Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Baggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Febbo: nessuna rivoluzione in calendario, solo alcune chiusure anticipate


martedì 20 dicembre 2011
    
"Le dichiarazioni e l'euforia dall'associazione WWf in merito al calendario venatorio della Regione Abruzzo non hanno nessun fondamento logico e riscontro documentale. Questo Assessorato non si piegherà in nessun modo alla pura demagogia che alcune associazioni portano avanti solo per strumentalizzare argomenti seri e causare disorientamento tra i cacciatori". E' quanto dichiara l'assessore alla Caccia, Mauro Febbo, dopo aver appreso le ultime dichiarazioni rese dal WWF.

"Mi dispiace smentire il Wwf - argomenta Mauro Febbo - ma non vi è nessuna seconda vittoria in quanto la Regione si è semplicemente adeguata alla pronuncia del Tar dello scorso ottobre. Voglio ricordare che il TAR, con tale pronuncia, ha solo accolto in via cautelare (quindi non definitiva) due (sottolineo solo due) dei nove capi impugnati dalle associazioni ambientaliste, senza creare particolare disagio o disorientamento nei cacciatori. La Giunta regionale, su proposta della Direzione agricoltura, ha ottemperato alle prescrizioni del TAR rimodulando le date di chiusura con deliberazione adottata nei termini esatti e resa nota al mondo venatorio".
 
"Nello specifico - sottolinea Febbo - voglio comunicare alle solerti associazioni che il TAR ha eccepito semplicemente una carenza di motivazione nelle scelte adottate dalla Regione, dovuta alla insufficienza dei dati sul prelievo che, in base alla biologia e allo stato di conservazione delle specie per l'avifauna migratoria, sono oggi necessari per stabilire periodi di prelievo venatorio diversi da quelli indicati dall'ISPRA. Ribadisco, - rimarca l'assessore - che non c'é stata nessuna rivoluzione al calendario venatorio ma solo una chiusura anticipata del prelievo per alcune specie rispetto a quanto precedentemente previsto. Tutto questo non pregiudica l'ottimo lavoro svolto dalla Regione Abruzzo. Mi piace ricordare che la mia Direzione ha intrapreso iniziative lodevoli e importanti come l'istituzione dell'Osservatorio Faunistico regionale, l'avvio del nuovo Piano faunistico-venatorio Regionale e alcuni progetti di gestione delle popolazioni di lepre Italica e coturnice in collaborazione con la Provincia dell'Aquila, l'ISPRA e gli Abiti territoriali di caccia. Spero che il Wwf regionale - conclude l'assessore Mauro Febbo - alla prossima conferenza stampa argomenti, con la stessa passione, come mai nelle altre Regioni che hanno adottato un calendario simile a quello della nostra Regione (ad esempio l'Umbria) non c'é stato ricorso. Spero che non sia solo un fatto di bandiera».

Leggi tutte le news

13 commenti finora...

Re:Febbo: nessuna rivoluzione in calendario, solo alcune chiusure anticipate

Non capisco se anno sospeso la caccia a tutta la selvaggina cinghiale compreso o solo a merlo e allodola

da CINGHIALAIO 22/12/2011 17.05

Re:Febbo: nessuna rivoluzione in calendario, solo alcune chiusure anticipate

bravo emix,tasse pagate per esercitare un'attività legale quindi il rimborso dovrebbe essere d'obbligo!!!

da NASO 21/12/2011 16.01

Re:Febbo: nessuna rivoluzione in calendario, solo alcune chiusure anticipate

I giudici(si fa per dire)sono TUTTI!ex sessantottini questo la dice lunga da quale parte stanno,vinti o perdenti non ci vuole molta fantasia per capire chi detta legge in italia,il resto è solo apparenza.

da vince50 21/12/2011 11.09

Re:Febbo: nessuna rivoluzione in calendario, solo alcune chiusure anticipate

FEBBO NON HA NESSUNA COLPA, LA COLPA E DEI GIUDUCU CHE SONO TUTTI POLITICIZZATI DA UNA PARTE e assecondano i capricci di questeassociazioni composte da cialtroni

da mario 21/12/2011 8.56

Re:Febbo: nessuna rivoluzione in calendario, solo alcune chiusure anticipate

Troppo e se vuoi saperne di più fa quest anno gli assessori abruzzesi si sono quasi raddoppiati gli stipendi

da Roberto 21/12/2011 0.26

Re:Febbo: nessuna rivoluzione in calendario, solo alcune chiusure anticipate

quanto guadagna 'sto febbo che non sa scrivere una delibera ????

da jerome 21/12/2011 0.06

Re:Febbo: nessuna rivoluzione in calendario, solo alcune chiusure anticipate

Ce qualche persona che si e rotta le palle di tutto ciò mi riferisco ai residenti nella regione Abruzzo. Se si il discorso e molto semplice occorre un buon avvocato possibilmente amante della caccia,al quale daremo l incarico ,dal punto di vista legale non saprei a cosa aggrapparsi,male che vada si farà richiesta di rimborso alla regione. Andremo a dividere la regione Abruzzo per le sue quattro province ,l intento e quello di far sottoscrivere da un legale una testata ,con successiva raccolta di firme ,un grosso aiuto dovranno darcelo tutte le armerie della regione,le quali dovranno ricercare adesioni con la sola affissione della testata, ma credo che rientri nei loro interessi .I cacciatori che andranno ad aderire all’ iniziativa si tasseranno di 1 euro per contributo spese legali. Io gia da ora do piena disponibilità per coprire tutte le armerie della provincia dell’Aquila .PER CHI E INTERESSATO A QUESTA IDEA POSSIAMO SENTIRCI SU QUESTO BLOG SU FACEBOOK dove volete , la cosa importante e che iniziamo a far valere i nostri diritti. Saluti

da roberto 20/12/2011 22.31

Re:Febbo: nessuna rivoluzione in calendario, solo alcune chiusure anticipate

la caccia con il cane è quella più penalizzata. Ci hanno tolto un mese per il fagiano (...che mettiamo e PAGHIAMO NOI...) e un mese per la beccaccia...il resto....alla faccia "di chiusura anticipata per alcune specie..." Caro Febbo ci hai tolto l'essenza della nostra passione!! BRAVISSIMO e chi ti vota più.........

da pescara 20/12/2011 19.35

Re:Febbo: nessuna rivoluzione in calendario, solo alcune chiusure anticipate

Ho pensato cosa dire,poi ho RIpensato bene di non dirle avrei rischiato grosso.VIVA L'italia

da vince50 20/12/2011 18.17

Re:Febbo: nessuna rivoluzione in calendario, solo alcune chiusure anticipate

Come dalle mie parti recita un proverbio "tra il marcio e la muffa ...". Tante parole ma alla fine contano i fatti e purtroppo i tordi il 9 di gennaio per gli amici abruzzesi saranno chiusi. Il paradosso è che il Sen. Orsi DEL PDL con la sua legge ci aveva promesso e quasi convinto che sarebbe riuscito a consentirne la caccia fino al 10 o addirittura oltre del mese successivo.

da HUNT 67 20/12/2011 17.32

Re:Febbo: nessuna rivoluzione in calendario, solo alcune chiusure anticipate

"solo chiusure anticipate" e gli dici poco!!!!?? che testa di c.... !

da Andrea 20/12/2011 16.38

Re:Febbo: nessuna rivoluzione in calendario, solo alcune chiusure anticipate

porchi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

da peppetta 20/12/2011 16.33

Re:Febbo: nessuna rivoluzione in calendario, solo alcune chiusure anticipate

a questo punto io che ho pagato per andare a beccacce anche a gennaio o mi rimborsano oppure vado ugualmente

da emix 20/12/2011 15.36