Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Baggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre


venerdì 15 ottobre 2010
    
Nulla da fare per la richiesta della Lac (Lega per L'Abolizione della Caccia) di sospendere la validità del provvedimento regionale sulla caccia in deroga, approvato da una delibera di Giunta lo scorso 5 ottobre, in attesa del pronunciamento del Tar. Ora gli anticaccia dovranno aspettare fino al 27 ottobre per sapere se il giudice riterrà oppurtuno sospendere o meno il provvedimento. Fino a quella data, per lo meno, i cacciatori veneti possono stare tranquilli.
 
“Considerato che – si legge infatti nel decreto del TAR –, per quanto riguarda la specie prispolone, per il quale è prevista la data del 24 ottobre prossimo come termine finale della concessa deroga… di fatto il periodo utile di caccia è da ritenersi allo stato ormai esaurito” e “ritenuto, poi, con riguardo alle altre specie (storno, fringuello, peppola, frosone e pispola), per le quali il termine finale della deroga è fissato al 30 dicembre prossimo, che la richiesta di cautela possa essere in buona sostanza tempestivamente valutata, con i necessari approfondimenti ad oggi non consentiti, stante la complessità delle questioni poste, nella camera di consiglio del 27 corrente mese… respinge allo stato la proposta domanda di misure cautelari urgenti”.

“Ribadiamo la nostra convinzione di aver operato con correttezza, senso di responsabilità ed equilibrio tra le esigenze del mondo venatorio e quelle di tutela del patrimonio faunistico – afferma in una nota della Regione l’assessore alla Caccia Daniele Stival –, nel pieno rispetto delle normative europee e nazionali in materia di caccia”.
Leggi tutte le news

73 commenti finora...

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Poi sai, sinceramente, potrebbe essere giusta tanto la mia quanto la tua. Chi può dirlo in effetti come stanno davvero le cose? Su Formigoni...io non conosco le questioni lombarde ma ho come la sensazione che la sua ricandidatura non sia tanto una questione di leadership duratura quanto piuttosto che non riescono a schiodarlo...magari non hanno alternative altrettanto politicamente forti sul territorio, non so.

da inforziato 20/10/2010 13.24

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Aubrey: mah, non so, io fondamentalmente non sono convinto che il pdl avrebbe appoggiato una sua quarta ricandidatura. Penso che il pdl veneto non si sia troppo preoccupato di individuare un sostituto credibile quale candidato presidente, ben sapendo che il candidato sarebbe per forza toccato alla Lega. Del resto la Lega in Veneto è forte, e il candidato, onestamente, le era dovuto. Se non fosse esistita la Lega...non so, ma credo che qualcuno si sarebbe potuto trovare. Il punto non sono solo i rapporti Lega-pdl, ma anche i rapporti interni al pdl. Sinceramente mi è difficile pronosticare come sarebbe potuta andare se la lega non fosse mai esistita. Probabilmente in questo caso il pdl, da solo, avrebbe rappresentato la forza preponderante, per cui il nome del candidato sarebbe stata una questione marginale, essendo il partito sufficientemente forte da spingere non dico qualsiasi candidato, ma comunque anche qualcuno che non aveva la stessa visibilità. Anche se è vero che le litigiosità interne non avrebbero reso la decisione una cosa facile. In fondo, chi era Galan quindici anni fa? Tra tutte le province del veneto sarebbe secondo me uscito comunque un candidato condiviso e credibile. Io penso, sostanzialmente, che Galan non fosse più sostenuto proprio dal pdl veneto (o dalla gran parte delle sue componenti), aveva fatto il suo tempo, era giusto ringraziarlo per quanto fatto ma le cose dovevano cambiare, rinnovarsi. Ma il problema, in questi termini, non si pone: la Lega esiste, è politicamente forte, e non si puà non tenerne conto.

da Inforziato 20/10/2010 13.11

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Converrai con me che, però, se la Lega non esistesse (e non avesse richiesto per se, almeno due regioni del nord), Galan sarebbe stato l'analogo di Formigoni in Lombardia, e l'avrebbero ricandidato senza ombra di dubbio (la linea del Pdl è quella di avere leadership forti e durature, esempio lampante è la Lombardia). Almeno, a me sembra chiaro. Poi non dico se c'è un merito in questo, non lo so, ma in Veneto il Pdl non ha mai formulato alternative a Galan, anche prima del boom della Lega, perchè si dava per certa una sua riconferma.

da Aubrey 20/10/2010 12.54

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Grazie per il link Sergio!

da Davide - pd 20/10/2010 9.18

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Poi c'era una ulteriore questione da considerare, cioè che alla Lega spettavano un paio di regioni, dato il contributo, in termini di voti, apportato alla compagine di governo. Veneto e Lombardia sarebbero potute essere quelle d'elezione (la Lega non ha peso al centro e al sud) ma la Lombardia aveva lo svantaggio di essere la patria del...pdl...Per cui occorreva assegnare alla Lega almeno il Veneto ed un'altra regione nella quale avesse potuto avere qualche chance di riuscita, come il Piemonte. Per cui, nell'accordo, la Lombardia restava al pdl, e Veneto e Piemonte alla lega, dove il Veneto era certo e in Piemonte ce se la poteva giocare. Come vedi non c'era spazio per Galan, l'unica cosa che si può dire di lui è che è stato bravo a giocarsi le sue carte per avere una carica importante, anche minacciando di correre da solo con una sua lista per rompere le uova nel paniere ai due alleati e al candidato vincente della Lega. Ma, ripeto, è stata una mossa politica per rinforzare il piatto, non una vera volontà di concorrere di nuovo alla presidenza della regione. Ovviamente così è come io vedo la questione, ma si sa, la mia idea non è vangelo: ognuno, quando guarda alla politica, ha i propri legittimi punti di vista. Chiusa la lunga parentesi. Saluti

da Inforziato 20/10/2010 9.13

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Eh Aubrey, ma chi è uscito a sostenere la candidatura di Galan? Tutto il pdl? No, una piccola parte, ma già si sapeva che il pdl avrebbe appoggiato Zaia (che era dato per candidato certo prima ancora che si facesse il suo nome, dato che appariva chiaro che non sarebbe potuto essere Tosi il candidato, anche se i giornali lo davano per papabile). Dopo 3 mandati da presidente si va a casa (tra l'altro ci sarebbe una legge che lo impone, che però pare non riguardi Formigoni...). Galan è riuscito (buon per lui) a farsi dare il ministero di Zaia invece di un ente di rilievo nazionale. Ma la sua carriera politica è prossima alla pensione ormai. Scaduto il mandato cosa pensi che faccia, ancora il Ministro? E' stato presidente del Veneto, carica che conta più di un ministero, sarà stato ministro. La prox volta cosa potrà fare? Il parlamentare? Sarebbe finito in ogni caso perché sarebbe una retrocessione. Il presidente di un ente? Sarebeb finito lo stesso, perché da lì non fa più politica. Io la vedo così. Non dare troppi meriti alla lega circa il ritiro di Galan, la lega ha buone percentuali di consenso ma da sola non riesce ancora a governare la regione; inoltre al suo interno non è così unita come si dà a vedere. Ogni partito ha correnti e tensioni interne, e la Lega non fa eccezione. La lega sa, come lo sa il pdl, che per andare al governo della regione occorre l'alleanza perché insieme, i due partiti, portano a casa la maggioranza senza ulteriori alleanze con partitucoli che poi pretendono cariche in cambio, e magari rompono le scatole col poco %. Per tornare al discorso di partenza, Galan non aveva chance di tornare sulla poltrona di vertice, lo sapeva lui, lo sapeva la lega, lo sapeva il pdl.

da Inforziato 19/10/2010 20.15

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Inforziato, Galan era, invece, a mio parere, del tutto simile a Formigoni, solo che questo è al quarto mandato (e può ringraziare che in Lombardia, la Lega, non è ancora ai livelli del Veneto), mentre Galan era "solo" al terzo (tutta stà differenza non la vedo), ma ci giurerei che se non fosse stato per la Lega l'avrebbero riconfermato, tant'è che il Pdl non l'ha pensionato come dici, bensì l'ha fatto diventare Ministro (alla faccia della pensione). Chiusa parentesi. Saluti

da Aubrey 19/10/2010 20.00

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Sì, però la Fidc non è il male. Ha la propria politica venatoria, con la quale, obiettivamente, per quanto ho visto in questi anni nella mia regione e nella mia provincia, non sono per nulla d'accordo. Ma la Fidc ha anche dei pregi che non sono irrilevanti e che, a mio avviso, vanno ricercati nel sostegno dato a collaborazioni con gruppi di ricerca, per esempio. Di questi giorni la notizia dei monitoraggi di frullino e beccaccino, però io sono stato, presso lo stand federcaccia, all'exa, dagli amici di scolopax, i quali sono persone davvero serie e competenti che stanno conducendo studi, se mi passate il termine, coi controcoglioni, sulla beccaccia. gruppi di studio a cui tutti i cacciatori appartenenti alle diverse associazioni dovrebbero dare il proprio contributo, per una crescita venatoria e non di federcaccia. Questi sono i meriti della federazione, che vanno giustamente riconosciuti.

da Inforziato 19/10/2010 19.30

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

io dico solo che circa 15 anni fa(anche qualcuno di più forse )il signor Berlato è venuto dalle mie parti, a quei tempi esisteva praticamente solo la fidc,andai a sentire cosa voleva questo tipo e dopo un po di discussioni varie se ne uscì con questa frase:TORNEREMO A SPARARE AI FINCHI.Questa è cronaca tutto il resto sono chiacchiere da polastrari

da Murdok 19/10/2010 19.02

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Guarda che Galan l'hanno pensionato quelli del PDL, non certo la Lega. Ha fatto 3 mandati, era ora di chiudere il conto. Ha fatto la finta di volersi ricandidare (sapendo benissimo che non avrebbe potuto) per alzare il tiro e avere un posto migliore come prepensionamento, tutto lì. Non è mica Formigoni che pare sia stato eletto presidente a vita della Lombardia...

da Inforziato 19/10/2010 18.26

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Quindi se si è iscritti alla Fidc, oltre a tutto il resto non si sanno neppure le cose e bisognerebbe stare muti. Va bene. Ubbidisco!

da Aubrey 19/10/2010 17.12

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

é giusto dare i meriti a chi appartengono,niente di più,come è giusto parlare quando le cose si sanno altrimenti Mutiiiiiiiiiiiiiii

da Murdok 19/10/2010 17.08

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Evvai, andiamo avanti. Bisognerà andare a comprare altro velo pietoso da stendere su questa discussione che va allungandosi sempre più. Bravo Berlato, continui pure con le sue polemiche, io intanto seguo il suo esempio. Io mi chiedo perchè è andato in Europa se ci teneva tanto a noi cacciatori veneti? Perchè ci ha lasciati in balia del cattivissimo Stival, il temuto mangiacacciatori? Cosa ci è andato a fare al Parlamento Europeo, che è un organo sovranazionale, se poi vorrebbe ancora interferire in politiche, neanche nazionali, ma addirittura regionali, se non provinciali. Mi sà che ha proprio sbagliato posto. O forse sapeva che, come pidiellino, non ci sarebbe stata molta speranza di venire rieletto in Veneto dato lo strapotere leghista che è riuscito a mandare a casa pure Galan (anche se poi siete riusciti a tenerlo in gioco alla grande)? Detto questo RIBADISCO il mio apprezzamento per quanto lei ha fatto in passato, e allo stesso tempo riconfermo la mia sorpresa nel vederle percorrere questa strada di polemica quotidiana, obbligatoriamente ed esclusivamente verso l'operato dei suoi alleati, in puro stile finiano.

da Aubrey 19/10/2010 16.53

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

MA chi,e ripeto chi a fatto si che venisse recepita dal governo italiano la possibilità di applicare le caccie in deroga?e chi si è preso più di qualche denuncia per facci cacciare fringuelli e peppole per qualche giorno ?e chi si è fatto nottate in consiglio regionale bloccandolo pur di non farci andare a caccia con gabbie di un metro x metro ?.Allora ragazzi,le cose si sanno o non si sanno ,e molti di voi non sanno un ca..o .Grazie Berlato e perdonali che non sanno quello che dicono.

da Murdok 19/10/2010 16.44

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Per Sergio Berlato, un o due domande sole per tenerci informati, senza malizia o pretese: a cosa si sta lavorando ad oggi per la caccia? Quali sono le prossime proposte? Cosa vedremo nei prossimi mesi? Grazie per un gradito riscontro. PS: Chiedo a Lei perchè vedo che segue il blog qui, ma le stesse domande le farei ad altri ovviamente!

da Davide - pd 19/10/2010 13.32

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

CARO BERLATO I VENDITORI DI FUMO HANNO IMPARATO DA LEI.......COME L'ANNO SCORSO CHE AD APRILE SUL GIORNALINO DELL'ACV AVEVATE PUBBLICATO LA LEGGE DELLE Caccie in deroga...che poi non si è fatto nulla!!!!

da ber 19/10/2010 13.31

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

I fatti parlano, le parole volano. I fatti sono che a) si è violata la legge regionale attribuendo, con artificzi procedimentali, agli atc (anzi peggio, solo a certi atc) il potere di incidere direttamente sulle giornate di caccia; b) si sono avuti minori quantitativi prelevabili in deroga a fronte dell'inserimento di una specie come il prispolone che fa il passo a fine agosto/primi di settembre, cioè a caccia chiusa. Questi sono i fatti nudi e crudi, e tanto basta ad esprimere un giudizio negativo, per quanto mi riguarda, sull'operato della Giunta e dell'Assessore di competenza. Per quanto riguarda la Federcaccia il giudizio me lo sono fatto parlando direttamente col presidente regionale il quale, non sapendo cosa rispondere ai miei rilievi sulla illegittimità del calendario riguardo al punto a), si è defilato senza tanti cerimoniali. Per cui un giudizio io lo esprimo sui fatti, per come mi si sono presentati, ed il mio giudizio è che i soggetti di cui sopra non siano all'altezza del compito loro assegnato. Sempre felice, comunque, di essere smentito nel prosieguo.

da Inforziato 19/10/2010 11.49

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Sergio! mettiti il cuore in pace e lascia lavorare gli attuali dirigenti amministrativi senza volerti intruffolare tra le ruote. Hai fatto il tuo tempo e lo hai fatto bene, insieme alla Donazzan. (peccato non ci sia ancora) Ora BASTA beghe personali!.

da gelso 40 19/10/2010 11.40

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Il tempo dei teleimbonitori è finito da un pezzo,se ne faccia una ragione lei Berlato..........Ormai non incanta più!!!!!

da ...................................................... 19/10/2010 11.07

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Guarda che Stival é l'attuale assessore regionale alla caccia e si e' limitato a copiare (male) quello che hanno fatto i suoi predecessori per tanti anni in Veneto. Ci mancherebbe che non avesse fatto neanche quel poco che ha fatto! Volevate che facesse concorrenza al suo presidente Zaia che, da ministro all'agricoltura e caccia, non ha prodotto alcunché di positivo per i cacciatori italiani durante la sua permanenza in ministero? Qualcuno di voi si lamentava della gestione della caccia in Veneto fatta da Berlato-Donazzan-Caretta: ma l'accoppiata Federlega, cosa ha dato ai caccciatori del Veneto in piu' di quello che hanno dato Berlato-Donazzan-Caretta? Forse il nuovo calendario venatorio intriso di restrizioni o forse la cacciabilitá del prispolone quando questa soecie aveva giá lasciato i nostri territori? E se anche vogliamo valutare questa ipotetica miglioria, non é certo stata possibile grazie alla legge regionale fatta approvare nel 2002 da Berlato-Donazzan-Caretta? La vergogna la dovrebbero provare coloro che hanno fatto tanti proclami che non hanno trovato alcun riscontro positivo per il mondo venatorio. E voi che seguite questi venditori di fumo, toglietevi le fette di prosciutto dagli occhi.

da SERGIO BERLATO 19/10/2010 10.13

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Certo che a qualcuno brucia che Stival abbia fatto qualcosa, che altri hanno ostacolato in tutte le maniere, consiglieri Regionali VERGOGNATEVI per quello che non avete fatto e BERLATO assieme a voi.

da Franco 18/10/2010 21.52

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

"La verità, si fa male ,lo so!!!!"e mi creda da come scrive traspare tutto.........

da ........................................................ 18/10/2010 20.51

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Bekea giusto per chiudere....le ripeto che sono cacciatore,e caccio con i miei springer.Nel passato sono stato legato prima a liberacaccia e poi a federcaccia e da tre anni circa ho un'assicurazione privata,che non mi costringe ad essere legato a nessuno(visto che certe scelte non le condividevo e condivido).Forse mi avvalgo delle conquiste in ambito venatorio(vero)ma quelle fatte delle associazioni a cui sono stato legato,e non di quelle di un'associazione NON RICONOSCIUTA come quella che cerca di sostenere lei, i cui risultati che continua a millantare sono sotto gli occhi di tutti,Partendo dalla marcetta su Roma in poi,soloper legittimare la propria esistenza in vita e di quella politicamente offuscata dei suoi leader.

da ....................................................... 18/10/2010 18.31

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Comunque, da qualsiasi vento arrivi positività a favore della caccia, BEN VENGA..... Ma desedererei che si togliesse definitivamente la politica.

da gelso 40 18/10/2010 15.24

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Ma perché non la si smette di piagnucolare e..... Ringraziamo: Berlato, Donazzan, Stival e quanti hanno fatto sì che si cacciasse in deroga. Gentilissimo >Forever poenta e osei>, nel circondario di Vicenza, ti potrei portare da qualcuno che ha litigato per non voler più, in casa, chi insistentemente chiedeva la licenza per tesserare acv, e nonostante il dire dell'unità delle AA.VV., concentrati sullo sfarzo alla Fiera di Vicenza. Non serve dire altro. ... Si vedr

da gelso 40 18/10/2010 15.19

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Ma come pretendete che finiscano i litigi se chi chiede si seppellisca l'ascia di guerra si riferisce in tono sarcastico ai "Berlato boys", e dall'altra parte non si perde occasione di sminuire l'operato di Lega e Federcaccia? Diciamo le cose come sono, allora: Federcaccia non cerca la pacificazione coi "Berlato boys", così come Berlato non cerca la pacificazione con i "Federcaccia friends". Parlare di pacificazione in questi termini, concedetemelo, suona alquanto ipocrita.

da Inforziato 18/10/2010 13.25

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

davide è un esempio da seguire scannarci vuol dire fare il gioco degli anti caccia

da nicola g. 18/10/2010 12.07

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

GRANDE BERLATO NON MOLLARE MAI .....

da DIEGO 18/10/2010 11.25

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Nel 2002 Berlato ha dato modo a Stival di attuare la deroga quest'anno, non vedo perchè ora deve averla su e scontrarsi con Stival! ..Forse perchè tutti ringraziano Stival e Berlato si sente escluso! ..Un po' come i bambini gelosi! Grazie Berlato, grazie Stival.. ma ricordatevi che siamo una sola famiglia; scannarci non serve ad una benemerita mazza!

da Davide - pd 18/10/2010 11.18

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

OGNI TANTO LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI!

da silvestro 18/10/2010 9.29

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Non ho indicato a chi era rivolto il mio post che era per da.......... Baghy

da Baghy 18/10/2010 7.56

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

APPUNTO! Baghy il velo pietoso va steso su queste continue e vane discussioni tra cacciatori. Discussioni che, va detto (e non dirò più altro), vengono spesso e volentieri aperte dall'On. Berlato; come in questo caso, andare a vedere di chi è il commento che ha iniziato la VUOTA polemica: si stava parlando del più e del meno sulla vicenda, ecco che interviene Sergio Berlato (almeno così si firma) inizia a polemizzare, intervengono i B-Boys, ed ecco la fine, o meglio l'inizio di questa discussione tristissima quanto vuota. Onorevole, io non ce l'ho mai avuta con lei, nè tutt'ora mi sento in attrito, però se deve scrivere certi commenti da politicante, che altro non servono se non a metterci gli uni contro gli altri, bè, amichevolmente, se lo lasci dire, sarebbe meglio se facesse dell'altro per noi, lì a Bruxelles.

da Aubrey 17/10/2010 23.21

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

eddai gente,già le aavv si scannano tra di loro,se ora ci mettiamo pure tra di noi non facciamo altro che butter benzina sul fuoco!

da Luca p. 17/10/2010 22.08

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Grazie per avermi definito Boys, a oltre sessant'anni ogni tanto una spintarella ci vuole. Per il resto delle tue dichiarazioni stendiamoci un velo pietoso. Baghy

da Baghy 17/10/2010 20.40

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Riecco i Berlato Boys all'attacco!!! Comunque siete incredibili, anch'io penso che la Federcaccia o la Lega debbano avervi fatto fuori qualche parente, altrimenti non si spiega questo cronico eccesso di bile. E' una cosa positiva quello che è successo? Sì. Bene. Cosa sono tutte queste solite polemiche stile A.C.V.-Confavi-Berlato? Eddai, un po' di serenità su. Ribadisco il mio W LA FEDERCACCIA, bravo Stival. Bravo anche Berlato, però quello che aveva fatto di buono per la caccia, se lo stà un po' rimangiando con tutte queste sterili e sempiterne polemiche, che certo non aiutano il mondo dei cacciatori ad essere più unito.

da Aubrey 17/10/2010 20.07

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

per me conta solo la Caccia e tutti coloro che si danno da fare per ridarci quel minimo di dignità che ci è stata completamente tolta dal 1979 saranno sempre meritevoli del mio rispetto, indipendentemente da eventuali beghe di carattere associativo o politico. Il mio sogno sarà sempre uno solo: una unica associazione che difenda tutti noi e la rovina politica dei ruffiani. In bocca al lupo a tutti!!!!!!!!!!!!!!

da andrea ge 17/10/2010 18.39

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

è triste leggere le stupidaggini di chi forse non è un vero cacciatore e non ha il coraggio di firmarsi o esporsi. è più facile nascondersi dietro i puntini e i propri interessi personali. x me non sei un cacciatore, sei solo e frustrato. ma non lo vedi che non capisci un cavolo x nessuno?

da serena 17/10/2010 17.38

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Rudi: non ti preoccupare, da... non fà parte della nostra categoria di cacciatori, lui è uno spirito libero che però si avvale delle conquiste fatte dalle AAVV criticando ora una, ora l'altra. Perciò le sue critiche valgono meno dei puntini del suo nick name, almeno i nostri nick name, corrispondono ai nostri soprannomi di cacciatori con i quali tutti ci conoscono anche al di fuori diquesti siti.ciao Bekea

da Bekea 17/10/2010 17.25

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

vedere i cacciatori contro i cacciatori.....fa solo tristezza!!!

da Rudi4x4 17/10/2010 16.17

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

berlato anche il suo potrebbe essere un nick name.La finisca con la tiritera del firmarsi come già detto anche a Carrara.Perche ilberlato boys baghy si è mai firmato???????capisco che le cose dette non l'aggradano,ma sono problemi solo suoi.........................

da ........................................................... 17/10/2010 15.49

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Non perdete tempo con chi non ha neppure il coraggio di firmarsi con un nikname . Strano che si firmi con dei puntini e non usi le classiche X X

da SERGIO BERLATO 17/10/2010 15.34

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Presuntuoso è lei che presuppone di sapere!!!!!!Le ripeto, che io non sono appartenente a nessuna ass ven,e al contempo non ho nessun cartellino a cui sottostare,mi limito avedere le frottole che vi ostinate a voler raccontare

da ........................................................... 17/10/2010 15.14

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

da............................la tua favola e' paragonabile a zanoni......................

da forever poenta e osei 17/10/2010 15.06

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Confavi una favola? è vero, a differenza della tua aavv che ci ha portato alla disperazione della caccia, basta guardare la 157/92 voluta da voi, che ha diviso non solo i cacciatori ma anche padri e figli nella scelta di caccia. Ti ricordo che il rapporto con mio padre a quei tempi molto difficile si è rinsaldato proprio con la caccia e la condivisione di essa, ma tu queste cose non puoi saperle, troppo giovane e presuntuoso secondo il mio parere. Baghy

da Baghy 17/10/2010 14.20

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Tutta confavi è una favoletta come anche i berlato boys,anzi una vera tragica barzelletta.

da ................................................. 17/10/2010 12.31

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

X Gelso, per caso hai votato per Berlato alle ultime Europee? Ai primi anni delle cacce in deroga avremmo fatto carte false per poter cacciare solo fringuelli e peppole ma si sa quando ci si è abituati bene????????????? Che da fastidio è che cacciatori come te aderenti ad aavv sempre contrarie alle cacce in deroga adesso alzino il tiro sparando c....te di tutti i generi. Per da............... le cacce in deroga per LEGGE dal 2002 al 2008 sono state favolette? Baghy

da Baghy 17/10/2010 12.03

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

x fernando e gelso 40 in sei righe e mezza, non ho mai letto un concentrato tale di balle e stronzate. a.... gelso 40 fai qualche nome di "scagnozzo", visto che tu li sai...

da forever poenta e osei 17/10/2010 11.44

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Si..... nel mondo delle favole e favolette!!!!!

da ........................................... 17/10/2010 10.34

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Berlato, Caretta, Donazzan questi sono le persone che più di tutte si sono impegnate per la caccia e i cacciatori, ma come al solito c'è chi ha la memoria corta.

da Elvis 17/10/2010 9.44

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Come ho sempre sostenuto, i tempi cambiano e nonostante ciò al momento cacciamo DUE specie in più, che NON é riuscito ad inserire, a suo tempo Berlato. Caro Rudi, l'acv, tramite i suoi scagnozzi, gira casa per casa dei cacciatori e, tirandoli per la giacca, fanno i soci. NON e dico NON é il modo di comportarsi in quanto si sa che alla maggioe parte dei cacciatori non interessa chi... ma é sufficente avere una tessera in tasca. Bel modo di essere in tanti, comunque ci rivedremo alle prossime elezioni.

da Gelso 40 17/10/2010 9.42

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Fernando Fernando! se sei veneto hai usufruito fino ad oggi di quello che Sergio Berlato è riuscito a darci, forse ti sei dimenticato di quando i tuoi dirigenti osteggiavano le cacce in deroga, forse ti sei scordato di quando la fidc riuniva i propri associati per convincerli a non protestare asserendo che altrimenti ci avrebbero tolto quel poco che ci restava, o hai la memoria corta o sei troppo giovane, troppo comodo adesso osannare l'ass. Stival il quale non sa nulla di caccia e solo perchè è stato bravo ad approfittare del lavoro svolto per tanti anni da altri, troppo comodo. Baghy

da Baghy 16/10/2010 20.21

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Fernando....Quelle che hai detto son cattiverie gratuite! Berlato ha fatto tanto in Veneto per la migratoria , se fosse stato per altre persone ora si caccerebbe solo "galline". Cmq ACV in Veneto è la seconda AAVV ed è ogni anno in aumento...qualcosa vorrà dire! Detto da uno ( sottoscritto) che è di Federcaccia (per poco amcora..)

da Rudi4x4 16/10/2010 20.18

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Berlato ha ragione! Fino al 2008 federcaccia = LAC sulle deroghe.. Dall'anno scorso magicamente sono diventati i primi sostenitori con addirittura 11 specie.. ma per piacere!!!

da Umbe85 16/10/2010 20.00

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

ehh ...dai Berlato che ti rosica mica poco sta "storia" a vedere come la scrivi.Il tuo declino sarà lento ma certo. Anche i venditori di fumo,sfumeranno nel nulla.

da Fernando 16/10/2010 19.43

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Qualcuno dimentica che se avessimo seguito la Federcaccia e Stival, accettendo il ricatto degli anticaccia, non solo non avremo cacciato il frosone ed il prispolone, ma avremmo già raggiunto il quantitativo massimo prelevabile annualmente per il fringuello e la pispola. Quanti smemorati scrivono su questa lista. IL TAR, su richiesta delle parti, ha deciso di non valutare la richiesta di sospensiva e di abbreviare i tempi per accorpare la discussione di merito che si terrà entro fine mese. Personalmente non ho mai gioito quando sono andate male le cose per i cacciatori e non mi sono mai rammaricato quando invece le cose sono andate bene. Qualcuno dimentica anche che la delibera che ha portato in approvazione Stival è stata possibile grazie all'approvazione della legge statale 221/2002 sulle deroghe ed alla legge regionale 13/05, fatte quando ancora Stival ed i dirigenti Federcaccia si soffiavano il naso sulle maniche della loro maglietta.

da SERGIO BERLATO 16/10/2010 18.53

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Io abito in Lombardia e purtroppo quest'anno con le deroghe ci hanno inchiappettato (io però me ne frego e gli tiro ugualmente) ma sono MEGA CONTENTO per i miei colleghi del Veneto. Bravi così si fa!!! Ce vò gente con le PALLE

da GIAMANGO 16/10/2010 18.17

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

e si ber, dopo 30 anni il frosone e tornato merito di stival

da mario 16/10/2010 18.08

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

BUON PER VOI CACCIATORI VENETI,IO PULTROPPO ABITO NELLA ROSSA TOSCANA!!!!!!!HO DETTO TUTTO!

da GIGI65 16/10/2010 17.22

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

x Tutti gli Amici Cacciatori Ho saputo per vie traverse che al pluri-trombato del Zanoni alla notizia della non sospensiva gli sono uscite su tutto il corpo delle pustole urticanti.Al suo capezzale (facebook)è corso di gran lena per alleviargli il dolore il mitico Ros-Mad!!! Caspita sono seriamente preoccupato,ma che fine avrà fatto il Nostro MITICO ANIMALARO!!W LA CACCIA x SEMPRE.

da Spartacus60 16/10/2010 9.25

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

BER , hai pienamente ragione....piu' di qualcuno gli rosica questa sentenza! Beh a Zanoni gli è scoppiata la Bile sicuramente! Na bella mazzata per lui....( trombata piu' trombata meno...)

da Rudi4x4 15/10/2010 22.38

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

e vai con polenta e finchi....zanoni....i xe boni...

da be63 15/10/2010 21.49

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

OLTRE A ZANONI PENSO CHE CI SIA ANCHE BERLATO SCONTENTO DI QUESTA SENTENZA VISTO CHE A QUANTO PARE L'ASSESSORE STIVAL TANTO CRITICATO DA BERLATO NON è PROPRIO COSI IMPREPARATO!!!!!

da BER 15/10/2010 21.17

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

molto moto bene x ora!sia mai che qualche giudice si sia rotto i cogli....emm...maroni di avere sempre a che fare con i ricorsi dei "magnaschei" animalari!!ora vediamo cosa succede il 27!!

da Luca p. 15/10/2010 19.43

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Vorrei far presente che con questo provvedimento il TAR ha anullato di fatto una sospensiva.... Pertanto puo' solo bloccarle e non sospenderle! Una volta bloccate.....si possono rifare!

da Rudi4x4 15/10/2010 18.19

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

zanoni, anche le unghie dei piedi dalla rabbia ti devi mangiare,altre a tutti i tuoi emendamenti di allora.........

da mario 15/10/2010 18.04

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Zanoni si gratta le [email protected]@e, e vive sperando. L'altra delibera é già pronta ad essere emessa, continueremo a cacciare in deroga, anche se .... passa poco o niente. Gratta Zanoni gratta!

da gelso 40 15/10/2010 17.54

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

HI,HI,HI,...ZANONI INCASSA ANCHE QUESTA!!!

da Franco ACV 15/10/2010 17.50

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Zanoni che aveva già festeggiato la vittoria con la sua LAC dove è ora ??????????

da Chicco 15/10/2010 17.40

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

si ma intanto che ci lamentiamo quelli ci fregano!!!!!!!!!!Occorre urgentemente che qualcuno ci difenda!!!!!!!!!!!!!

da andrea ge 15/10/2010 17.40

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Uahhahahahhahahahahhahahahahahahahhahhahhahahahah Ha fatto bene il TAR a non concedere una sospensiva pretestuosa. Adesso vedremo il 27.

da Inforziato 15/10/2010 17.26

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

Cacciatori (una parte) 1 - Lac 0! AHAHAHAH

da chicco 15/10/2010 17.22

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA Alla faccia di chi ce vo' male!!!!

da maik 15/10/2010 17.05

Re:Veneto: respinta sospensiva sulle deroghe. Il Tar deciderà il 27 ottobre

HI,HI,HI,HI,HI,HI,HI,HI,HI,HI A NUNGLIE TIRE TALE PISPOLE!!!

da HIHIHI 15/10/2010 16.54