HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Schede Fucili | Cartucce | Prove | Codice di sicurezza | Libri | Pallini d'acciaio |
  Cerca

News Fucili

Benelli subisce furto delle medaglie olimpiche


venerdì 3 marzo 2017
    

andrea benelli lascia l'agonismoIl pluricampione olimpico del tiro a volo, Andrea Benelli ha trovato una brutta sorpresa al suo rientro a Firenze da Nuova Delhi dove ha accompagnato la squadra di skeet alla 1° Prova di Coppa del Mondo. Sabato scorso nel suo appartamento fiorentino sono state rubate le medaglie olimpiche, il bronzo di Atlanta ’96 e l’oro di Atene 2004, più il Grande Ufficiale e il Collare d’Oro.
 
La famiglia, si legge sul sito della Fitav, non l’ha voluto informare per non distrarlo durante la trasferta in India dove i suoi ragazzi hanno vinto un oro con Riccardo Filippelli e un argento con Gabriele Rossetti, oro a Rio 2016. La brutta sorpresa questa mattina. “Un dolore enorme, mi viene da piangere – il commento di Benelli – Hanno pescato nel mazzo, le altre medaglie, erano tante e di valore, dei Mondiali, Europei, Coppe del Mondo sono rimaste tutte, ma certo le medaglie olimpiche hanno per me un significato enorme e spero che prima o poi mi siano restituite. Mi affido alla comprensione e al buon senso delle persone. Per loro, per chi le ha prese, valgono poco e nulla, per me sono la mia vita”.

Leggi tutte le news

0 commenti finora...