Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Baggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Sicilia: Tar dà ragione ai cacciatori su nuovo calendario venatorio


lunedì 20 luglio 2009
    
Tar dà ragione alla cacciaNon capita molto spesso ma questa volta le ragioni dei cacciatori hanno avuto la meglio sulle recriminazioni degli anticaccia. A dimostrazione della validità delle istanze dei cacciatori siciliani Il tribunale amministrativo regionale di Palermo ha respinto la richiesta di sospensiva al calendario venatorio 2009 - 2010 avanzata da associazioni ambientaliste come Wwf, Legambiente e Lav.
 
La caccia in Sicilia aprirà quindi come previsto il 3 settembre, tutelate anche la caccia alla lepre e alla beccaccia fino al 14 gennaio.
 
Unica nota dolente è la sospensione della parte del calendario che "non prevede espressamente il divieto di caccia lungo le rotte di migrazione dell'avifauna, in buona parte corrispondenti a Zps, come individuate dalle disposizioni in atto vigenti". Proprio su questo punto la Gazzetta del Sud ha raccolto la risposta unanime delle associazioni venatorie siciliane Ascn, Fidc, Libera Caccia, Arcicaccia, Anuu, Anca, Enalcaccia “Malgrado non appaia del tutto chiaro il generico richiamo da parte del Tar alle "disposizioni vigenti", considerato altresì che l'Istituto superiore di protezione ambientale non ha indicato alla Regione Sicilia le rotte migratorie, si può affermare che il divieto potrebbe nella peggiore delle ipotesi coinvolgere una fascia di cinquecento metri dalla costa, e però limitatamente alle direttrici di migrazione degli uccelli già individuate dal Piano regionale faunistico venatorio. La caccia in ogni caso è salva nel resto del territorio, sin dal 3 settembre”.
 
L'unità dei cacciatori è stata ancora una volta fondamentale. E' quanto si deduce dalle considerazioni di Caccia e Ambiente Sicilia che già ad ottobre scorso attraverso il suo coordinatore Antonino Urpi aveva esortato la regione ad emanare con grande anticipo il calendario per la prossima stagione. "E' nostro preciso dovere - si legge in una nota di Caccia e Ambiente - evidenziare che assieme a Caccia Ambiente anche le Associazioni Venatorie hanno svolto un ruolo determinante per la difesa del Calendario Venatorio e le argomentazioni di tutti i legali si sono distinte per competenza e precisione nell’esposizione delle esposizioni addotte. Questa è una vittoria di tutti".
Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Sicilia: Tar dà ragione ai cacciatori su nuovo calendario venatorio

i siciliani ce l'hanno duro!!!!!

da anto63 25/07/2009 22.00

Re:Sicilia: Tar dà ragione ai cacciatori su nuovo calendario venatorio

Dio esiste ed illumina gli uomini! con luce radiosa (non verdognola1)

da Francesko 21/07/2009 20.54

Re:Sicilia: Tar dà ragione ai cacciatori su nuovo calendario venatorio

OK,GIUSTIZIA E'FATTA

da GARE 21/07/2009 11.30

Re:Sicilia: Tar dà ragione ai cacciatori su nuovo calendario venatorio

anche questa volta ci siamo riuscite grazie alle nostre associazioni.se giustizia e' giustizia deve essere; grazie fidc

da DAVIDE (RG) 20/07/2009 22.46

Re:Sicilia: Tar dà ragione ai cacciatori su nuovo calendario venatorio

Ciao,carissimo Sparviero. anche se per taluni versi hai ragione, devi fare una semplice e pratica considerazione: Dio ha creato il mondo in sei giorni e si è riposato il settimo (almeno così dicono i cattolici ferventi e gli ecclesiastici). Bene allora, vogliamo dare tempo al tempo? La vittoria ottenuta al TAR di Palermo, non è come dici o credi una “vittoria di Pirro”, ma la prima vittoria di tante altre vittoriose battaglie che alla fine porteranno alla vittoria della guerra. D’altronde i Siciliani, almeno, qualcosa l’hanno fatta ed ottenuto una insperata vittoria. Rallegriamocene tutti. Infine poiché seguo con attenzione e passione le scabrose vicende venatorie della Sicilia posso assicurarti e, se vuoi documentarti, che dalla Regione Sicilia, hanno riottenuto la liberazione di alcune zone che la regine , in un primo momento, aveva chiuso aggiungendole alle già numerosissime zone tolte all’esercizio venatorio. Quindi, se segui anche le loro vicende, vedrai che non stanno certo con le mani in mano e non si rassegnano facilmente, come, invece purtroppo avviene in moltissime regioni d’Italia. (e poi dicono che il disfattista o il bastian contrario sono io!). Una forte stretta di mano. Nino

da [email protected] 20/07/2009 17.30

Re:Sicilia: Tar dà ragione ai cacciatori su nuovo calendario venatorio

I siciliani hanno vinto la battaglia di una guerra già perduta. Perchè si sappi, il territorio della regione sicilia è interdetto alla caccia mediamente di circa il 50% per procincia, per i parchi, oasi, demani forestali,zone di agricoltura sperimentale ecc. i sigg. politici, rappresentanti delle AAVV, giuristi, ecc. queste cose non li tirano fuori pur sapendoli, pensate che questa e giustizia? ancora cercano di limitare il territorio cacciabile cercando i valichi montani da interdire l'attività venatoria per proteggere il passo della migratoria migratoria che passa in maniera irregolare in tutto il territorio dell'isola. Perchè non incominciano a rispettare la pur sconcia legge 157/92 aprendo la percentuale di territorio interdetto alla caccia? Saluti

da Sparviero 20/07/2009 16.00

Re:Sicilia: Tar dà ragione ai cacciatori su nuovo calendario venatorio

E adesso cosa farete, ambientalisti di m...a. Un saluto.

da Giovanni59 20/07/2009 15.40

Re:Sicilia: Tar dà ragione ai cacciatori su nuovo calendario venatorio

Sono veramente contento che il Tar si sia pronunciato a favore dei Cacciatori Siciliani! In bocca al lupo a tutti per la prossima apertura.

da Patrizio Abboni 20/07/2009 13.49

Re:Sicilia: Tar dà ragione ai cacciatori su nuovo calendario venatorio

Un grande passo avanti è stato fatto, ma un altro deve essere ancora compiuto, e sarebbe quello di rivedere tutte le aree precluse. Se non si fa qualcosa in questa direzione, non sappiamo dove andare ad esercitare l'attivita venatoria, è questo diminuisce la sicurezza di ogni CACCIATORE perchè in piccole aree si trovano tanti CACCIATORI ed è pericoloso.Un saluto a tutti i CACCIATORI Siciliani e non.

da Cacciatore73 20/07/2009 12.47

Re:Sicilia: Tar dà ragione ai cacciatori su nuovo calendario venatorio

Speriamo che sia l'alba di una nuova Era.......Grazie FSDC........

da FABIO (PA) 20/07/2009 12.36

Re:Sicilia: Tar dà ragione ai cacciatori su nuovo calendario venatorio

Bravissimi, cari amici cacciatori Siciliani ed auguri per la vittoria conseguita con la unità di forze e della grandissima passione venatoria. Un complimento vivissimo in particolare a Caccia e Ambiente e alla ASCN, promotrici del ricorso al TAR di Palermo. Speriamo che questo sia non solo l’inizio di un nuovo modo di farsi rispettare, ma che sia imitato da tutti quando si è aggrediti dai signor NO a tutti i costi. Un saluto. Nino

da [email protected] 20/07/2009 11.34

Re:Sicilia: Tar dà ragione ai cacciatori su nuovo calendario venatorio

FINALMENTE, GIUSTIZIA E' FATTA!!!! ...E GLI AMBIENTALISTI?..... MUTI!!!!!!

da Angelo da Palermo 20/07/2009 11.16