Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Schede Fucili | Cartucce | Prove | Codice di sicurezza | Libri | Pallini d'acciaio |
 Cerca

News Fucili

BERETTA CELEBRA L’UNITÀ D’ITALIA NEL SEGNO DI CAVOUR E DEL SUO GENIO


venerdì 25 marzo 2011
    
Beretta Limited Edition Per celebrare l'importante anniversario dell’Unitd’Italia, Beretta sostiene la mostra  Cavour, genio, seduttore, gourmet in programma a Torino a partire da sabato 26 marzo. La più antica fabbrica d'armi al mondo (nata nel 1526) ha voluto contribuire con due pregiati articoli della propria collezione privata, vere testimonianze dell’epoca. Si tratta di una carabina ad avancarica da Bersaglieri modello 1856 prodotta dall'Arsenale di Torino e della pistola di raffinata fattura ad avancarica a percussione realizzata con fornimenti in alpacca, sobrie incisioni floreali su piastra e cane, canna di damasco ad anima liscia ottagonale marcata, nella parte inferiore, Pietro Beretta Gardone.

L’azienda bresciana ha inoltre voluto rendere omaggio alla figura del grande statista piemontese, determinante nel processo di unificazione della penisola, dedicandogli una versione celebrativa della pistola Beretta modello 98FS, variante civile del modello che ha reso Beretta famosa nel mondo con la storica commessa per le Forze Armate USA del 1985. La Beretta 98FS 150° Unità d’Italia, edizione limitata a 150 esemplari, è impreziosita da un’importante incisione della firma di Cavour sulla canna, con tecnica della rimessa in oro, da guancette in noce trattato ad olio con inserti anch’essi in oro, al cui interno è raffigurato con riporti in ceramica il tridente Beretta nei colori della bandiera Italiana e da ulteriori incisioni su entrambi i lati dell’otturatore eseguite a mano dai Maestri dell’atelier incisioni Beretta. La pistola è accompagnata da una elegante valigetta in legno.

L’iniziativa rientra nel percorso realizzato appositamente da Beretta per la celebrazione dell’Unità d’Italia che prevede, inoltre, un particolare e goloso aperitivo risorgimentale martedì 26 aprile presso Beretta Gallery in via Durini, 5 a Milano: Beretta proporrà una serie di ricette ideate e ispirate da Cavour al fine di dare risalto all’immagine di celebre e raffinato gourmet per cui era noto lo statista piemontese.

Fortemente legata alla storia d’Italia, Beretta aderisce a questa importante iniziativa per ribadire la propria vicinanza al Paese in cui è nata e dove ha coltivato l’eccellenza che da quasi cinque secoli rappresenta nel mondo ai massimi livelli, come azienda vocata al successo e all’interpretazione del “genio italico” nel segno di un costante processo di innovazione e sviluppo tecnologico strettamente legato alla migliore tradizione italiana.
 
 


Leggi tutte le news

2 commenti finora...

Re:BERETTA CELEBRA L’UNITÀ D’ITALIA NEL SEGNO DI CAVOUR E DEL SUO GENIO

Quando la caccia vera ossia quella fatta dai "tanti" sarà chiusa o non più praticabile,molti rimpiangeranno il passato.Ma si sà,noi aspettiamo che prima vengano fatti i guai per poì dire mea culpa,tutto questo a causa di pochi personaggi che hanno il potere di mandare tutto allo sfascio e di chi dovrebbe stare dalla nostra parte,e anhe un po nostra.

da vince50 26/03/2011 17.15

Re:BERETTA CELEBRA L’UNITÀ D’ITALIA NEL SEGNO DI CAVOUR E DEL SUO GENIO

Oltre a ribadire la propria vicinanza al Paese,la Beretta dovrebbe stare anche un pò più vicina ai cacciatori,visto che hanno contribuito,e non poco, a renderla così importante.

da ilgermano56 25/03/2011 22.59