Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Rolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Rabboni: la Regione non eroga fondi per i richiami vivi


giovedì 16 gennaio 2014
    
“La Regione non eroga finanziamenti pubblici ai gestori degli impianti di cattura né ai centri di raccolta dei richiami, ma si limita ad adottare annualmente l’atto deliberativo di individuazione del numero degli impianti di cattura autorizzati e del numero di uccelli catturabili per ciascuna specie, per ciascuna Provincia che ne faccia richiesta”. È la risposta dell’assessore Tiberio Rabboni alla consigliera Gabriella Meo (Sel-Verdi) che, in una interrogazione a risposta immediata in Aula, aveva censurato questa pratica “fuori dal tempo e dalla storia”, concentrata nelle province di Bologna, Forlì-Cesena e Ravenna, e chiesto di conoscere i finanziamenti erogati.

“Le tre Province interessate - ha detto ancora Rabboni - hanno stabilito le quote che il cacciatore è tenuto a corrispondere per ogni richiamo ricevuto e inoltre che gli introiti derivanti dalle cessioni costituiranno il corrispettivo che la Provincia riconosce annualmente agli operatori per il regolare svolgimento dell’attività di gestione degli impianti di cattura e dei centri di raccolta”. L’assessore ha poi illustrato alcuni dati aggiornati al 2012: 5.844 i capi autorizzati e 4.265 quelli catturati nelle tre Province. Sei le specie utilizzate per questa attività: allodola, colombaccio, cesena, merlo, pavoncella, tordo bottaccio e tordo sassello. Le quote stabilite da ciascuna Provincia, che il cacciatore è tenuto a corrispondere per ogni richiamo ricevuto, vanno dai 13 euro per il merlo ai 30 euro per la cesena nella Provincia di Bologna; 16,50 euro per il merlo e 35 per il tordo sassello nella Provincia di Forlì-Cesena; 11 euro per il merlo e 30 per il tordo sassello nella Provincia di Ravenna.  

Per Gabriella Meo “è scandaloso che si utilizzino soldi pubblici per questa pratica, mentre si fatica a trovare risorse per i parchi e le oasi”.

Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:Rabboni: la Regione non eroga fondi per i richiami vivi

Tra un po si presenteranno nelle macellerie della città per farle chiudere,TAR permettendo.

da lino 23/01/2014 17.57

Re:Rabboni: la Regione non eroga fondi per i richiami vivi

Complimenti al dott. Rabboni e se fosse possibile dovrebbe far pubblicare sui media lo stralcio del verbale assemblea , così gli amici e votanti della sig.ra Meo sapranno della bella figura rimediata !!!!

da albertoRoss 17/01/2014 13.47

Re:Rabboni: la Regione non eroga fondi per i richiami vivi

news: Piemonte A processo Cota e 39 consiglieri E' stato chiesto il rinvio a giudizio anche per Sara Lupi, figlia di Maurizio Lupi, che vanta un contratto di colaborazion col gruppo Verdi Verdi, ed è accusata di aver percepito lo stipendio per un lungo periodo pur essendo in soggiorno studio a Parigi.

da Festinalente 17/01/2014 13.10

Re:Rabboni: la Regione non eroga fondi per i richiami vivi

mistero del cervello umanoide...........mahhhhhhhhhh valli a capire

da franco la spezia 17/01/2014 12.05

Re:Rabboni: la Regione non eroga fondi per i richiami vivi

No, chiediamo a quell'esimia testa di ... se il santone(amante del tubero) del suo partito ( di [email protected] ) riesce a spiegare quanti milioni di € si è fottuto lui e la sua combriccola di verdi coadiuvati dall'arpa nella gestione dell'ilva. Ricordate inoltre a quella grandissima testa di... che sempre il suo santone se la rideva quando gli elencavano il numero di morti per tumore a causa dell'acciaieria. Ora il nuovo patreterno di sinistra il renzino dietro suggerimento del vendolino ha messo come primo punto del problema italia le unioni civili (che schifo)con la speranza di racimolare un po di voti derivanti dagli amanti del 90° grado, spiegatelo agli italiani che vi succhiate i soldi pubblici e ve li spendete in giocattoli da sexi shop. Come [email protected]@o è possibile che in italia ci sono ancora persone che votano sel o verdi.

da P.G. 16/01/2014 19.12

Re:Rabboni: la Regione non eroga fondi per i richiami vivi

hai capito meo, esimia testa di m*****a? è una pratica autofinanziata dagli stessi cacciatori...dimmi un po', anche nei tuoi adorati parchi ed oasi funziona così, vero?

da 100%cacciatore 16/01/2014 16.20