Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Razze Canine | Consulente Cinofilo | Libri | Indirizzi |
 Cerca

News Cani

Padroni o bamboccioni?


martedì 15 gennaio 2013
    
Un interrogativo serio che nasce dalle pieghe della cronaca. Così viene presentato il tema "Padroni o bamboccioni nei confronti dei nostri animali?", scelto per una tavola rotonda con gli esperti del settore  dall'Associazione di promozione Sociale "Festa del Cane Meticcio", che sarà il prossimo 2 marzo a Monza. 

Un segnale finalmente positivo: per una volta sembra che anche chi si occupa da vicino degli animali d'affezione cerchi di evidenziare quale derive siano alla base di un rapporto esasperato con gli amici a quattro zampe, fino a rasentare una sorta di "cinofollia". Gli organizzatori riportano l'attenzione ad episodi trattati da tv e giornali per mettere in luce "un ruolo di noi umani sempre piu' debole e bisognoso del supporto confortante del suo millenario compagno di vita". 

"L'idea di questo dibattito - dice Stefano Nicelli, dell'ufficio stampa Associazione - e' nata scoprendo che in alcuni college degli Stati Uniti vengono addirittura affittati dei cani agli studenti per stemperare la tensionein vista degli esami. Al che la domanda e' sorta spontanea: non c'e' uno straccio di amico con il quale ottenere lo stesso effetto andando a bere una birra o semplicemente condividendo qualche chiacchierata? Per forza occorre ricorrere ad un cane, per di piu' pagandolo?".

"Indignazione a parte - si legge nel comunicato - , e' certo che da piu' parti, in tutto il mondo, si moltiplicano casi di cronaca che mettono in luce non solo una progressiva degenerazione del rapporto tra l'uomo e l'animale ma, ed e' questa la novita' piu' sorprendente, anche segnali (o finanche semplici sospetti) di come l'uomo stia sempre piu' perdendo il proprio tessuto sociale di riferimento e ricorra al cane come spalla quasi esclusiva su cui riversare tutte le sue debolezze e dal quale trarre un giovamento psicologico".


A confrontarsi, in un dibattito aperto al pubblico, saranno esperti delle maggiori realta' italiane che si occupano, tra l'altro, di benessere animale: Marzia Possenti, medico veterinario esperto di comportamento della "Societa' italiana di scienze comportamentali applicate" (Cremona); Patrizia Sica, medico veterinario, esperto in alimentazione del cane e del gatto ("P&G Pet Care"); Angelica Bassi, etologo comportamentalista della "Scuola interazione uomo animale" (Bologna); la "Federazione italiana benessere animale" (Milano). Al loro fianco altri esperti quali Paola D'Amico, giornalista del "Corriere della Sera" e Isabella Cecchini, psicologa e membro del board di "Gfk Eurisko" (Milano). Moderatore sara' Stefano Nicelli, giornalista e Presidente dell’Associazione "Festa del Cane Meticcio" (Seveso, MB).

La tavola rotonda, realizzata in collaborazione con Eukanuba, si svolgerà presso la sala conferenze della Casa del Volontariato di via Correggio 59 a Monza.avra' inizio alle ore 14,30 ed e' aperta al pubblico fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per partecipare e' gradita la prenotazione a: [email protected]

Leggi tutte le news

2 commenti finora...

Re:Padroni o bamboccioni?

Sarà impegnata a tenere discorsi pro silvio..

da chi ci capisce è bravo 16/01/2013 10.50

Re:Padroni o bamboccioni?

Manca, la Brambilla?....

da Padroni 15/01/2013 18.33