Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
FIdC. Convegno sulla gestione del cinghialeSpagna. Sì alla gestione della tortoraUK. Si discute sulla caccia alla grouseAbruzzo. Arriva il calendarioToscana. Cabina di regia apprezza bozza calendarioAnche in Francia il cinghiale è un problemaToscana approvata la caccia in deroga allo stornoCacciatori francesi che insegnano la naturaFedercaccia ricorda BonipertiSardegna. Comitato faunistico approva calendario venatorioSpecie invasive. Da Regione Lombardia ulteriori fondiSvizzera. Fallisce il referendum anticacciaOsservazioni su bozza Calendario Venatorio Toscana 2021 - 22Veneto: 200 mila euro al Parco Colli euganei per i contenimentiDreosto: Primo incontro ufficiale Cabina di Regia e IspraFidc: "dalla Lav dimostrazione di palese incompetenza"Allerton Project. Un buon esempio di gestioneFrancia. Sicurezza nella cacciaCaputo valuta la preapertura in CampaniaIndice di coscienza verde. Una cruda veritàFidc: cordoglio per la scomparsa di Livio CaputoFrancia. Libro bianco per rilanciare la cacciaBerlato: "la Regione Veneto chiede aiuto ai cacciatori"Arci Caccia verso il Congresso: Attribuite le delegheAnche il "Padre" di Bambi era cacciatoreFrancia. Più di 380mila al primo evento rurale onlineMaurizio Zipponi nominato nuovo Presidente di CncnSpello. Alla giornata ecologica 40 cacciatori volontariDanni cinghiali. Per Patuanelli non serve modificare la leggeCalendario venatorio e Atc, il punto di Arci Caccia Umbria Dreosto: interrogazione in Ue su abbattimenti illegali uccelli migratoriNuovo corso Arci Caccia, con giovani e veteraniUmbria: in Commissione ok al Calendario VenatorioArci Caccia Marche: "chiarimenti sugli appostamenti fissi"Fauna in Costituzione. Fidc: in Senato sventato blitz animalistaFace: Parlamento Ue per commercio sostenibile di specie selvaticheCampania, Calendario Venatorio recepito dal Comitato faunisticoBasilicata. Si parla di filiera delle carniCampania: "passi positivi sul Calendario venatorio ma non basta"Umbria. Su Calendario Venatorio occorre chiarire situazione valichiMarche: ok al nuovo Piano per la caccia di selezione al cinghialeCpa diffida il Tg5 "nuovo attacco alla caccia"I Conservatori Europei e la tutela della biodiversitàChristian Maffei è il nuovo Presidente di Arci CacciaFidc. Marche "pavoncella, il Tar ci dà ragione"Cia Liguria chiede battute straordinarie per gli ungulatiDal CIC Italia una nuova guida per i trofei Molise. Corte Costituzionale boccia estensione periodi cacciaCapitale naturale. Anche la Federcaccia ha dubbiFrancia. Cacciatori contro l'eolicoPadule Fucecchio. Petizione di Arci Caccia Pistoia su divieto caccia vaganteSindaco Binago (Co) vieta ronde animalisteFidc, Anlc, Enalcaccia all'Atc Pg1 "caccia usata solo per pagare i danni"Fidc Lombardia: i cacciatori torneranno a fare controllo faunisticoAtc Perugia 1: "soldi dalle squadre? Lo dice il regolamento regionale"Berlato: Da protezione animali in Costituzione inevitabili aberrazioni giuridicheAumentare controllo predatori per preservare la pavoncellaArci Caccia: il 2 giugno elezione del nuovo PresidenteGrandi carnivori. Lega chiede uso dissuasori direttiCCT incontra gruppo consiliare di Fratelli d'ItaliaToscana. Approvati piani di gestione cinghiale e caprioloVeneto. Prorogata caccia cinghiale nel veroneseAnche la caccia nel film Divin CodinoUmbria. Scontro su bilancio Atc1 tra agricoltori e cacciatoriParte in Toscana l'operazione "Cinghiale solidale"Toscana. Agli agricoltori non solo il controllo degli ungulatiIn Svizzera un film dedicato alla caccia, contro ipotesi restrittiveLiguria, approvato Piano Faunistico regionaleMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

BigHunter Giovani. Giuseppe Lanni: poche opportunità per i giovani


lunedì 19 luglio 2010
    
Giuseppe Lanni ha 28 anni e vive in provincia di Avellino. Lavora come operatore qualificato in un'officina specializzata. Ha due passioni: la caccia e il tiro a volo. Per lui la passione venatoria è un modo di vivere, un'indole trasmessa dal nonno che seguiva fin da piccolo.  Una passione condivisa anche dalla sua fidanzata, che a volte lo segue nelle sue battute con il cane da ferma alle quaglie e alla beccaccia.

Come tutti i nostri giovani amici dimostra di avere grande entusiasmo e di volersi impegnare in prima persona nell'ambiente venatorio, sia in associazioni venatorie che nel suo ambito territoriale di caccia “non aspetto altro – ci dice – ma le opportunità offerte a noi giovani sono scarse”.

Sulle associazioni venatorie è abbastanza critico “a volte non condivido le loro politiche dovrebbero essere più dalla parte dei cacciatori che dalla parte della politica” spiega.
 
L'esperienza più bella è legata al suo cane, con cui ha stretto un legame speciale. “Il mio più bel ricordo – dice – è di quando ho fermato la mia prima quaglia. Ho provato un'emozione fortissima e indescrivibile”. Giuseppe non dimentica che la caccia ha un grande dovere: “mantenere invariato l'ecosistema e salvaguardare le specie a rischio d'estinzione”.
 
 
 

Vai alla sezione BigHunter Giovani

Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:BigHunter Giovani. Giuseppe Lanni: poche opportunità per i giovani

x coinvolgere i giovani tutte le associazioni venatorie dovrebbero collaborare tra loro lasciando in disparte la questione (tessere)cominciando a coinvolgere le scolaresche a catture dentro le zrc e iniziative varie visto che è da li che parte il discorso le maestre e professori vari spesso dicono ai bambini e ragazzi che i cacciatori sono assassini uccidono gli uccellini e i bambi e non capiscono che se x alcune specie particolari non ci fossero i cacciatori a far da equilibrio x le specie ci sarebbero delle conseguenze gravi tipo ( aumento incidenti stradali-malattie varie )

da marco (mc2) 23/07/2010 13.52

Re:BigHunter Giovani. Giuseppe Lanni: poche opportunità per i giovani

Giovane, potrebbe anche passare, ma INTELLIGENTE è sicuramente da provare. Analizzando poi i termini che usa, penso che il suo vocabolario ha un immediato e costante bisogno di aggiornamento, GIUSTO PER USCIRE DA QUEL SUO MONDO TOTALMENTE IMPERNIATO SULLA MERDA.

da trinit 22/07/2010 23.29

Re:BigHunter Giovani. Giuseppe Lanni: poche opportunità per i giovani

x Silvano: i giovani hanno capito molto più di voi, soprattutto quel 90% di loro che sono contrari a quella merda che è la caccia.

da giovane_intelligente 22/07/2010 21.43

Re:BigHunter Giovani. Giuseppe Lanni: poche opportunità per i giovani

Caro Giuseppe, i soldi fanno gola a tutti soprattutto ai "VECCHI VOLPONI"

da trinit 20/07/2010 21.55

Re:BigHunter Giovani. Giuseppe Lanni: poche opportunità per i giovani

..."Ma le opportunità offerte a noi giovani sono scarse"....Chissa perchè aggiungerei io.Mai come in questo caso,mi è venuto di pensare alle società di calcio,che pur avendo nei loro vivai ottime promesse per il calcio italiano,alla fine chissa perchè acquistano sempre giocatori stranieri.Un consiglio Giuseppe,da un salernitano,quindi campano come te,goditi la caccia insieme alla tua ragazza,e non rovinarti il fegato con le AA.VV.In bocca al lupo.

da ilgermano56 19/07/2010 22.31

Re:BigHunter Giovani. Giuseppe Lanni: poche opportunità per i giovani

La cosa che mi fa immenso piacere è vederti con una doppietta. I giovani hanno capito molto più di noi. Complimenti sinceri.

da Silvano B. 19/07/2010 19.06