Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Lupo, Dreosto interviene su tema bocconi avvelenatiAbruzzo. Gli agricoltori protestanoMarche. Ancora sulle funzioni degli AtcLazio, FederFauna sollecita intervento per servitù venatoriaAbruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti"Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Lecco: Decreto dalla Regione Lombardia apre la caccia al cinghiale


lunedì 24 ottobre 2016
    

"Sul nostro territorio da tempo si vive una vera e propria emergenza dovuta all'altissima presenza di cinghiali. L'apertura della caccia agli ungulati decisa oggi rientra negli interventi utili al contenimento numerico della specie ed era una misura da tempo attesa dal territorio".

Antonio Rossi assessore regionale allo Sport e alle Politiche per i giovani e Daniele Nava sottosegretario alle Riforme Istituzionali, Enti Locali, Sedi territoriali e Programmazione, commentano con soddisfazione l'approvazione in Giunta regionale della Delibera sulle 'Determinazioni in ordine al prelievo venatorio del cinghiale nel territorio provinciale di Lecco'.

"Dobbiamo ringraziare l'assessore all'Agricoltura Giovanni Fava e il consigliere regionale Antonello Formenti, che presentò la mozione poi approvata a luglio - aggiungono i due esponenti della Giunta lombarda -, per avere offerto una pronta risposta alla situazione di emergenza venutasi a creare negli ultimi anni a livello regionale, in particolare nel Lecchese, a causa della proliferazione delle popolazioni di cinghiale con incremento dei danni alle aziende agricole, ma pure con pregiudizio per la biodiversita', la pubblica incolumita' e la sicurezza dei trasporti".

 "Purtroppo in questi ultimi anni - affermano l'assessore e il sottosegretario - sono state numerose le segnalazioni di presenza nonche' l'aumento delle richieste di indennizzo di danni provocati da questa specie sul territorio della provincia di Lecco. Sino a oggi - continuano - il controllo numerico del cinghiale su questo territorio e' stato attuato quasi esclusivamente tramite contenimento riduttivo. Era quindi necessario prevedere la possibilita' di esercitare il prelievo venatorio per limitare la crescita esponenziale di questo problema, che negli ultimi anni e' aumentato sino a raggiungere gli attuali livelli di guardia". "Per questo, e ancora una volta, Regione Lombardia - concludono Rossi e Nava - si mostra sensibile alle richieste che arrivano dai cittadini e dagli enti locali, e attenta alle necessita' e ai bisogni di un territorio in continua evoluzione". (Regione Lombardia)

 

Leggi tutte le news

3 commenti finora...

Re:Lecco: Decreto dalla Regione Lombardia apre la caccia al cinghiale

Si Poteva e si Doveva fare meglio!!! bastava che chi a scritto l'allegato A, tenesse conto delle richieste fatte, nel testo ci sono errori e strafalcioni,questo sembra fatto da uno che la caccia al cinghiale non là mai fatta, però ne ha sentito parlare. Speriamo di riuscire a modificare gli errori commessi.

da Ferdinando ratti 27/10/2016 13.50

Re:Lecco: Decreto dalla Regione Lombardia apre la caccia al cinghiale

quesito: e nel territorio di Pianura A.t.c. Meratese il cinghiale o suino autoctono continuiamo a contenerlo con il sale sul codino ; norme chiare e efficaci e non lavoratori socialmente utili.

da Bonacina Giancarlo 26/10/2016 12.34

Re:Lecco: Decreto dalla Regione Lombardia apre la caccia al cinghiale

quesito: e nel territorio di Pianura A.t.c. Meratese il cinghiale o suino autoctono continuiamo a contenerlo con il sale sul codino ; norme chiare e efficaci e non lavoratori socialmente utili.

da Bonacina Giancarlo 26/10/2016 12.34