Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Abruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti"Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonte Cia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

FEDERICA PASQUALINI: LA MIA PRIMA LICENZA DI CACCIA


martedì 7 ottobre 2014
    

Ripensando al mio primo anno di caccia, conclusosi solo qualche mese fa, posso sicuramente affermare che è stato un periodo pienissimo di soddisfazioni personali. Inizialmente, è stato un avvenimento “sentito” in famiglia, in particolare con mio papà e mio nonno, che fin dal primo momento si sono impegnati a trasmettermi non solo la loro passione, ma anche qualsiasi insegnamento potesse aiutarmi nella mia crescita personale.


Per me, che fin da piccola ero incantata e innamorata della caccia, diventare cacciatrice è stato il più grande obbiettivo che potessi raggiungere e un motivo di orgoglio personale. Ho messo tutto il cuore, tutto il tempo, tutto quello che avevo per arrivare ad ottenere ciò che volevo.

Quando mi è stato assegnato il primo capo da abbattere, molti erano scettici, pensavano che in qualche modo mi sarei fatta prendere dall'agitazione e che alla fine avrei rinunciato. Ora, ricordando quel momento, posso dire che non solo è stato il vero e proprio inizio della mia “carriera” come cacciatrice, ma è stato anche l’avvenimento più bello, che mi accompagnerà e resterà sempre nel mio cuore.
 
Alla mia prima uscita, il 21 agosto 2013, accompagnata da mio papà Luca, da mia cugina Valentina e dal rettore della mia riserva Mauro, ho abbattuto un camoscio di prima classe. Non sapevo se avrei avuto il coraggio di sparare, finché non l’ho fatto.

L’emozione più bella è stata negli istanti seguenti all'abbattimento: l’adrenalina, l’agitazione e quella felicità strana che ti fa battere il cuore e tremare le mani. Ho versato qualche lacrimuccia, perché in quel momento mi sono sentita realizzata, ho reso orgoglioso chi ha sempre creduto in me e niente vale il prezzo di quei sorrisi sinceri e fieri che mi venivano rivolti.
 
Tornata a casa sono stata festeggiata alla grande, come se fosse stato il mio compleanno e la cosa più bella è stato vedere riuniti tutti: cacciatori della mia riserva e di quelle vicine, parenti, amici, amanti della caccia e non, bambini, ragazzi e anziani. Durante quelle ore non c’era nessuna differenza di età e di idee, non ho sentito nessuno discutere per qualche dissapore passato, per qualche divergenza di idee. Penso che questo non sia successo perché festeggiavano me, perché sono l’unica donna nella mia riserva e una delle poche nel mio Altipiano, perché sono giovane e una delle mie priorità sono gli amici, ma perché la caccia dovrebbe essere  così sempre e ovunque: un modo e un’occasione per condividere, stare in compagnia, imparare e conoscere.

 

Leggi tutte le news

5 commenti finora...

Re:FEDERICA PASQUALINI: LA MIA PRIMA LICENZA DI CACCIA

La foto non rende sicuramente giustizia ma la vedo più incline all'aspetto (vedesi foto di gruppo) e quagliodromo piuttosto che galoppare dietro a fagiani e beccacce. Però il pda è pda e con quello in tasca non si discute.

da Ciao bella 10/10/2014 7.47

Re:FEDERICA PASQUALINI: LA MIA PRIMA LICENZA DI CACCIA

in bocca al lupo per i prossimi capi, è bello sentire condivise simili emozioni, brava!

da dardo 08/10/2014 6.16

Re:FEDERICA PASQUALINI: LA MIA PRIMA LICENZA DI CACCIA

Bravissima!! In bocca al lupo per tutto!

da Ezio 07/10/2014 14.18

Re:FEDERICA PASQUALINI: LA MIA PRIMA LICENZA DI CACCIA

BEN DETTO MIK PRIMA O POI SI RENDERANNO CONTO !!!

da ALEX22 07/10/2014 14.11

Re:FEDERICA PASQUALINI: LA MIA PRIMA LICENZA DI CACCIA

O VAI! GRANDE FEDERICA. DOVETE DIVENTARE TUTTE AMBASCIATRICI DELLA CACCIA. FRA LE DONNE, FRA I GIOVANI. PORTATELI A CACCIA! ORGANIZZATE COMITATI DI SALUTE PUBBLICA. DATEGLI LE PAGHE A QUESTI SUPERSPECIALISTI CHE NON HANNO CAPITO CHE IL MONDO E' CAMBIATO. SIAMO NELLE VOSTRE MANI. COME SEMPRE. DATE L'ASSALTO AL PALAZZO D'INVERNO, DIMOSTRATE A QUESTI CULI DI PIETRA CHE LA CACCIA NON E' QUELLA CHE PENSANO LORO. LA CACCIA E' VITA, E' GIOIA, E' SPERANZA. E' OTTIMISMO. MA COSA NE CAPISCONO QUESTI VECCHI RINCOGLIONITI. ORMAI SONO SUL VIALE DEL TRAMONTO, SENZA SPERANZE, SENZA SOGNI. SOLO ALLA POLTRONA PENSANO. FORZA DONNE, FORZXA GIOVANI. DATEGLI UNA SPALLATA. RINNOVATE LA CACCIA.

da MIK 07/10/2014 10.04