Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Piano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Troppi i vincoli del Parco: alle Tremiti vogliono aprire la caccia


lunedì 28 gennaio 2013
    
Alle Isole Tremiti si pensa di riaprire la caccia per i residenti, con la redazione di un apposito calendario venatorio che ne regoli annualmente lo svolgimento. E' questo il succo di una delibera approvata dalla maggioranza del consiglio, sindaco Antonio Fentini in testa, con la quale si pone il primo passo verso la riapertura della caccia sulle isole.

Non vogliamo essere imbalsamati – ha dichiarato il sindaco alla Gazzetta del Mezzogiorno - , tutto il territorio non può essere sottoposto ai vincoli di un’area protetta, vanno ripristinate delle zone simili a quelle contigue dove è possibile svolgere delle attività venatorie, come avviene del resto in tutti gli altri Comuni del Gargano”.

Ma la situazione è quanto mai ingarbugliata. Ora la proposta è stata inviata, per le opportune valutazioni a Ministero dell’Ambiente, Regione Puglia, Provincia di Foggia ed ente Parco nazionale del Gargano. Secondo il sindaco sono proprio i vincoli imposti dal Parco ad avere indotto la gente del posto a mano a mano ad abbandonare le isole: i 313 ettari di territorio dopo il periodo estivo si spopolano, sono infatti solo 300 le persone che rimangono anche a stagione turistica conclusa. "Vogliamo poter andare a caccia - ha infatti spiegato il sindaco Fentini - perché i vincoli di protezione a terra e a mare sono sempre stati tali da costringere gli isolani ad abbandonare l’isola dopo la parentesi estiva".

Leggi tutte le news

10 commenti finora...

Re:Troppi i vincoli del Parco: alle Tremiti vogliono aprire la caccia

Ci stanno regioni che con i parchi ancora non sono arrivati al punto di prendersi il 60% di territorio agro silvo pastorale come in Campania per questo siamo in pochi a postare contro. Verrà il momento anche per queste altre regioni su questo non ci piove, in special modo se la legge 394 che fortunatamente ancora si potrebbe modificare prima di essere approvata con il nuovo governo, diventerà legge definitivamente. Cordialit

da jamesin 30/01/2013 11.51

Re:Troppi i vincoli del Parco: alle Tremiti vogliono aprire la caccia

Certo che un parco ci costa un sacco di quattrini ed il governo si lamenta perché non ne abbiamo, e per giunta quando si sente dire che non ostante i sovvenzionamenti quel terreno non è ben gestito, allora meglio toglierli da mezzo e questi soldi investirli solo per migliorare i boschi , le alte pianure, la pastorizia e gli allevamenti ovini e bovini in montagna, visto che i parchi attuali hanno preso tutte zone montuose, la carne e il latte ci costano un sacco di soldi e la dobbiamo importare anche dall’estero, oltre al fatto che quel suolo si riapre alla caccia, e quindi al turismo venatorio di cui molti paesini dell'entroterra hanno bisogno. Il bello è che poi oltre al territorio del arco la legge ha previsto anche le aree contigue dove possono cacciare solo i residenti del parco e delle stesse aree contigue. Questi cacciatori oltretutto hanno la possibilità ( loro ) di cacciare in altri ATC mentre gli esterni nel loro ATC aree contigue non ci possono andare. Me la chiamate democrazia ? Booooooh ! Cordialit

da jamesin 29/01/2013 13.04

Re:Troppi i vincoli del Parco: alle Tremiti vogliono aprire la caccia

Anto'tu alle tremiti ci vai in vacanza da ottobre alla fine di gennaio???Non è che per caso ci vai in primavera-estate quando la caccia è chiusa???Di cos'hai paura???

da vincenzo 29/01/2013 12.32

Re:Troppi i vincoli del Parco: alle Tremiti vogliono aprire la caccia

Confermo. Caccia riaperta alle Tremiti. Addio turismo. Non mettero + piede alle isole.

da Antonio 29/01/2013 12.20

Re:Troppi i vincoli del Parco: alle Tremiti vogliono aprire la caccia

Ma forse non tutti sanno, così mi è giunta voce, che alle Isole Tremiti è stato dato il benestare per incominciare le trivellazioMni.....praticamente se così fosse è la fine delle isole. Allora mi chiedo, se fanno questa carognata perchè non dare ai residenti la libertà di riappropriarsi delle loro isole e andare a caccia ?

da mike 28/01/2013 21.46

Re:Troppi i vincoli del Parco: alle Tremiti vogliono aprire la caccia

Sono daccordo di aprire solo per i residenti Tremitesi.Ma sono contrario ad istituire delle riseve per il turismo venatorio sulle tremiti,altrimenti e la fine.I responsabili del Wwf ed altro che tanto scalpitano,ma non continuano a non vedere lo scempio dell'abbusivismo sulla costa di fronte alle tremiti, Torre Mileto,non è cambiato nulla, anzi continua.

da giusto 49 28/01/2013 18.00

Re:Troppi i vincoli del Parco: alle Tremiti vogliono aprire la caccia

Buonasera,questo e' un problema che riguarda tutta l'Italia e voglio sperare che ci sia un inizio di inversione di tendenza e che se ne parli in tutto il paese creando un TAM-TAM globale su tutto lo stivale.Ormai il cittadino comune (tra questi anche il cacciatore che paga)ha capito a che cosa servono realmente queste aree e con l'avvento dell'epoca attuale ,economicamente parlando si puo'considerare il fatto che possiamo tranquillamente parlare e prendere in considerazione che non e' affatto un reato togliere o abrogare un'area che non ha dato i frutti sperati,sia sotto l'aspetto ambientale sotto l'aspetto economico.Si deve stringere la cinghia e questo sperperare denaro non e' piu' in linea con i traguardi finanziari che il paese si e' prefissato: la sanita e'a rotoli perche' non c'e' piu'un euro,i disoccupati continuano ad aumentare e la criminalita' ovviamente continua ad essere la finestra dove un giovane potrebbe con piu' frequenza affacciarsi e lo stato cosa fa'?continua a foraggiare i PARCHI ? no cosi' non va bene perche'a pagare siamo sempre noi e ormai lo sanno tutti che quello dei parchi e' divenuto un business , dunque basta i soldi sono i ns. e impiegamoli per cose vere,importanti e non modaiole(istituzione di parchi,parchetti,parcucci che non servono a niente), basta con i mausolei inutili(speriamo solo che le popolazioni che sono inglobate in questi posti inizino ad aprire gli occhi).Un saluto

da ettore1158 28/01/2013 16.48

Re:Troppi i vincoli del Parco: alle Tremiti vogliono aprire la caccia

e' cosa difficile che sto proponendo...alla morte non c'è rimedio...

da cacciatore del gargano 28/01/2013 14.57

Re:Troppi i vincoli del Parco: alle Tremiti vogliono aprire la caccia

Avvisiamo l'autore di questo commento che è necessario autenticarsi con un nickname per intervenire.

da REDAZIONE BIGHUNTER MAGAZINE 28/01/2013 11.04

Re:Troppi i vincoli del Parco: alle Tremiti vogliono aprire la caccia

Penso che c'è d'abbandonare tutta la puglia troppi vincoli in tutta la regione tra parchi parchetti, parchi naturale parchi regionali, oasi di protezione ma penso che la pacchia sia finita nei nuovi decreti del ministero del tesoro ci sono tagli per 24 enti parco.

da Filippo cacciatore pugliese 28/01/2013 10.44