Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Razze Canine | Consulente Cinofilo | Libri | Indirizzi |
 Cerca
Il News Feed non è attualmente disponibile. Messaggio di errore:Errore del server remoto: (403) Non consentito.

News Cani

Basilicata: cittadino aggredito da randagio, e il comune paga


mercoledì 11 gennaio 2012
    
Se il cane aggressore è un randagio, è il Comune a dover pagare. Lo dice la legge regionale della Basilicata, che attesta la responsabilità dei cani di nessuno proprio all'amministrazione comunale, a cui è affidato anche il compito di tutela della pubblica incolumità. A ribadirlo è arrivata la decisione presa dal giudice di pace di Potenza, che ha condannato il comune al pagamento dei danni riportati da un cittadino, aggredito da un cane vagante di grossa taglia.

Secondo l'avvocato che ha difeso il cittadino, si tratta di una pronuncia molto importante "perché sembrerebbe sia la prima a condannare un’amministrazione comunale al pagamento dei danni biologici, morali e delle spese mediche sostenute, nonché di quelle processuali, ascrivendogli la responsabilità dell’ag - gressione di un cane vagante o randagio".

La Regione Basilicata, infatti, con la Legge regionale n.6 del 25 gennaio 1993 (Norme sulla prevenzione e sul controllo del randagismo), all’art. 7 ha affidato ai comuni la cattura, la custodia e il ricovero dei cani randagi, avvalendosi, se necessario, della collaborazione delle associazioni di volontariato. Anche Basilicata, Emilia Romagna e Sicilia hanno legiferato in tal senso, nella maggioranza delle altre regioni la responsabilità dei cani randagi è affidata ai servizi veterinari delle Asl.
 
(Gazzetta del Mezzogiorno)

Leggi tutte le news

3 commenti finora...

Re:Basilicata: cittadino aggredito da randagio, e il comune paga

Il comune paga? balle,direttamente o meno pagano i cittadini.Qualcuno a chiesto il loro parere in merito?assolutamente no!,l'importante è che non paghino mai quelli che tollerano questi fenomeni.VIVA LA patria

da vince50 11/01/2012 15.56

Re:Basilicata: cittadino aggredito da randagio, e il comune paga

Sembra passare in secondo piano il fatto che un randagio abbia aggredito una persona (e se era un bambino???), questi fatti non dovrebbero accadere, mentre invece si lascia tutto in sospeso in attesa del morto, queste beste vanno eliminate punto e basta.

da Giovanni59 11/01/2012 13.22

Re:Basilicata: cittadino aggredito da randagio, e il comune paga

Caro "l'Avvocato che ha difeso il cittadino" in merito ci sono già state sentenze, ricordo le 3 più recenti in sicilia e in campania e in liguria che il Sindaco ha dovuto risarcire la persona aggredita. POI E' UNA BALLA COLOSSALE CHE LE ALTRE REGIONI ATTRIVUISCONO ALL'ASL LOCALE LE RESPONSABILITA'... oltre le 3 regioni sopra citate anche veneto e lombardia attribuiscono la responsabilità è del sindaco o amministrazione locale.

da POLLO 11/01/2012 12.17