Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Rolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

I Parchi nazionali potranno vietare la caccia nelle aree contigue


mercoledì 24 maggio 2017
    

Il controverso articolo 5, nell'ambito della revisione sulla legge 394/91 (Aree protette) ha passato l'esame della Camera nella versione in cui consentirà ai Parchi di decidere sulle attività permesse o non nelle aree contigue.
 
Il testo approvato dalla Camera infatti, modificando l'articolo 11 della legge, riferito ai Regolamenti dei Parchi Nazionali, stabilisce che "il regolamento del parco disciplina l'esercizio delle attività consentite entro il territorio del parco ed è adottato dall'Ente parco - e nelle aree ad esso contigue (questo è il testo aggiunto dalla riforma, nrd) -, anche contestualmente all'approvazione del piano per il parco di cui all'articolo 12 e comunque non oltre sei mesi dall'approvazione del medesimo". Il che significa che i Parchi potranno decidere se escludere da queste aree l'attività venatoria o meno, chiedendo prima il parere dell'Ispra.

Durante il dibattimento in aula è passato solo un emendamento che
vieta le trivellazioni nuove nei parchi e nelle aree contigue. Il relatore della riforma, Enrico Borghi, rispondendo a quanti avevano presentato emendamenti per inserire il divieto della caccia nelle aree contigue,  ha evidenziato che "la Commissione, dopo un lungo dibattito e recependo il lavoro fatto dal Senato, ha ritenuto di doversi mantenere nel solco dell'impostazione originaria e, cioè, non quella di riaprire una discussione infinita sul significato, la regolamentazione e l'esercizio dell'attività venatoria nel Paese, quanto, invece, sulla regolamentazione all'interno delle aree protette e su questo punto ha mantenuto l'impianto originario della legge n. 394".

E' poi intervenuto sul tema anche il presidente di Commissione Ermete Realacci. "Per quanto riguarda la questione della caccia - ha sottolineato - , la norma che stiamo approvando è più rigida della legge n. 394. Nella legge n. 394 la regolamentazione della caccia nelle aree contigue non era determinata dal parco e non era sottoposta all'ISPRA, adesso sarà sottoposta all'ISPRA e determinata dal parco, quindi è un passo avanti rispetto alla legge n. 394".

 

Vai al resoconto integrale delle votazioni (da pagina 19)

 

Attenzione: Importante precisazione nella notizia:
 
 
 

Leggi tutte le news

35 commenti finora...

Re:I Parchi nazionali potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Sottoposta ad ISPRA e regolamentata dal parco = fine di tutte le forme di caccia tradizionali. Rimarrano al piu' cinghiali ed altri ungulati. Intanto vietono esplicitamente solo la trivellazione, la cementificazione, le pale eoliche, le stazioni sciistiche (inclusa la rimozione di quelle esistenti), vanno bene! Credono di essere furbi.....

da Flagg 26/05/2017 10.39

Re:I Parchi nazionali potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Dai commenti di qualcuno sembra quasi che questo emendamento sia stato inserito per favorire i cacciatori di qualche regione a discapito di tutte le altre..... Così non va bene..

da Pask 26/05/2017 9.31

Re:I Parchi nazionali potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Si torneremo tutti a cacciare ,ma dove?Visto che' di fatto nelle aree contigue forse non ci andranno neanche i residenti.Continuate pure a sognare ad occhi aperti

da tutti al parco o,no? 25/05/2017 17.30

Re:I Parchi nazionali potranno vietare la caccia nelle aree contigue

JAMESIN mi sembra che tu fai riferimento al parco nazionale del cilento. qui l'area contigua è dove fino ad ora sono andati a caccia solo i residenti. con le modifiche questa legge permette a tutti gli iscritti dell'atc di andare a caccia sentito il parere ISPRA. spero tu possa tornare sulle tue montagne come io alle mie.

da il brigante Mammone 25/05/2017 15.38

Re:I Parchi nazionali potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Sarebbe bene stabilire la distanza perimetrale coperta dall'area contigua rispetto al perimetro del parco. Altrimenti starebbe a significare che un'area contigua potrebbe risultare anche come una intera provincia e anche oltre dove insiste un parco. Chi deciderà dopo approvata la legge quanto dovrà essere estesa quest'area e in base a quale articolo stabilito a legge approvata ?

da jamesin 25/05/2017 14.28

Re:I Parchi nazionali potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Qualcuno sempre al di sopra degli altri mah!Poveri noi ci batostano da tutti i fronti e ancora con queste storielle (questa e' caccia,quella no)ecco uno dei tanti motivi perché ci considerano come tutti sapete .Saluti

da Proviamo a cambiare,prima noi stessi. 25/05/2017 11.59

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Sono dispiaciuto su tutto ma sono contento per gli illusi...ma si purché si fa bum va tutto bene,purché si porti a spasso il cane e il fucile va tutto bene...il resto non conta....andare a caccia è un altra cosa.

da Carlo rm1 25/05/2017 11.12

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Bravi create più bracconieri

da Il corvo 25/05/2017 10.00

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

So solo che tra atc , tasse governative e assicurazione senza sparare un colpo se ne vanno piu' di 500 euro... finchè mi rimane la passione e le associazione me la fanno rimanere bene! altrimenti mi sono rotto i coglioni...e di leggere sempre di più restrizioni sulla caccia e sui cacciatori, fonte di gettito a perdere, anzi una idea di dove vanno i soldi me la sono fatta, dopo tutti questi anni. B..a..li

da arturo 25/05/2017 9.43

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Atc sa 2 noi a caccia ci andremo comunque voi invece lo avrete preso di nuovo in quel posto.Ah ah ah ah aha

da aree contigue sa 2prrrrrrrrrr 25/05/2017 9.34

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Aree contigue? Ma che fascia di estensione avranno e come verrà determinata ?

da Pask 25/05/2017 9.33

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

qui in Romagna, nelle c.d. zone di "pre-parco" la caccia è già limitata nei modi, nei tempi e nelle specie, e questo già da un ventennio tramite apposito calendario provinciale .... dunque qua cambierebbe poco .... il vero cambiamento sarebbe costituito dal fatto se il vincolo della residenza anagrafica sia sostituito dalla residenza venatoria (iscrizione all'ATC) (concetto che nella vigente 394 non è presente essendo al tempo la 157 non ancora concepita)... l'attuale 394 in discussione è molto ambigua a tal proposito, contraddicendosi nel testo in un paio di punti ... Saluti

da ERMES74 25/05/2017 8.31

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

È la rete 2000 " SIC , ZPS " come sarà. Vietato o no

da Mauro 68 25/05/2017 8.04

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Un potere enorme nelle mani di un direttore di parco, la 157 non è toccata, il 30% di superficie provinciale destinata a parco nemmeno, ma...rendere la caccia impossibile si, con l'Ispra in mano a loro e con il lro parere immaginate cosa possono inventarsi ogni stagione o durante la stagione, magari ti fanno cacciare solo il cinghiale di selezione, le anatre dalle 8 alle 11 però solo il germano, la caccia al tordo e la beccaccia fino a dicembre e senza spollo onde evitare eventuale posta e solo ai residenti anagrafici, ecco le previsioni. AVETE SENTITO UNA AAVV DIRE QUALCOSA O ALMENO DIRE AMEN!

da giusva 25/05/2017 7.56

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Se rendere i parchi off limits a chi come i cacciatori sono profondi conoscitori dell'ecosistema perfetto:He solo per tenere segreti bisnes illeciti.

da Calogero 24/05/2017 23.45

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Brigante mammone ma non sarai mica della provincia di Salerno ahahah Giusto,ora i residenti delle aree contigue si attaccheranno anche loro al c...o come e' capitato a noi,mentre loro ridevano...??????

da salernitano non residente nelle aree con. al parco 24/05/2017 22.45

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Non scopriamo nulla di nuovo se sottolineiamo che il PD governativo è avversario dell'attività venatoria. In media, ogni due o tre mesi, sta lanciando (mandandoli a segno) sistematici siluri sul cacciatore che, dopo questo ennesimo "tiro mancino" sarà ulteriormente spogliato di quell'ormai simulacro chiamato ancora "caccia". Ad una legge di conservazione (la nostra 157) si disegnano ormai sempre più scenari che hanno affinità solo con la radical-talebana protezione, senza se e senza ma. L'onda d'urto di questa non concertata legge (le associazioni venatorie appaiono sempre più insignificatamente i "notai" o modesti uditori, se invitati a qualche tavolo, di una sempre più diafana rappresentanza numerica di cacciatori) ovviamente porrà i suoi limiti quando i suoi fautori e relatori staranno comodamente conservando un altro ruolo e chi si troverà in mano la patata bollente saprà come al solito svincolarsi dal problema accusando precedenti ormai invisibili (ir)responsabili. Altra deduzione, fin troppo semplice, è che di fatto viene abrogato quell'articolo che nella 157 relegava a tetto massimo di territorio nazionale protetto il 30%. Ora ne avremo molto di più e, se approvato l'articolato come alla Camera, i problemi, molto presto, li avranno anche gli agricoltori, gli allevatori, i pastori, i vari fruitori della natura e, non ultimo, quelle amministrazioni locali che ricadranno nei territori sopra citati. Lo stato, quello con la "s" minuscola, condotto da politicanti impreparati quanto in malafede, si avvale anche in questa circostanza di quella dottrina spicciola evocata dal buon Gioacchino Belli che riferendosi ad un Re gli faceva asserire: "io so io e voi nun siete un caxxo". La maschera di una falsa democrazia sempre più si sfalda dal viso dei potentati che decidono ad ogni costo. Il cacciatore, individuo dalla fedina penale pulita, è incastrato, ormai, tra quella figura di "liceità attribuita" e quella del "reietto di cui vergognarsi".

da Flavio romano 24/05/2017 22.39

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

SL, ma figurati, non è cambiato nulla, solo il fatto che ora il calendario lo fa il direttore del parco sentito ISPRA, con il potere di limitare specie, tempi, carnieri e munizioni. Briciole insomma !!!

da Nicola 24/05/2017 22.25

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

"L'organismo di gestione dell'area naturale protetta, per esigenze connesse alla conservazione del patrimonio faunistico dell'area stessa, può disporre, per particolari specie di animali, divieti riguardanti le modalità ed i tempi della caccia." Questo sopra è il comma 4 all'art. 32 della 394. Qualcuno mi dice cosa sarebbe cambiato?

da SL 24/05/2017 22.15

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Le aree contigue HANNO UN LIMITE O PRENDONO TUTTA L'ITALIA?

da JO 24/05/2017 22.13

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Eccoli qua, tutti demotivati, ma fino a ora dove siete stati? Già avete sempre creduto alle ciaccole dei vostri e adesso dopo l'ennesima volta pronti, a calare non le braghe ma le mutande a questo giro!

da s.g. 24/05/2017 21.31

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Ermete Realacci=pd=arcicaccia, fate Voi.

da Lino 24/05/2017 21.11

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

TANTO IN QUELLE ZONE CI CACCIAVANO SOLO I RESIDENTI. NESSUNA SOLIDARIETÀ....

da Basta privilegi 24/05/2017 20.47

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

tranquilli, ora ci pensa fidc e le altre riconosciute

da assicurazione privata 24/05/2017 20.41

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Chissà perchè in Austria patria di Cecco Beppe,la caccia in alcuni parchi non è vietata!!! Che i cacciatori austriaci siano più bravi di noi a farsi rispettare,oppure hanno dei politici più intelligenti dei nostri???

da Il Nibbio 24/05/2017 20.25

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Ma che gli italiani sono dei buffoni e falsi l avete capito o no?

da Beretta 24/05/2017 20.17

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Be e le nostre associazioni?che vogliono fare adesso?

da stufo 24/05/2017 20.03

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

nella mia zona il territorio lo tolgono ai residenti ricadenti nell'aria contigua e non vi nascondo che questa cosa mi fa molto piacere visto che sono 20 anni che vanno a caccia solo loro in un territorio bellissimo facendo di tutto e di più indisturbati ora si attaccano al c...o saranno costretti anche loro ad appendere il fucile ed a regalare i cani come tanti di noi che non abbiamo avuto la fortuna di essere residenti

da il brigante Mammone 24/05/2017 19.50

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

fino a quando non saremo tutti uniti e coesi sotto un'unica associazione venatoria o partito che difenda i nostri diritti, continueranno a metterci i piedi in testa con divieti e regole sempre più limitanti e ridicoli.

da davide56 messina 24/05/2017 19.43

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

cari niente voto caro pd

da ciccio 24/05/2017 19.19

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Invece di togliere i parchi ne hanno istituiti altri sotto altro nome!!!!Vogliono rinchiuderci nelle riserve e pagare quanto vogliono loro.A questo punto credo non dobbiamo dargli altre soddisfazioni e appendere i fucili al chiodo oppure andare una volta all'anno all'estero e fare una settimana di caccia , ma non dare più un euro a questi soggetti.Saluti

da ettore1158 24/05/2017 19.12

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

Ottimo se ne va un'altra fetta di territorio cacciabile !!! Tanto dalle mie parti ce n'era molto !!!

da deluso 24/05/2017 18.59

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

E la solita presa per il culo, ma io mi domando ma che si fa decidere solo ad un verde?

da Toscano 24/05/2017 18.59

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

FINO DOVE ARRIVANO LE AREE CONTIGUE QUANTI METRI O NON HANNO SCRITTO UNA DISTANZA??

da ramon 24/05/2017 18.29

Re:I Parchi potranno vietare la caccia nelle aree contigue

E' FINITA...............PEGGIO DI COSI!!!!!!

da ettore1158 24/05/2017 18.23