Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Baggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Acl: caccia in deroga e richiami vivi


lunedì 27 luglio 2015
    

In una nota, Acl si dice scettica nonostante tutte le promesse della Regione Lombardia per quanto riguarda “la caccia in deroga”, una forma di caccia forte e radicata sul territorio. Ciò che chiede l'associazione alla Giunta è una delibera per consentire il prelievo in piccole quantità di fringuello, peppola e storno; una richiesta legittima, precisa l'Acl, in quanto risponde alle regole, nonché all'autonomia che ogni Regione ha su determinate materie, tra cui appunto caccia e pesca.  

L'Associazione commenta in un'altra nota anche ciò che è accaduto in Senato la scorsa settimana: la chiusura dei roccoli è un colpo dritto al cuore alle cacce tradizionali – fa sapere. Adesso è necessaria una risposta ferma da parte di tutte le Aavv. Acl chiederà all’Assessorato Agricoltura della Regione Lombardia, retto da Gianni Fava, di sospendere la banca dati richiami vivi. Il censimento dei richiami ed il relativo data-base è stato giustificato come unica condizione per il funzionamento degli impianti di cattura, venendo meno i roccoli, di conseguenza dovrebbero venir meno tutti gli adempimenti collegati.
 

Leggi tutte le news

15 commenti finora...

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

Ma che ACL , i monitoraggi che fate non li legge nessuno, figuriamoci applicarli, sono anni, ANNI che li fate , risultati? Cambiate maniera di fare e smettetela di ondeggiare che questo, proprio questo ha portato all'oggi, al come siamo messi veramente e non alle chiacchiere che continuamente fate, o di quello che magari credete di aver fatto, finora zero, nisba, nein, niet, ma forse è quello che volete veramente

da Paolo66 29/07/2015 17.33

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

vedo che a Te invece difetta il coraggio e quindi continui a usare il nick name...la mia non è autostima, è semplice consapevolezza di fare quanto possibile e concreto. Non so di dove sia tu, ma a Bergamo e Brescia gli unici che fino ad ora ha provato a fare qualcosa di concreto su calendario Regionale e Provinciale è Federcaccia (anche Enalcaccia per il regionale). Idem per roccoli e deroghe (si è aggiunta ora l'ANUU per i roccoli). Di ACL abbiamo letto solo i soliti comunicati... ma di documenti inviati alla Regione o alle Province non c'è traccia. Solo i soliti comunicati stampa...del resto a loro interessa solo fare tesserati con le chiacchiere al bar... Quanto al resto... io caccio principalmente la beccaccia in territorio libero e qualche volta accompagno mio padre a capanno. e se continuerò a farlo è per gli studi di FIDC che hanno contribuito a togliere la beccaccia dalle specie per cui serve piano di gestione e che contribuiranno domani a evitare il restringimento della caccia ai turdidi. Intanto tu puoi rimanere al bar, nascosto dietro il tuo nick name, a dire che per fortuna c'è ACL...

da Lorenzo Bertacchi FIDC Bergamo 29/07/2015 10.55

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

Vedo che l'autostima non difetta, peccato che parlino i fatti, le parole contano ZERO, poi parlare di competenza, parolona importante per definire le capacità dimostrate. Quello che ancora non riuscite a capire è che purtroppo la gente vi ha capito, resterete quattro fagiani da pollaio, del resto tutta la evoluzione della caccia lo dimostra. Se fosse per voi , e se mancassero i combattivi, saremmo a posto, ma del resto con voi è tempo perso dialogare, vi basta Legambiente, che con tenerezza immensa farà quello che non avete il coraggio di voler fare voi apertamente, perché se passasse la vostra linea collaborazionista tra un po saremo costretti a sparare teneri pallini di gomma... Con i vostri approcci pseudo scientifici avete l'alibi per non fare mai niente, i vostri monitoraggi sono serviti come foglia di fico, ma purtroppo per voi fidc il tempo passa e la situazione non migliora , per cui per avere risultati bisogna cambiare linea, cosa che dubito ormai facciate più, parlo da ex fidc, parole parole parole.....

da Paolo66 29/07/2015 10.02

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

Paolo66 (nickname: sei forse un dirigente fidc che ti devi mascherare?) Visto che circolano ancora i dirigenti di ACL credo che bisognerà avere moltissima calma perchè spariscano anche i dirigenti di Federcaccia per incompetenza...

da Lorenzo Bertacchi FIDC BERGAMO 28/07/2015 14.37

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

Dirigenti fidc che usano nickname per non dichiararsi apertamente, siete talmente coraggiosi che siete il paradigma della situazione italiana, tirate il sasso e nascondete la mano, sinistroidi repressi che un pochino alla volta tutti conosceranno bene, messi alla prova di governo avete dimostrato la vostra pochezza , promulgate l'interesse collettivo ma perseguite ad oltranza il vostro, avete una spocchia immensa trincea noi dietro la vostra presunta superiorità morale, intellettuale che esiste solo nelle vostre menti. Ma siccome ormai siamo agli sgoccioli tra poco ci divertiremo perché le vostre balle integralisti che non interessano più a nessuno, vi manderemo a casa, TUTTI, con molta calma , senza fretta , un po per volta, ma inesorabilmente farete la fine che fanno gli INCOMPETENTI

da Paolo66 28/07/2015 10.52

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

Zorro VS. Vittorio 66 10 a zero Anche se le deroghe non arriveranno fieri di essere cacciatori. SEMPRE.

da Ferdi 27/07/2015 22.00

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

Ma la ferale notizia non è poi questa, prevista, ma l'aggiunta quotidiana che qualcuno dei nostri (prodi?) dovrà pagare (Galletti, solerte commercialista, dichiara che farà pagare tutto alla Regione Campania, come se i conti di Napoli non li pagassero anche quelli di Bologna e viceversa) e che ammonta alla bellezza di 120 mila Euro al giorno, fino a quando - se abbiamo capito bene - sussisterà il problema. Altro che sanzioni per le deroghe.

da zorro 27/07/2015 15.56

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

L'arrostino di fringuelli lo farò sempre deroghe o no, richiami o no cari Gufi in [email protected] vi vado!

da El conducator 27/07/2015 15.40

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

zorro quelli che dovrebbero tacere sono i piagnoni inconcludenti come te!!!qui si parla di caccia mica di discariche o rifiuti,argomenti che nulla centrano con le deroghe e le sanzioni derivanti dalle sentenze europee per aver abusato ingordamente delle deroghe,che avrebbero invece dovuto avere carattere estemporaneo e straordinario.Avete voluto fare gli ingordi e ora ve ne subite le conseguenze.Per la caccia alla piccola migratoria vi accontenterete come tutti, di quella presente e prelevabile da calendario,così come chi vuole cacciarla usando richiami vivi ,i richiami se li andrà a comperare di tasca propria negli allevamenti preposti.Argomenti non ne avete più da un pezzo,e di sicuro che va a caccia come il sottoscritto ,non si spaventa per le vostre paventate minacce,che i migratoristi invaderanno il territorio.Andatevi a nascondere,che di tessere questo anno ne fate ben poche.

da Semplice costatazione dei fatti 27/07/2015 15.22

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

Certo, vi preoccupate di sanzioni che finora non sono mai arrivate mentre di quelle che si prendono giornalmente per le discariche, i rifiuti, la giustizia ecc.ecc. non se ne parla e si va avanti a pagarle, tanto prendiamocela con i migratoristi. Certo che vedere sempre certi, perchè sono sempre quelli, cacciatori godere se non vengono concesse le deroghe è scandaloso. ma pensate che per voi sarà tutto più semplice e starete tranquilli ? io vi assicuro che anche per voi non ci sarà un futuro roseo in una maniera o nell'altra e su questo sono d'accordo tanti migratoristi e capannisti.

da zorro 27/07/2015 14.48

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

osservatore ha pienamente ragione .......in più""Nel ruolo di Amministratore pubblico - conclude Fava - devo però fare i conti con il contesto giuridico in cui mi muovo e con le procedure d'infrazione aperte nei nostri confronti per il mancato rispetto della Direttiva Uccelli. Per senso di responsabilità, nell'esercizio delle mie funzioni devo muovermi senza esporre l'amministrazione regionale al rischio di sanzioni anche perché oggi, per una nuova infrazione alla Direttiva Uccelli, partirebbero da un minimo di 9 milioni di euro"".Le deroghe se le attaccano al C.........

da poveracci 27/07/2015 12.35

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

Art. 19 bis della 157/92 questo sconosciuto, ma capisco che si sta entrando in periodo tesseramento.

da Osservatore 27/07/2015 12.32

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

X ACL chi dalla caverna in cui vivi l'aggiornamento notizie non ti raggiunge ti tengo al corrente che Acl non si arrende perché se così facesse sarebbe la fine della caccia c'è noi la intendiamo sappiamo però x certo che la tua ass venatoria da tempo immemorabile a rinunciato a difendere le nostre cacce tradizionali anzi non le sopporta proprio fattene una ragione e vai in pace metti l'antenna fuori dal tugurio

da Bresa 27/07/2015 11.42

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

ACL chi ? Sei sempre lo stesso che continua a cambiare nikname per poter offendere e criticare ogni azione di ACL. Se fa manifestazioni non va bene, se chiede collaborazione non va bene, se si critica non va bene. Disegna tu la strada grande "ammiraglio"!!!!

da zorro 27/07/2015 11.09

Re:Acl: caccia in deroga e richiami vivi

Caspita leggo con con un certo dispiacere che ACL si arrenda così per i roccoli... Significa che le altre associazioni andranno avanti da sole. Probabilmente senza accorgersi della differenza. Scopro anche che la Regione aveva fatto premesse sulla caccia in deroga: probabilmente le aveva fatte solo all'ACL.

da ACL chi? 27/07/2015 10.55