio bene ma lui e il cane che sta nella cuccia no a tavola no che alcuni leccano il gelato insieme aspettandosi malattie o nello stesso letto a dormirci insieme cosi chiudo facendovi ricordare l alluvione che ce stata bambini morti e sento un animalista dire che era importante cercare i cani e dimenticava gente morta annegata ci si rende conto o no dove siamo arrivati

da antonio 16 01 2014 16/01/2014 14.58

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

Io sono per la soppressione, dopo un ragionevole periodo di tempo trascorso nel canile. Credo che la maggior parte dei cani randagi (non ritrovati, intendo proprio randagi) non sia recuperabile se gia' adulti ed inoltre per loro stessi vivere reclusi dopo una vita trascorsa girovagando liberi, non e' il massimo! Se poi li vogliono salvare gli animalisti, come e' stato gia' detto da altri, allora se ne prendano cura loro sovvenzionando.

da Margherita 16/01/2014 13.36

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

dai e dai dopo un po di tempo che denuncio sto fatto qualcuno comincia a muoversi .Speriamo che l'elefante non partorisca un topolino, guardiamo se si ritorna ad essere umani.

da Lorenzo 16/01/2014 11.16

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

Se arriveremo a poter esprimere un voto di preferenza -sta' tutta qui' la questione- il 60% dei parlamentari non avra'i voti sufficienti per essere eletti. Affermato appunto a Ballaro'.

da Toni el cacciator 16/01/2014 10.38

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

ho sempre votato PDL GIURO ma da quando la rossa ha preso in mano le redini del partito ho smesso di farlo. il PDL e tutti i simpatizzanti del PRIMA I CANI POI I BAMBINI pagherano caro questo attaccamento alle bestie invece delle persone. RICORDATEVELO ALLE PROSSIME ELEZIONI

da EX PDL 16/01/2014 8.16

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

li mettessero a carico di quella zo.......a della brambilla e del suo nano!!!!!!!

da gianni 15/01/2014 21.54

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

Lo so, lo so. Ti prego di credermi che LO SO!!! Ma credimi, non è questione di pecore e lupi. Si può essere durissimi e fermi, anche senza essere come loro. Anzi per essere migliori sempre duri ma corretti!! Al massimo ironici di brutto, quello ci sta alla grande e loro patiscono abbbbestia!! ;-)

da Ezio 15/01/2014 21.21

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

Ezio, e sempre un piacere avere suggerimenti o critiche costruttive da uno come te, però capisci che quando la botte è piena deve per forza sversare fuori. Sono anni che ormai ci calciano come fossimo stracci e nessuno ci ha mai difeso, vorrei solo far capire loro che se una persona ti ingiuria senza motivo... è sbagliato, vorrei che per una volta si mettessero nei nostri panni. Comunque hai ragione, sarò più accorto nei miei commenti.... anche se chi troppo pecora si fa il lupo se la mangia. Un caro saluto.

da P.G. 15/01/2014 20.27

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

abbaterli non servono a nessuno e costano per invecchiare in un canile e morire dopo che ci sono costati fior di soldi e a roma non hanno i letti negli ospedali per le persone ringraziamo sempre la sgn. brambilla lei fa la bella faccia con i nostri soldi e ringraziamo le reti mediaset per la publicita errata sugli animali,perchè questa gente non pagano di tasca propria invece che parlare a vanvera? noi cittadini lavoratori e servi di queto stato padrone siamo stufi di tirare la cinghia per lle assurdita dei politici e pei capricci da bambino di qualche animalista invasato e capace di avvelenare le menti delle persone

da lupo60 15/01/2014 20.24

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

Ti ringrazio per i complimenti Borghe67. :-) ... A Franco dico che cerco di non mollare ma sono ormai troppi anni che sono impegnato su vari "fronti" e mi diventa sempre più faticoso ribattere e controbattere e fare quanto più possibile ciò che è Giusto. Almeno per ciò che riguarda "caccia & dintorni" sto cercando di passare il testimone a VALIDISSIMI trentenni. Spero lo raccolgano quanto prima. Nel frattempo faccio quel che posso ed a volte...immodestamente...anche qualcosina in più.

da Ezio 15/01/2014 19.31

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

EZIO HA DESCRITTO BENISSIMO LA SITUAZIONE ! Complimenti

da Borghe67 15/01/2014 19.19

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

P.G., capisco perfettamente la tua indignazione perchè ovviamente è anche la mia e quella di TUTTE le persone NORMALI ma ti prego di non augurare il male a nessuno! Non cadiamo nella loro trappola! hanno seminato ODIO GRATUITO per vent'anni e passa nei nostri confronti e di chiunque non fosse allineato con la religione fondamentalsita animalista ma NOI non siamo come loro!! Protestiamo, contestiamo, anche duramente, anche e soprattutto con ironia ma non usiamo i loro modi fare. Ricordiamoci sempre che siamo una elite di persone per bene, dallo spirito forte e sano!! Scusa se mi sono permesso, grazie ed in bocca al lupo per tutto!! :-)

da Ezio 15/01/2014 19.19

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

No Radio caccia tra poco le persone si travestiranno da cane per essere portate nei canili ed avere un piatto caldo da mangiare. Spero con tutto il cuore che ad ogni lurido animalaro o fint'ambientalista capiti il peggio che la vita gli possa riservare.

da P.G. 15/01/2014 19.04

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

Se si aspetta ancora un pò di questo passo viene a finire che molti andranno ai canili per prelevare i cani e portarseli a casa, per cucinarli alla meglio...

da Radio caccia 15/01/2014 18.54

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

LA PURA E SACROSANTA VERITA' DAI POST DI EZIO. EZIO NON MOLLARE.

da FRANCO 15/01/2014 18.53

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

Appunto, ...vantano bilanci milionari. 300 cani a 4,5 euro al dì fanno 1350 €, per ogni giorno. Lo so che le forze dell'ordine hanno cose più importanti da fare(?) però, nel tempo perso, magari per far fare pratica alle reclute, potrebbero ogni tanto darci un'occhiata, tanto per scoprire che fine fanno sti soldi

da MarioP 15/01/2014 18.48

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

Prima o poi i nodi vengono al pettine ! Che l'Europa si faccia carico anche di questo e legiferi con adeguato provvedimento mettendo in primo piano l'uomo e poi gli animali, o si pensa che debba essere il contrario come avviene in alcune nazioni. Cordialit

da jamesin 15/01/2014 18.47

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

Una volta anche da noi i cani randagi si ammazzavano, poi siamo diventati civili e... meglio tenere gli esseri umani affamati che uccidere un cane!!!

da luigi 15/01/2014 18.39

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

...W l'italia...

da Giovanni59 15/01/2014 18.39

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

Al SIGNOR Sindaco ho mandato questa mail:.... Mi volevo complimentare con Lei per la sua coraggiosa.... eh si! perchè in Italia ormai per dire e fare le cose giuste, persino banali, bisogna essere degli eroi.... presa di posizione sulla questione canili comunali. A mero titolo di esempio, nelle scuole accade che i muri vengano ridipinti daii genitori dei bimbi, si fanno collette per il materiale scolastico di uso collettivo e non a tutti i bambini viene garantita la mensa. Nessuno vuole impedire ai seguaci della religione fondamentalista animalista di mantenere a vita i cani nei canili, tra l'altro povere bestie all'ergastolo a vita!! Ma LO FACCIANO LORO!! A LORO SPESE!!! In Spagna, ancora ad esempio, dopo 40 giorni i cani nei canili comunali vengono soppressi. Ed in TUTTO Il mondo è così. Noi che notoriamente abbiamo la lacrima facile, manteniamoli pure UN ANNO a spese di tutti ma poi ci pensino le associazioni animaliste visto peraltro che molte di loro vantano bilanci milionari. Gentile Sindaco, La ringrazio di esistere!!! Ogni tanto un po' di normalità è come una boccata d'aria fresca per chi respira solo fumo.

da Ezio 15/01/2014 18.36

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

ma negli altri paesi europei come gira sta roba dei cani ? Da quello che conosco x esperienza mia vissuta in irlanda lo stato si accolla la spesa x 30 giorni dopodichè se i volontari non trovano un affido fine della fiera the dog vengono soppressi ma forse il resto dell'europa è un paese di barbari o forse noi i più coglioni

da dylan 15/01/2014 18.27

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

dopo 20 gg che un cane arriva in qualsiasi canile se non si trova il proprietario oppure una adozione deve essere civilmente soppresso punto.

da berto53 15/01/2014 18.06

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

e la gente muore di fame............pezzenti !!!!!!!!!

da falco 15/01/2014 18.02

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

Non mi risulta che si voglia dare addosso ai cani ! Semmai indignarsi per i soldi pubblici sprecati per il mantenimento di cani che dovrebbero essere mantenuti dalle stesse associazioni che promuovono tanto l'animalismo e non dai cittadini che non sanno come arrivare a fine mese ! Ci sono varie priorità per vivere , l'animale se non si riesce a mantenerlo per tutta la sua vita in maniera corretta e dignitosa non è una di queste ! La moda di avere il ""cagnolino "" a tutti i costi l'avete voluta voi animalisti imponendo un credo che affermare dubbio è un eufemismo . E a pagarne le conseguenze sono in primis i poveri cani ,che finito il ruolo di giocattolo battuffoloso vengono vergognosamente allontanati e abbandonati ! La coscienza è una brutta bestia quando bussa alla porta ..

da Renzo 15/01/2014 17.09

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

I MIEI cani stanno meglio di molti esseri umani di questo mondo.E non so se sia una cosa per cui vantarsi. Ma a loro ci penso IO. Con i MIEI soldi. Ieri uno dei due meticci di casa "nostra" è stato sottoposto ad un intervento per un tumore alla milza e pagherà mio FRATELLO, non qualche ente più o meno pubblico o benefico. Bello per i soliti noti prendere la brace con le mani degli altri! Gli animalisti amano a dismisura gli animali??? Se ne assumano anche gli oneri non solo gli onori.

da Ezio 15/01/2014 17.01

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

Tutte le persone, soprattutto politici e pubblici amministratori (molti dei quali strenui difensori della caccia) che spendono enormi quantità di soldi pubblici-nostri, ringraziano Ballarò ed i commentatori di cui sopra. Temevano che qualcuno dicess loro di smetterla e destinare i soldi risparmiati a favore dell'umanità bisognosa. Ora invece si darà addosso ai cani, che figata!

da Luigi Cuperlo. 15/01/2014 16.46

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

Ogni tanto si scopre l'acqua calda. Nel frattempo nelle scuole il bianco ai muri lo danno i genitori dei bimbi, si fanno collette per il materiale scolastico di uso collettivo e non a tutti i bambini viene garantita la mensa. Come ho già detto e ripetuto, nessuno vuole impedire agli animalisti di mantenere a vita i cani nei canili ma lO FACCIANO LORO!! A LORO SPESE!!! In Spagna, ad esempio, dopo 40 giorni i cani nei canili vengono soppressi. Noi che notoriamente abbiamo la lacrima facile, manteniamoli pure UN ANNO a spese di tutti ma poi ci pensino le associazioni animaliste visto peraltro che molte di loro vantano bilanci milionari. Semplice no??

da Ezio 15/01/2014 16.26

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi: quanto pesano sulle famiglie?

Pel di carota può dire la sua ?

da cacciaforever 15/01/2014 16.18

Re:Finisce a Ballarò la questione randagi

Si spendono più quattrini per i cani randagi che per le persone che hanno veramente bisogno di aiuto.E' il trionfo della mentalità animalista-estremista.Solo da noi simili nefandezze sono consentite.

da Arrabbiato 61 15/01/2014 15.42