Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Piano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana


mercoledì 29 settembre 2010
    
Il Consiglio regionale della Toscana ha approvato ieri, martedì 28 settembre, la nuova disciplina che autorizza la cattura degli uccelli da richiamo. Il provvedimento ha riscosso il voto favorevole dell’aula, pur in presenza di posizioni contrastanti all’interno dei singoli gruppi. Con 23 voti favorevoli, 9 contrari e 1 astenuto, la legge consente alle Province di Arezzo, Firenze, Lucca, Pisa, Pistoia e Siena di attivare i propri impianti

Ad illustrare il provvedimento è stato il presidente della commissione Agricoltura Loris Rossetti che ha ripercorso le linee guida di un provvedimento volto a “contrastare il commercio illegale di uccelli da richiamo. “Nelle corde della normativa – si legge in un comunicato - l’intenzione della Regione a raggiungere una piena autonomia nel settore aumentando gradualmente la consistenza degli allevamenti”. Gli impianti di cattura sono infatti in costante diminuzione così come il numero degli uccelli catturabili, inferiore alle esigenze dei 32.500 cacciatori che praticano la caccia alla migratoria. . Nel 1998 si avevano 34 impianti per un totale di 15.595 uccelli catturabili. Ad oggi le strutture di cattura sono scese a 15 e consentono la cattura di 5.090 esemplari in totale, di cui 400 cesene, 880 merli, 1.950 tordi bottaccio, 1.860 tordi sassello.

Le province di Livorno, Massa Carrara, Grosseto e Prato non hanno avuto richieste e non attiveranno nessun impianto. L’attività di cattura – precisa la Regione - sarà possibile fino al 31 dicembre 2010 ed ogni esemplare catturato sarà venduto a 20 euro. Fin dal 2005 la Regione Toscana ha creato un archivio informatico presso le amministrazioni provinciali, nel quale sono censiti tutti gli uccelli da richiamo in possesso dei cacciatori, costantemente aggiornato su acquisti, cessioni, decessi.

(Parlamento della Toscana)

Leggi tutte le news

15 commenti finora...

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

Richiami vivi? Ma come si puo' dire che questa e'"una sfida alla natura"? Che lotta impari.E' come prendersela con i bambini.

da Caterina 30/09/2010 9.38

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

siamo in mano ai burocrati al servizio della politica. Se le associazioni vogliono la nostra tessera DEVONO FARE I NOSTRI INTERESSI. Non dividiamoci e facciamo RESISTENZA

da patrizio da serravalle 30/09/2010 8.03

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

richiami vivi e cacciatori morti ecco cosa dobbiamo aspettarci.

da gianni cacciatore genova 29/09/2010 22.00

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

Scusate, qualcuno può spiegarmi come si fa a fare la richiesta per avere richiami di cattura dalla provincia? Io sono della provincia di Pistoia e a quanto mi risulta, fino allo scorso anno gli impianti di cattura di Pistoia erano chiusi, adesso sembra che li abbiano riaperti. Che devo fare per chiedere i richiami?

da Roberto PT 29/09/2010 20.45

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

SOPRA HO FATTO PASTROCCHIO = da anni e per tanti anni lo storno era stato messo nel dimenticatoio...a caccia aperta,e io me lo ricordo bene,nessuno o pochissimi lo cercavano........ora chissà perchè sembra diventato una necessità inderogabile...... ------- a caccia non si và solo per tirar tante fucilate....qualcos'altro spinge i veri cacciatori.

da Colombaio senese 29/09/2010 16.17

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

E poi come l'altro anno faccio richiesta di 2 cesene e non le ho ancora viste andiamo avanti cosi'.

da mauro lu 29/09/2010 14.10

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

Da e per annni lo storno è stato messo nel Cerchiamo di esser realisti:da anni e per tanti anni lo storno era stato messo nel dimenticatoio...a caccia aperta,e io me lo ricordo bene,nessuno o pochissimi lo cercavano........ora chissà perchè sembra diventato una necessità inderogabile...... ------- a caccia non si và solo per tirar tante fucilate....qualcos'altro spinge i veri cacciatori.

da Colombaio senese 29/09/2010 14.04

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

Comunque è solo stata rinviata per per ora...anche se come ho detto penso che vada in cavalleria.

da AV 29/09/2010 11.55

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

Leggo e come al solito sbalordisco a come gli Enti locali che pur sono parte dello Stato violano e aggirano con escabotage Leggi dello Stato, la 157/92 dice: i richiami devono essere CEDUTI GRATUITAMENTE dalle Province ai cacciatori che ne fanno richiesta!! La Toscana ora € 20,00 e già dovremo essere contenti nelle Marche siamo arrivati fino a € 40,00 con listino variabile per le varie specie !! E tutti stanno zitti per prime le nostre Associazioni.

da GEO 60 29/09/2010 11.21

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

notizie certe ragazzi........ niente storno per il 2010-2011..... e vai.... ancora una volta tra tutti prendono solo i soldi e se c'è da fare qualcosa a priori dicono NO!!!!! bene così.... bisognerebbe tirare lo stesso a tutto, son contento da una parte perchè ora quando ci saranno le olive mature il problema vedrete quale sarà.... ahahahah.... quest'anno me la voglio proprio ridere di brutto.... mi dispiace solo per quelle persone che ci lavorano con le olive!!!! povera italia....

da sonoio!!! 29/09/2010 10.58

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

Niente deroga allo Storno rinviato per rischio esposizione danno economico per la regione essendo già in corso una procedura di infrazione, letto su La Nazione Cronache pag 18 di oggi.

da Marco da Cerreto Guidi 29/09/2010 10.37

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

Secondo me no la faranno. E' una sensazione che ho. La voce che girava tra le varie associazioni era tutta una mossa per convincerci a rinnovare le tessere. Spero solo di sbagliarmi. Per ora è stata rinviata la decisione...in realtà ieri non è neanche entrata in aula.

da AV 29/09/2010 10.16

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

La deroga allo storno la fanno si o no?

da ZA 29/09/2010 10.03

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

discorso chiuso

da amen 29/09/2010 9.39

Re:Richiami vivi: ok alla nuova legge in Toscana

ma sulla deroga allo storno non si sa niente?

da AV 29/09/2010 9.26