Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Abruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti"Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonte Cia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

88 nuovi cacciatori a Bolzano. 12 sono donne


giovedì 22 ottobre 2009
    
88 nuovi cacciatori, 12 donneLa Provincia Autonoma di Bolzano ha consegnato pochi giorni fa gli attestati di abilitazione a 88 nuovi cacciatori, di questi 12 sono donne. “Anche questa sessione autunnale degli esami per il conseguimento dell’attestato di abilitazione all’esercizio dell’attività venatoria si è rivelata particolarmente selettiva” si legge nel comunicato stampa.
 
A fronte di 258 candidati, infatti, hanno superato la prova di tiro e quella orale gli 88 abilitati, ossia il 34,11 per cento del totale. Molto brave anche le donne, che a dispetto della convinzione diffusa che la caccia sia cosa per uomini, hanno quasi eguagliato il successo dei loro colleghi maschi, con una percentuale di promosse pari al 27,9 per cento (43 le candidate in tutto).
 
Ai cacciatori, ha sottolineato nel suo discorso introduttivo il direttore dell'Ufficio caccia e pesca, Heinrich Erhard,  spetta il compito di impegnarsi per la conservazione del patrimonio faunistico, contribuendo ad evitare malattie e danni alla natura. Ai cacciatori viene rivolto l'invito a perseguire il mantenimento dell'equilibrio tra selvaggina, bosco e agricoltura e la presenza delle varietà delle specie.
 
(Provincia autonoma di Bolzano)
Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:88 nuovi cacciatori a Bolzano. 12 sono donne

Sig. "Figlio di Papa'" Lei da tempo scrive su questo sito con un linguaggio che di civile ha ben poco. Ma tralasciando questo, io sono un Papà, anzi un Babbo per le mie origini Toscane, ho due figli maschi che amo, uno viene a caccia con me l'atro ancora no e non so neppure se lo farà mai. Ho insegnato loro l'amore per il prossimo, per gli animali e per l'ambiente esattamente come ha fato suo Padre con Lei, forse con meno ipocrisia ma questo è solo un mio pensiero. Con la sola differenza che non ho insegnato loro, ne verbalmente ne con l'esempio, di "disprezzare" quelli che hanno idee diverse dalle proprie. Il "disprezzo" rivolto alle categorie (masse) è sempre stato l'artefice di disastri immensi dell'umanità. Per giudicare bisogna conoscere gli uomini. Per poterlo fare bisogna dialogare, confrontarsi, ascolare le ragioni degli altri, non c'è altro metodo. Ma se il suo modo di dialogare e quindi di conoscere, è quello che Lei ci ha fatto vedere fino a quì, mi creda, il vero problema è il suo. Un saluto.

da Silvano B. 24/10/2009 18.13

Re:88 nuovi cacciatori a Bolzano. 12 sono donne

X FIGLIO DI PAPA'...Allora è meglio che gli chiedi che ti dia un ripasso di italiano... TRUCIDARE:uccisione crudele e violenta,tramide tortura fisica,il soggetto muore in un lasso di tempo lungo,spesso in agonia. Non ho mai o visto nessuno andare a caccia e tortura gli animali per ucciderli

da Asterione 24/10/2009 12.43

Re:88 nuovi cacciatori a Bolzano. 12 sono donne

Sei proprio un figlio di papa'!,attento belli che qui le cose si stanno mettendo male e la terra sta molto in basso!

da Gabriele M. 24/10/2009 9.29

Re:88 nuovi cacciatori a Bolzano. 12 sono donne

sana?? sana per chi? per voi? non certo per gli animali che trucidate!!

da figlio_di_pap 23/10/2009 23.53

Re:88 nuovi cacciatori a Bolzano. 12 sono donne

X figlio di papa', vai a trascorrere il tuo tempo libero in discoteche o rav-party e lasciaci in pace a godere della nostra sana passione.

da francesco47 23/10/2009 23.48

Re:88 nuovi cacciatori a Bolzano. 12 sono donne

anche io ringrazio il mio papà: grazie, papà, per avermi insegnato ad amare il prossimo e anche gli animali, e a disprezzare chi si diverte a ucciderli!!

da figlio_di_pap 23/10/2009 23.13

Re:88 nuovi cacciatori a Bolzano. 12 sono donne

Io proporrei alla Redazione di fare un sondaggio su tutto il territorio Italiano e pubblicare per ogni regione, quante persone vengono abilitate all'esercizio venatorio e soprattutto che fascia d'età comprendono. Così facendo, si smascherano altre due calunnie pronunciate dagli animal-ambientalisti, la prima che la Caccia è destinata a scomparire come cultura, la seconda che i giovani non si appassionano e interessano al panorama venatorio. P.S. Io ho conseguito la licenza di caccia nel 2007, non ostante vado a caccia dall'età di 10 anni, accompagnando mio padre. Attualmente ho 27 anni e sono orgoglioso di aver appreso questa gean bella passione e cultura rurale. Grazie Papà!

da Nicola dalla Puglia (BA) 23/10/2009 21.37

Re:88 nuovi cacciatori a Bolzano. 12 sono donne

Una risposta, chiara e precisa a tutti quei "signori" che sputano sentenza, su una futura e ineluttabile dipartita della caccia, contrariamente gode di ottima salute, alla faccia loro.

da Nato cacciatore 23/10/2009 21.02

Re:88 nuovi cacciatori a Bolzano. 12 sono donne

bene, forse dopo anni di calo dell'attivita ven questa e' una buona notizia, ma la cosa che piu' mi fa' piacere e' il continuo avvicinamento del mondo femmile verso questa nostra grande passione.

da gianni 23/10/2009 14.25