Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Piano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”


venerdì 30 maggio 2014
    

E' una nota ufficiale del Ministero dell'Ambiente a parlare di uno straordinario passo avanti nella tutela dell'orso marsicano: la partecipazione diretta del mondo della caccia. In questi giorni infatti le associazioni venatorie hanno firmato un protocollo di intesa con Ispra e Ministero che prevede un programma condiviso di implementazione di nuove pratiche di gestione venatoria.

L’accordo, firmato da Federcaccia, Libera Caccia, Enalcaccia, Anuu Migratoristi e Arci Caccia,  trova piena sintonia con quanto disposto dal Piano d’azione PATOM e dal Protocollo d’intesa firmato il 27 marzo scorso da Ministero, Regioni Abruzzo, Lazio, Molise e Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Il testo, si legge nel comunicato del Ministero, prevede impegni unilaterali da parte delle associazioni dei cacciatori per ridurre l’impatto della pratica venatoria e delle attività connesse, promuovendo l’informazione e la formazione dei cacciatori sulle corrette modalità di gestione delle specie di interesse venatorio e le criticità di conservazione dell’Orso bruno marsicano.

“Con questo protocollo – commenta il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti – facciamo tutti un altro passo in avanti nel percorso avviato per la tutela dell’Orso marsicano. Ogni istituzione e ogni gruppo d’interesse ha il dovere di concorrere alla difesa di questo straordinario simbolo della biodiversità italiana. Oggi mi sembra si sia dato un segnale significativo in questo senso”.

“Le associazioni – si legge nel protocollo – condividono la necessità di procedere, ai fini della tutela dell’Orso bruno marsicano e sulla base di apposita cartografia di presenza della specie aggiornata, alla rapida sostituzione della ‘braccata’, caratterizzata da un elevato disturbo e rischio di impatto su specie ‘non target’, con forme a minor impatto come la ‘girata’ e la ‘caccia di selezione’, attraverso la formazione e l’aggiornamento dei cacciatori”.

Viene prevista “la promozione di una più corretta organizzazione della gestione venatoria, a partire dalla stesura dei Piani Faunistici Venatori e dei Regolamenti specifici di gestione delle diverse specie, appoggiando le amministrazioni competenti nella definizione delle prescrizioni”, il coinvolgimento degli ‘ambiti territoriali di caccia’ (ATC) a supporto delle amministrazioni per la revisione della programmazione venatoria’, la formazione-aggiornamento per una ‘corretta cultura della gestione delle specie di interesse’, secondo i criteri scientifici definiti dai documenti tecnici dell’Ispra”.

Protocollo per la difesa dell'orso bruno marsicano

Leggi tutte le news

22 commenti finora...

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

siluro in arrivo!!! ma le aa.vv plaudono il ministro - tra regolamenti, restrizioni, divieti, documenti, obblighi, leggi, circolari, norme ecc.ecc. nessun cenno sulla 157 da modificare (in meglio), nessun cenno per salvaguardare forme di caccia tradizionali - ma, questo ministro non ha dichiarato che vorrebbe abolire i richiami vivi!!?? cosa possiamo aspettarci e le ns aa.vv firmano un protocollo per l'orso - mi sa che mi stanno prendendo per i fondelli.

da ulisse 02/06/2014 20.15

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

ZERO ASSOLUTO 30/05/2014 20.54 ...Semplice, conciso, preciso e VERO. La considerazione che abbiamo molti di NOI su cacce degne ed altre meno degne ci rende divisi, deboli e poco credibili. I dirigenti venatori che invece di educare e far crescere culturalmente i tesserati, cavalcano e usano queste paure solo per inventare ulteriori ed INUTILI restrizioni, dovrebbero prima vergognarsi e poi DIMETTERSI. In Piemonte siamo alla canna del gas per come e cosa si caccia proprio grazie a queste paure che continuano ad essere gonfiate nonostante i cacciatori già debbano sottostare al calendario venatorio più restrittivo d'Italia e non solo. :-((

da Ezio 01/06/2014 19.32

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

i selettori che conosco vanno anche alla migratoria e alla stanziale se gli capita anche una braccata.pensate se lo. facessimo tutti.Dispiace vedere che qualcuno crede di essere migliore degli altri solo perché è un selecontrollore

da passatore 31/05/2014 21.11

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

Il problema è che i diretti interessati e cioè noi che viviamo nei territori interessati non sanno nulla ne sono stati mai interpellati. Chi a firmato il protocollo non conosce neanche i territori.

da Antonio (AQ) 31/05/2014 8.48

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

Le girate su queste montagne, mi viene da ridere solo a pensarlo. E' praticamente impossibile vista la loro conformazione..

da Antonio (AQ) 31/05/2014 8.45

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

A selettore la caccia si fa anche con i cani.Non la praticare se non ti piace,rispettala però se sei un cacciatore vero.

da agostino 30/05/2014 23.00

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

ahhhh selettore e falla finita!!!!!!

da gianni 30/05/2014 22.00

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

Basta braccata, basta segugi, basta tabula rasa, basta orde.

da Selettore 30/05/2014 21.02

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

lA VERA SELEZIONE ANDREBBE FATTA SUI CERVELLI!!!! ALLORA SI' CHE OTTERREMMO QUALCOSA, LA CACCIA E' UNA E TUTTO QUELLO CHE PERDIAMO,LO PERDIAMO ------------------------ T U T T I !!!!!!!!!!!!!!!

da ZERO ASSOLUTO 30/05/2014 20.54

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

PCB A Brescia , terra dei fuochi , ILVA A TARANTO , E PER IL MINISTRO DELL' AMBIENTE I PROBLEMI SONO I RICHIAMI VIVI E L'ORSO . AH DIMENTICAVO CHE DELLE PERSONE A VOI NON GLIENE FREGA UN BEL NIENTE !

da MARIO 30/05/2014 17.49

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

• A pensar male ecc..ecc.. Altro che salvaguardia!!! La mancata presenza dell’invadente, menefreghista, e sanguinario cacciatore che scorrazza per prati e boschi di giorno e notte alla ricerca di luoghi e selvaggina , da più spazio al fai da te.

da Alvaro 30/05/2014 16.18

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

..necessario è ricordare che per questa specie,Sus scrofa,il controllo di popolazione - realizzato in base al dettato dell’art. 11 comma 4 della legge 394/91 e/o dell’art. 19 della legge 157/92 deve essere attuato con modalità che presentino i requisiti di selettività (interspecifica ed intraspecifica) e di basso impatto sulle altre componenti della biocenosi. La braccata dovrebbe pertanto essere sempre esclusa mentre il controllo tramite girata è bene non venga esercitato nei mesi da aprile a settembre, periodo in cui è elevata la presenza di nuovi nati di altre specie.

da importante è studiare per sapere 30/05/2014 14.59

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

già uno di selezione dovrebbe pagare la licenza il triplo visto che per quasi tutto l'anno caccia poi dovrebbero rompere un pò meno i co......i visto che anche loro si chiamano cacciatori, bravi èèèèèèèè!!!!!!! sparare a fermo ad una bestia a 300 metri.

da gianni 30/05/2014 14.49

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

Sportiva la selezione tirare a una bestia pasturata per giorni e la pasturazione è vietata!!!!

da Canaro 30/05/2014 14.21

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

Caro selettore, la selezione è una bella forma di caccia, ma se pensi di toglierci i nostri cani hai sbagliato, a te non piacerà la caccia con il cane ma a me a tanti altri si.

da F.D. 30/05/2014 13.48

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

Coro selettore, a te piace la ciccia, a noi piace la cinofilia. Spero che tu sia almeno in grado di distinguere le due cose.

da Antonio (AQ) 30/05/2014 13.37

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

LA BRACCATA E' PRATICA DA ABOLIRE IN TUTTA ITALIA. Il FUTURO E' LA CACCIA DI SELEZIONE.

da selettore 30/05/2014 13.13

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

Questo Ministro dell’ambiente, capitato per caso perché non votato dal popolo sovrano, cosa pensa che i cacciatori siano tutti assassini assetati di sangue animale, che sparano a tutto, e non gli frega una mazza della biodiversità e della protezione ambientale? Sbagliato Ministro. Lei prima di accettare la carica dovrebbe fare un bel corso tenuto da ambientalisti veri e non demagoghi e da cacciatori, all’ora vedrà quante cose utili e vere potrà imparare per gestire al meglio il ministero che gli hanno assegnato. Ci faccia su un pensierino, vedrà rimarrà sorpreso e meravigliato e migliorerà di molto la sua professione politica. Ossequi

da Cacciatore a vita 30/05/2014 12.13

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

ci andiamo coi richiami vivi, caro Galletti...

da 100%cacciatore 30/05/2014 11.24

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

e` tutto un magna magna...... non ho parole!

da michele 30/05/2014 11.15

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

Mi sembra giustissimo:"...ridurre l'impatto della pratica venatoria e delle attività connesse..."attraverso "..corrette modalità di gestione...."per poter permettere poi,con comodo,di realizzare piste da sci e attrezzature per turisti,contro le quali,ovviamente non sarà fondata alcuna associazione per la loro abolizione,nè si svolgeranno sit-in animalambientalisti o marce di protesta con cartelli e striscioni elencanti i continui scempi in quei luoghi.

da pietro 2 30/05/2014 10.10

Re:Ministro Galletti: “anche i cacciatori in campo per l'orso Marsicano”

Ecco che le associazioni si alleano con il ministro ostile alla caccia per nuove limitazioni, ora nel mirino è la braccata, poi cosa faranno ci tolgono i segugi? Le associazioni oramai sono più animaliste della LAC e di Zanoni.

da F.D. 30/05/2014 10.04