Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Abruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti"Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar


mercoledì 31 luglio 2013
    
Su ricorso di Lac e Associazione Vittime della Caccia, il Tar di Catanzaro ha parzialmente annullato il calendario venatorio della passata stagione (2012 – 2013) limitatamente alla data di chiusura alla quaglia (16 dicembre).  Il ricorso, già accolto in via cautelare a ottobre 2012, chiedeva anche l'annullamento delle parti in cui si definiva la chiusura al tordo bottaccio al 31 gennaio e alla beccaccia al 20 gennaio imputando alla Regione di non aver adeguatamente motivato il distaccamento dal parere Ispra.

Se per la quaglia non sono ritenute idonee le motivazioni in calendario, diversamente per la data di chiusura al tordo bottaccio, secondo il Tar, la Regione “offre un apparato motivazionale a supporto della propria decisione, richiamando una pubblicazione scientifica (peraltro risalente addirittura al 1999) attinente al reale inizio della migrazione prenuziale e uno studio scientifico eseguito da inanellatori abilitati ISPRA del 2012, che indica che i movimenti migratori della specie diventano intensi a partire dalla metà del mese di febbraio”.

Scelte adeguatamente motivate anche quelle per la beccaccia, per cui “la decisione della Regione di disattendere le indicazioni dell’organo consultivo, fissando la chiusura della caccia al 20 gennaio 2013, anziché al 31 dicembre 2012 – si legge nella sentenza - , risulta supportata dal richiamo a due studi scientifici (del 2006 e del 2009) relativi alla popolazione euroasiatica occidentale della specie, che è giudicata stabile, giudizio confermato anche dall’aggiornamento del “BirdLifeInternational” del 2011 e dalle indicazioni delle indicazioni tratte dal documento ORNIS Key Concepts adottato dall’Unione Europea. Dunque, la decisione della Regione di disattendere il parere espresso dall’ISPRA risulta fondato su argomenti di natura tecnica, che non appaiono inficiati da irragionevolezza o evidente illogicità e, pertanto, come tali, sono sottratti al giudizio del Collegio”.

“Si vede quindi confermata la linea Fidc e Face Italia sulla necessità per le Regioni di presentare valide motivazioni tecnico-scientifiche nel discostarsi dai pareri Ispra, per resistere agli eventuali ricorsi e mantenere le date previste dalla attuale legislazione e dai documenti europei, Key Concept e Guida Interpretativa” commenta in una nota la Federazione Italiana della Caccia, che si è costituita in giudizio per difendere il provvedimento.

Vai al testo della sentenza

Leggi tutte le news

54 commenti finora...

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Bene signor Giulio, mi dica dove si affonda, mi dica dove i calendari venatori parlano per me e per l'associazione in cui opero. Poi mi dica quali soluzioni lei propone. Aspetto.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migraoria FIDC 03/08/2013 12.09

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Caro Giulio, non è sicuramente solo la dura e spesso ingrata, come sempre da 31 anni a sta parte, giornata di lavoro ma molto altro ancora che mi impedisce di essere particolarmente brillante. Soprattutto il fatto che sicuramente tale non sono mai stato. Ma al di la dei miei limiti, di cui sono assolutamente consapevole e che altrettanto sicuramente non danneggeranno granchè praticamente nulla, ti dico per l'ultima volta, e lo dico a te per dirlo, ancora una volta, l'ENNESIMA, ai "capi" delle AV italiane, che è infine giunta l'ora di un REALE cambio di marcia. Forse è già persino troppo tardi per farlo. Forse siamo già "morti" e manco ce ne siamo accorti. In bocca al lupo e a rileggersi su altra discussione.

da Ezio 03/08/2013 11.48

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Sig Sorrenti da cacciatore vado a letto presto per alzarmi di buon ora. Ogni mattina scruto l’orizzonte e maledico chi mi ha negato di inseguirlo per la mia passione. Non tema la mia diffidenza sono uno e innocuo. Continui nell’elencare dove affannosamente non ci si annega e eludere dove ci si affonda. Continui pure a primeggiare se questo lo gratifica, tanto sono i calendari venatori che parlano per lei e dell’ associazione in cui opera. Laudato vino non opus est hedera.

da Giulio 03/08/2013 4.59

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Signor Giulio, mi auguro di averle fatto capire come stanno le cose. Se vuole riandiamo ai dialoghi del passato su un altro portale, non ho nessun problema, io so perfettamente di avere sempre lavorato per l'interesse dei cacciatori e con le stesse idee che oggi guidano la collaborazione di FACEITALIA. Vedrà che se ne convincerà anche lei.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 02/08/2013 23.54

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Ezio Forse dopo una dura e impegnativa giornata di lavoro sei troppo stanco perché non è da te, cadere in banalità e farti sfuggire certi”indizzi" A tal proposito vorrei richiamare la tua attenzione su questo mio modesto passaggio. ( Può essere la persona più competente, onesta corretta, responsabile, persino di dottrina politica diametralmente opposta ma è una di persona). Per il resto mi sarei aspettato una risposta anche in contrapposizione ma più articolata specialmente sui “giardini a macchia di leopardo” che popolano l’Italia. Fa niente sarà per la prossima. Saluti

da Giulio 02/08/2013 20.11

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Sig Sorrenti perché mai dovrei mettere zizzanie tra di voi mi attengo solo a quanto ho letto qualche tempo fa su di un altro portale. Io sono un cacciatore e tutto quello che viene di buono in questo totale scempio lo accetto come un benedizione ma sono anche abituato (per rispetto di me stesso prima che di altri) a dare a Cesare quello che è suo.

da Giulio 02/08/2013 18.30

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

se uno di federcaccia dimostra di avere competenze è comunque poco credibile perchè di federcaccia e così via, all'infinito. E’ nell'ordine naturale delle cose e degli avvenimenti. Senza andare a rimestare il passato perchè tutti i frequentatori dei portali di caccia sono a conoscenza degli avvenimenti e occupandoci del presente, oltre alle varie defaillance riscontrabili in ogni Regione Provincia, tre o quattro persone appena sopra i nostri post ci mettono al corrente del modus operandi attuale di questa associazione. A meno di considerarli bugiardi ( con la mia netta dissociazione) questo è quanto. Viene spontaneo domandarsi: ma una av che conta trecento sessantamila iscritti l’altra politica/venatoria ne conta sessantamila e vengono saltate a piè pari dalla politica all’ora hanno lo stesso potere di quelli che ospitano mille o diecimila anime? All’ora cosa e quando vale l’applauso alla singola persona se pur eccelsa ai fini del complesso caccia Nazionale ? A conclusione mi sembra una forzatura pretendere che scatti l’applauso ai singoli soggetti solo perché si stanno adoperando a fare il proprio lavoro soprattutto non mettendo in conto il complesso che li ospita. E’ come ammirare magnifiche finestre di palazzo e applaudire l’architetto, mentre il pazzo crolla.

da Giulio 02/08/2013 18.26

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

X Ezio Se uno di arcicaccia fa o dice una cosa giusta è comunque sbagliata perchè comunista. Perché e così caro Ezio. Può essere la persona più competente, onesta corretta, responsabile, persino di dottrina politica diametralmente opposta ma è una di persona. Ma anche se fossero i sessanta mila che fanno capo a questa av e agissero tutti correttamente come l’uno (sappiamo tutti che così NON è ) alle spalle hanno una o più forse politiche a cui dovranno rendere conto e anche in questo caso, sappiamo tutti quanti “sbandati” alberga. Se così non fosse perché mai ci troviamo in questo pantano? Possiamo anche dire che a livello locale qualche soggetto si adopera oltre il dovuto, ma all’ora se prendiamo in considerazione questo, ritorniamo al ritornello degli orticelli personali, feudi, il tanto famigerato federalismo spauracchio dei tanti e dei più attuato in primis nel 92 con la legge 157 mai contestato invece guarda caso a livello venatorio e NON all’unione Nazionale delle Associazioni Venatorie, non credi? Aggiungo ancora; nonostante questo progetto di unificazione se ne parli da 3 anni da 1 ½ e operativo, l’Arci Caccia sta tergiversando mandando piccoli segnali di fumo forse perché la politica di riferimento troppo indaffarata ancora non ha dato il responso ufficiale.

da Giulio 02/08/2013 18.24

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Signor Giulio, anche se lei cerca di farci litigare, la informo che io e gli altri tecnici del Gruppo FAECEITALIA andiamo d'accordissimo e lavoriamo insieme senza problemi. Per sua informazione comunque sappia che nell'agosto del 2010, cioè appena 20 giorni dopo l'uscita della Guida ISPRA ai Calendari Venatori, è stata la FEDERCACCIA UFFICIO AVIFAUNA MIGRATORIA nelle persone del sottoscritto e dell'oggi Prsidente ACMA Alfonso Lenzoni, a presentare a tutte le regioni italiane un documento tecnico di controdeduzioni alla Guida ISPRA, che ha consentito a molti assessori e funzionari di vedere un punto di vista molto diverso da quello ISPRA e di non applicare quindi le proposte limitative ISPRA sulla caccia (tordi 10 gennaio, beccaccia 31 dicembre, acquatici 20 gennaio, aperture 1 ottobre etc.). La scelta è stata quella di utilizzare i dati europei KC e la Guida Interpretativa. Da questo documento, insieme al lavoro di reperimento bibliografico egregiamente messo in atto dagli altri componenti del Gruppo di Lavoro, è nato il documento FACEITALIA sui calendari venatori. Per cui, senza guardare sempre indietro, che non serve a niente, credo che tutti possano predere atto che esiste un nuovo corso nella difesa della caccia, in cui il ruolo di FEDERCACCIA è indiscutibile. Proprio sui temi tecnico scientifici è nata e continua la convergenza di idee fra tutte le associaizoni di FACEITALIA. Abbiamo dimostrato che le scelte sono giuste e adesso anche vari TAR e in un caso anche il CDS ci hanno dato ragione. Il TAR Calabria, in particolare, ha avallato i dati iniziali di un lavoro di ricerca promosso da FIDC e finanziato dalla stessa FEDERCACCIA.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC. 02/08/2013 17.38

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

La mia "lavata di capo" tale non era e men che meno nei tuoi confronti ma soltanto una constatazione di come siamo piazzati noi cacciatori leggendo i vari post di qui e di la. Se uno di arcicaccia fa o dice una cosa giusta è comunque sbagliata perchè comunista, se uno di federcaccia dimostra di avere competenze è comunque poco credibile perchè di federcaccia e così via, all'infinito. La sostanza del discorso, sempre a mio modesto avviso, rimane che sappiamo tutti che ci sono forti positività all'interno del nostro mondo, OVUNQUE, ma nessuno è in grado di unirle in unico progetto CREDIBILE. Meglio sempre ed a ogni piè sospinto rimarcare ciò che ci divide. Una sorta di masochismo. Godiamo a farci del male da soli.

da Ezio 02/08/2013 8.51

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Anche io, e da tempo immemore , cerco di fare dell'onestà intellettuale il più possibile una regola di vita, ed è per questo che trovo rivoltanti quanti ne sono totalmente sprovvisti e con giri di parole arlecchinesche vorrebbero far credere che è giorno quando è notte fonda e quando li metti davanti al fatto compiuto negano ancora l’evidenza. Se mi posso permette è vero che ci sta governando un soggetto ibrido ma proprio per questo bisogna vedere quali e quanti siano gli effetti benefici per loro e quanti malefici per la carne da cannone ma soprattutto quando durerà questo matrimonio di separati in casa. Traslando questa situazione perché di questo si tratta in campo venatorio visto i soggetti coinvolti, credo proprio che rispecchino quello ibrido dell’attuale governo con risultati ottimi per loro pessimi per noi. Sarò un prevenuto catastrofista? probabilmente si, ma è certo che questa gente che a vaio titolo si interessano di caccia non mi hanno offerto prima e non mi offrono ora al di fuori di tanto parlare alcun tipo di garanzia per un futuro meno nero. Sempre pronto a ricredermi con prove alla mano e fatti concreti altrimenti guerra ai menzogneri e affaristi della caccia di qualunque colore a associazione siano. Saluti

da Giulio 01/08/2013 23.10

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Ezio rispondendo al tuo post che ha il sapore di una lavata di capo al sottoscritto, vorrei precisare però che la mia sottolineatura non era di certo indirizzata al magnifico trio quello si che si è impegnato e si impegna disinteressatamente a cui va tutta la mia stima. Prova ne è che nel giro di tre anni hanno ridimensionato e di molto la precedente catastrofica situazione e per questo non si può far altro che lodarli. Mi resta difficile pensare che tre “pellegrini” (nel senso più affettuoso e di stima) siano riusciti la dove una grande anzi la più grande organizzazione della caccia non è riuscita. MI SCONCERTA il pensiero che servivano altri tre soggetti se pur validissimi per tirare fuori dalla melma questa av e farla ripartire.

da Giulio 01/08/2013 23.10

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

E questa precisazione cosa vuol significare? che dobbiamo dire grazie la federcaccia quando questi studi dovevano esser pronti prima di introdurre la nuova legge alle camere e per impugnare da subito i KC fasulli spediti in UE. Ma per favore, dopo venti anni che vi manteniamo solo ora vi sta guadagnando il pane e rivendicate pure un grazie? Ma vergognatevi

da Giulio amico ex fidc 01/08/2013 17.54

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Per chi parla senza sapere sulla data di chiusura alla beccaccia: l'IPSRA chiede in tutte le regioni la chiusura al 31 DICEMBRE. La FEDERCACCIA UFFICIO AVIFAUNA MIGRATORIA ha scelto, con la condivisione di FACEITALIA confluita nel documento sui CV, di utilizzare i dati europei Key Concepts e la Guida Interpretativa della direttiva europea, per superare i pareri ISPRA. Oltre a questi abbiamo utilizzato i dati scientifici disponibili che a livello internazionale anch'essi valutavano diversamente la situazione demografica della beccaccia. Essendo il KC della beccaccia oggi alla seconda decade di gennaio, il massimo che si può fare è arrivare al 20 digennaio con la decade di sovrapposizione. Se sono disponibili dati regionali allora si può arrivare al 31 ma oggi di questi dati non ce ne sono per la maggior parte delle regioni, Sicilia e Calabria incluse. Vi informa che FEDERCACCIA non condivide certo la data oggi vigente del KC italiano e sta lavorando molto intensamente per farla cambiare. I KC e la Guida ci danno ragione su tutti i periodi della 157 tranne che che per tordo bottaccio cesena e beccaccia. Per i primi due si arriva al 31 gennaio con i dati regionali in molte regioni, per la beccaccia purtroppo no. Questa è la linea di FEDERCACCIA E FACEITALIA, come avete visto ci sono ormai varie sentenze TAR che ci hanno dato ragione. Raccomando sempre a me stesso di studiare e documentarsi prima di parlare, mi pare il caso che lo facciano diversi scrittori di post che non si firmano.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 01/08/2013 16.57

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

X Arcicacciatore...Nessun dubbio che aver recepito, in accordo tra opposizione e maggioranza, l'art 42 e' una mezza fregatura...Ma FACE Italia NON c'entra proprio nulla...Dovresti rivolgerti alla tua corrente politica....

da Alessandro.Cannas. 01/08/2013 11.55

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Queste sono le cambiali che certi [email protected]@@i hanno firmato agli animalari e quest’ultimi ogni tanto mettono all’incasso. Meno male che qualche cacciatore sta prendendo coscienza e abbandona sempre più frequentemente le av. Lo scempio che hanno fatto come l’ubicazione e lo sforamento dei parchi in tutta italia senza avere la che ben minima resistenza la dice lunga sulla posizione della av specialmente quelle riconosciute

da Paolo 01/08/2013 9.37

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Ho da sempre sostenuto che il nostro più grande problema sono le ass. venatorie per la loro incompetenza per la loro faziosità e la loro indifferenza ai reali problemi, gli animalari fanno quello che sanno fare meglio e cioè sproloquiare senza dati scientifici e senza conoscenza alcuna, anche perchè il loro "ambiente" è dietro un computer, ma tutti i rappresentanti delle ass. venatorie che si ergono a paladini nel settore solo nel periodo delle assicurazioni sono vergognose non riescono a fare un C.V. dignitoso perchè devono trovare il compromesso, basterebbe conoscere i dati scientifici e gli studi fatti per tappare la bocca a chi continua a sbraitare contro di noi e invece no, compromessi e accomodamenti.

da S.G. 01/08/2013 8.23

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

anche l'arcicaccia ha chiesto la riduzione della caccia alla beccaccia da noi si arrivava al 31 gennaio adesso al 20, quando gli animalari li abbiamo in casa non c'è nulla da fare!

da dardo 01/08/2013 7.07

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

ela fidc sicilia ha chiesto pochi gioni fa motu proprio la chiusura anticipata della beccaccia ! siamo in mano di incompetenti anche un po stupidi

da angelo sicilia 01/08/2013 7.01

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

COSì RECITA L'ORNIS KEY CONCEPT: BECCACCIA (Scolopax rusticola) OPZIONE 1: Periodo di prelievo suggerito: dalla terza domenica di settembre 2012 al 20 gennaio 2013 Inizio della migrazione pre-nuziale (documento Ornis KC ): seconda decade gennaio Principali riferimenti tecnico-giuridici a supporto: ? paragrafo 2.7.2 della “Guida alla disciplina della caccia nell’ambito della direttiva 79/409/CEE sulla conservazione degli uccelli selvatici - Direttiva Uccelli selvatici” dove si precisa che posticipando il prelievo venatorio di una decade oltre l’indicazione del documento Ornis KC non si verifica nessuna sovrapposizione reale di decadi riguardo l’inizio della migrazione pre-nuziale; ? parere ISPRA prot. n. 29844T-A 11 del 13 settembre 2010 che autorizza le regioni ad applicare la decade di sovrapposizione ? variato stato di conservazione (da spec-3 a stabile, dati di Wetlands International 2006 ripresi da Bird-life International. In Sicilia non abbiamo nessun riferimento alle date certe di inizio della migrazione pre- nuziale, non ostante ciò la FIDC solo per evitare ricorsi da parte degli ambientalisti propone di limitare l'attività venatoria alla Beccaccia alla data del 19 Gennaio anzichè al 30 come proposto nel CV 2013/14, data che gli ambientalisti non hanno neanche impugnato perchè sanno che non c'è nessun riferimento certo dell'inizio della migrazione pre-nuziale. La domanda mi sorge spontanea ma la FIDC lavora in difesa dei cacciatori o in combutta con gli ambientalisti???

da Carmelo Hunter 31/07/2013 21.36

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

E' pronto da tempo' ma ancora non pubblicato...

da nogreen 31/07/2013 21.05

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

IL TAR deve fare pagare tutte le spese agli animalari, che fanno puntualmente ricorsi senza nessuna competenza in materia, così la finiranno tutti gli anni con queste idiozie. E poi per avere riconosciuto il minimo ci vuole tutto questo tempo, solo da noi non si conoscono questi studi,la migrazione di tutte le specie presenti in calendario solo da noi comincia prima che nel resto d'Europa e che sono tutte con il permesso di soggiorno scaduto. MAHHH Ma il calendario 2013- 2014 non doveva uscire entro il 15 giugno ???????

da S.G. 31/07/2013 21.05

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

SALVE AMICI CHI HA NOVITà SUL CALENDARIO VENATORIO CALABRESE?

da oliva 31/07/2013 20.42

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Vi posso assicurare che per questo risultato della Calabria vi e' stato un gran gioco di squadra. Tutti bravi i tecnici che avete nominato' ma voglio fare un plauso particolare ad Alé Cannas, disponibile giorno e notte! Grazie mille Alé!

da nogreen 31/07/2013 20.40

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

DA NOTIZIE SU UNA BOZZA AL NUOVO CALENDARIO VENATORIO QUEST'ANNO LA QUAGLIA DAL 15/9 AL 31/10 E BECCACCIA DAL 20/10 AL 19/1... VEDREMO

da Pier76 31/07/2013 19.37

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Se stiamo alle date del 10 Gennaio e al massimo possiamo andare al 20 per alcune specie lo si deve ringraziare i dati della commissine Ornis Italiani inviati alla richiesta che fece la CEE a tutte le nazioni Europee di mandare i propri dati su cui fare riferimento per non superare i giorni di concessione nella stipula dei calendari venatori ! Mentre tutte le altre nazioni Spagna,Francia, Greci ecc. mandarono la data di rispetto alla fine di Febbraio, i dati Italiani furono per il tordo la beccaccia ecc. il 10 Gennaio data massima da rispettare con al massimo 10 giorni in più ma nache in meno e fu così che noi Italiani lo prendemmo !! E adesso bisogna fare i salti mortali per avere le date uguali alle altre nazioni. Questo in generale tanto per far capire più o meno come stanno le cose a quelli che scrivono e ancora non lo sanno. Cordialità

da Radio caccia 31/07/2013 18.41

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

"Sorrenti-Amore-Cannas-Stincardini"... E 4 ministeri di spicco sarebbero già a posto e gli italiani per bene, onesti, lavoratori, inizierebbero a vivere più NORMALMENTE.

da Ezio 31/07/2013 18.40

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Arcicacciatore guarda che se pure ti dovresti rivolgere a fermariello, unavi e direttive europee a chiedere lumi che centra la Face. Mamma li turchi anzi no l’arcicaccini

da ettore 31/07/2013 18.25

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Ah il grande sorrenti che ora si prende una parte di meriti. Credo di aver salvato sul PC l’accesa discussione (risalente a circa tre anni fa su di un altro portale) tenutasi tra lui e Cannas dove il primo dava “dell’incompetente “ al secondo, spentasi poi con un patetico: è stato un malinteso. Ma era brillante come il sole chi era il vero incompetente

da lo spinoso 31/07/2013 18.18

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Ma te rendi conto che per tornare al 31/1 bisogna fare salti mortali? Certo che la cazzata della caccia per decadi è stat enorme...vero Face ITALIA?

da Arcicacciatore 31/07/2013 18.11

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

speriamo che queste vittorie non rimangano nel limbo bobbiamo far desistere questi pseudo ambientalisti da far ricorsi a volte senza motivazioni solo per il gusto di farli

da peppe rc (20) 31/07/2013 16.24

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

speriamo che queste vittorie non rimangano nel limbo bobbiamo far desistere questi pseudo ambientalisti da far ricorsi a volte senza motivazioni solo per il gusto di farli

da peppe rc (20) 31/07/2013 16.22

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Ale, ma allora chi manda le linee guida alle regioni, si dimentica di leggere certi dati o lo fa palesemente in mala fede?

da Micheloni Nicola 31/07/2013 16.11

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

X Radio Caccia, verissimo......e uno studio scientifico eseguito da inanellatori abilitati ISPRA del 2012, che indica che i movimenti migratori della specie diventano intensi a partire dalla metà del mese di febbraio”. Questa e' una bellissima soddisfazione per Sorrenti.

da Alessandro.C. 31/07/2013 15.59

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

X Federighi,lo sappiamo che tira un brutto maestrale gelido da voi...Ma non c'e' peggior sordo di chi non vuol sentire..E onestamente parlando,e sai quanto ci abbiamo provato,si e' deciso...Lasciamoli fare, finche' il vento gelido non li avra' del tutto assiderati.....

da Ale.C. 31/07/2013 15.56

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

XCannas:Ale qui da noi nn si respira una buona aria.............puoi fare qualcosa x darci una mano???Sempre che tu nn abbia già fatto!!!!!!!!!!!saluti

da alessandro federighi 31/07/2013 15.27

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Il marcio sta nella testa di chi Dovrebbe essere imparziale ed invece é sfacciatamente, vergognosamente dri parte.Ci volevano loro a dici simili stronzate. .Qualunque anziano cacciatore o agricoltore si sarebbe mesdo a ridere nel sentire simili cazzate.Servono studi per affermare l'ovvio e la legge.Fanno vomitare.P.S Nessuno risponde? É un errore forse ma qua si parla del 2012-13 o del 2013-14?

da rocco girardi 31/07/2013 15.18

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Prendete questo passaggio della sentenza : Diversamente, per quanto attiene alla data di chiusura della caccia al tordo bottaccio, la Regione – che, anche in questo caso, si discosta dai suggerimenti dell’ISPRA – offre un apparato motivazionale a supporto della propria decisione, richiamando una pubblicazione scientifica (peraltro risalente addirittura al 1999) attinente al reale inizio della migrazione prenuziale e uno studio scientifico eseguito da inanellatori abilitati ISPRA del 2012, che indica che i movimenti migratori della specie diventano intensi a partire dalla metà del mese di febbraio. Allora, se Ispra dice meta' febbraio 2012, perché quando manda le linee guida alle regioni per la stesura dei calendari, mette 10 gennaio? Vogliamo sapere dove sta il marcio, qualcuno mente sapendo di mentire..... Ma come detto in tempi non sospetti, tutti i nodi vengono al pettine!!!!

da Micheloni Nicola 31/07/2013 14.44

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Scusate ma si parla del 2012-13 o del 2013-14?

da rocco girardi 31/07/2013 14.38

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Nico'...Tranquillo l'apertura s'avvicina,e non manchera occasione per fare delle sortite alle anatre..Tranquillo,mi chiamano il "San Francesco" delle anatre.

da Alessandro.C. 31/07/2013 14.23

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Ma vorrei dire tanto per essere giusti ne dare a Cesare quello che è di Cesare : La face Italia non è composta solo da Cannas che saluto cordialmente ma anche al dott. Sorrenti di Fidc che hanno ollaborato assieme per i dati Face. Bravissimi tutti compresi i colleghi Calabresi che hanno tirato fuori le palle, ma spero che non sia finita qui, non dimentichiamo che fino a che in Francia vanno alla fine di Febbraio noi stiamo sempre indietro. Coirdialità

da Radio caccia 31/07/2013 14.21

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Come non unirmi ai complimenti ad Alessandro Cannas, ora pero' Ale ti voglio vedere operativo, fammi un bel gioco di stampi e ai complimenti aggiungo la lode!!!! Ahahahah....

da Micheloni Nicola 31/07/2013 13.57

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Complimenti!

da Alex hunt 31/07/2013 13.42

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Sono contento per questi buffoni incompetenti faziosi animalisti!!!!

da Patrizio Abboni 31/07/2013 13.21

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Ai vari ciarafoni,vigilante,nugnes che si stampino nel cervello queste sentenze,che fanno storia e ringraziamo a mani giunte i vari Sorrenti-Amore-Cannas-Stincardini.Grazie ragazzi.

da Max 31/07/2013 12.30

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Il nocciolo della questione rimane sempre e solo il solito. Perchè non ci sono un tot di "Alessandri Cannas" sparsi, qui e la, ognuno secondo le proprie competenze, tra i vari ministeri italiani????!!!!

da Ezio 31/07/2013 12.25

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

pubblicazione scientifica ANDREOTTI, A., L. BENDINI, D. PIACENTINI & F. SPINA, (1999). The role of Italy within the Song Thrush Turdus philomelos migratory system analysed on the basis of ringing-recovery data. Vogelwarte, dove dalla tabella delle ricatture di esemplari inanellati all’estero e ricatturati nel Sud Italia, a pag.39 fig. d, si evince che un movimento iniziale di migrazione prenuziale si verifica a partire dalla 1° decade di febbraio dato l’inizio del marcato aumento delle stesse.

da Alessandro Cannas. 31/07/2013 12.17

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

All'articolo,nella parte dove riportate lo studio"addirittura del 1999" e' il Vogelwarte,la pubblicazione scientifica che sostiene il KC Nazionale per l'Italia,nello stesso c'e' la tabella specifica per il sud Italia,che da l'inizio della pre-nuziale oltre il 10 di gennaio.Gli studi successivi, compreso l'atlante delle migrazioni del 2008 dell'Ispra,pubblicazione di pregio,anch'essa riportata nel calendario,compresa l'ultima pubblicazione ispra tordi in Italia del 2010,si rifanno come dati scientifici tutte al 1999,al vogelwarte..Non c'e' nulla di diverso in Italia da allora che smentisca codesti studi scientifici,compresi altri notissimi autori. Il Giudice,ha applicato benissimo la legge.

da Alessandro Cannas 31/07/2013 12.05

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Cari animalari e altre associazioni idiote di varia natura, ancora una volta vi dovete attaccare all'asso di bastone, se qualche volta avete una parziale vittoria è solo perchè qualche rimbambito la pensa come voi e non applica la legge alla riga.Quando poi ci sono giudici onesti e preparati con le loro sentenze vi mandano al cesso e possiamo sentire quanto fetore emanate. Se cambia la legge elettorale e possiamo decidere noi cacciatori chi far eleggere allora per voi saranno cazzi amari.

da P.G. 31/07/2013 11.49

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Grazie Alessandro che splendida notizia ci hai dato, ma anche in Calabria ci saranno novità per la Beccaccia ? Poi ci tocca rimediare e lavorare per avere più giornate di preapertura e per il colombaccio la cui apertura è fissata da noi in Calabria per il 2 Ottobre.

da Pask 31/07/2013 11.01

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

x Geppo,sulla beccaccia ci saranno novita',molto presto...e anche con lei chiudiamo la partita al 31 gennaio...E divenata molto imbarazzante la situazione ..Non per noi ..ovviamente.

da Alessandro Cannas. 31/07/2013 10.36

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Il tar del Lazio lo scorso novembre ha dato ragione al calendario venatorio correttamente motivato dalla Regione Lazio circa le date di chiusura. Questa non è la prima "vittoria". Se le Regioni vogliono superare i ricorsi degli animalisti dovrebbero fare "copia incolla" del CV del Lazio. Gli animalisti e i politici devono farsene una ragione; beccaccia fino al 20 gennaio e turdidi fino al 31 gennaio.

da Geppo70 31/07/2013 10.27

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Solite motivazioni, identiche anche nelle virgole che ha dato la Regione Liguria per il calendario venatorio 2013-2014, ora guardiamo il giudice se trova qualcosa di diverso!!!! Se la legge non può essere interpretata!!!!!

da Micheloni Nicola 31/07/2013 10.10

Re:Calabria 2012 - 2013: date beccaccia e tordo reggono al Tar

Hanno preso un'altra randellata sui denti questi buffoni animalari

da Era ora 31/07/2013 9.52