Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Schede Fucili | Cartucce | Prove | Codice di sicurezza | Libri | Pallini d'acciaio |
 Cerca

News Fucili

Tar Puglia: stop diniego al rinnovo porto d'armi


giovedì 26 novembre 2015
    

“Il Tar Puglia, insieme al Tar Piemonte, con una delle prime sentenze in Italia, riconosce che l’interpretazione della Circolare del Ministero dell’Interno in materia di rinnovo di porto d’armi è antitetica ed obsoleta e non tiene in nessun conto dell’istituto della riabilitazione e della condotta attuale del cittadino”. È quanto dichiarato dall'avvocato Pino Lanunziata.

“A seguito di un'interpretazione restrittiva di una Circolare del Ministero dell’Interno, Dipartimento della Pubblica Sicurezza, la nr. 557/LEG/225.00 del 28 novembre 2014, la Questura di Foggia ha revocato o non rinnovato il porto di fucile per uso di caccia o per uso di tiro a volo a centinaia di cittadini che avevano riportato, anche in un passato remoto, una sentenza ostativa al rilascio, anche in presenza di avvenuta riabilitazione ed una condotta postuma illibata. Tale circolare – prosegue il legale – si fondava unicamente su un parere del Consiglio di Stato e superato da sentenze postume del Consiglio di Stato.
 
Il Tar Puglia riconosce che l’interpretazione della Circolare non tiene in nessun conto dell’Istituto della riabilitazione e della condotta attuale del cittadino, precisando che non si può trarre da tali vicende il carattere d’irreversibile permanenza del loro effetto ostativo, non superabile da alcuna situazione sopravvenuta, anche nella precipua materia della detenzione e dell’uso delle armi” (foggiatoday.it).

Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:Tar Puglia: stop diniego al rinnovo porto d'armi

Uno stato serio porrebbe seri limiti allo strapotere esercitato dai questori. Si credono Dio in terra!

da Arrabbiato 63 27/11/2015 8.07

Re:Tar Puglia: stop diniego al rinnovo porto d'armi

Dimentichi di dire che i "tritati" son solo quelli che delinquenti non lo sono….i delinquenti veri, invece son quelli più tutelati...

da fabry 26/11/2015 22.12

Re:Tar Puglia: stop diniego al rinnovo porto d'armi

Commento rimosso. Si invitano tutti gli utenti ad utilizzare un linguaggio consono e civile. La Redazione

da finiamola 26/11/2015 19.19

Re:Tar Puglia: stop diniego al rinnovo porto d'armi

l,itaglia che abbiamo,,,,,,,,,[email protected]@@aaaaaaaa

da leggi 26/11/2015 17.47

Re:Tar Puglia: stop diniego al rinnovo porto d'armi

Quello che non può fare il ministero dell'interno lo farà la commissione europea, ve ne rendete conto? Ci disarmeranno tutti, perché questo è il loro fine ultimo, e ci lasceranno alla mercè di criminali e terroristi. Prepariamoci a vivere in un mondo all'insegna del disarmismo, del pacifismo, dell'animalismo e del genderismo. Finché i barbari non ci divoreranno tutti.

da Martino, Bologna 26/11/2015 16.49

Re:Tar Puglia: stop diniego al rinnovo porto d'armi

anche in provincia di Trento la Questura a molti cacciatori non ha rinnovato il porto d armi dovuta a questa motivazione..,speriamo che queste sentenze valgono a qualcosa,visto che anche il consiglio di stato ora a cambiato parere..(PARERE PIU ELASTICO..)....(NONO CI RESTA CHE ASPETTARE LA NUOVA CIRCOLARE INVIATA DAL MINISTERO ALLE QUESTURE CON MODIFICA DEL DECRETO 1931 ART 43)...certo che intanto alcuni cacciatori sono stati obbligati già a fare il ricorso al TAR...e qui si parla di 5mila/6 mila euro di tasca propria,quando all epoca si aveva già pagato fior di milioni per patteggiare il reato a maggior ragione per chi e' stato riabilitato(1500 euro)....

da mansuy 26/11/2015 16.26

Re:Tar Puglia: stop diniego al rinnovo porto d'armi

È da tanto tempo che questo problema si verifica anche in Calabria

da Antonino 26/11/2015 14.09

Re:Tar Puglia: stop diniego al rinnovo porto d'armi

Finalmente una sentenza che FARA' GIURISPRUDENZA, una bella botta allo strapotere spavaldo e ARBITRARIO di parecchie questure....che sembrano avere come unico obbiettivo quello di disarmare i cittadini...quelli che non hanno i kalashnikov, ovviamente...

da fabry 26/11/2015 11.28