Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Abruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti"Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe


martedì 20 marzo 2012
    
Il Movimento "Civiltà Rurale Caccia Agricoltura Ambiente" e le Associazioni Venatorie, Federazione Italiana della Caccia di Brescia, Associazione Cacciatori Lombardi di Brescia e Bergamo, Associazione Enalcaccia di Brescia, Associazione Liberacaccia di Bergamo e Brescia, hanno predisposto uno studio di fattibilità riguardo alla problematica del prelievo in deroga di alcune specie migratrici.

Il documento - si legge nella nota di CRCA - è stato inviato all'Assessore Regionale all'Agricoltura della Lombardia Giulio De Capitani e ai Consiglieri Regionali delle Province di Brescia e Bergamo, di tutte le formazioni politiche, e ciò al fine di dare un contributo tecnico-giuridico per la soluzione dell'annoso problema del prelievo in deroga.

Sabato 24 marzo alle ore 15 presso l'Auditorium del Liceo Leonardo via Balestrieri n. 6 a Brescia, si terrà un'assemblea pubblica aperta a tutti (oltre ai cacciatori anche allevatori, agricoltori e pescatori) durante la quale verrà presentato lo studio predisposto dal C.R.C.A. e delle Associazioni Venatorie che ne hanno condiviso il contenuto.
Al convegno sono stati invitati tutti i Presidenti delle sezioni comunali di tutte le Associazioni Venatorie di Brescia e Bergamo, oltre che tutti gli aderenti al movimento e simpatizzanti che vogliono conoscere l'iniziativa sulle deroghe.
 

Leggi tutte le news

25 commenti finora...

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

ciao matteo di ome passo a prenderti sabato ore 14:30 in piazza di ome per andare a brescia casadur de polaen

da casadur de polaen 22/03/2012 13.45

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

questo governo farà ancor meno degli altri perchè son tutti daccordo. il peggio e che a aumentato le tasse solo ai poveri disgraziati e tante tasse in aggiunta, loro però la cinghia non se lanno srtetta anzi ingrassano, ma si vergognassero tutti questi signori, dovrebbero smetterla di prosciugare le tasche a tutti i poveri italiani piuttosto che vadano a prosciugare quelle dei ricchi, che sono in tanti in italia vergognatevi?

da GINO LECCESE 21/03/2012 20.12

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

questo governo non ha ancora levato i finanziamenti alle ass.animalambientaliste e invece gli iatliani non arrivano più a fine mese. Monti svegliati che qualcuno con la scusa dell'ambiente si è creato un potere forte ed un impero di denaro.

da tiziano57 21/03/2012 19.12

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

qesto governo ha il compito di levare ma di non dare. ma vi aspettavate miracoli da monti?

da skippy 21/03/2012 18.37

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

Questo governo non votato da nessun italiano, ha il potere di mandare la gente in pensione quando ormai è morta, ha la possibilita' di modificare l'art 18, fa liberalizzazioni a valanga, ma non ha la possibilita' di mettere speci nocive e dannose in calendario....... ma non scherziamo, continuiamo a farci prendere per il culo e tutti zitti.......

da nicola la spezia 21/03/2012 16.13

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

Sta' storia delle deroghe mi sta andando fuori dagli occhi! Pare che in italia la caccia sia solo quella, perchè non facciamo un po' di seria politica ambientale? Sto pensando ... facciamo chi? Le aa.vv.? Beh, allora siamo a posto ... avanti con i pulman, che quelli di sicuro servono! (non saranno per caso nuovi iscritti al PDL anche loro?)

da vecchio cedro 21/03/2012 15.51

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

Riporto uno stralcio di quanto trovo scritto su facebook in merito a Civiltà rurale e caccia ambiente "...Chiediamo a tutti i cacciatori ed a coloro che si sentono parte integrante dell'espressione della civilità rurale di aderire al movimento. La sottoscrizione della tessera di adesione e la partecipazione attiva alle iniziative che saranno poste in essere serviranno per raggiungere l'obiettivo principale: salvare la caccia e le attività che sono espressione della civiltà rurale...". In merito a questo volevo chiedere se questo gruppo ha come obiettivi quelli di affrontare solo problematiche venatorie a carattere locale oppure anche a livello nazionale. Non è assolutamente una domanda polemica ma solo finalizzata a capire meglio qualcosa che non ho mai avuto troppo chiaro. Grazie anticipatamente a chi vorrà rispondere.

da HUNT 67 21/03/2012 15.43

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

x @aaa: no, no, la luce che tu dici è quella del fuoco che ti sta bruciando!!!!!! Perchè l'intercity è appena passato......

da PUDDU 21/03/2012 14.46

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

lorenzobs occhio che la luce in fondo al tunnel non sia quella dell'intercity

da aaa 21/03/2012 14.38

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

CRCA : avanti e sabato presente con pulman da bergamo...

da robi 21/03/2012 14.33

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

CRCA.L'unica luce e speranza in fondo al tunnel oscuro della cultura metropolitana.Sabato ci contiamo e vedremo chi sarà in grado di fare qualcosa per salvare la caccia.Tutti a Brescia con coraggio e soprattutto con orgoglio.

da lorenzobs 21/03/2012 13.04

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

allora visto che siete molto crtitici fate qualcosa voi perchè qui si tratta di salvare la caccia , tutta ed in ogni forma, non di prendere sgabelli. Continuate a credere ai vostri presidenti, specialmente a quelli che vi hanno sempre detto di stare calmi, che bisognava cedere qualcosa per salvare il resto e abbiamo visto dove siamo finiti. Poi però non andate al bar a dire che nessuno fa niente per salvare la caccia.

da tiziano57 21/03/2012 8.10

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

Un partito inesistente che fa riunioni da sottoscala per chiedere ciò che l'europa a già stabilitochiaramente con direttive.Mica male....e a chi sarebbero commissionti questi studi senza nessun valore,visto che per la UE l'unico ente riconosciuto per dare pareri è l'ISPRA.CRCA può andare giusto a braccetto con ACL e Berlato,un branco di incompetenti arrampicatori in cerca di visibilità

da blister 20/03/2012 20.20

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

non date retta a niente, come sempre fanno solo tante chiacchere, è noi ci mettiamo a litigare fra io caccio questo tu cacci quello, per avere vere modifiche sulla caccia in italia bisogna togliere la 157 92 solo così potremmo vedere luce per la nostra passione. e tutte le associazioni unite così ci sarà una vera battaglia contro questi animalari, è togliere i fondi a questi disgraziati''

da gino leccese 20/03/2012 19.54

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

come al solito facciamo caccia da serie A e caccia da serie B.tutte le cacce vanno difese come voi vi accontentate del fringuello noi vorremmo tirare ai tordi fini a fine gennaio e magari anche a febbraio.come la mettiamo?

da skippy 20/03/2012 18.34

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

beh....lo slogan non è male.....

da max1964 20/03/2012 17.34

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

almeno noi in questi anni qualche fucilata buona l' abbiamo tirata a pispole e fringuelli, ma nel resto d' Italia cosa è successo? Hanno sparato si , ma di frodo. Quindi non mi importa che le deroghe me le diano per 4 mesi con una legge, mi basta che al fringuello si spari dal 15/10 al 15/11 e alla pispola dal 10/10 al 10/11, alla peppola dal 25/10 al 25/11 e degli storni e di come ci danno le deroghe non ce ne può importare di meno! FORZA LIGASACCHI, NON FARTI INQUISIRE MA FACCI SPARARE!

da Matteo.bs1973 20/03/2012 16.40

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

PER FARE UNA CASA SI PARTE DALLE FONDAMENTA,SE FRA TUTTI NON FATE IN MODO DI FARCI AVERE UNA LEGGE SULLA CACCIA EUROPEA,E INUTILE CONTINUARE CON STE DEROGHE PER PROPAGANDA,CHE PUNTUALMENTE IMPUGNANO BOCCIANO,E CHI RISCHIA SIAMO NOI...

da max1964 20/03/2012 16.39

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

Ancora profittatori che nidificano su promesse improbabili. Quante altre figuracce ci vogliono ?

da zed 20/03/2012 16.34

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

stasera ore 20:30 a sarnico(bg) presso l'auditorium comunale ci sarà un incontro con CRCA.....ingresso ovviamente gratuito

da CACCIA78 20/03/2012 16.32

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

@Mario: per la precisione lo storno è cacciabile nei seguenti stati: BULGARIA, UNGHERIA, ROMANIA, PORTOGALLO, GRECIA, SPAGNA, FRANCIA, REPUBBLICA DI MALTA E REPUBBLICA DI CIPRO. Cioè 9 paesi su 27. Concordo sul fatto di doverlo reintrodurre come cacciabile, ma purtroppo noi cacciatori pecchiamo di ignoranza anche rispetto a quello che chiediamo. Consiglio a tutti di leggersi la Direttiva Uccelli e la relativa Guida Interpretativa redatta dalla Commissione Europea sulla base delle sentenze della Corte di Giustizia. Se la leggessero anche i politici forse riuscirebbero a partorire sulle deroghe provvedimenti a prova di verdi...

da Lorenzo 20/03/2012 16.27

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

Non di certo a te. Speriamo comunque che se c'è un'incaricato nominale sia di valore, oltre che competente. Più è autorevole (per esempio fosse un professore di diritto internazionale, o un biologo di chiara fama con studi applicati alle direttive comunitarie; ce ne sarà qualcuno che risponda a un profilo del genere!)e più potrà/dovrà essere ascoltato in sede istituzionale.

da Piero B. 20/03/2012 16.24

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

torniamo alla vecchia 77, credo che staremo tutti meglio ...

da auto5 20/03/2012 16.22

Re:CRCA e associazioni lombarde: Studio di fattibilità sulle deroghe

mi piacerebbe sapere a chi è stato commissionato lo studio di fattibilità

da beccaccia 20/03/2012 16.18

Re:CRCA: Studio di fattibilità sulle deroghe

COSA ASPETTATE A RIMETTERE LO STORNO CACCIABILE COME AVVIENE IN TUTTA EUROPA CHE MANGINO PURE A NOI?ALTRO CHE DEROGHE E' UNA PIAGA NAZIONALE E NOI LO PROTEGGIAMO!CHIEDETE A MONTI DI FARE SUBITO UN DECRETO PER RENDERLO TALE LUI LO PUO' FARE NELLE MORE DELLE DECISIONI DI QUESTA CAVOLO DI EUROPA MEZZA FALLITA!

da mario 20/03/2012 16.13