Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Rolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica


mercoledì 8 ottobre 2014
    

A proposito di beccaccia, e del codice etico per la caccia all'estero proposto da alcuni club di amatori, occorre ricordare che esistono diversi studi scientifici attivati dalle associazioni venatorie che dimostrano come i flussi migratori che interessano l'Italia, sono diversi da quelli che coinvolgono l'Europa centrale. Il mondo venatorio dunque combatte per di più un'altra battaglia: dimostrare che la caccia italiana non incide sulla popolazione svernante e che quindi il vero problema di conservazione, anche su ipotetici altri flussi, non dipende dal prelievo, che pur deve essere sottoposto a regole etiche, ma dal mantenimento degli habitat ottimali. Problema per altro segnalato da ogni indagine scientifica, svincolata dal mondo venatorio, su qualsiasi specie in sofferenza.  

Il cacciatore Italiano, mensile dei soci Fidc, anticipa che dopo 4 anni di monitoraggi di cicli migratori tra la Siberia e l'Italia, “è ora tempo di una pubblicazione scientifica che esponga i risulati completi ottenuti”. Anche in questo caso, come abbiamo già visto per tordo, allodola e come vedremo per altre specie, i dati raccolti smentiscono quanto oggi presente sul documento Ornis Key Concepts in relazione alla migrazione pre nuziale in Italia. Il che sarà un passo concreto, almeno ce lo si augura, per ottenere periodi di caccia più lunghi. Per chiedere la modifica del dato alla Commissione Europea ed al comitato Ornis, occorre infatti prima disporre di una pubblicazione scientifica. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi tutte le news

15 commenti finora...

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

Soldi buttati. Chi lo compera

da prisco 12/10/2014 17.56

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

Concordo con Euro pur confermando che la posta alla beccaccia è pratica vietata e quindi da non pubblicizzarsi o giustificarsi

da Pietro Pirredda - Arzachena (Sardegna) 11/10/2014 13.11

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

Concordo con Euro pur confermando che la posta alla beccaccia è pratica vietata e quindi da non pubblicizzarsi o giustificarsi

da Pietro Pirredda - Arzachena (Sardegna) 11/10/2014 13.11

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

Detto tra noi,la posta alla becca,non incide di una virgola sul reale stato di conservazione, stabile, della becca.

da euro 10/10/2014 12.57

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

Concordo pienamente con Andrea

da Pietro Pirredda - Arzachena (Sardegna) 10/10/2014 9.50

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

mario hai perfettamente ragione questi assassini fuorilegge di beccacce all'aspetto meritano l'ergastolo mentre chi ruba e stupra meritano un pacca sulle spalle e ai più audaci una medaglia. Gli organi di polizia vanno impiegati per questi veri e propri crimini venatori e non per certe [email protected]@@e come la sicurezza pubblica. Poi qualcuno si chiede perché questa nazione è cosi degenerata???

da Andrea 10/10/2014 7.34

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

Eticissima: aspetto mattutino e serale praticamente in tutta Italia senza la pur minima presenza di controlli, per non parlare delle eventuali sanzioni amministrative assolutamente ridicole...

da Mario 09/10/2014 18.46

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

HANNO SBAGLIATO. INVECE DI CORSI DOVENANO FARE CONFERENZE PER AGGIORNARE SULLA SITUAZIONE. MAGARI ANCHE A PAGAMENTO. AVREBBERO TROVATO TANTE ADESIONI. COSì, PASSANO COME DEI SAPIENTONI CHE VORREBBERO INSIEGNARE A COME COMPORTARSI. L'ETICA è UNA CATEGORIA CHE NON SI INSEGNA, SI ACQUISISCE CON L'IMPEGNO E LA FATICA. VIVENDO ACCANTO A PERSONE IRREPRENSIBILI. SPESSO INVECE, ANCHE NELLA CACCIA, SI VORREBBE SEGUIRE LA LEGGE DI MURPHY. O LA LOGICA DEL NIMBY (NOT IN Y BACKYARD)

da PACETTI M. 09/10/2014 11.04

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

Gli studi vanno bene, nessun cacciatore in Italia ha mai messo in dubbio che la beccaccia e gli altri uccelli oggetto di prelievo avessero archi temporali di prelievo più lunghi rispetto alle fandonie che l'ISPRA propina.... Ciò che non si deve fare è inventarsi "corsi di specializzazione" di cui ho sentito parlare. Questi corsi servono solo a chi se li è inventati o li ha suggeriti per raschiare altri soldi ai cacciatori e contestualmente dividere ancora di più la categoria. Posso confermare che le beccacce da noi sono presenti fino a Marzo inoltrato, chi vuole istituisca un osservatorio ornitologico presso il Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena e "vedrà cose che l'ISPRA si sogna...." su varie specie tra cui appunto beccaccia, tordi (bottaccio-sassello-cesena) anatidi ecc.

da Pietro Pirredda - Arzachena (Sardegna) 09/10/2014 9.34

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

Studi di chi? Raccomandiamo le pecore al lupo!!!!

da antonio 09/10/2014 8.41

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

Spero che tutto vada bene e per il verso giusto, il tempo stringe... Mio nonno diceva : articolo quinto chi prima fa i fatti ha vinto. Cordialità

da jamesin 08/10/2014 20.44

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

"...e che quindi il vero problema di conservazione, anche su ipotetici altri flussi, non dipende dal prelievo, che pur deve essere sottoposto a regole etiche, ma dal mantenimento degli habitat ottimali...." Ho come la sensazione di averla già letta e sentita sta frase. ;-))...E nel frattempo, alla faccia di gufi, paure e masturbazioni mentali varie, alcuni miei amici trovano coturnici alla grande! L'ennesima dimostrazione che i selvatici VERI nel LORO HABITAT se son campati per decine di migliaia di anni sino ad oggi, un motivo ci sarà.

da Ezio 08/10/2014 18.56

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

la federcalcio ha il presidente (Tavecchio) commissariato dalla Uefa. Noi siamo molto più seri, nonostante quello che dicono in padania.

da cacciatore padano 08/10/2014 18.42

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

Hah in Veneto sta per diventarlo particolarmente etica...leggetevi beccacciai il parere motivato della commissione tecnica della vas...il cui contenuto deve essere incorporato dal pfv Veneto in adozione...pag.44 punto 14...Beccaccia periodo di prelievo dal 15 Ottobre al 30 Novembre..fantastico risultato...e sta passando nel piu'totale silenzio delle maggiori aavv.....i vostri iscritti ne saranno entusiasti...

da Cassador Veneto 08/10/2014 18.41

Re:Caccia alla beccaccia: in Italia è già etica

Complimenti alla Federcalcio, che nonostante le critiche di molta parte del mondo venatorio in questi ultimi anni, sta dimostrando che per portare a casa i risultati servono i fatti veri, come appunto la ricerca scientifica finanziata anche dal nostro mondo,e non solo le chiacchiere di cui tanto si vantano altri...

da marco 08/10/2014 18.11